Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Le Pere della solidarietà

Sabato 26 settembre 2015, in piazza Ranzoni a Verbania Intra, La Fondazione ABIO, scende in piazza con "Le Pere più buone aiutano i bambini in ospedale".
Verbania
Le Pere della solidarietà
In occasione della Giornata Nazionale ABIO l’associazione ABIO Verbania organizza sabato 26 settembre in piazza Ranzoni a Intra, dalle ore 9.00 alle 18.00, una giornata di raccolta fondi per la realizzazione di progetti c/o il reparto di Pediatria dell’Ospedale Castelli di Verbania e per il finanziamento dei corsi di formazione di base per nuovi volontari.

I volontari di ABIO Verbania racconteranno la loro esperienza di volontariato, come si diventa volontari Abio e, con un contributo di € 7,00 verrà offerto un cestino di pere con il motto “LE PERE PIU’ BUONE AIUTANO I BAMBINI IN OSPEDALE”
Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/04/2018 - CVCI intensa attività
25/04/2018 - CAI Pallanza: rinnovate le cariche
25/04/2018 - Al via il voto per i progetti del Bilancio Partecipato
25/04/2018 - Forza Italia candida Albertella alle Comunali
24/04/2018 - De Magistris: un ricordi di Cottica
Verbania - Eventi
24/04/2018 - Ricordo della divisione partigiana “Valdossola”
24/04/2018 - Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 25 al 29 aprile
24/04/2018 - 25 Aprile della Casa della Resistenza
24/04/2018 - 25 aprile con l'ANPI
23/04/2018 - Metti una sera al cinema - Sole Cuore Amore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti