Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

GDF: evasione per 580mila €

Nei giorni scorsi gli uomini della Guardia di Finanza della Compagnia di Verbania al termine di una verifica fiscale nei confronti di una ditta locale, hanno riscontrato un evasione totale dal 2013.
Verbania
GDF: evasione per 580mila €
Le Fiamme Gialle hanno rilevato la mancata istituzione della documentazione contabile obbligatoria per legge e la totale mancanza delle dichiarazioni ai fini delle Imposte Dirette e dell’Iva.

Tale attività ha permesso, di ricostruire un volume d’affari complessivo di oltre 580.000 euro, di cui circa oltre 95.000euro a titolo d’imposta percepita dai clienti, ma non versata all’Erario.



13 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula 1Individuale
lupusinfabula
2 Febbraio 2017 - 15:04
 
Altrove si legge che trattasi di ditta "individuale": e meno male! Chissà se fosse stata una società!!!!
Vedi il profilo di livio poveraccio
livio
3 Febbraio 2017 - 09:13
 
ormai ci siamo assuefatti all'evasione, leggendo i quotidiani o sentendo la tv riscontro che nel caso specifico trattasi di un "poveraccio" nella classifica degli evasori a cominciare da un ex presidente del consiglio ahahah buongiorno a tutti
Vedi il profilo di Vermeer 1I nomi, i nomi.
Vermeer
3 Febbraio 2017 - 19:43
 
Chissà perchè non è possibile sapere il nome della ditta in questione ?
Vedi il profilo di robi Re: I nomi, i nomi.
robi
4 Febbraio 2017 - 10:49
 
Ciao Vermeer
se capitasse a te, magari per una cartella pazza, ti piacerebbe essere messo alla gogna? Ci sono i giudici tributari e i ricorsi....e si sa che in Italia spesso si è accusati ingiustamente. Staremo a vedere. Ma la gogna e il tribunale del popolo pronto a giudicare non mi pare una idea brillante....
Vedi il profilo di lupusinfabula Non capisco
lupusinfabula
4 Febbraio 2017 - 12:24
 
Non capisco le perplessità di Robi: se si trattasse di cifre minime potrei essre daccordo con Lui, ma qui stiamo parlòando di somme ingenti! E poi io la gogna la ripristinerei molto volontieir per un sacco di persone che non rispettano la legge, a partire di chi compie vandalismi, a chi imbratta i muri pubblici e privati, ai pedofili, ai politic che rubano e via elencando.
Vedi il profilo di paolino forti coi deboli..
paolino
4 Febbraio 2017 - 18:48
 
..e deboli coi forti. quando un disperato (meglio se straniero) ruba un carciofo, tutti con la bava alla bocca a chiederne nome cognome e indirizzo. se un intrese si inguatta mezzo milione di euro ci preoccupiamo della privacy...
Vedi il profilo di robi Re: forti coi deboli..
robi
4 Febbraio 2017 - 22:33
 
Ciao paolino
Non io. Garantista per tutti. Quando uno straniero delinque, e capita spesso, non voglio nomi e cognomi ma pene certe. Spero nessuno si debba difendere da accuse ingiuste. Possono rovinare la vita. Odio i manettari.
Vedi il profilo di Vermeer Ma state calmi.....
Vermeer
5 Febbraio 2017 - 11:09
 
Caro Robi, mi sembra invece giusto sapere chi delinque, Un diritto sacrosanto, ovviamente se la cosa è provata. E ribadisco che se l'Italia va male, è anche e soprattutto pre l'evasione fiscale, che ormai da noi è da decenni un'insana abitudine, che pare faccia ormai parte del DNA italico. Infini, se una persona si comporta bene, non ha nulla da temere nei controlli e nella cosiddetta violazione della privacy. Altrimenti vuol dire che quella persona ha qualcosa da nascondere.
Vedi il profilo di paolino evasore,punto.
paolino
5 Febbraio 2017 - 11:32
 
nessuna cartella pazza. l'articolo è molto chiaro,il galantuomo ha evaso solo di IVA circa 100mila euro. se la reputazione è rovinata,non deve ringraziare nessuno se non sè stesso.
finiamola con l'ipocrisia,per favore.
Vedi il profilo di robi Re: evasore,punto.
robi
5 Febbraio 2017 - 23:59
 
Ciao paolino
dopo il ricorso si saprà. Le fiamme gialle hanno verificato e prodotto prove. Non hanno condannato. A forza di gridare onestà onestà sappiamo che succede! Mai condannare senza sapere e senza conoscere i fatti. I Robespierre e gli onesti senza se e senza ma fanno sempre la stessa fine...
Vedi il profilo di robi Re: Ma state calmi.....
robi
6 Febbraio 2017 - 00:04
 
Ciao Vermeer
Cosa provata? Allora dopo la sentenza passata in giudicato. Dico bene? Non solo per un avviso di garanzia. Giusto?
E anche se una persona si comporta bene può finire nelle fauci della giustizia. Credimi. E poi se risulta innocente chi gli ridà il proprio onore?
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 2 cose o forse di più
Hans Axel Von Fersen
6 Febbraio 2017 - 04:33
 
Preciso che si devono seguire gli obblighi fiscali ma devo segnalarvi che quando la finanza "ricostruisce" non tiene presente delle spese sostenute. In pratica constatano solo gli incassi e da questi desumono l'evasione. Questo per dire che nella realtà, l'evasione dovrebbe essere circa 20.000 euro di IVA e cifra analoga di imposte. Comunque problemi suoi se gli contestano cifre maggiori.
Veermer dice che l'evasione fa parte del DNA italico. Più che Nel DNA italico fa parte del DNA del governo italico.
Attuale governo: sospensione invio cartelle esattoriale da metà dicembre a metà gennaio per far trascorrere in serenità le festività agli evasori. Governo Renzi: "rottamazione cartelle esattoriali", liquidazione equitalia e "voluntary disclosure" nome cool inglese per indicare "condono fiscale".
Con tutte queste agevolazioni all'evasione è sempre più difficile seguire la retta via soprattutto quando si sopprimere l'agenzia più temuta dagli evasori
Vedi il profilo di robi Re: 2 cose o forse di più
robi
6 Febbraio 2017 - 06:36
 
Ciao Hans Axel Von Fersen
Forse in un mondo ideale tutti pagano le giuste tasse. In Italia ci sono tasse ingiuste pagate da non tutti. Inutile tifare per Agenzia delle entrate o per le cartelle esattoriali. Sappiamo come agiscono tali soggetti. Ti chiedono 100 sapendo che devi 10 e tu paghi 50 per non finire nei guai. Bello vero? Se il nostro sistema fiscale è degno dello sceriffo di Nottingham o degli spagnoli ai tempi di Renzo e Lucia bisogna cambiarlo. Io da dipendente statale ho dovuto dimostrare ai signori del fisco che avevo pagato una rata di studio alla statale. Lo dovevano fare loro. Per legge. Perché tra enti dello stato le informazioni devono essere prese dagli stessi e non dai cittadini. Capito in che razza di mani siamo? E mi venire a parlare di mettere alla gogna un PRESUNTO evasore in queste condizioni di terrore fiscale? Ma va....



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
14/12/2017 - Concerto di Natale a Cannobio
14/12/2017 - Festa del CAI Verbano-Intra
14/12/2017 - Network informativo per disabili: progetto pilota nel VCO
14/12/2017 - Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino
14/12/2017 - "70 anni di Costituzione Repubblicana"
Verbania - Cronaca
14/12/2017 - Marchionini da Gentiloni per i fondi bando Periferie
13/12/2017 - Continua l'impegno della Squadra Nautica
13/12/2017 - Primo impianto di neovasc reducer nel VCO
12/12/2017 - 3° torneo weekend Città di Verbania – vince Medici
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti