Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Manifestazione in difesa dei trasporti pubblici

Sabato 13 ottobre, alle 15.00, presso palazzo Flaim (Intra), gli studenti e i pendolari scenderanno insieme in piazza per difendere i trasporti pubblici. Il Sistema dei trasporti della provincia del VCO non è efficiente e causa spesso malumori. Di seguito la nota dei Giovani Democratici.
Verbania
Manifestazione in difesa dei trasporti pubblici
L’obbiettivo della manifestazione è quello di far capire ai vertici di VCOtrasporti, Trenord e Trenitalia il disagio degli utenti che usufruiscono dei servizi. Chi dirigere VCOtrasporti definisce quasi inesistente questo disagio e minimizza i ritardi dei mezzi, secondo i loro dati sono solo il 4,3%! (forse si confondono con il numero di utenti che chiama per riferire che una determinata corsa è in ritardo, ovvero quasi nessuno). Chiediamo che questo problema venga preso seriamente in considerazione e che le corse con partenza dopo le 7 30 (dipende dalla fermata) da Verbania, ad oggi cancellate dalla domenica al giovedì, vengano ripristinate.

Sulle tratte ferroviarie Domodossola-Milano e Domodossola-Novara, chiediamo rispetto per il nostro territorio, sempre più abbandonato a se stesso. Non vi faremo perdere tempo nel spiegarvi una situazione che già conoscete (anche grazie ai nostri comunicati stampa inviati a voi nei mesi scorsi). Le richieste di chi scenderà in piazza, per quanto riguarda la linea Domodossola-Milano, sono quelle di migliorare tali condizioni, di aggiungere alcune corse e di includere nell’abbonamento la carta viaggi ( già presente ad Arona in territorio Piemontese), ovvero l’inclusione nell’abbonamento dei servizi pubblici lombardi.

Per la Domodossola-Novara chiediamo di aggiungere delle corse (ad oggi sono pochissime) durante tutto l'arco della giornata, che effettuino, anziché ogni fermata di ogni singolo paese, solo quelle delle città più importanti, in modo da velocizzare i tempi di collegamento e di conseguenza avere un canale di comunicazione indiretta con Torino (ad oggi non esiste nessuna linea efficiente per raggiungere il nostro capoluogo di Regione).

Immagine 1
Immagine 2



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni 1Mi sembra evidente
Giovanni
12 Ottobre 2018 - 12:26
 
Mi sembra evidente che una buona amministrazione comunale, darebbe il ben servito ai vertici dell'azienda che mi pare abbia copartecipazione pubblica, o sbaglio??
Ma tra di loro non si mordono.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti