Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

il maggiore

Inserisci quello che vuoi cercare
il maggiore - nei post
7 domande su Area Acetati - 11 Dicembre 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania sulla questione Area Ex Acetati, e sette domande all'Amministrazione.
Influenza: 533mila vaccinati in Piemonte - 10 Dicembre 2018 - 18:06
A tre settimane dall’inizio della campagna vaccinale, sono oltre 533.000 i cittadini piemontesi che, in base alle registrazioni effettuate sulla piattaforma online dai medici e dai pediatri, si sono vaccinati seguendo le indicazioni della Regione e delle autorità sanitarie.
Spazio Bimbi: Violenza sullo schermo e aggressività - 9 Dicembre 2018 - 10:03
L’esposizione prolungata a scene di violenza in TV e sui social rappresenta un fattore di rischio nello sviluppo di comportamenti aggressivi in infanzia e in adolescenza. Le ricerche evidenziano come la famiglia abbia un ruolo importante nel moderare tale effetto
SS34: ANAS, da domani apertura senza fasce orarie - 6 Dicembre 2018 - 11:01
Avanzano le attività di messa in sicurezza del versante sulla statale 34 “del Lago maggiore” in località Puncetta, nel comune di Cannobio. Di seguito il comunicato Anas.
Workshop - Area Acetati - 6 Dicembre 2018 - 08:01
Workshop - Area Acetati. Riusiamo Verbania / Cityforming© Protocol Coordinato dal Prof. Arch. Maurizio Carta, Ordinario di Urbanistica, Presidente della Scuola Politecnica di Palermo. Venerdì 7 dicembre 2018 presso il Foyer Centro Eventi il maggiore Verbania.
Incontro con Hans Tuzzi - 5 Dicembre 2018 - 13:01
Dopo il colto ed accattivante intervento al XII Festival “Lago maggiore LetterAltura”, il saggista e scrittore Hans TUZZI torna a Verbania, per proseguire la conversazione con gli appassionati lettori e per presentare il suo ultimo romanzo: “La vita uccide in prosa”.
SS34: ANAS annuncia l'apertura notturna della strada - 4 Dicembre 2018 - 17:26
Con un comunicato stampa ufficiale ANAS annuncia l'apertura notturna della SS34 dalle ore 16:30 alle ore 8:30 del giorno successivo
Carabinieri: controlli fuori dalle scuole - 4 Dicembre 2018 - 10:23
Ieri 3 dicembre i Carabinieri della stazione di Stresa nell’ambito della campagna ''scuole sicure'' hanno effettuato dei controlli.
Interpellanza per ampliare le fasce orarie sulla SS34 - 4 Dicembre 2018 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del gruppo consiliare Sinistra Unita, in cui si chiede di aprire una fascia oraria di passaggio notturna sulla SS34.
VCO Note Azzurre - 30 Novembre 2018 - 10:23
Sabato 1 dicembre 2018, torna con la 11^ edizione il Concorso Canoro VCO Note Azzurre, che si terrà presso il Teatro il maggiore di Verbania.
“Emozioni e colori nel paesaggio ossolano e del Lago maggiore - 30 Novembre 2018 - 09:16
Sabato 1 dicembre 2018, alle ore 17.30, presso Villa Giulia a Verbania Pallanza, si terrà la presentazione del libro di Mauro Borgotti “Emozioni e colori nel paesaggio ossolano e del Lago maggiore”, accompagnata dalla voce narrante di Carla de Chiara e dall'accompagnamento musicale di Kal dos Santos.
Space Events - 30 Novembre 2018 - 08:01
Per tutto il mese di dicembre 2018 e primi giorni di gennaio 2019 sul lungo lago di Verbania si terrà lo Space Event, un evento dedicato a chi ama la natura e la montagna pensato per le famiglie con spettacoli e degustazioni.
Nel VCO 1,17 ore al giorno in auto - 29 Novembre 2018 - 12:04
“I piemontesi trascorrono 1 ora e 20 minuti al giorno al volante (2 minuti in più rispetto la tempistica registrata nel 2013) a una velocità media di 32,1 km/h, superiore di 2,5 km/h rispetto alla media nazionale”.
SS34: ANAS, il punto sui lavori alla frana - 28 Novembre 2018 - 16:01
Proseguono le attività di messa in sicurezza del versante sulla statale 34 “del Lago maggiore” in località Puncetta, nel comune di Cannobio. Di seguito la nota ufficiale di Anas che fa il punto.
Spazio Bimbi:Troppi compiti? - 25 Novembre 2018 - 10:03
In questi anni si è discusso molto sull’opportunità o meno di assegnare i compiti a casa: assicurano davvero un miglior rendimento oppure servono solo ad appesantire i ragazzi dopo una giornata passata tra i banchi di scuola?
Frana a Cannero: in corso la manifestazione - 24 Novembre 2018 - 11:01
E' in corso in queste ore a Cannobio la manifestazione di protesta per la chiusura della SS34 causa frana all'altezza dei Castelli di Cannero.
Frana a Cannero: Anas non fa previsioni - 23 Novembre 2018 - 23:00
In un comunicato, Anas, non da ancora nessuna previsione sulla riapertura della strada statale 34 del Lago maggiore, aggiornando sullo stato dei lavori in corso.
"Villaggio di Natale in Fattoria" - 23 Novembre 2018 - 16:01
Dopo il successo dell'edizione 2017, torna il "Villaggio di Natale in Fattoria" che si terrà alla Fattoria del Toce, in via per Feriolo 55 a Verbania-Lago maggiore, tutti i week end, dal 24 Novembre al 23 Dicembre, dalle 11:00 alle 17:30.
Presentazione Mappe di Comunità delle Terre di Mezzo - 23 Novembre 2018 - 11:27
Presentazione pubblica delle Mappe di Comunità delle Terre di Mezzo, racconto illustrato delle identità delle Terre di Mezzo delle Valli Ossola e Intrasca attraverso gli occhi delle comunità che le abitano, che si svolgerà Sabato 24 novembre alle ore 17.00 presso il Foyer (1° piano) de "il maggiore" a Verbania.
"Chicago By Night" con la Croce Verde - 23 Novembre 2018 - 09:16
La Croce Verde di Verbania ripropone il 24 novembre 2018 alle ore 21,00 presso il Teatro " il maggiore" di Verbania il musical "CHICAGO BY NIGHT".
il maggiore - nei commenti
Frana a Cannero: M5S su manifestazione a Cannobio - 27 Novembre 2018 - 11:46
Re: Fatti e non parole ! (SPERUMA.....!)
Ciao Graziellaburgoni51 La statale del Lago maggiore sarà riaperta giovedì dalle 13 alle 18 a senso unico alternato Da venerdì le fasce orarie saranno: 5,30-8,30, 12,30-13,30 e 16,30-18,30 Pubblicato il 27/11/2018 Ultima modifica il 27/11/2018 alle ore 11:11 CANNOBIO Sarà riaperta giovedì 29 alle 13 la statale 34 del Lago maggiore, chiusa dal 6 novembre a causa di una frana tra Cannero Riviera e Cannobio. Nella fase iniziale, la strada sarà aperta a senso unico alternato. Nel primo giorno, giovedì 29, la statale resta aperta dalle 13 alle 18,30. Dal giorno successivo, venerdì 30, le fasce orarie in cui sarà consentito il transito sono tre: 5,30-8,30, 12,30-13,30 e 16,30-18,30. il senso unico alternato sarà regolato dal personale presente sul posto. Sarà poi Anas, che intanto prosegue l’intervento nel punto franato, a comunicare quando ci sarà la riapertura della statale.
Montani contrario al progetto ex Acetati - 25 Novembre 2018 - 17:16
Inutile continuare discussione
Come al solito si divaga, manca scrivere che all'asilo qualcuno aveva nascosto la merenda a..... In concreto e per riassumere nell'incontro al maggiore è emerso: 1. NESSUNO dei presenti ha alzato la mano quando è stato chiesto chi fosse favorevole al piano 2. I costi della bonifica, principalmente amianto sotterrato quindi non a rischio dispersione, dei 150.000 mq è di 2.500.000 Euro quindi 16 Euro Mq (salvo si voglia calcolare al litro o all'anno luce). 3. L'acquirente, salvo prova contraria, NON ha già accantonato in un conto vincolato i 2.500.000 per la bonifica QUINDI, roba da matti, il Comune non ha NESSUNA GARANZIA 4. Tutti i presenti hanno condiviso che se la società fallirà a fronte di un progetto che tenga conto delle reali esigenze ed accettato dalla Comunità il terreno che andrà all'asta sarà comprato ad un prezzo che terrà conto della bonifica 5. Abbiamo atteso anni per cui evitiamo di fare il maggiore 2 la vendetta (all'uscita conferenza dalla terrazza ho guardato il lato lago e mi è sembrato Chernobyl)
Montani contrario al progetto ex Acetati - 21 Novembre 2018 - 22:41
Commento
Premesso che non sono un commerciante ma un semplice cittadino di Verbania ho assistito all'incontro al maggiore ove mi è sembrato evidente che non si è assolutamente preso in considerazione il pensiero di noi cittadini di come utilizzare l'importante area mettendo il tutto in mano ad una società immobiliare che farà SOLO ED ESCLUSIVAMENTE i suoi interessi e, per quanto mi riguarda, non mi interessa degradare l'area con gli outlet con i clienti che intaseranno le strade il weekend (ulteriori code da Fondotoce) e che poi avendo speso il budged torneranno a casa loro (così avviene per tutti i siti di outlet).Non penso poi che vi sarà una coda di imprese innovative che vorranno insediarsi nell'area. il fatto che senza questo urgente intervento la società fallirà, come a molti presenti, non mi sembra importante in quanto il tutto andrà all'asta e dato che l'area è di circa 150.000 mq ed i costi di bonifica comunicati nell'incontro sono 2.500.000 stiamo parlando di 16 Euro/mq!!!! il Masterplan è quindi da rivedere facendo un'indagine di cosa serve ai cittadini e ad incrementare il vero turismo poi non penso sia un problema per un investitore pagare all'asta un'area che ha 16 Euro MQ di costi di bonifica. Mi dispiace per il difensore a spada tratta AleB che ne fa una questione politica.
Minore su Farmacia Comunale - 16 Novembre 2018 - 10:12
Fatti, non parole...
…diceva quel tale! Proviamo a fare un riassunto (limitato al contesto comunale per le opere durature), non esaustivo ed in ordine sparso, tra i FATTI -> e le “chiacchiere” (sentite qui e là sul web&social)? ABBATTIMENTO ex CAMERA del lavoro -> “era un bel rudere che dava tono alla città; favoritismo all’impresa edile; potevano farci boh” SISTEMAZIONE Parcheggio ed accesso bus via XXIV Maggio, Intra -> “Lavori di asfaltatura in ritardo, pensilina bus non centrata.” SISTEMAZIONE Via Madonna Campagna, piazzale bus e percorso pedonale -> “Ci stanno pochi pulman, una colata di cemento nel mezzo del nulla, la strada e stretta (perché prima era larga!), lavori non sono finiti (NB: in attesa del III lotto).” OPERAZIONE Nuova LIDL -> “un altro centro commerciale che ucciderà il commercio di Suna; i cittadini di Suna moriranno di fame perché non hanno più un negozio in centro paese; operazioni a macchia di leopardo sulla destinazione d’uso delle aree a fini commerciali; era meglio farci boh” VilLA SAN REMIGIO, lavori di restauro e comodato d’uso -> “non c'era bisogno di accollarsi gli oneri di un immobile regionale; soldi mal spesi” CEM & FONDAZIONE maggiore -> evito la noiosissima lista che va dal gusto personale sino alle querele alle autorità competenti. MOVICENTRO, I LOTTO -> “VB non si doveva accollare i costi di completamento” CICLABilE, I LOTTO, in completamento -> “un’inutile corsia di cemento fronte lago; non ci sono i guard rail di protezione” OPERE DI RINNOVAMENTO PONTE S.GIOVANNI -> “lavori in ritardo, sostanziale aumento del tragitto per i residenti che utilizzano il ponte per arrivare a intra, passaggio su statale pericoloso per i pedoni” NUOVA FARMACIA COMUNALE con sistema robotizzato di immagazzinamento e somministrazione medicinali -> “In ritardo rispetto al crono-programma, spese oltre budget, danni erariali, pasticci amministrativi.” INTERVENTI P.zza MATTEOTTI e sostituzione WC pubblici: in corso -> “bloccano il cuore della città; i WC fanno schifo, è colpa del Sindaco; sono lavoro di promo elettorale” INTERVENTI di messa in sicurezza e riorganizzazione assetto stradale loc. Sassonia: in corso di appalto -> “sono lavoro di promo elettorale” OPERAZIONE ex TAMTAM -> "un altro All-U-can-eat?" PARCHEGGIO R.SANZIO: modifica PRG per provare a recuperare il rudere -> “non serve a nessuno un altro parcheggio; era meglio farci boh.” VilLA SIMONETTA, accesso ai fondi europei per il recupero, appalto in corso -> “… compilare a piacimento, non ricordo commenti particolari.” OPERAZIONE ex ACETATI: schema di indirizzo per modifica PRG per provare a recuperare l’area industriale dismessa -> “apriti o cielo!!” In programma, evidentemente elettorale per la prossima legislatura: MOVICENTRO, II LOTTO: fondi stanziati (e poi posticipati), lavori appaltati -> il Bando Periferia non doveva essere assegnato a VB COMPLETAMENTO PISTA CICLABilE, II LOTTO: fondi stanziati (e poi posticipati), lavori in appalto -> un’inutile corsia di cemento fronte lago; il Bando Periferia non doveva essere assegnato a VB SISTEMAZIONE SPIAGGE CITTADINE ed ACCESSIBilITA’: fondi stanziati (e poi posticipati) -> il Bando Periferia non doveva essere assegnato a VB PARCHEGGIO CHE RESPIRA, S.BERNARDINO: fondi stanziati, lavori appaltati, querelle per la bonifica dei terreni in corso -> Non serve un altro parcheggio; deturpa il paesaggio; la ggggente deve andare a piedi ed in bicicletta!!111!!1 NUOVA P.zza Fratelli Bandiera: progettazione esecutiva -> “dove parcheggiamo le auto; non serve un’altra piazza a VB; intervento a spot nel cuore cittadino” Ex ACETATI, modifica PRG ed inizio cronoprogramma di recupero -> “apriti o cielo!!” PALAZZO CIOJA, recupero -> con quei soldi ci fanno poco&niente!11! Ora, io un’idea me la sarei anche fatta..ad ognuno la propria. Saluti AleB
Forza Italia: SS34 lavori non più rinviabili - 15 Novembre 2018 - 09:26
Re: Caro Sinistro....
Ciao lupusinfabula per esempio cercare di sbloccare l'impasse burocratico che si è venuto a creare con l'Anas in seguito all'intervento dello Spresal. riferisce il sindaco di Cannobio Giandomenico Albertella. Lo stesso ha scritto un paio di giorni fa al Presidente del Consiglio Conte e al Ministro delle Infrastrutture Toninelli perchè inizino subito i lavori di messa in sicurezza della statale 34 del Lago maggiore. Missiva sulla quale al momento non ha ricevuto riscontri.
M5S su bonifica area Acetati - 15 Novembre 2018 - 00:08
non lasciamo ai posteri un'altra oscenità
Acetati ricatta? Amen??!!! Ma si sta scherzando?? Meglio aspettare magari 20/30/40 anni ma poi fare qualcosa di utile per Verbania piuttosto che un ulteriore realizzazione tipo il maggiore....
M5S su bonifica area Acetati - 13 Novembre 2018 - 16:19
Proprietà privata, questa sconosciuta
Probabilmente non è chiara una cosa, abbastanza scontata: quei terreni sono di proprietà privata. Al netto dell'obbligo di bonifica dei terreni (tra l'altro, l'obbligo deriva dal fatto che non avrebbero comunque dovuto inquinare!), lo Stato o il Comune non ha alcun titolo su quelle aree nè lo aveva in passato. Su una proprietà privata, gli amministratori possono pensare ciò che credono ma senza alcun diritto di imporre alcunchè. Chiarito questo passaggio, oggi la proprietà sta chiedendo all'amministrazione locale di rendere i terreni più appetibili dal pdv commerciale per rivenderli, sempre nell'ambito privatistico, ad un prezzo maggiore. L'alternativa a questa ipotesi? Due: tenere i terreni ad uso industriale e "rivenderli" con tale destinazione; fallire (NB: è la richiesta della Procura di Alessandria!) e lasciare i terreni nello stato in cui sono per altri 20-30anni. Saluti AleB
Zacchera su Referendum Lombardia - 12 Ottobre 2018 - 12:53
Re: segue
Ciao Gabriele nemmeno cambiando regione risolveremo questo problema di mala-politica, ma, con l'autonomia speciale, almeno avremo a disposizione l'80% del gettito fiscale (invece di andare a bussare a porte confinanti) sperando che ciò comporti una maggiore responsabilità nella gestione della cosa pubblica, visto che la posta in gioco sarebbe ben più alta. Se non sbaglio, all'indomani della costituzione della provincia del VCO, fu proprio la Lega a proporre in Parlamento l'autonomia speciale; anche se sono passati 20 anni, credo che il tema sia sempre attuale. Poi se tu proponi l'annessione al Ticino, allora voto anche io Sì! :-)
Montani replica al PD su bando periferie - 26 Settembre 2018 - 08:24
per Robi
Anch'io penso che comunque sia tutto un po' "annacquato", anch'io vorrei maggiore pugno di ferro anch'io vorrei nuovamente i controlli alle frontiere, ma dovendo in ogni caso accordarsi con i sottoscrittori del contratti di governo, una cui parte guarda molto a sn, purtroppo, penso che Salvini abbia ottenuto il massimo ottenibile. E comunque ora è sempre meglio di prima, tanto è vero che i "volonterosi" della nave Acquarius stanno dirigendosi verso altri lidi,immagino con gran dispiacere di tute le anime pie che albergano in Italia.
Montani replica al PD su bando periferie - 25 Settembre 2018 - 06:41
Re: Legofoba ?
Ciao Graziellaburgoni51 Gli spalatori con la lingua ci sono dappertutto. Buttare fango sui politici senza distinzione porta a catastrofi come quel tentativo di colpo di stato chiamato tangentopoli. Suicidi in carcere e un paio di condanne definitive. Ma alla fine hanno distrutto una classe politica non peggio di questa. La politica debole significa che gli altri poteri possono invaderne la sfera. E lo hanno fatto. Oggi ci provano ma hanno a che fare con gente con gli attributi e opinione pubblica che finalmente sta con questi politici. Non sarà facile. il meccanismo e l'impianto di società messi a punto in decenni sono duri da contrastare. Ci si prova con tutto. Accuse di razzismo che vanno per la maggiore, la costituzione violata che chi lo dice manco l'ha letta, etc etc etc. Per i rivoluzionari sessantottini Salvini e di maio sarebbero considerati "reazionari". Come cantava il comunista Bertoli "il cambiamento impone la reazione è tu sei il nemico e così sia..". Mai parole furono più azzeccate!
PCI del VCO: no al passaggio alla Lombardia - 7 Settembre 2018 - 16:27
Re: posso votare nì?
Ciao paolino Fidati di me. So che abbiamo idee molto diverse e che ci scontriamo aspramente. Almeno in passato. Io ho per lavoro rapporti con la regione lombardia e ti assicuro che in Italia è la meglio organizzata. Finanzia progetti ovviamente validi e diciamolo..ha soldi da investire. Noi siamo il lago maggiore e siamo una risorsa. il Piemonte ha un tipo di turismo diverso. Montagne e Torino. Siamo fuori dalle loro logiche. Io non voglio convincere nessuno ma credo di avere espresso motivazioni almeno decenti. Poi ovviamente a ciascuno la decisione.
Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39
Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del VCO se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del VCO in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al VCO, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al VCO. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal VCO, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi il maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 16 Agosto 2018 - 06:58
Re: Re: Re: Re: il razzismo
Ciao sportiva mente Non posso dire che hai torto. Infatti io non voto per ideologia ma come dici tu per qualcuno che dia risposte per le esigenze del momento. Ora. Ho sempre ritenuto i 5 stelle inadeguati e confermo. Per quanto riguarda la lega e la destra in generale la voto per immigrazione e sicurezza. Non per altro. il Pd ha completamente sfasciato quel poco che rimaneva dell'amore per la patria e per gli italiani. Ministri e presidenti di camera e senato che giravano la faccia durante le sfilate delle nostre forze armate che disprezzano. Assoluta mancanza di strategie per combattere la tratta dei migranti. Totale disinteresse per l'ordine pubblico. Per me questo è grave. Non sono cose rimediabili ai miei occhi e per quanto vedo agli occhi di molti italiani. Va bene tutto quello che dici. Le incongruenze e le stupidaggini sono da tutte le parti. Ma il partito di Bossi non esiste più. Ora c'è un partito di massa che danno al 30 per cento e che ha intercettato il sentimento degli elettori schifati da forza italia e Pd. Con tutti i limiti che ha ora è il partito di massa come lo erano dc e PCI. Te l'ho detto. Non c'è una destra liberale seria da nessuna parte al mondo. E la sinistra si è suicidata perché ha mollato la gente che prima la votava cercando voti nella classe medio alta e nei nuovi cittadini stranieri non essendo in grado di dare risposte su nulla. I discorsi sul razzismo o sul politico xenofobo che si innamora della straniera mi interessano poco. Ti confesso che nella mia ignoranza avevo previsto questo momento. Dai tempi dell'omicidio Reggiani e poi degli sbarchi inarrestabili ho pensato che le persone normali ad un certo punto avrebbero detto basta. Poi con gli ultimi governi e con l'imposizione di pensieri assurdi come chiamare i genitori uno e due o sputare in faccia alle forze dell'ordine ho capito che tutto finalmente stava cambiando. Poi l'omicidio di Pamela è stata la goccia. Era più importante il ragazzo svitato che aveva inopinatamente sparato a stranieri che una ragazza violentata e fatta a pezzi da mafiosi nigeriani. E poi la manifestazione antirazzista....è stato scioccante vedere questa gentaglia manifestare per una cosa e ignorare l'altra. il fondo del fondo. E a Macerata e sai chi è di quel paese. la lega ha preso il 20. Leu il 3. Io sono nostalgico della cortina di ferro e dei blocchi contrapposti. C'era maggiore sicurezza dettata dalla paura dell'altro. Oggi dobbiamo tornare a questo. Si. È con la paura che si sopravvive. Non con l'apertura delle porte al nemico. Abbattere tutti i muri e pensare che siamo tutti fratelli è un errore imperdonabile. Noi siamo diventati tutti agnelli. Chi arriva da noi è agnello travestito da lupo. Ora. O ridiventiamo lupi o soccombiamo. Con il voto forse le persone hanno fatto capire di non essere disposte a fare gli agnellini sacrificali.
Temporali improvvisi: interventi della Guardia Costiera - 2 Agosto 2018 - 14:39
2/3 meglio di 1/3
allora,all'ultimo controllo risulta ancora che 2/3 è maggiore di 1/3. ergo,se lo sceriffo con la felpa decidesse di stroncare prima i 2/3 dei reati staremmo tutti meglio,anche lui e i suoi fans. 2 reati su 3 li commette un italiano,e 1 su 3 uno straniero. vuol dire che ho il doppio delle possibilità di essere vittima di un delinquente italiano. mi sentirei più tranquillo se eliminassimo prima i 2 su 3,così poi ne resta solo uno (straniero per giunta,lo sgamiamo prima) e lo prendiamo subito!
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 29 Luglio 2018 - 11:00
libertà di delirio
siamo tutti per la libertà di espressione,e io personalmente sono per lasciare libertà assoluta a chi scrive senza alcuna censura. su questo sito vige però un curioso criterio di censura,che si occupa solo della forma e non della sostanza,per cui dei vecchi nostalgici razzisti possono delirare di cani meglio dei migranti,altri che spiegano che la vita dei cani vale zero,e più in generale parlare con toni vergognosi di razze,migranti,rom e tutto il consuento armamentario carico di odio. commenti grondanti bava,con una cattiveria e un tasso di razzismo veramente impressionanti,che per i curiosi censori di questo sito vanno bene così come sono. e se uno si permette di rispondere a tono scatta l'inesorabile taglio. la sensazione sempre maggiore è che qui su VBN la censura non risponda a criteri oggettivi (temi,parole) ma soggettivi (sono d'accordo,non censuro. non sono d'accordo,taglio) che poco si addicono a una ,seppur piccolissima e su base volontaria,ma pur sempre testata giornalistica. il dubbio credo non sia solo mio,e il fatto che ormai i commentatori si siano ridotti a 5/6 dovrebbe farvi riflettere. poi oh,contenti voi contenti tutti.
Antincedio Lago Maggiore: CONAPO chiede mezzi - 22 Luglio 2018 - 20:18
Cosa c'entra?
Ho conoscenza di ciò che è avvenuto ed avviene in Lomabardia che nulla ha a che vedere fino ad oggi, con il Piemonte: se però la regione Piemonte vorrà imitare la regione Lombardia sarò il primo a dargliene atto ed a complimentarmi. Ho visto mezzi sul lago Ceresio che noi in Piemonte ce li sogniamo. Ad esempio, sapete che i carabinieri di Vb, cioè del VCO non hanno più alcun mezzo nautico sul lago maggiore mentre quelli di Luino si?
Antincedio Lago Maggiore: CONAPO chiede mezzi - 21 Luglio 2018 - 13:06
Re: Re: Guarda caso....
Ciao paolino All’ultimo controllo il Lago maggiore è in parte svizzero e in parte italiano
Antincedio Lago Maggiore: CONAPO chiede mezzi - 21 Luglio 2018 - 12:20
Re: Guarda caso....
Ciao lupusinfabula All'ultimo controllo,il lago maggiore è per metà lombardo. E il prefetto che si è mosso è quello proprio del VCO,non uno lombardo. Così, tanto per dire.
Bona su passaggio alla Lombardia - 17 Luglio 2018 - 08:49
Priorita'
il legame sia culturale che logistico dell' area VCO con Milano e' un dato di fatto. Pragmaticamente credo che passare ad un altra regione non sposterebbe di molto il problema di una provincia "alpina" e quindi con esigenze e situazioni specifiche che purtroppo sono difficili da perorare nel contesto di due regioni cosi economicamente rilevanti ed indirizzate verso obiettivi di diverse dimensioni. Vedo come chance una maggiore autonomia sui nostri temi: Turismo, piccola impresa specializzata, valorizzazione patrimonio naturale , agricoltura e floricultura intensiva di qualita' etc. Piemonte o Lombardia non credo sia il problema, A sinistra o a destra l'importante e' ottenere davvero concreta autonomia sui temi specifici
Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 16 Luglio 2018 - 20:11
Ma ...
...il referendum riguarderebbe il VCO ? io anche i comuni del lago del novarese? Del lago maggiore intendo. Cmq sempre OT siamo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti