Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Carlo Tacchini in finale ai Mondiali

Ieri, venerdì 21 agosto 2015, Carlo Tacchini giungendo secondo nella sua batteria alle spalle della stella Sebastian Brendel, ha staccato l'ingresso alla finale dei Mondiali di C1 distanza 500m.
Fuori Provincia
Carlo Tacchini in finale ai Mondiali
Il verbanese, reduce dal bronzo dei Mondiali Under 23, si è giocato la batteria alla pari con il tedesco, che alla fine la spunta solo sul finale: 1:47.858 a 1:48.762.

Tacchini accede alla Finale con il quinto crono complessivo, di tutte le batterie.

Domani, domenica 23 agosto 2015, alle ore 11,11, l'atleta verbanese si giocherà la finale con in palio il titolo iridato, conteso dai migliori atleti in assoluto.



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar vai Carlito
lady oscar
22 Agosto 2015 - 12:26
 
Eri uno scricciolo...guarda qui. Comunque vada sarà un successo 😊.
Vedi il profilo di Vermeer Bravissimo.....
Vermeer
23 Agosto 2015 - 11:27
 
Bravo, bravo, bravo. Un giovane che onora i giovani.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
25/03/2017 - Zucco ritorno sul quadrato con il “botto”
25/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora a Torino
24/03/2017 - Altea Altiora va ad Acqui
23/03/2017 - Arrestati truffatori di anziani
22/03/2017 - Cobianchi: “Due titoli italiani alla Romecup 2017”
Fuori Provincia - Sport
22/03/2017 - KarateTrofeo Altomilanese bene giovani cannobiesi
19/03/2017 - Paffoni trasferta amara
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti