Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Accoglie i Carabinieri fumando uno spinello

Bussano a casa per sottoporlo agli arresti domiciliari, come indicato dal GIP di Verbania, lui apre la porta fumando una canna.
Verbania
Accoglie i Carabinieri fumando uno spinello
E' quanto successo ad un uomo di 26 anni, residente a Verbania, ma domiciliato a Busto Arsizio da poco.

Già fermato pochi giorni fa perché pizzicato con una discreta quantità di droghe destinate allo spaccio, i militari si sono presentati a casa sua per l'attuazione della misura cautelare predisposta dal GIP di Verbania, consistente negli arresti domiciliari.

Entrando nell'appartamento però, l'odore di canna era talmente evidente che i poliziotti non hanno potuto non verificare se ve ne fossero delle quantità occultate in giro.

A nulla era valsa la scusa "ho appena spento una canna sul balcone", sono infatti stati trovati vari sacchetti e ovuli pronti alla commercializzazione.

Si attende ora di sapere come cambierà la condanna nei suoi confronti.
 Fonte di questo post

Post correlati
06/06/2015 - Scoperta coltivazione di Cannabis



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Come cambierà la condanna?
lupusinfabula
2 Novembre 2013 - 11:41
 
Gli applicheranno l'amnistia o l'indulto, o magari tutti e due insieme: suvvia, comprensione per chi infrange le leggi...!!!.E se dovessero per puro caso metterlo dentro, gli consiglio di iniziare uno sciopero della fame sperando in una telefonata "umanitaria" direttamente dal piano più alto del ministero: i domiciliari saranno nuovamente assicurati. O dipende dal cognome??
Vedi il profilo di renato delle carte vietato
renato delle carte
2 Novembre 2013 - 13:34
 
comunque è legalmente consentito l'uso personale e il consumo nella propria abitazione.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti Peccato che....
Emanuele Pedretti
2 Novembre 2013 - 13:42
 
... la commercializzazione lo sia.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti errata corrige
Emanuele Pedretti
2 Novembre 2013 - 13:43
 
... la commercializzazione NON lo sia.
Vedi il profilo di renato delle carte peccato che 2
renato delle carte
2 Novembre 2013 - 15:58
 
la commercializzazione non lo sia..fosse legale la vendita si potrebbe tassare e ricevere un ristorno in termini di gettito fiscale da non sottovalutare minimamente. Come accade ora negli Stati Uniti etc..
Vedi il profilo di Piera Le conseguenze chi le paga?
Piera
3 Novembre 2013 - 02:36
 
Come per il fumo di sigarette, il costo sanitario delle conseguenze chi lo paga? Poi ci sono altre conseguenze il discorso diventerebbe troppo lungo. Vi prego non diciamo sciocchezze sul gettito fiscale.
Vedi il profilo di renato delle carte a Piera
renato delle carte
3 Novembre 2013 - 07:36
 
la sciocchezza che dice è la stessa sua ignoranza,a causa della quale ogni discorso appare non solo lungo ma inutile.Ma chi ha intelligenza del reale sa quanto il consumo di queste sostanze sia ormai estremamente diffuso e popolare e cerca una regolamentazione di questo mercato sommerso.Per le conseguenze si pensi ad una health tax,a prescindere,comunque,dalla cosa.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/07/2017 - Verbania Street ART: ultima serata
26/07/2017 - Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
26/07/2017 - Aperto parcheggio pubblico in via Vigne Basse
26/07/2017 - Ciak si Canta: "Avatar"
Verbania - Cronaca
25/07/2017 - Campo estivo di Manitese
25/07/2017 - Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di Suna?
25/07/2017 - Il maltempo condiziona Tones, ma il finale è mozzafiato
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti