Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Mergozzo : Eventi

“La pietra racconta”

Torna per il secondo anno il ciclo di eventi “La pietra racconta”, in cui la pietra stessa si fa musica in ambienti del paesaggio “di pietra” naturale e costruito e in cui il cuore di granito di questa terra viene raccontato con linguaggi che si integrano a quelli del Museo GranUM e dell’Ecomuseo del granito di Montorfano, che ne propongono la storia, offrendone interpretazioni sonore emozionali.
Mergozzo
“La pietra racconta”
Il ciclo, realizzato dai Comuni di Baveno e Mergozzo e dall’Associazione Gruppo Archeologico di Mergozzo nell’ambito dell’Ecomuseo del Granito, rientra nell’omonimo progetto finanziato dalla Fondazione Comunitaria del VCO.
Gli appuntamenti:

Sabato 14 luglio - Il sentiero dei Picasass con le percussioni naturali di Waikiki
Sabato 14 luglio si terrà l’inaugurazione del Sentiero dei Picasass e dell’omonima installazione paesaggistica. Il sentiero risale le pendici del Monte Camoscio, portando ad una radura con resti dell’attività di estrazione, da decenni abbandonata. Qui il Comune di Baveno ha creato l’estensione all’aperto del Museo GranUM posizionando una installazione composta da pannelli fotografici di grande formato con momenti di lavoro e una serie di elementi lapidei in diversi stadi di lavorazione, predisposti dai maestri scalpellini bavenesi f.lli Marchi. La realizzazione è stata resa possibile dal finanziamento del Ministero del Beni Culturali (Bando SIN).
L’inaugurazione prevede la partenza alle ore 17 da Oltrefiume, zona camping Tranquilla, da dove parte il sentiero, che verrà percorso con il supporto e la guida del CAI sez. di Baveno. Alle 18, presso la radura con l’installazione verrà presentato il progetto e si terrà quindi l’esibizione del gruppo di percussioni non convenzionale Waikiki di Davide Merlino, che proporrà sul posto sonorità legate al legno e alla pietra.

Domenica 22 luglio – Il sito archeologico di San Giovanni in Montorfano con gli emozionati flauti di pietra “Tatlas”
Domenica 22 luglio sarà invece protagonista alle 21 l’area archeologica di San Giovanni al Montorfano che ospiterà la performance Il soffio della Terra. L’esibizione si inserisce nel progetto Tatlas, sviluppato dal flautista Rossano Munaretto. La filosofia ispiratrice di questo progetto sonoro è rappresentata dalle suggestioni che rendono protagonisti gli elementi primari del nostro pianeta ossia il legno, la pietra, l’acqua, l’aria, divenendo prima strumenti emozionali, poi strumenti musicali.
La possibilità di rappresentare i suoni nel contesto naturale del territorio, di porre in vibrazione i suoni ambientali con quelli generati dagli strumenti, diviene una ricca esperienza per lo spirito e prezioso nutrimento della mente: con questo ambizioso obiettivo è nato il progetto TATLAS, acronimo di Terra – Acqua – Tempo – Luce – Ambiente – Sensi.
La performance emozionale è un messaggio da vivere e condividere. I flauti in pietra sono i protagonisti. Sonorità suadenti ed evocatrici, timbriche inedite, straordinarie armonie integrano un percorso descrittivo e scenografico in un ambiente territoriale stupefacente.

Per informazioni: Ufficio Turismo e Cultura della Città di Baveno, Piazza della Chiesa, 8, Baveno (VB), Tel. 0323 924632 www.bavenoturismo.it;
Ecomuseo del Granito di Montorfano, Via Roma 8, Mergozzo, tel. 0323 840809; www.ecomuseogranitomontorfano.it.
Curricula degli artisti coinvolti
Waikiki Free Percussions
Davide Merlino_percussioni
Beppe Ferraro_percussioni
Alessandro Dell'Aglio_percussioni
Loris Mazza_percussioni
Paolo Dezuanni_percussioni

L'Orchestra di percussioni Waikiki nasce nel 1998 all'interno dei corsi di batteria e percussioni dell'Ente Musicale Città di Verbania tenuti dal M° Davide Merlino. L'obiettivo di questa orchestra (prima nata come piccolo ensemble e poi sviluppatasi fino ad arrivare a 25 componenti) è quello di far conoscere il vasto repertorio scritto per soli strumenti a percussione, creare delle composizioni nuove per arricchire la letteratura già esistente, ma soprattutto creare un dialogo didattico trasversale tra le generazioni.
La musica d'insieme per percussioni non è molto frequentata, ma la sua utilità a livello di apprendimento è fondamentale per creare una buona sezione percussioni all'interno delle formazioni bandistiche e orchestrali. Waikiki è anche un laboratorio sperimentale e un corso di percussioni che funziona a cascata dove i più grandi educano i più piccoli.
Gli allievi più meritevoli hanno in questi anni affrontato l'iter del Conservatorio laureandosi in strumenti a percussione, direzione d'orchestra e composizione. In questi 20 anni di attività hanno prodotto un disco (trasmesso più volte da Radiotre RAI) con musiche originali scritte dal compositore verbanese M° Lorenzo Erra dal titolo "Waikitus" (un secondo uscirà nel 2018), effettuato più di 50 concerti, eseguito delle prime mondiali e nazionali e suonato con grandi musicisti ospiti tra cui il più famoso percussionista e compositore del mondo, il brasiliano Ney Rosauro, il percussionista e timpanista del Teatro alla Scala di Milano il M° Gianni Arfacchia, il batterista Tony Arco, il vibrafonista David Friedman, i percussionisti Francesco D’Auria, Gilson Silveira, Marco Volpe, Pasquale Mirra, Francesco Pinetti, Magatte Dieng Ablaye e molti altri. Le riviste nazionali di settore Ritmi e Drumsetmag hanno dedicato articoli e recensioni alla formazione e al disco prodotto.
Dal 2015 Waikiki è anche promotore del Festival delle Percussioni POLIRITMICA che presenta numerosi concerti e attività didattiche rivolte alla popolazione. Alla bacchetta della direzione si alternano oltre al M° Davide Merlino, il M° Filippo Ferruggiara e il M° Ney Rosauro.

Rossano Munaretto – Progetto Tatlas
Dopo aver concluso gli studi accademici musicali la sua carriera artistico-musicale è siglata da attività concertistica solistica, in differenti formazioni cameristiche e orchestrali tra le quali l’Orchestra Sinfonica della RAI, l’Orchestra dell’Accademia “Stefano Tempia” di Torino, e in attività di relatore ed esecutore del progetto “Il soffio della Terra: il legno e la pietra“.
E’ autore della “interpretazione organologica” di un esemplare di flauto traverso etrusco a 4 fori, in alabastro, tratto da urna cineraria del II sec. a.C. – Antiquarium dei Volumni, Perugia, pubblicata dal Ministero dei Beni e Attività Culturali (Il flauto in Italia – Istituto Poligrafico Nazionale Zecca dello Stato, 2006). Con questo flauto in alabastro ha sonorizzato un documento filmato, “Etruschi in Umbria”, prodotto dalla Soprintendenza Archeologica per l’Umbria risultato vincitore del Premio Internazionale Frontiera a Seattle.
Esegue performance con rarissime tipologie strumentali e flauti in pietra provenienti da collezioni private proponendo, inoltre, conferenze multimediali relative alla esperienza del flauto di ispirazione etrusca.
Nell’ambito didattico è docente titolare di flauto traverso e flauto dolce, amministra e gestisce corsi e-learning online di flauto su piattaforma Moodle: questa esperienza didattica è stata presentata al MoodleMoot 2007 presso l’Università di Reggio Emilia.
Ha pubblicato “Duetti e trii per flauto dolce” e “Dieci impressioni per flauto e chitarra” per la casa editrice Berben e composto numerosi brani chillout e d’ambiente. Svolge attività di formatore per docenti relativamente agli ambiti informatici e multimediali applicati alla didattica, tecnologie del suono, sistemi e piattaforme open source.
Ideatore ed estensore del progetto TATLAS, promotore, divulgatore e attore delle azioni ad esso correlate è reduce da importanti esibizioni in siti archeologici e musei tra i quali il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e il Museo Preistorico Etnografico “L. Pigorini” di Roma.
Ulteriori informazioni sono disponibili su: www.flautonline.it/tatlas

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Mergozzo
20/07/2018 - Ricorrenza festa all'Alpe Vercio
19/07/2018 - Mergozzo Si Nota - Viaggio in America
19/07/2018 - Visita guidata alla Cava Madre del Duomo di Milano
18/07/2018 - Traversata del Lago di Mergozzo: Video - Foto
18/07/2018 - Serata Tango Argentino
Mergozzo - Eventi
18/07/2018 - "Jazz da oltreoceano... a Bracchio"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti