Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

5000 euro per la rimozione de “Lo sbarco” di Velasco Vitali?

Una determina espone il costo sostenuto dal comune di Verbania per rimuovere la scultura di Vitali
Verbania
5000 euro per la rimozione de “Lo sbarco” di Velasco Vitali?
In molti hanno accolto con "liberazione" la rimozione della statua di Velasco Vitali dal lungolago, ma in pochi hanno letto la determina del comune, dove venivano messe a nudo le spese per la rimozione.

Di particolare interessi questi passaggi:

Il costo del trasporto:
Visto il preventivo di rimozione e trasporto della scultura “Lo sbarco”, realizzato dalla Ditta Autotrasporti LOZZA (Via dell’Industria, 5/A 23854 Olginate LC info@autotrasportilozza.com P.IVA 01517140131) – ditta di fiducia dell’artista Vitali – in merito alla rimozione e al trasporto della struttura espositiva con autoarticolato e gru, ammontante ad euro 3.100,00 (IVA esclusa);


Il costo dell'assicurazione:
Visto inoltre il preventivo della compagnia di assicurazione di fiducia dello Studio Vitali, AXA Corporate Solution, P.IVA 12234810153, ammontante ad Euro 1.000,00 (IVA esclusa) e visto l’accordo con lo Studio Vitali di provvedere al rimborso delle spese che sosterranno anticipatamente;


Il prestito dell'opera è quindi costato, solo per la sua rimozione, 4.100 euro + IVA.
 Fonte di questo post



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato delle carte le sborso
renato delle carte
10 Novembre 2013 - 16:30
 
Speriamo in futuro di vedere installazioni di artisti locali che non son certo inferiori di altri e che per il solo prestigio e pubblicitá possano accollarsi privatamente la spesa sia della posa che della rimozione delle opere.
Vedi il profilo di donato ecco un
donato
10 Novembre 2013 - 17:02
 
ottimo modo di spendere i soldi pubblici.............Ma un po' di vergogna cari politici non la provate???
Vedi il profilo di ezio prego rispondere
ezio
10 Novembre 2013 - 18:16
 
Gradirei un commento da parte di chi ha voluto tutto ciò !!!
Grazie ......
Vedi il profilo di Marie-Odile Perplessità
Marie-Odile
10 Novembre 2013 - 19:08
 
Chiedo scusa, ma leggendo la determinazione - determina del 05/11/2013, mi sembra tutto regolare. L'opera era in prestito fino al mese di ottobre 2013 con a carico " le spese di rimozione e trasporto della scultura"

Alla prossima!
Vedi il profilo di paolino. danno e beffa
paolino.
10 Novembre 2013 - 19:18
 
oltre ad aver impiastrato per due estati il lungolago di pallanza,questo sgorbio ora ci tocca pure rimuoverlo a nostre spese. ma attenzione,assicurazione rimozione e trasporto sono affidati a persone "di fiducia" dell'artista (.....),mica ai più convenienti per noi.
ennesimo nefasto lascito del cambiaverbania,ennesimo spreco. pagasse Zacchera.
Vedi il profilo di Atamar Pensate
Atamar
10 Novembre 2013 - 21:39
 
Pensate che la piazza s.vittore ed il multipiano voluto dal pessimo zanotti dobbiamo tenerceli.....
Vedi il profilo di cinzia rimozione opera
cinzia
11 Novembre 2013 - 11:59
 
Un po' piu' di buonsenso e magari trattativa se si aveva gia' in mano il preventivo sarebbe potuto esserci magari parlando con l'artista e facendosene fare altri...un preventivo serve a questo ..avere un prezzo migliore in.un regime di mercato libero... i soldi del comune sono comunque dei cittadini che in questo momento stanno patendo la crisi piu' profonda...
Vedi il profilo di gaetano pignolo leggi il tutto e rifletti in che mani siamo
gaetano pignolo
12 Novembre 2013 - 23:04
 
per un pezzo di plateattico, oltre agli innumerevoli permessi che se dovessi elencarli non basterebbe una notte intera, e costi che fanno rabbrividire,alla faccia della crisi e delle attivita'che quotidianamente chiudono, alla fine della giostra ti arriva un qualcuno che per chissa' quale ragione e' il resonsabile delle belle arti ed ha pieni poteri sul tuo lavoro cioe' decide se (secondo il suo gusto)il plateattico che con tanta fatica dopo aver nominato e pagato un tecnico stai cercando di realizzare,e' di suo gradimento...decide quindi sul futuro di molte famiglie...ma dov'era quando hanno messo questa oscenita' sul lungolago?il suo gusto era forse andato a farsi fottere?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Giornate FAI di primavera a Trobaso
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
22/03/2017 - The pic of the week - Cavandone
Verbania - Cronaca
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
21/03/2017 - Bando gara Tennis Pallanza
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti