Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale

E' di ieri la notizia della nascita in Consiglio Comunale, primo in Italia, del gruppo "Fronte Nazionale", che si costituisce con i consiglieri Giorgio Tigano e Sara Bignardi.
Verbania
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale
Come detto ne faranno parte Sara Bignardi fuoriuscita qualche tempo fa dalla Lega Nord, e Giorgio Tigano che esce da Comunità.vb, dichiarando che non vi è alcuna rottura con il gruppo di Marco Parachini, ma solo una scelta di coerenza.

Sulla decisione della consigliera Bignardi, interviene la Lega Nord, suo ex partito, che per voce del segretario cittadino, Roberto De Magistris, rilascia il seguente comunicato:

Riguardo al passaggio dell’ex consigliera al neocostituito gruppo consigliare Fronte Nazionale devo ammettere che la questione interessa poco al movimento che rappresento, la consigliera ha lasciato il movimento, ne abbiamo preso atto e onestamente non è più nei miei e nostri pensieri.
Voglio occuparmi della Lega Nord e dei suoi militanti veri.
La consiglierà spiegherà la sua incoerenza ai nostri elettori che comprensibilmente si sentiranno traditi, non certo a noi, che da tempo avevamo capito che la nuova arrivata non aveva nulla da spartire con il pensiero del nostro movimento.
D’altronde non si tratta di una grave perdita, posto che la consigliera, per sua stessa ammissione, non è mai stata in linea con le scelte del movimento, ben dimostrato dal fatto che ora si riconosce nel simbolo della fiamma tricolore.
La Lega Nord ha partecipato da sempre alla vita cittadina con scelte spesso difficili, non sempre comprese, ma oneste e coerenti con o senza rappresentanti in Consiglio Comunale, azione che continueremo a portare avanti nell’interesse dei nostri concittadini confidando nella correttezza dell’informazione alla quale puntualmente ci rivolgiamo.



47 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar 2l eleganza di Roberto...
lady oscar
20 Febbraio 2015 - 12:37
 
Un comunicato che dice "non si tratta di una gran perdita" mi fa cadere la mascella. Ma la consigliera e' venuta dalla luna? Che eleganza, de Magistris.. E, detto x inciso, a me della bignardi piace la coerenza di non piegarsi alle scelte del partito se non le condivide. Magari i vostri elettori la seguiranno, invece che criticarla. Forse brucia il sederino...
Vedi il profilo di Andrè coerenza?
Andrè
20 Febbraio 2015 - 12:44
 
Vuoi dire che era fascista anche mentre era nella lega o i leghisti sono fascisti?
Vedi il profilo di rosso 2015 e vai De Magistris!
rosso 2015
20 Febbraio 2015 - 12:50
 
Ma De Magistris, nessuno ti obbliga a scrivere! Evita! La Bignardi ha dimostrato grande coraggio, esternando il proprio malessere a stare in una sezione priva di contenuti. La Bignardi non ha aderito, con tutto il rispetto, al PD ma ad una forza politica simile per contenuti e programmi alla nuova Lega, dimostrando, ancora una volta, grande coraggio. Forse De Magistris pensava che senza l'appoggio della Lega la Consigliera soccombesse.. e ora, concordo con LAdy Oscar... come brucia
Vedi il profilo di rosso 2015 per Andrè
rosso 2015
20 Febbraio 2015 - 12:52
 
Secondo me, parlare di fascismo nel 2015 è anacronistico. Il FN sarebbe fascista? La Lega pure? E Forza Italia? Alcune tematiche sono condivise da più simboli politici ma il fascismo lo lascerei al passato
Vedi il profilo di lady oscar dx e sn
lady oscar
20 Febbraio 2015 - 13:06
 
Essere di dx non vuol dire essere fascisti, così come essere di sn non porta s identificarsi nel comunismo estremo. Ci siamo evoluti. Alcuni..
Vedi il profilo di Andrè lady oscar
Andrè
20 Febbraio 2015 - 13:44
 
Ci siamo evoluti. Alcuni.... presumo che ti riferisca a me ... ma tu sai quanta sia immensa la mia ignoranza .. e mi sono iscritto a questo blog per imparare da una miriade di saccenti e intellettuali che scrivono qui... scusami .. ma se io vedo un simbolo con su scritto msi .. penso a quel partito fondato nel dopoguerra da esponenti della repubblica sociale e del regime fascista .. ma mi sono sbagliato ..mi scuso per l'errore ... ma sono solo un povero cadetto di Guascogna..
Vedi il profilo di rosso 2015 sbagliato!
rosso 2015
20 Febbraio 2015 - 13:58
 
Andrè ha ragione ma guardate che quel simbolo è sbagliato! quello è davvero del MSI. Quello del FN è un altro!
Vedi il profilo di rosso 2015 simbolo
rosso 2015
20 Febbraio 2015 - 14:02
 
Questo è il simbolo del Fronte Nazionale
Vedi il profilo di Andrè rosso
Andrè
20 Febbraio 2015 - 14:03
 
mi scuso anche con lei.. pensavo che il segretario di quel partito era lo stesso che fu condannato per ricostruzione del partito fascista.. ma ha ragione Lady Oscar non mi sono evoluto e sono anacronistico (ho dovuto cercare sul dizionario per capire cosa volesse dire)
Vedi il profilo di lady oscar andre
lady oscar
20 Febbraio 2015 - 14:09
 
Tu fai il guascone quando ti fa comodo 😉
Vedi il profilo di VerbaniaNotizie Errore nel simbolo
VerbaniaNotizie
20 Febbraio 2015 - 14:43
 
Scusate

per errore abbiamo messo un simbolo sbagliato.

Abbiamo corretto con quello giusto

Grazie per la segnalazione
Staff VN
Vedi il profilo di lupusinfabula Andrè provocatore
lupusinfabula
20 Febbraio 2015 - 15:24
 
Andrè è solo un provocatore: lasciatelo perdere, non rispondetegli più e si stancherà da solo.
Vedi il profilo di Andrè lupus
Andrè
20 Febbraio 2015 - 16:19
 
ha ragione .
Vedi il profilo di robi Mea culpa
robi
20 Febbraio 2015 - 18:34
 
Avevo giudicato male la Bigardi come una quasi di sinistra, ma ora la rivaluto. L'Italia ha bisogno di destra. In quanto ai kompagni come Andrè cerchiamo di sopportarli, fino a che ci sono......tanto, per quello che valgono.......
Vedi il profilo di Giovanni% Partendo la Lady Oscar
Giovanni%
20 Febbraio 2015 - 18:51
 
Lady Oscar ha posto una considerazione esatta. giustissima e molto saggia che tanti che parlano di politica a vanvera dovrebbero tener ben presente. Ci sono tante sinistre e tante destre.
Parlando delle destre, che reputto tutte comunque negative e pericolose per la società, ci sono appunto i fascisti, le destre xenofobe e populiste-localiste (ogni riferimento è casuale) e i liberisti selvaggi.
Ora riponsizionandomi con il discorso sul locale non riesco a giudicare onestamente il cambio di casacca della consigliera. Non ci ha mai argomentato per intero le sioi ideali e obiettivi politici. L'abbiamo bensì sempre sentita argomentare si alcune problematiche specifiche di politica locale.
Vedi il profilo di Sara Bignardi Voltiamo pagina, una volta per tutte
Sara Bignardi
20 Febbraio 2015 - 18:54
 
Patetico il commento del Segretario Verbanese della “Lega Nord” De Magistris. Il Direttivo Provinciale della Lega Nord ha ratificato le mie dimissioni e di conseguenza la mia uscita dalla Lega il 12.01.2015. Da allora, nessun contatto tra me ed esponenti della Lega locali che hanno solo pensato di indirizzare una lettera al Presidente del Consiglio in cui mi inibivano a rappresentare la "Lega Nord" in consiglio, motivo per cui ho rinominato il gruppo "Indipendenti per Verbania". Questo in coerenza col gruppo che mi aveva eletto e che non era in rappresentanza della sola Lega , bensì espressione di alleanza tra Lega e Indipendenti. Evidentemente il Segretario De Magistris auspicava la mia eclissi dalla scena politica attraverso un passaggio nel Limbo del Gruppo Misto. Sara Bignardi non ha tradito le idee, ma ha coerentemente deciso di portarle avanti col Fronte Nazionale che al momento, con un progetto senza equivoci e di respiro nazionale (come era inizialmente nelle intenzioni di Salvini col progetto Lega dei Popoli aperta al centro-sud) propugna, da tempi non sospetti, soluzioni ai problemi dell'immigrazione, all'attenzione primaria dei problemi degli Italiani in difficolta', al superamento dell'Euro, alla nascita di un'Europa politica e non solo economica diretta da banchieri attenti solo ai propri interessi, sempre senza perdere di vista e ribadendo i principi etici e meritocratici che esaltano la dignità umana. Chi mi ha votato, ritrova ancora, in ciò che porterò avanti come Fronte Nazionale assieme a Tigano, i concetti che in gran parte abbiamo in comune con la Lega. Certo fa bene De Magistris ad affermare nel proprio comunicato "Voglio occuparmi della Lega Nord e dei suoi militanti veri". Dovrebbe solo spiegare per quale motivo mi ha voluto candidata in una lista mista “Lega - Indipendenti”, accettando il rischio, poi verificatosi, che una candidata indipendente superasse in preferenze rappresentanti di punta di un Partito che non ha dimostrato la forza di eleggerli, nonostante il vantato radicamento nella realtà cittadina. Per concludere, nella premessa De Magistris sostiene : "la questione interessa poco al movimento che rappresento, la consigliera ha lasciato il movimento, ne abbiamo preso atto e onestamente non è più nei miei e nostri pensieri". Mi auguro davvero che, una volta per tutte, il Segretario si occupi della propria sezione e dei suoi militanti e non di quello che sono le decisioni e le prese di posizione della sottoscritta.
Sara Bignardi Consigliere del Fronte Nazionale di Verbania
Vedi il profilo di robi X Giovanni
robi
20 Febbraio 2015 - 19:25
 
Prima dici che ci sono tante destre e tante sinistre, che si parla a vanvera di politica e poi dici che le destre sono tutte negative. Chi parla a vanvera di politica forse sei tu. Guardando a sinistra vi sono sinistre violente e razziste come il regime cubano e quello nord coreano, che rinchiudono i gay nelle carceri, c'è la sinistra antagonista che fa quello che fa, cioè sfascia le città e aggredisce i poliziotti, c'è la sinistra di SEL che considera i rom fratelli sapendo che fanno i soldi mandando paralitici e bambini a fare l'elemosina, rubando nelle case e assaltando con il mitra i furgoni portavalori.
Io sono orgoglioso di essere liberista selvaggio, antimultucultarista e antimmigrazione. Le tue sono solo castrionerie senza senso, deglge di Vincenzo Visco dche, il giorno stesso in cui dichiara che l'evasione è di destra, non sa che Gino Paoli, noto compagno, è accusato di evasione fiscale!
Biona serata e prima di scrivere pensa.
Vedi il profilo di renato brignone Robi continua a cannare...
renato brignone
20 Febbraio 2015 - 19:48
 
Gino Paoli é da circa vent'anni che é passato a destra, peccato che ho il file su pc, lo pubblicherò domani. C'è gente che dice fregnacce con tale sicurezza che vien quasi da credergli... Vai Robi , continua così , facce ride
Vedi il profilo di lady oscar 1orsù
lady oscar
20 Febbraio 2015 - 20:09
 
Mi viene da ridere.. Ma davvero nel 2015 si classificano ancora Cos è di dx e cosa e' di sn? Volete dire che gli evasori son solo da una parte? Mi vengono in mente nomi vip che vantano la loro sinistrosità e hanno il portatogli gonfio e sono indagati. Ma daiiiii
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco Renato
Aurelio Tedesco
20 Febbraio 2015 - 20:15
 
sono d'accordo con te... è la seconda volta oggi... che sia un presagio?
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco signora Oscar
Aurelio Tedesco
20 Febbraio 2015 - 20:22
 
sicuramente la mia visione di economia che è molto keynesiana è di Sinistra , Roby che si dichiara Liberale ha una visione completamente diversa dalla mia ed è di destra . Poi non faccia confusione su chi è di Sinistra o chi non lo è ,la Sinisistra arriva fino a Sel ... il resto è il resto
Vedi il profilo di sportiva mente destra o sinistra, fascismo o comunismo
sportiva mente
20 Febbraio 2015 - 20:44
 
http://www.frontenazionale.org/index.php?option=com_content&view=article&id=82:io-sto-con-putin&catid=41:manifesti&Itemid=760

In effetti è vero, non conosco il motivo di un simile manifesto, non sarà mica un sito per far ridere e tenerci su di morale...............
Vedi il profilo di sportiva mente del resto al.........
sportiva mente
20 Febbraio 2015 - 20:47
 
momento conta ben 73 simpatizzanti, chissà che con un pò di pubblicità non possano aumentare
Vedi il profilo di lady oscar 1signor Aurelio
lady oscar
20 Febbraio 2015 - 20:53
 
Gentile sig Aurelio, non intendevo questo. Sicuramente mi son spiegata male... Intendevo la classificazione: Evadere e' di destra, bigiare a scuola e' di sinistra, ascoltare Battisti o Jovanotti...le lasagne o la pastasciutta... Questo, insomma...mi sembra anacronistico.. Secondo me. Continuate pure tra voi. Saluto.
Vedi il profilo di cesare Giudicare dai comportamenti ...
cesare
20 Febbraio 2015 - 20:53
 
Esistono ancora destra e sinistra ? Renzi è di sinistra ? Alfano è di destra? . Io ero di destra ,credevo nei valori
morali della destra , valori che tutti i rappresentanti di destra hanno tradito con i loro comportamento ipocriti.
Ora sono politicamente un " Italiano orfano" . Giudico le persone che hanno ambizioni elettive e/o politiche esclusivamente dal loro comportamento , se hanno dei valori morali ,se difendono gli italiani più deboli, se trasmettono l'amore per la nostra Patria. Basta dx o sx ,ci sono le persone oneste e quelle disoneste ,corrette o scorrette . Se avremo ancora il diritto di poter votare faremo la nostra scelta prestando molta attenzione agli imbonitori di turno .
Vedi il profilo di robi 1bannato?
robi
20 Febbraio 2015 - 22:09
 
Mi dispiace essere stato bannato, ma ribadisco quello che ho detto su Brignone. Se la redazione glie lo vuole riferire mi farebbe un favore. Sinteticamente, per non finire nelle grinfie della censura, Brignone è un personaggio estremamente negativo da ogni punto di vista. Se poi lui è vostro amico e può dire tutto quello che vuole impunemente va bene, contenti voi. Per me è una m. (si puo dire m?).
Vedi il profilo di robi x Brignone. Paoli di destra.....
robi
20 Febbraio 2015 - 22:28
 
Da L'espresso:http://espresso.repubblica.it/visioni/2014/09/22/news/gli-ottant-anni-di-gino-paoli-donne-musica-e-whisky-1.181259

Lei è sempre stato un uomo di sinistra. Quando ha cominciato a interessarsi di politica?
«Tardi, quando nel ’60 mi unii a Genova ai cortei di protesta contro il governo di Fernando Tramboni che aveva aperto ai neofascisti. Alla fine della guerra ero ancora troppo piccolo. Pensavo alle ragazze e a divertirmi. Di politica non si parlava neanche in famiglia. I genitori erano gelosi delle proprie idee. Scoprii solo chiacchierando con un amico che mio padre era stato un militante del Cln. Appresi anche in ritardo che alcuni parenti di mia madre erano stati vittime delle foibe. Con l’arrivo degli americani ebbi però la prima presa di coscienza. Potevo scegliere di leggere qualsiasi libro, di sentire qualsiasi disco. Capii cos’era la libertà. E il valore del senso di uguaglianza. In questo senso mi definisco ancora un comunista».

Vada avanti così che va bene, Brignone!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Lady Oscar
Hans Axel Von Fersen
21 Febbraio 2015 - 06:50
 
T'ammiro
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Brignone
Hans Axel Von Fersen
21 Febbraio 2015 - 06:52
 
World Champion in castronerie!
Vedi il profilo di Giovanni% Robi
Giovanni%
21 Febbraio 2015 - 08:38
 
Robi, fa un respiro, calmati e ricomincia a ragionare.
Sono partito, con il dare ragione a Lady Oscar, che esistono tante destre e sinistre. Mi sembra un pensiero ovvio e elementare.
Poi ho scritto che tutte le le destre per me sono negative e sei uscito fuori dai gangheri e quell che ha scritto a vanvera sei tu.
Non tutti i movimenti politici che rientrano nell'universo di sinistra sono positivi. Io per esempio mi riallaccio alla giusta, mite, e piena di buon senso SOCIALDEMOCRAZIA di stile europeo che purtroppo si sta perdendo con l'imperversare di cieche ideologia ultraliberiste, nelle quali è caduto anche il nostro PD.
Vedi il profilo di Giovanni% Gino Paoli
Giovanni%
21 Febbraio 2015 - 08:41
 
Giudico molto stucchevole e inutile questa discussione su Gino Paoli. Non è mica un grande filosofo o pensatore delle politica. E' stato si un parlamentare, ma del tutto irrilevante da punto di vista politico. Ci lascia solo canzonette...
Vedi il profilo di Giovanni% Lady Oscar
Giovanni%
21 Febbraio 2015 - 08:48
 
Ti do ancora ragione. Esiste ancora una destra e una sinistra e questa differenza di topologia politica è fondamentale. E' accaduto però che tanti partiti considerati di destra o sinistra (PD e PDL o FI), potrebbero essere raggruppati in un unico partitone. Restano divisi in quanto sono fazioni e corrispondono a differenti blocchi e conglomerati di potere. Per questo motivo continuo a dire che siamo ritornati nell'Italia delle Signorie...
Ora questi due blocchi di potere simili, per inerzia vogliono distinguersi, darsi delle identità che cadono in elementi di poca importanza, come tu hai ottimamente riferito.
Vedi il profilo di renato brignone il dileggio e le m.
renato brignone
21 Febbraio 2015 - 08:54
 
Parafrasando De Andrè: "dai diamanti non nasce niente dalle m. nascono i fior"... lei robi è sicuramente un prezioso, direi una PERLA con la "I". Vede ogni tanti dal suo pulpito le piace ricordare la sua laurea, le sue letture colte, sa sua sapienza, ma se questi sono i risultati è ora di prendere un badile e smetterla di dediarci. La bannano? forse è perchè scrive in modo inappropriato, provi ad arrabbiarsi meno, riflettere di più ed essere più ironico. Crede forse che i ladri non entrino a "la scala di milano"? certo che entrano, ma sono vestiti a festa e senza mascherina. Metta a frutto la sua supposta cultura e impari ad essere meno rigido... oppure continui a usare la sua cultura come supposta. Forse è meglio che inizi a guardare alle persone per la coerenza del loro agire e non per ciò che dicono di se stesse, mi riferisco a Gino Paoli, in questo senso le pubblico l'immagine quì sotto... ora si metta pure l'animo in pace e riponga il suo fegato in carpione caro il mio PERLA con la "I" :-)
Vedi il profilo di robi x R.B.
robi
21 Febbraio 2015 - 09:17
 
Chiudendo con Paoli, evidentemente ha sostenuto la persona e non il partito, come fece Dalla con Guazzaloca a Bologna. Ma questo non siginfica cambiare posizione politica. Si è definito comunista, Visco ha detto che la solo destra evade le tasse, io sono di destra e non evado, Paoli è di sinistra ed evade. Quadro chiuso.
In quanto alla nostra diatriba, è sempre e solo Lei che provoca e risponde in modo maleducato a chi ha opinioni diverse dalle Sue. Non si deve permettere di dire che La faccio ridere perchè non mi conosce e deve rispettare le mie idee. Contrastarle se vuole, ma rispettarle. La vanga l'ho presa im mano anch'io, ho lavorato di notte in fabbrica al Tecnoparco e contemporaneamente studiavo. non devo niente a nessuno, tantomeno ai politici. se Lei fa il Consigliere senza avere nessuna preparazione è colpa Sua, non mia. Vada a studiare anche Lei. Quindi caro signore, Lei non mi deve insegnare nulla. Per quanto riguarda il Suo "lavoro" di consigliere quello che so è che si occupa più dei cani che dei pendolari. Spero che i 27 che la hanno votata si ricordini alle prossime elezioni, alle quali sicuramente parteciperà visto che si sta abituando al'arroganza tipica dei politici e al gettonino di presenza che fa sempre comodo.
Roberto la Perla.
Vedi il profilo di renato brignone Manco lei...
renato brignone
21 Febbraio 2015 - 09:28
 
Nemmeno Lei mi conosce, continua a dire cose sul mio conto che non stanno ne in cielo ne in terra, perchè non dovrei risponderle a tono? per inciso, non conosco nemmeno Albanese, eppure mi fa ridere :-) #siasereno
Vedi il profilo di robi Mancanza di rispetto
robi
21 Febbraio 2015 - 12:01
 
Io giudico dai fatti. Lei manca di rispetto verso chi la pensa diversamente. Per me questo è sufficiente a giuicare una persona che tra l'altro riveste un ruolo pubblico. Il problema è che Lei non fa ridere, fa pena.
Vedi il profilo di renato brignone Punto di accordo
renato brignone
21 Febbraio 2015 - 12:23
 
Finalmente siamo d'accordo: anch'io penso le stesse cose di Lei, a parte che evidentemente il suo "far politica" é in posizione più comoda e di anonimato, per il resto, sul suo disprezzo delle posizioni altrui la sua sprezzante arroganza, la sua stucchevole presunzione, mi fanno dire che é un soggetto penoso. Prendiamone atto e viviamo sereni 😄
Vedi il profilo di robi Ok, per me va bene
robi
21 Febbraio 2015 - 12:28
 
Va bene e approvo. In quanto a far politica da anonimo, non so se è meglio così o farsi un nome infestando i blog verbanesi per anni e provando ad entrare anche con l'aiuto degli acerrimi nemici Zacchera, raccattando alla fine poco più di 20 voti. Quantomeno non è diglitoso.
Per il resto vivo sereno e sono totalmente d'accordo.
Vedi il profilo di renato brignone Invidia
renato brignone
21 Febbraio 2015 - 13:27
 
Capisco la tua invidia e me ne faccio una ragione, i voti per la precisione erano 24 , e ne sono orgoglioso 😁
Vedi il profilo di Alberto Furlan F.N.
Alberto Furlan
21 Febbraio 2015 - 17:01
 
se F.N. diventerà la testa d'ariete di riferimento contro l'attuale politica malata e il malgoverno, le adesioni fioccheranno in men che non si dica!
È il vero ed unico partito fuori dal coro che realmente mancava in Italia!
Vedi il profilo di sportiva mente :-)))))))))))))))))))))))))))))
sportiva mente
21 Febbraio 2015 - 17:43
 
Già il simbolo è tutto un programma, una fiamma tricolore stilizzata. Visitare il sito e sganasciarsi dalle risate è il minimo, del resto è sempre stato cosi, sfruttare la insoddisfazione della gente per cercare consensi, il problema è che il popolo è cambiato, pure i tempi sono cambiati, insomma un partito per pochi nostalgici, Il panorama politico è veramente vergognoso, in tutte le realtà stiamo subendo una crisi difficile, e chi sta all' opposizione invece di collaborare grida all' incapacità di chi governa. La cosa veramente ridicola è che chi sta all' opposizione adesso, ieri governava. Insomma facciamoci una grassa risata e accendiamo un grosso cero......... Alegar
Vedi il profilo di robi Anche in Francia si rideva...
robi
21 Febbraio 2015 - 17:48
 
Anche con il FN francese prima si sganasciavano tutti dalle risate, oggi un po' meno e domani che vincerà le elezioni per molti ci sarà poco da ridere. Come si dice, molti nemici, molto onore. Non vedo l'ora che la LePen e Salvini governino.
Vedi il profilo di robi Invidia per Brignone?
robi
21 Febbraio 2015 - 17:54
 
No, grazie, non sono caduto così in basso. E poi l'invidia non fa parte della mia vita. L'ammirazione si, l'invidia mai. E Lei non mi rappresenta nulla se non un sottile fastidio (neppure troppo sottile).
Saluti.
Vedi il profilo di sportiva mente i nostalgici
sportiva mente
21 Febbraio 2015 - 18:14
 
Ah la nostalgia, su dai coraggio, un bel sorso di olio di ricino e a nanna........
Vedi il profilo di renato brignone Il senso del ridicolo
renato brignone
21 Febbraio 2015 - 18:18
 
Un po' come a certi dittatori a qualcuno manca sia il senso del ridicolo che il senso del limite... Infatti fanno discorsi inutili , bellicosi ed assurdi , con classiche citazioni fasciste (molti nemici molto onore) e poi si trovano a invadere la Russia con le scarpe di cartone. 😳 Forse questa caduta così profonda viene percepita come "capacità di volare" 😂 ? Grazie Robi , sei impagabile 🎭
Vedi il profilo di lady oscar uff
lady oscar
21 Febbraio 2015 - 18:49
 
Chi la smette per primo?
Vedi il profilo di robi Sinceramente...
robi
21 Febbraio 2015 - 20:59
 
...non ho capito una (mod) di quello che dice, Dott. Ingegner Brignone. Dittature, scarpe di cartone! Boh. Sarà che sono come l'Italiano medio di Maccio Capatonda che usa il 2% del cervello o sarà che Lei usa l'1%. O forse sarà che il suo 1% è il massimo che può usare? Si faccia una doccetta o una tiratina che è meglio!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
Verbania - Politica
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
21/03/2017 - Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa"
21/03/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti