Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Per colpa di chi?

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Movimento 5 Stelle, riguardo la scomparsa della bambina ricoverata ad Alessandria
Verbania
Per colpa di chi?
Lo diciamo con ancora più forza e veemenza di quanto già fatto in passato. La morte della piccola Aurora ha squarciato quel velo di bugie, sottile a dire il vero, dietro cui si erano fino a ieri nascosti Asl e Regione. Quelle stesse che, in sede dibattimentale, ricorrendo ai Sindaci e alla Fimp in merito al ricorso contro la chiusura del Punto Nascita, affermavano che addirittura sin dal 30/12/2008 è attivo il Servizio di Trasporto Assistito Materno (meglio noto come STAM). Una bugia colossale e drammatica che oggi ricade su una famiglia distrutta dal dolore. Fatalità? Caso? Può essere. Saranno i fatti a definirlo nei termini e nelle responsabilità.

Resta il fatto che questa disgrazia è servita oggi a smascherare una bugia che era sotto gli occhi di tutti. E adesso, pur non potendo restituire la piccola Aurora ai suoi genitori, è giusto che venga fatta per una volta GIUSTIZIA. Chi ha sbagliato deve pagare. Chi ha mentito deve pagare. Perché la morte di una creatura non sia vana, questa terra martoriata e maltrattata da una politica in perenne campagna elettorale ed autoreferenziale deve ribellarsi. Come Movimento 5 Stelle abbiamo sempre ribadito la nostra posizione, senza acuire lo scontro, usando anche la provocazione, come nel caso del viaggio dell'allora Ministro Balduzzi da Verbania a Domodossola. Qui non c'è' da provocare.

Qui si piange una vita e soprattutto c'è da spiegare perché una donna ossolana impiega 7 ore per andare non a Verbania, non a Novara (il primo centro di III livello come vicinanza) dove invece il Governatore Cota ha fatto passerella pochi giorni fa, ma ad Alessandria. Ben 180 km di calvario. Ed ironia della sorte terra di quell'assessore alla Sanità regionale che, come il suo predecessore, ha proseguito testardamente nel tentativo di demolire la Sanità Ossolana. Ribadiamo il nostro adesso basta alla classe politica regionale, ma anche agli amministratori locali, fin troppo timidi e compiacenti verso Torino.

Ma lo urliamo a gran voce anche a quei cittadini che fino a ieri si sono voltati dall'altra parte perché non toccati direttamente. Se non ci sentiamo toccati dalla perdita di una creatura che viene al mondo, allora diciamolo chiaramente: siamo tutti colpevoli. Ma che ognuno si assuma le proprie responsabilità in coscienza. Il Movimento 5 Stelle, nell'esprimere cordoglio alla famiglia, ribadisce la volontà ad andare fino in fondo a questa storia, fin anche presentando un esposto alla magistratura, a cui potranno aderire tutti i cittadini che lo vorranno. Lo dobbiamo ad Aurora, alla sua famiglia, ma soprattutto alle nostre perchè a nessuno più accada una disgrazia come quella accaduta ieri.

Movimento 5 Stelle Domodossola
Movimento 5 Stelle VCO



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Politici del popolo.... Mutande verdi
Politici del popolo....
7 Gennaio 2014 - 18:35
 
Tagliolini al tartufo e foulard, rimborsi, cene, gomme, caffè
, cravatte, viaggi, titoli da commendatore, cavaliere. Il Meridione lo abbiamo in casa.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Incontri eco-logici 2017
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - La Via Francigena
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti