Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

MoVimento 5 Stelle: banchetto e invito al Ministro

Oggi domenica 27 gennaio 2013, a Pallanza nei pressi del supermercato esselunga ci sarà un banchetto informativo del Movimento 5 Stelle. Che inoltre propone un "esperimento" al Ministro della Salute.
Verbania
MoVimento 5 Stelle: banchetto e invito al Ministro
In zona Esselunga, sarà presente un banchetto informativo del Movimento 5 Stelle, dalle ore 09.30 alle 18.00.

Inoltre il M5S ha diramato il seguente comunicato:

Lunedì il Ministro della Salute sarà a Verbania alle 14:30 al Chiostro per presentare i candidati della propria lista; poi alle 16:45 sarà a Domodossola nella sala della comunità montana davanti all'ospedale per parlare di sanità.

Il Movimento 5 Stelle VCO invita il Ministro a farsi trasportare da Verbania a Domodossola in un'ambulanza che sarà pronta ad attenderlo all'uscita del Chiostro, così da poter capire come si sta a viaggiare per 45 minuti sdraiati su una barella e potersi così immedesimare (doglie escluse) nella situazione che le donne in procinto di partorire (alcune delle quali sue potenziali elettrici) si troveranno a subire con la prevista chiusura del Punto nascite del capoluogo ossolano.

Nel caso il Ministro, una volta sceso dall'ambulanza, si trovasse d'accordo con noi nel ritenere inumano, oltre che pericoloso per la salute delle partorienti e dei nascituri, costringere le donne, che stanno vivendo un'esperienza già così impegnativa, a subire un ulteriore carico di stress di questa portata, lo preghiamo vivamente di fare tutte le pressioni possibili sul suo omologo in Regione Piemonte, Paolo Monferino, per fargli cambiare idea sulla chiusura del Punto nascite.

Il Movimento 5 stelle VCO sta lottando a fianco dei cittadini e dei comitati in difesa del Punto nascite di Domodossola per il mantenimento del servizio e il ritorno ad una sua piena operatività con un nuovo protocollo sanitario.

Questa battaglia terminerà solo con il raggiungimento dell'obiettivo, non solo perché la Salute è un diritto garantito dall'art. 32 della Costituzione, ma soprattutto perché la nascita di un bambino deve essere un momento di serenità e gioia per la famiglia.

Attendiamo quindi di sapere se il Ministro voglia cortesemente accettare almeno per una volta di vestire i panni di un normale cittadino, lo stesso cittadino, tra l’altro, che risulta essere suo datore di lavoro e tra poche settimane anche potenziale elettore suo e del suo partito.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti