Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cossogno : Eventi

Pedum 130 anni: Posa del libro di vetta

Il 2012 denso di ricorrenze per la Val Grande, 20 anni dall'istituzione del Parco Nazionale, si chiude con il gesto simbolico della posa del libro di vetta a 130 dalla prima salita al Pedum sua cima simbolo.
Cossogno
Pedum 130 anni: Posa del libro di vetta
Il libro di vetta sul Monte Pedum verrà posato domenica 14 ottobre 2012, partecipano e promuovono l’iniziativa i Comuni di Cossogno e di Malesco, il Parco Nazionale Val Grande, la Valgrande Società Cooperativa, il Gruppo Escursionisti Val Grande e le sezioni CAI Verbano Intra e Valle Vigezzo.

La prima salita ufficiale al Monte Pedum, 130 anni fa, fu forse un inizio emblematico di quello che stava succedendo sulle nostre montagne. L’evolversi e lo svilupparsi dell’ “andare in montagna” come ricerca, studio, soddisfazione e cultura personale dei pochi che allora ne avevano la possibilità.

Forse allora nacque il Pedum come simbolo, montagna di confine tra due mondi vicini ma diversi, Verbano e Ossola con abitanti fino ad allora accomunati da fatiche uguali ma con orizzonti e prospettive che nel tempo sarebbero cambiate.
L’andare in montagna si confrontava con il lavorarci e il viverci e creava qualche presupposto lavorativo.

125 anni fa il Sentiero Bove e il Rifugio di Bocchetta di Campo diventavano anch’essi simbolo di questa evoluzione. Negli anni a venire le particolarità di queste zone portarono a concepire e sviluppare il concetto di “protezione” della montagna e della natura, non in quanto tali ma come possibilità di comprenderne e approfondirne ogni aspetto e di conseguenza di rispettarle.

45 anni fa, prendendo nome dal Pedum, veniva istituita la prima Riserva Naturale Integrale delle Alpi, introducendo un nuovo concetto di protezione legato all’unicità di certe zone.

30 anni fa una targa in pietra posata all’inizio delle Strette del Casè simboleggiò una pace mai suggellata tra le Comunità di Cossogno e Malesco, che le videro contrastarsi anche cruentamente nei secoli scorsi per il possesso dei pascoli.

Inoltre venerdì 12 ottobre, ore 21, CEA Acquamondo di Cossogno: “Monte Pedum: la leggenda del Coda Rossa” di Pietro Pisano.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cossogno
11/09/2017 - Tour promozionale olandese nel Parco Nazionale Val Grande
04/08/2017 - Festa all’Alpe di Nolezzo
18/07/2017 - Il gambero di fiume in Val Grande
03/07/2017 - Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo: i risultati
01/07/2017 - Commemorazione Martiri di Pogallo
Cossogno - Eventi
29/06/2017 - Festa Inoca 2017
06/04/2017 - "Cossogno e Verbania: un cammino comune?"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti