Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

CittadiniconVoi: Bene la riqualifica di Villa Simonetta

Riceviamo un comunicato da Marcella Zorzit, del gruppo consigliare cittadiniconVoi, in cui plaude all'accoglimento dell'opportunità offerta dal Piano Nazionale "Piano Città", da parte dell'Amministrazione.
Verbania
CittadiniconVoi: Bene la riqualifica di Villa Simonetta
Comunicato CittadiniconVoi:

Circa un mese fa, avevamo indirizzato un quesito all’amministrazione, tradottosi anche in un’interpellanza discussa in consiglio comunale, al fine di capire come si stava orientando per corrispondere all’opportunità offerta dal Piano Nazionale per le città finalizzato alla riqualificazione urbana.

Il relativo Decreto Ministeriale N.83 del 22 GIUGNO 2012, mettendo a disposizione ingenti risorse economiche, prevedeva la presentazione di progetti specifici da parte dei Comuni entro il 5 di ottobre.

Un’occasione da non perdere in questi tempi di magra.
Con delibera del 03/10/2012, la Giunta municipale ha deciso di partecipare all’iniziativa ministeriale con una proposta dell’assessorato all’Urbanistica di riqualificazione di una zona a ridosso del centro storico di Intra che si incentra, da un lato, sull’ area di Villa Simonetta e, dall’altro, sul costruendo polo sanitario dell’Istituto Auxologico di Piancavallo in via De Bonis.

Che dire? Non possiamo che prendere atto in modo compiaciuto della decisione dell’amministrazione che, facendo proprio il propositivo sollecito ricevuto e redigendo alla svelta la proposta progettuale, è arrivata in tempo per presentarla entro i termini stabiliti.

Avevamo suggerito di orientare l’attenzione all’ex Camera del Lavoro e al contesto di Piazza Mercato che continueranno a rimanere nel loro squallore, data l’assenza di qualsiasi previsione concreta, ma la proposta che comprende anche la riqualificazione di Villa Simonetta, per dare tra l’altro una degna sede al Consorzio Servizi Sociali, ci pare altrettanto degna.

In considerazione anche del fatto che non ci ha mai entusiasmato l’ipotesi di alienare Villa Simonetta, una delle poche strutture storiche rimaste e meritevole di continuare a far parte del patrimonio cittadino.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Renato Potrei sbagliare, ma
Renato
17 Ottobre 2012 - 17:09
 
Mi piacerebbe essere in errore, sta di fatto che ho commentato questa notizia in un post su Verbania focus on http://verbaniafocuson.wordpress.com/2012/10/06/notizia-di-regime-come-il-nulla-puo-accomodare-il-potere-un-esempio/
La questione é che il vero degrado , la vera riqualificazione, poteva essere affrontata col PISU, invece si è scelto di fare fuffa, di rendere politica di infimo livello una grande occasione per la città . I soldi di questo bando dubito arriveranno a Verbania, ma ripeto: spero di sbagliarmi.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
26/03/2017 - Spazio Bimbi: Quando è il corpo a parlare
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - “Fondo di solidarietà per la casa”
Verbania - Politica
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti