Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

ASLVCO: parere positivo dei sindaci

"Nella giornata del 24 novembre si è riunita la Rappresentanza dei Sindaci dell’ASL VCO che ha espresso parere positivo in merito all’attività svolta dal Direttore Generale dal primo maggio 2015 a tutt’oggi per il raggiungimento degli obiettivi di nomina assegnati dalla Regione Piemonte." All'interno il comunicato.
Verbania
ASLVCO: parere positivo dei sindaci
Tali obiettivi riguardavano l’adeguamento della rete ospedaliera, le prestazioni ambulatoriali, la riqualificazione della rete territoriale, l’equilibrio economico finanziario oltre alla realizzazione e implementazione del programma delle attività territoriali e attività di prevenzione.

Alla Rappresentanza hanno partecipato anche i Presidenti dei Comitati dei Sindaci di Distretto del Verbano, del Cusio e dell’Ossola i quali hanno espresso uguale giudizio positivo sia sull’operato della Direzione Generale che sul raggiungimento degli obiettivi di mandato assegnati al Direttore Generale.

Il Direttore Generale nell’occasione ha presentato i dati del personale dell’Azienda Sanitaria, che rispetto ai dati regionali in tutte le figure professionali hanno una differenza percentuale tra il 2015 e il settembre 2016 a favore dell’ASL VCO per valori limitati per infermieri e OSS, mentre per i medici la differenza è significativa.

Dal 2010 con il piano di rientro nella Regione Piemonte si è determinata una condizione di blocco degli organici, che è passata da una condizione di blocco totale delle assunzione ad una condizione meno rigida che con l’uscita dal piano di rientro nel 2017 dovrebbe terminare.

L’ASLVCO nel 2010 aveva 1919 dipendenti, scesi nel 2015 a 1761, risaliti a settembre 2016 a 1776 unità.

Al 30 settembre erano in corso 77 procedure di acquisizione di personale.

Alcune condizioni come la posizione e la condizione logistica del nostro territorio, la condizione attuale caratterizzata da due strutture ospedaliere, i tempi di realizzazione delle procedure di acquisizione del personale fanno sì che non sempre sia possibile reperire nuove professionalità in tempi adeguati.

Sono state evidenziate altresì alcune criticità che rilevano carenze di personale ad esempio al DEA di Domodossola, al blocco operatorio di Verbania, ai servizi front-office amministrativi dei distretti, del Laboratorio Analisi, della Rediologia e del CUP e ai servizi di Cardiologia, Ostetricia Ginecologia, Anestesia e Rianimazione, Psichiatria, Medicina e Chirurgia.

La Direzione Generale ha presentato ai Sindaci alcuni possibili processi riorganizzativi per migliorare la situazione di gestione di alcuni servizi tenuto conto delle procedure di assunzione in essere e previste.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
04/12/2016 - Spazio Bimbi: Il Circle-time: che cos’è e perché è utile a scuola
03/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora arriva Volley Parella
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
03/12/2016 - Minivolley Cup 2017
03/12/2016 - Ferrari contro variazione del Piano Regolatore
Verbania - Politica
02/12/2016 - "Consigli comunali bloccati"
02/12/2016 - Minoranza e convocazione Consiglio Comunale
30/11/2016 - Conser VCO - Area Mergozzo - Quale futuro?
30/11/2016 - Consiglio Comunale stasera
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti