Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Il Sindaco e l'IMU

Dal sito del comune, un editoriale del sindaco Marco Zacchera, a proposito di IMU e dei tagli del Governo centrale ai comuni.
Verbania
Il Sindaco e l'IMU
"Si fa un gran parlare dell’IMU che va su tutte le prime pagine dei giornali con la politica che “scopre” come non sia giusto tassare così tanto la casa. Pochi scrivono, però, che il governo ha scaricato la palla tagliando brutalmente trasferimenti statali ai Comuni (per dare un'idea: a Verbania si passa da 6,7 milioni di euro a 1,03!) con il cordiale invito ad arrangiarsi.

Purtroppo anche noi dovremo farlo perché – anche se Verbania è con Brescia l’unico capoluogo di provincia italiano dichiarato “virtuoso” dal Ministero delle Finanze per aver rispettato tutti i vincoli di bilancio – è evidente che dovremo applicare questa nuova imposta per arrivare al pareggio.

La scelta della giunta – che verrà proposta al Consiglio Comunale con la bozza di bilancio – è stata di non toccare i servizi sociali e di proporre tutta una serie di detrazioni soprattutto per chi la casa la concede in affitto (e ancora di più se a canone concordato) oppure la possiede ma è coperta da ipoteca a vantaggio di qualche banca.

Per agevolare le imprese commerciali ed artigiane proponiamo una riduzione dell’IMU anche per chi lavora in un immobile di sua proprietà coperto da mutuo bancario.

Anche le addizionali IRPEF cambieranno: oggi tutti i verbanesi pagano lo 0,3% mentre noi proponiamo di esentare da ogni pagamento i redditi di quei cittadini che hanno meno di 14.500 euro di imponibile, salendo a scaglioni fino allo 0,8% che verrà chiesto a chi guadagna di più di 75.000 euro: ci sembra più giusto.

Abbiamo contenuto tutti gli aumenti tariffari a poco più della metà del tasso inflazione rinunciando ad adeguamenti per molti settori e creando un fondo sociale di 250.000 euro così come stiamo creando riserve per il rilancio del settore commerciale.

Di fondo c’è però una forte volontà di risparmio su tutte le voci che non consideriamo indispensabili e, per dare il buon esempio, la giunta ha fortemente ridotto ogni emolumento.

Un bilancio difficile ma serio, pronti ad accettare proposte migliorative purché abbiano copertura finanziaria anche perché il calcolo dell’IMU danneggia proprio i Comuni che – come il nostro – avevano bene operato nel recupero contro l’evasione fiscale.

Anche per questo ci aspettiamo che durante l’anno il Governo riveda i conti e ci restituisca una parte di quanto ora vuole trattenerci."
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/07/2017 - "I volti e il cuore in jazz"
28/07/2017 - Chet Nuneta in concerto a Verbania
28/07/2017 - Quartiere Intra: botta e risposta
27/07/2017 - Apicoltura protagonista a Villa Olimpia
27/07/2017 - Gala Estivo della Compagnia EgriBiancoDanza
Verbania - Politica
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
25/07/2017 - Sirtori: unione tra Comuni simili
25/07/2017 - Trasporto sul Lago d'Orta in arrivo il protocollo
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti