Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Il cusiano Mirko Zanni nell'Europeo RX

In gara a Loheac e Montmelò con il team Tedak Racing. Il Campionato Europeo Rallycross, per la prima volta, vedrà al via contemporaneamente due piloti italiani nella categoria super 1600, uno dei quali è Mirko Zanni di Casale Corte Cerro.
Fuori Provincia
Il cusiano Mirko Zanni nell'Europeo RX
Il team Tedak Racing supporterà infatti anche la presenza del cusiano Mirko Zanni che, al volante della Renault Clio mk2 con la quale già l’anno scorso aveva debuttato, sarà al via nelle prove di Francia, il 6 settembre al Circuit de Loheac, e Spagna, il 20 settembre al Circuit de Catalunya di Montmelò, vicino a Barcellona, su un tracciato ricavato all’interno dell’impianto di Formula 1 e Moto GP.

Se quest’ultima è presente per la prima volta in calendario, e sarà quindi una novità per tutti i partecipanti, quella di Loheac è una tappa classica del calendario internazionale del rallycross, e si preannuncia particolarmente ostica per il portacolori della scuderia Sport Club Maggiora, essendo da sempre “terra di conquista” dei fortissimi piloti francesi, particolarmente numerosi soprattutto nella super 1600.

“Dall’esperienza dello scorso anno in Svezia ho imparato moltissimo – racconta Zanni - così come con la partecipazione al Trofeo Rallycross Maggiora ho perfezionato la mia guida sul fondo misto terra/asfalto; gli ultimi test eseguiti proprio a Maggiora sono stati molto positivi, per cui scenderemo in pista pronti a battagliare con i migliori con l’obiettivo di accedere, almeno, alle semifinali”.

Anche Andrea Carretti, team principal di Tedak, esprime ottimismo: “Da inizio stagione stiamo seguendo il campionato con Davide Medici e la RR Technology. Il livello degli avversari è molto alto, ma Mirko ha già dimostrato di essere all’altezza della situazione e di riuscire ad ambientarsi subito in contesti a lui nuovi”.

Nato nel 1981, Zanni, risiede a Casale Corte Cerro. Debutta nell'automobilismo come navigatore di rally ma è mettendosi al volante che raccoglie le maggiori soddisfazioni. Nel 2003, per i colori della scuderia Sport Club Maggiora, inizia a gareggiare nell'autocross ritagliandosi un ruolo da protagonista nel Campionato Italiano Autocross, dove chiude sul podio in quindici occasioni, su diciannove gare disputate, con sei vittorie all'attivo. Nel 2012 al volante di una Renault Clio r3c vince il Maggiora Rally Show. Nel 2014 partecipa al Campionato Europeo Rallycross a Höljes, in Svezia, chiudendo quattordicesimo assoluto ma vincendo una heat di qualificazione davanti a trentamila spettatori. Nel 2015 partecipa a due prove del TRX Trofeo Rallycross Maggiora, chiudendo entrambe le volte secondo assoluto e migliore degli italiani.

Il Rallycross è uno sport che si svolge all'interno di un circuito a fondo misto, circa il 60% sterrato ed il restante 40% in asfalto. Le vetture che prendono parte al campionato sono raggruppate in tre categorie: supercars, super1600 a due ruote motrici e touring cars, sempre a due ruote motrici ma a trazione posteriore. Le gare sono articolate in quattro heats da quattro giri ciascuna, semifinali e finali. Il Campionato Europeo si svolge in concomitanza alle prove del Mondiale ed è costituito, quest’anno da sette gare in altrettante nazioni europee.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
22/03/2017 - Cobianchi: “Due titoli italiani alla Romecup 2017”
22/03/2017 - Piemonte esce dal Piano di rientro debito sanitario
22/03/2017 - KarateTrofeo Altomilanese bene giovani cannobiesi
19/03/2017 - Paffoni trasferta amara
16/03/2017 - MilanoInside: Kandinskij, il cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione
Fuori Provincia - Sport
15/03/2017 - FIPAV Rappresentative del Piemonte Orientale
13/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora vince a Torino
11/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora a Torino
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti