Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora bella vittoria

Bella, netta, vittoria casalinga per Vega Occhiali Rosaltiora in Serie C.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora bella vittoria
Un 3-0 che è il risultato di una partita obiettivamente che mai è sembrata in discussione ed anche quanto nel terzo set le ospiti del Montalto Dora hanno preso un largo vantaggio dovuto più ad un calo delle padrone di casa c’è sempre stata l’impressione che una volta ritrovati certi meccanismi la situazione si sarebbe potuta tamponare e così è stato. Rosaltiora è scesa in campo concentrata davanti al solito pubblico numeroso, con una squadra comunque insidiosa che nelle recenti giornate ha saputo vincere in casa delle prime della classe. Il risultato porta a tre punti importanti in chiave corsa alla salvezza ed in una classifica ancora alquanto stretta. Rosaltiora sale di un punto sopra la zona play out superando sia Ovada che con successo di sabato aveva sorpassato ed anche Almese, sconfitta proprio da Ovada. La classifica però come detto è ancora cortissima e la strada alquanto lunga ed insidiosa.

PRIMO SET
Coach Andrea Cova parte con la classica formazione che vede Ramona Ghisleni in regia, Annalisa Cottini opposta, le bande sono Sonia Cottini e Francesca Maglicco, al centro Emily Velsanto ed Elisa Alessi con Beatrice Folghera libero. Il primo set è obiettivamente senza storia, c’è solo un pochino di equilibrio nella fase iniziale ma quando Vega Occhiali inizia a giocare col proprio ritmo la partita prende una via ben precisa. Sul 3-3 si rompe l’equilibrio: Sonia Cottini, Annalisa Cottini, due aces di Ramona Ghisleni, ancora due punti di Sonia Cottini, una palletta della gemella Annalisa ed ancora un ace della stessa Sonia con Montalto che sta a guardare: 11-4 e time out ospite dal quale si rientra con ancora due ace di Sonia Cottini preceduti da un errore ospite per il 14-4. Nulla da fare il set è incanalato e le ospiti tramortite. Quattro aces di Annalisa Cottini, un punto di Elisa Alessi e una girata di Ramona Ghisleni dicono 21-6, un mani out di Sonia Cottini porta al 24-7 che con la stessa banda lacuale diventa 25-7 ed è 1-0 Vega Occhiali.

SECONDO SET
Il parziale è ovviamente più giocato anche se è sempre la formazione di Cova a menare le danze, questa volta l’equilibrio resta sino al 5-5 poi arriva una palletta di Francesca Maglicco, un muro a uno di Elisa Alessi e un ace di Annalisa Cottini che dicono 8-5. La panchina ospite chiama un time out sul 12-9 (Sonia Cottini) e Montalto si riavvicina ma Emily Velsanto e Francesca Magliocco dicono 18-12. che diventa poi 18-14. Qui arriva una accelerazione verbanese con un punto ed un ace di Francesca Magliocco, un muro di Ramona Ghisleni ed ancora un ace di Magliocco (22-14). Le ospiti qui trovano qualche punto e arrivano sul 22-18. Nel finale di set è decisiva Sonia Cottini alla quale la regia di Ghisleni da fiducia: due sui punti dicono 24-18, Montalto annulla un set point ma è ancora la schiacciatrice di Casale Corte Cerro a chiudere: 25-19 ed è 2-0 Rosaltiora.

TERZO SET
Si parte con un cartellino giallo per ritardo di gioco alla panchina ospite, l’inizio però vede una Rosaltiora forse un pochino meno concentrata tanto è che dopo l’1-0 di Sonia Cottini Montalto va sul 2-6. E’ soprattutto la ricezione a soffrire, tanto che sul 6-11 Andrea Cova toglie una Sonia Cottini che necessita di un attimo di riposo inserendo Dilva Bellorini. Poco da fare, in questo momento di gara le ospiti trovano punti e sul 6-15 Cova toglie anche la banda ‘lontana’ Francesca Magliocco e inserisce Sara Caravati. Le uniche cose buone però sono due ace di Annalisa Cottini. Le ospiti però arrivano sul 9-18 e pare preambolo di un set perso. Qui però avviene qualcosa di significativo: tornano in campo le bande titolari Sonia Cottini e Francesca Magliocco, il pubblico del PalaManzini inizia a tifare forte e il ‘miedo escenico’ si sente. Sonia Cottini, Elisa Alessi, un muro punto, ancora Sona Cottini e qualche errore ospite ed è 16-18 grazie anche al muro che tocca sempre gli attacchi ospiti ed alla difesa imperniata su una ottima Bea Folghera. Situazione ripresa in scioltezza. Montalto dopo un time out non svolta e si arriva sul 18-19 (Elisa Alessi dal centro) ma il gruppo ospite trova il 18-20: Sonia Cottini ed un fallo in palleggio siglano il 20-20. Nel finale si va punto a punto fino al 21-21, Montalto sbaglia al servizio e quando in battuta va Sonia Cottini arriva il punto di Francesca Magliocco (23-21), un ace della stessa Sonia Cottini (24-21) ed un muro punto di casa: è 25-21, sono tre punti Rosaltiora.

Vega Occhiali Rosaltiora – Pallavolo Montalto Dora 3-0 (25-7, 25-19, 25-21).
Vega Occhiali Rosaltiora: Ghisleni, De Giorgis ne, Cottini A., Ossola ne, Cottini S., Magliocco, Caravati, Bellorini, Alessi, Velsanto, Ferrari ne, Folghera (L1), Zampini (L2). All: Andrea Cova. Vice: Andrea Franzini.

IL COMMENTO DI COACH ANDREA COVA
“Bene, bene perché le attaccante di palla alta hanno tenuto bene rispetto al match precedente – spiega - a parte un attimo di sbandamento nel terzo set che comunque abbiamo ripreso. In tutto il resto del match c’è stata lucidità e concentrazione che sono quei fattori che troppe volte smarriamo andando così a perdere punti in giro. Adesso dobbiamo continuare su questa strada e non solo in casa, dobbiamo far si che questa mentalità e questa lucidità diventino qualcosa di continuo. Se abbiamo rispettato una formazione dietro noi in classifica? Ma certamente si, è ovvio che noi rispettiamo ogni avversario che abbiamo davanti, sempre e chiunque sia. Prendiamo tre punti e adesso lavoriamo per il prossimo match che sarà durissimo”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti