Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Verbania Rugby seconda di campionato

Riceviamo e pubblichiamo il resoconto della seconda giornata di campionato del Verbania Rugby
Verbania
Verbania Rugby seconda di campionato
Domenica 25 ottobre 2015.

Giornata tiepida e solo velato sul magnifico campo del Verbatlhon di Verbania,
I ragazzi di coach Cirino affrontano la prima partita in casa del campionato 2015/16 ed è già clima da testa a testa, gli Amatori Verbania Rugby e il Rugby Tradate sono le uniche due squadre ad aver vinto con bonus (piu' di 3 mete) il primo turno e sono appaiate in vetta alla classica.

Gli scontri diretti in un sport che lascia poco alla fortuna sono fondamentali e oggi si mettono in campo le aspettative di due delle squadre piu' preparate del campionato. Il Tradate è una squadra di enormi guerrieri il Verbania puo' contare sull'ottimo gioco al piede ed una organizzazione tattica moderna ed efficiente.
La partita è ben giocata da entrambe le squadre che chiudono bene li spazi e aggrediscono i rispettivi attacchi, gli AVR sfruttando il gioco al piede di Balestroni e Scalia spostano la zona di gioco nella metà campo avversaria ma il Tradate difende bene e non permette al quindici del Lago Maggiore di arrivare in area di meta.

Il vantaggio territoriale si concretizza grazie alle trasformazioni di Lagalla che porta in vantaggio i padroni di casa sul 3-0.

Il Tradate contrattacca senza minacciare l'area di meta, fino a quando, complice un'incertezza di ricezione su un calcio che finisce alle spalle degli avanti biancazzurri, attacca la difesa con un calcio profondo recuperato in anticipo sulla rientrante difesa e si porta in vantaggio, la mancata trasformazione fissa il risultato sul 3-5.

Il Verbania non si scompone e continua a costruire ma il Tradate difende egregiamente, è solo il piede caldo di Lagalla a far si che a fine primo tempo il Verbania si trovi in vantaggio per 6-5.
Nel secondo tempo il Tradate mette in campo una maggiore aggressività ponendo il gioco sullo scontro fisico, il Verbania non riesce a mettere in moto il proprio attacco soffocato dall'arrembante difesa ospite, che nella foga commette diversi falli che i Verbanesi sfruttano per guadagnare terreno e portare ancora Lagalla a centrare i pali per il momentaneo 9-5

Il Tradate sotto nel punteggio non demorde, e grazie ai belluini avanti riesce a spingere il pallone oltre la linea di meta in un'azione concitata e confusa e grazie alla successiva trasformazione si porta in vantaggio sul 9 - 12 quando mancano 15 minuti alla fine della partita.

Trovarsi sotto nel punteggio contro una squadra molto aggressiva che impedisce lo sviluppo del gioco pianificato da Cirino sembra una situazione irreparabile, ma le cose cambiano quando la vecchia guardia della squadra accetta lo scontro fisico e si carica la responsabilità della squadra, riprende il pallino del gioco e a 3 minuti dal termine va a giocare una touche a 5 metri dalla meta.

Il grido del capitano Scalia chiama tutti i soui 15 a spingere in una maul epica che avanza un passo dietro l'altro fino a portare dentro l'area di meta la palla saldamente in mano all'ex capitano Giacomello, migliore in campo, che schiaccia e regala la vittoria e il primo posto in solitaria agli Amatori Rugby Verbania.
Dopo tre interminabili minuti l'arbitro decreta, insieme all'urlo liberatorio di tutto il Verbathlon, la fine del match!!

Il gruppo degli AVR sa giocare, soffrire e combattere unito. Il Verbania c'è!
Risultato finale Amatori Verbania Rugby 14 - Rugby Tradate 12

Nicola Sergiampietri



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/01/2017 - Fipav S3 Minivolley Cup più di 150 mini atleti
22/01/2017 - Celebrazioni Nikolajewka e Dobrej 2017 - VIDEO
22/01/2017 - Calendario distribuzione sacchi bianchi
22/01/2017 - Sciopero regionale dei trasporti
22/01/2017 - Spazio Bimbi: Scuola: Aperte le iscrizioni per l' A.S. 2017/2018
Verbania - Sport
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
20/01/2017 - Minivolley Cup 2017 torna a Verbania
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti