Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Furto di profumi

I militari del nor-sezione radiomobile della compagnia di Verbania, al termine di attività d’indagine, deferivano in stato di libertà un uomo, domiciliato in Cannobio, resosi responsabile di tentato furto ai danni di un supermercato del capoluogo.
Verbania
Furto di profumi
L’uomo, nel pomeriggio dello scorso 07 febbraio, dopo essersi impossessato di varie confezioni di profumi, dal valore di euro 260, oltrepassava le casse senza pagare il dovuto.

L’uomo, fermato dai militari operanti che erano stati allertati dal responsabile della sicurezza, veniva trovato in possesso di tutta la refurtiva sottratta, occultata sotto il giubbotto, che veniva prontamente restituita all’avente diritto.



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula 1Deferivano in stato di libertà
lupusinfabula
8 Febbraio 2019 - 15:30
 
E ciò nonostante la flagranza: ma cosa bisogna fare in sto benedetto apese perchè ti portino al gabbio? Almeno fino al processo, come minimo....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Deferivano in stato di libertà
SINISTRO
11 Febbraio 2019 - 12:12
 
Ciao lupusinfabula

e poi dicono che i penitenziari sono in sovraffollamento: qualcosa non torna....
Vedi il profilo di lupusinfabula Sovraffollamento?
lupusinfabula
11 Febbraio 2019 - 13:39
 
Se c'è sovraffollamento la soluzione non è non farci entrare chi delinque, ma aprirne dei nuovi o riaprire quelli vecchi, nelle isole, che sono stati chiusi perchè "poco confortevoli" per i cortesi ospiti.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Sovraffollamento?
SINISTRO
11 Febbraio 2019 - 15:15
 
Ciao lupusinfabula di nuovi ce ne sono, ma chiusi da decenni...... Quelli vecchi, se non vengono ristrutturati, non si possono certo riaprire.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ecco, appunto....
lupusinfabula
11 Febbraio 2019 - 17:04
 
Anzichè spendere denaro pubblico per l' "accoglienza" lo si usi per ristrutturare le vecchie carceri e se poi non sono il max dei comfort, chissenefrega...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ecco, appunto....
SINISTRO
12 Febbraio 2019 - 09:40
 
Ciao lupusinfabula

il punto è che molti di quelli vecchi si trovano in centro città, o quasi, dove per legge non possono più esser costruiti, al pari di stazioni di servizio e cimiteri. Riguardo quelli dismessi sulle isole, non credo che il personale sia oramai più disposto a riprendervi servizio.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ecco, appunto....
SINISTRO
12 Febbraio 2019 - 10:35
 
Ciao lupusinfabula

non credo che il personale sia disposto a prestare di nuovo servizio in quelli dismessi sulle isole. Inoltre, riguardo gli altri vecchi, molti sono ancora presenti in centro città, o quasi, e, a norma di legge, al pari di stazioni di servizio e cimiteri, non potrebbero nemmeno più stare dove sono. Ma sia sa, i motivi di tale permanenza sono dei più disparati. Per es., a Milano, che ne ha attualmente 3, di cui 2 nuovi periferici ma ben collegati, chiudere quello storico significherebbe privare la città di una sicura fonte di scambi commerciali. Se pensi alla nostra città, si fece negli anni addietro un tentativo di costruirne uno nuovo verso Fondotoce, tra i campetti da golf e la stazione FS, ma il risultato del carotaggio del terreno diede esito negativo, considerate le infiltrazioni d'acqua. Allora si decise per la ristrutturazione di quello esistente.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti