Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Mancato rispetto dei limiti di velocità a Fondotoce

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore, preoccupato per le difficoltà incontrate dai pedoni nel tratto fra Fondotoce e loc Costa Azzurra
Verbania
Mancato rispetto dei limiti di velocità a Fondotoce
Vorrei segnalare, per la milionesima volta, la necessità di trovare una soluzione alla eccessiva velocità di auto e moto nel tratto Fondotoce-loc.Costa Azzurra, il cui limite è di 50km e percorsa in media a 70/90.

Strisce pedonali inesistenti (quelle che ci sono ormai invisibili), segnale luminoso spento da più di un mese, quasi impossibile attraversare se non grazie alla "gentilezza" di qualche automobilista, quasi sempre straniero.

Tamponamenti all'ordine del giorno e attendiamo il prossimo incidente serio per poterne riparlare.

Grazie per la disponibilità e buon lavoro.



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula problema generalizzato
lupusinfabula
17 Agosto 2016 - 16:41
 
Il problema dell'eccessiva velocità nei centri abitati purtroppo non esiste solo a Fondotoce ma anche in tutti i centri attraversati dalla litoranea SS34: forse si salva il tratto dalla Questura alla canottieri. I controlli sono sempre più scarsi e quando ci sono vengono vanificati dagli im...li che segnalano con i fari la presenza delle divise, la segnaletica lascia a desiderare e le sanzioni, così almeno credo, non sono tali da spaventare nessuno, tanto si sa in ogni caso si possono fare i ricorsi e tirare le cose per le lunghe. Purtroppo la mentalità di buona parte dei conducenti è quella che è, ciò l'assoluto menefrehismo per gli altri utenti della strada: siamo in Italia, detto tutto, poi basta varcare il confine più vicino che tutti filano dritto perchè di là si sa che la polizia non scherza e i limiti, giusti o sbagliati che siano, sono i limiti
Vedi il profilo di luca Non è la velocità ma il giudizio
luca
17 Agosto 2016 - 17:50
 
Il problema non è la velocità, continuamente ci si ostina a pensare ciò; se per ipotesi le auto avessero un congegno elettronico che obbligasse a mantenersi nei limiti imposti, invito ad immaginarsi cosa avverrebbe: ingorghi senza fine, caos. Per cui linea generale si può dire che agiscono con più giudizio gli automobilisti, in parte il codice della strada è costruito per obbligare i primi a commettere infrazioni.
Naturalmente la questione è difficilmente risolvibile perchè, è vero, ci sono in gran quantità persone prive di cervello o prepotenti che ne fanno di tutti i colori. Le autostrade in particolare son piene di pazzi e pazze.
Ma, ribadisco la velocità può essere modulata secondo la propria esperienza senza arrecare alcun pericolo; ci sono limiti di 30 Kmh dove si può (e ovviamente la stragrande maggioranza lo fa) procedere a 50 o 60 in massima sicurezza.
Forse fra neppure 10 anni la questione sarà totalmente risolta con l'elettronica....
Vedi il profilo di Pietro BALDASSARRE 1....e c'è dell'altro!!!!
Pietro BALDASSARRE
17 Agosto 2016 - 18:46
 
.....e vogliamo anche parlare di via Repubblica a Trobaso?? Lì, altro che 70/90 km/h......illuminazione "di parte".....niente marciapiedi.....uscite di abitazioni direttamente sulla strada....rallentatori (eufemismo!!!) utilizzati come rampe di lancio per improvvidi piloti-rallisti da strapazzo.....motorini smarmittati e puzzolenti......e il morto si fa sempre più vicino.......macchinisti, fuochisti, conduttori.....sindaco, assessori, vigili.....e chi più ne ha, più ne metta: SVEGLIA!!!!!
Vedi il profilo di Anonimo 1Re: ....e c'è dell'altro!!!!
Anonimo
17 Agosto 2016 - 20:38
 
Ciao Pietro BALDASSARRE

Veramente intorno alle 17 in via repubblica c erano i vigili con il laser ..
Vedi il profilo di maurizio gasparoli LIMITI DI VELOCITA' nei Centri abitati.
maurizio gasparoli
18 Agosto 2016 - 10:09
 
Ritengo comunque che non ci si possa affidare all'intelligenza e buona volontà degli auto/motociclisti per risolvere un problema, non di poco conto, come questo. Ieri verso le 18, sono stato insultato da uno di questi intelligenti che arrivava a 80 forse 90 da Suna, perché costretto a frenare e fermarsi per farmi attraversare la strada sulle strisce.
Forse perchè le strisce non si vedono più? E poi non ho mai visto, dico MAI, pattuglie di qualsiasi Forze dell'Ordine in questa zona. Gli autovelox non servono più...neanche le pene pecuniarie spaventano? Allora viabilità selvaggia per tutti e attendiamo con ansia il prossimo incidente e la prossima vittima! Ad majora.
Vedi il profilo di Valerio Limiti velocità
Valerio
18 Agosto 2016 - 11:35
 
E pure vero ke i limiti spesso vengono ignorati e ke i controlli forse sono un po scarsi ma poi non lamentiamoci quando ci fanno una multa a nostro parere assurda (esempio a caso..viaggio a 60 su strada deserta in mezzo al niente con limite 50). Vogliamo parlare dei parcheggi ? A suna è concesso lungo la strada dalle 20 ma quante volte già alle 18 si trovano macchine parcheggiate.. Si tratta di buon senso da entrambe le parti ed educazione. Poi purtroppo gli imbecilli sono senpre in giro..
Vedi il profilo di maurizio gasparoli Limiti di velocità...
maurizio gasparoli
18 Agosto 2016 - 12:51
 
Hai ragione Valerio, sanzionare quei 10 km in più, magari in zone non abitate ecc. potrebbe essere a discrezione intelligente di chi è preposto al controllo. Ma io mi riferisco a zona abitata, con limite di 50 e sfido chiunque a dirmi che ha rispettato questo limite. All'ingresso di Feriolo, venendo da Fondotoce, c'è un cartello luminoso che segnala la tua velocità e quanti eventuali punti patente persi. Non so se possa servire, ma io ho sempre rallentato...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
25/03/2017 - BellaZia: Il Risotto Ricotta e Basilico
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti