Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

il maggiore

Inserisci quello che vuoi cercare
il maggiore - nei post
Mostra fotografica Aiazzi-Majno - 24 Novembre 2017 - 19:06
In occasione della mostra della Camelia e dei Giardini d’inverno 2017, il Museo del Paesaggio – in collaborazione con MIA PHOTO FAIR di Milano – propone una doppia mostra fotografica. Protagonista degli scatti di Niccolò Aiazzi e Giorgio Majno è il paesaggio rappresentato nella sua potenza.
XIV Mostra della Camelia Invernale - 24 Novembre 2017 - 17:04
Torna oggi sabato 25 e domani 26 novembre 2017 a Verbania Pallanza la XIV Mostra della Camelia Invernale di Verbania e III ed. Giardini d’Inverno. L’evento floreale che coinvolge tutta la città … nel cuore dell’inverno.
"La Bibbia" rilettura di Paolo Cevoli - 24 Novembre 2017 - 11:27
Dopo aver conquistato il pubblico del piccolo e grande schermo, Paolo Cevoli torna in teatro con la sua quarta produzione teatrale “La Bibbia - Raccontata nel modo di Paolo Cevoli”, una rilettura in chiave pop del “Libro dei Libri, da tutti conosciuto ma forse non da tutti letto”.
Torna La Torta del Cuore - 24 Novembre 2017 - 10:23
Sei anni sono passati da quando la gigantesca Sacher torta si è presentata a Verbania, dando la possibilità a migliaia di persone di far beneficenza nel modo più dolce!
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 24 Novembre 2017 - 09:16
Sono 61 i punti vendita del VCO che aderiscono all’edizione 2017 della Colletta Alimentare: 24 nel Verbano, 10 nel Cusio, 27 nell’Ossola. Come sempre, diverse centinaia di volontari di tutte le età contribuiranno al successo di questa manifestazione, che a livello locale si avvale della collaborazione di diverse realtà associative.
Val Vigezzo domani sull'inserto del Corriere della Sera - 23 Novembre 2017 - 19:06
Uscirà in allegato con il Corriere della Sera di venerdì 24 novembre DOVE Travel Issue. Sogno, Scoperta, Divertimento, Relax. All'interno dello speciale realizzato dalla redazione viaggi del Corriere si parlerà anche di Valle Vigezzo.
Detrazioni d'imposta per studenti aree montane - 23 Novembre 2017 - 15:03
il decreto fiscale attualmente in discussione in Parlamento, e che con ogni probabilità diventerà legge la prossima settimana con il voto finale della Camera, introduce una importante novità per le famiglie e gli studenti delle zone montane italiane.
“Adotta un Gatto Randagio” - 23 Novembre 2017 - 11:04
Presentazione progetto “Adotta un Gatto Randagio”. Incontro pubblico venerdì 24 novembre 2017 ore 15.00 Centro Eventi il maggiore.
Torna Lampi sul Loggione - 22 Novembre 2017 - 08:01
La Rassegna Lampi sul Loggione giunge alla sua XXXII Edizione, ritorna con 4 spettacoli in cartellone da gennaio 2018; rassegna che l'anno scorso ha raccolto più di 400 abbonati.
Fondazione Centro Eventi il maggiore via libera dalla Regione - 21 Novembre 2017 - 13:01
Via libera del Consiglio regionale alla Fondazione “Centro eventi il maggiore”. Di seguito riportiamo una dichiarazione dell’assessore Parigi.
Oltre 200 studenti alla Giornata Nazionale delle PMI - 19 Novembre 2017 - 13:01
Venerdi 17 novembre si è svolta l’VIII^ edizione della Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese di Confindustria, organizzata con il coordinamento territoriale del Gruppo Piccola Industria dell’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola.
"Nuit" giocoleria d'oltralpe - 18 Novembre 2017 - 10:23
Uno spettacolo di giocoleria d’oltralpe per incantare il Piemonte. Lo spettacolo applaudito da poco al Festival Torinodanza arriva ora a Verbania.
Lakescapes: Straccioni - 17 Novembre 2017 - 18:11
Sabato 18 novembre appuntamento con Lakescapes, la rassegna culturale del Lago maggiore, che propone Straccioni. Una storia recitata e cantata per tirare su due soldi messa in scena dall’Accademia dei Folli. Lo spettacolo è stato scritto da Tiziano Scarpa, romanziere e drammaturgo italiano vincitore del Premio Strega nel 2009, e ha debuttato al Teatro Litta di Milano nel 2014.
il giardino che rigenera laboratori urbani - 16 Novembre 2017 - 10:23
il giardino che rigenera laboratori urbani dagli anni settanta a oggi, Michela Pasquali, Villa Giulia, venerdì 17 novembre 2017 ore 21.00. Ingresso libero.
Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese - 16 Novembre 2017 - 09:16
il prossimo 17 novembre l’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola aderisce all’ottava giornata nazionale delle Piccole e Medie Imprese. Organizzato da Piccola Industria, il PMI Day-Industriamoci è un’iniziativa pensata per contribuire a diffondere la conoscenza della realtà produttiva del territorio, un'occasione per raccontare la storia dell'impresa, l'orgoglio, i valori e la cultura che sottostanno al lavoro quotidiano delle persone che ne fanno parte.
il maggiore - nei commenti
Canoni Idrici: il 100% va al VCO - 18 Novembre 2017 - 17:09
Re: Già fatto
Ciao lupusinfabula ringrazio per l'appoggio. A parte gli scherzi non ho ancora firmato per mancanza di tempo ma lo faccio presto. Per il resto sono completamente d'accordo. Ultima provincia? L' ossola, Stresa, l'intero lago maggiore? La Lombardia con Maroni si è già detta favorevole. Mica sono squinternati come i piemontesi. Sarebbe un vantaggio per tutti...meno che per la nostra attuale regione. Ed infatti ora si stanno svegliando e gli si cominciano a stringere i glutei. Troppo tardi
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 30 Ottobre 2017 - 12:06
Re: Teatro maggiore
Che si ritenga il teatro di Verbania come esempio di stile dimostra la decadenza dei tempi che da svariati decenni stiamo attraversando. L'ultimo stile che tale si possa dire è stato il liberty/art noveau, quasi tutto il resto che è venuto dopo è il prodotto di un meccanismo perverso che deriva principalmente da una idea piuttosto folle: la semplice possibilità di adottare nuovi sistemi di costruzione, dovuti allo sviluppo di nuove tecnologie, porta in terzo piano il fattore estetico. Comunque segnali di cambiamento sono in atto, ad esempio nell'ambito costruzione case prefabbricate ci sono progettazioni magnifiche. il problema in ambito pubblico è dovuto ad amministratori ignoranti per molti versi, che affidano megaopere ad architetti con ego strabordante, dei moscerini rispetto a quel che i loro predecessori hanno saputo concepire e realizzare.
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 30 Ottobre 2017 - 10:32
Re: Teatro maggiore
Ciao Vito Come già detto da altri utenti del sito, non si può aver un teatro dimensionato per tutto. Se ogni anno ci saranno un 20% di "esauriti" e di conseguenza un 80% di "non esauriti" allora vuol dire che il dimensionamento è corretto.
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 28 Ottobre 2017 - 11:56
Teatro maggiore
A proposito del giudizio di eccellenza attribuito dal museo del disegn e architettura di Chicago al nostro Teatro maggiore, va bene ok, siamo contenti, ma come al solito design e funzionalità non vanno sempre d'accordo! Durante una mia visita approfondita alla suddetta struttura ho avuto modo di constatare quanto siano stati mal progettati gli spazi interni ed esterni, riguardo all'uso destinato e alla sicurezza senza trascurare gli enormi costi della manutenzione. Allora mi chiedo come sia possibile che questi problemi non siano emersi in fase di progettazione? Perché nell'edilizia pubblica deve sempre mancare il controllo preventivo e/o in itinere? Perché le magagne emergono sempre a giochi fatti? Dove erano gli organi preposti a una prima verifica di fattibilità del progetto! È veramente un peccato che una tale struttura sia utilizzabile solo in parte e questa valutazione l'ho fatta prima dei recenti accadimenti (Galimberti)! Gli eventi mi hanno dato ragione! Assurdo avere tale mega struttura e non avere posti a sedere per una semplice conferenza. Come al solito incompetenza amministrativa, mancanza di controllo e lungimiranza non fanno parte del modus oprandi di chi ci governa.
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 17 Ottobre 2017 - 10:29
Pesare le parole
tratto da un altro quotidiano online locale: “Sono disgustato dal fatto che metà di voi sia rimasto fuori per motivi di sicurezza. Avete un teatro nuovo cui non è consentito l’accesso a metà del pubblico. E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori e di una burocrazia troppo rigida. Se c’è qualche giornalista in sala, spero che lo scriva, senza compromessi!” http://www.verbanonews.it/prima-pagina/galimberti-al-maggiore-disgustato-che-meta-di-voi-sia-rimasta-fuori-2887.html Io sinceramente faccio fatica a capire il significato delle sue parole: la sala era piena, c'erano altre persone che non avevano diritto ad entrare (perchè non c'era più posto!), e lui dove le avrebbe volute mettere? sono rimaste fuori perchè se la capienza è 570, semplicemente non ci sono sedie libere. La burocrazia troppo rigida è quella che impone che al tutto esaurito non si faccia entrare altra gente? "E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori": ma si riferisce al caso specifico o alla mancata lungimiranza di un progetto di quasi 10anni fa che doveva prevedere che il suo evento avrebbe attirato oltre 570persone? Nel primo caso il rimbrotto è da fare a chi lo ha invitato e pagato che non è stato in grado di prevedere e prevenire il grande afflusso (avrebbe potuto chiedere l'affitto della sala grande, MilLE posti!, deroga VVF permettendo); se è la seconda delle due chiavi di lettura, è solito contestare le capienze di tutti i posti dove viene invitato? Immagino che anche altrove abbia superato il tutto esaurito! E se 570posti per lui non basta, lo sa che in oltre un anno di programmazione, ben pochi sono stati gli spettacoli da tutto esaurito? Dovevamo pensare ad un teatro sempre mezzo vuoto perchè "non si sa mai che passa Galimberti da queste parti?". Io davvero non lo capisco...se non come incipit alle scorribande demagogiche di turno. Saluti AleB
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 13:48
serata al maggiore
io ero fra quelle persone rimaste fuori e mi è spiaciuto moltissimo,da voci sembra siano stati distribuiti biglietti a partire dalle 19'00 alle 20'30 non ce ne erano più,dovevano aprire una parete hanno detto alcuni,altri hanno parlato di un video esternoper il publico rimasto fuori chi ha ragione?
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 10:47
Teatro maggiore
Deroga su deroga.Quanti sono al corrente che tutte la numerose travi in legno non sono trattate in modo ignifugo? Architetti importantissimi non erano al corrente che il legno può bruciare? Adesso per ottenere un permesso definitivo dai vigili del fuoco,si devono spendere altri 250.000 Euro (500.000.000 circa delle vecchie lire). Mario C.
Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 08:14
Movida verbanese
L'attenzione alla sicurezza dei giovani e meno giovani, cos' come per l' ambiente anche urbano, è sempre lodevole per qualsiasi Amministrazione- il bisogno del divertimento e la sua liberalizzazione non devono sconfinare nella privazione del diritto di riposo e tranquillità dei residenti più anziani o semplicemente provati da giornate di lavoro. La stessa cosa l'Amministrazione deve però poterla assicurare anche nelle lunghe serate estive di proprie manifestazioni, che in special modo nella zona lago di di Pallanza sono a volte un pò esorbitanti! Ambiti più appartati, come l'area maggiore, sarebbero più indicati per kermesse varie,più cheil lungolago di piazza Garibaldi!
Tour4You: bus turistico che collega Torino al Piemonte - 29 Settembre 2017 - 08:42
Collegamenti Piemonte
Quello di cui c'è bisogno sono collegamenti stabili, non solo turistici, fra il Lago maggiore, Verbania, e/o Arona, con Torino e centro Piemonte. Succede oggi che da Verbania, per andare a Torino i n treno , occorra andare dalla parte opposta a Milano!!! per andare ad ovest,prima si fanno 100 km ad 'est!!! Quindi, una linea di pullman stabile e con almeno 2 corse giornaliere ,es. h 7 e h.18 , A/R Verbania(Arona)-Torino; Verbania(Arona)-Asti..
Tour4You: bus turistico che collega Torino al Piemonte - 29 Settembre 2017 - 08:26
Collegamenti Piemonte
Quello di cui c'è bisogno sono collegamenti stabili, non solo turistici, fra il Lago maggiore, Verbania, e/o Arona, con Torino e centro Piemonte. Succede oggi che da Verbania, per andare a Torino i n treno , occorra andare dalla parte opposta a Milano!!! per andare ad ovest,prima si fabbo 100 km ad 'est!!! Quindi, una linea di pullman stabile e frequente , A/R Verbania(Arona)-Torino; Verbania(Arona)-Asti..
Comitato contro Impianto idroelettrico S. Bernardino - 26 Settembre 2017 - 14:43
Riepilogo
Sperando che prima di protestare ci si informi, nei vari commenti risulta che la produzione di energia elettrica avviene principalmente bruciando fonti fossili con enormi danni ambientali per cui l'iniziativa, anche se piccola con un salto di circa 4 metri, DEVE essere velocemente completata. Mi dispiace per i pescatori che tutto sommato fanno i loro interessi prelevando pesci e, sotto l'aspetto paesaggistico mi sembra che di oscenità macroscopiche a Verbania si possa fare un enciclopedia (ultima il maggiore che sembra un hangar per i dirigibili e non centra nulla con il nostro paesaggio).
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 30 Luglio 2017 - 21:12
Re: Maurilio e Giovanni
Ciao lucrezia borgia meno male che non ci sarà replica da parte tua, ti mancano tutti i fondamenti per replicare! 1. Non conosco la realtà di Stradella, ma il problema non sono il numero di posti, ma il contesto complessivo. Quando, fino ai primi anni novanta, a Verbania, si tenevano splendide stagioni teatrali e concertuali, bastavano il VIP, il sociale e il palazzetto dello sport e anche da noi non si è mai annullato nessun evento, ma il contesto era diverso! il maggiore, per sopravvivere e giustificare la sua esistenza, deve fare manifestazioni tutte le settimane, più volte alla settimana, ma a Verbania, e nel VCO, non ci sono le condizioni per farlo! Ripeto, spero che qualcuno, non mi interessa l'appartenenza politica, riesca a fare la magia, ma dubito 2. "Pezze giustificative"?!?! Ma come parli? Basta leggere i giornali per farsi un'idea di massima (qui puoi fartela anche tu http://www.vcoazzurratv.it/eventi/6760-teatro-maggiore-ecco-la-nuova-stagione, "1 milione e 70 mila euro di costi correnti, a fronte di 395 mila euro complessivi di entrate"!!!!!!), per quella che è una provocazione, ben strutturata ma sempre una provocazione è!!! Saluti Maurilio P.S. Qualche libro in vita mia l'ho letto e ne dubbio, so usare bene anch'io wikipedia per sapere chi fossero Alvar Aalto ed Eugenio Montale.
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 29 Luglio 2017 - 20:44
Re: minare la struttura....
Ciao lucrezia borgia Ccomplimenti per lo sfoggio culturale, ho dovuto andare a vedere su wikipedia chi fosse Alvar Aalto, Montale su chi è...ma giusto per farti capire perchè vorrei minarlo, facciamo due conti, lo scorso anno il maggiore ha perso 700.000€ per 6 mesi, diciamo che così com'è, su un anno perde 1.000.000€... Se distruggessimo tutto e buttassimo nel cesso 20.000.000 (arrotondiamo per eccesso) spesi fino ad ora, tra vent'anni saremmo a pari, così, invece. spenderemo 40.000.000€ (20 di investimento e 20 di gestione)!!! Altro che minarlo!!!! Ovviamente, visto che ormai non si può più far niente, il mio augurio è che si riesca a farlo funzionare al meglio, non mi interessa se il comune spende 1.000.000€/anno se veramente si riuscirà a farlo diventare il motore del turismo e dell'economia di Verbania, e del VCO, ma dubito... Saluti Maurilio
Quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 17:19
LAMENTELA COME CITTADINO E CONSIGLIERE IN PRIMIS
Sono stato chiamato in causa, sul vostro sito, del tutto impropriamente dal Presidente del Consiglio di Quartiere di Verbania Intra, in relazione al comunicato stampa con il quale si metteva in evidenza, nella prima parte, in termini generali, la scarsa attenzione dell’Amministrazione Comunale verso l’operato dei Consigli di Quartiere e le problematiche sollevate, su istanza dei cittadini e dagli stessi Consiglieri di Quartiere, oltre che dei relativi Presidenti. Colpisce il fatto che il presidente di un consiglio di quartiere, anziche sostenere la mia lamentela si erga a difensore "d’ufficio" dell’Amministrazione Comunale quando i ritardi negli interventi segnalati e spesso la mancanza di risposte sono sotto gli occhi di tutti, vedi statua Cavallotti ( sistemato da poco dopo oltre un anno ) , bidoni differenziata sul lungo lago dopo il vecchio imbarcadero ( segnalato dal sottoscritto da oltre un anno ma è li da immortalare come una bella cartolina "delle Bellezze o Eccellenze di Verbania " che non è così chiaramente. ) etc.. Magari le cose ora sono cambiate, ma era mio dovere di rappresentante di coloro che mi sostengono e conoscono e che mi hanno votato, oltre che mi chiedono contezza, far sapere che noi tutti del Quartiere di Intra c' è la mettiamo tutta, ma il non essere ascoltati in definitiva non è proficuo con l 'obbiettivo che ha un Quartiere nominato ed esistente. Questi sono i fatti forse se si interviene sentendosi chiamati in causa ci sarà un motivo, posso solo dire che ero stanco di sentirmi preso in giro, ma la mia mancata presenza non era per questo ma per lavoro. Nel caso specifico delle mie assenze, quando ho dovuto essere assente dalle riunioni di quartiere, premetto per comprovati motivi di lavoro, sono sempre stati concordati e in accordo con la Presidente Bonfanti, delle quali non può quando vuole recriminarle. Inoltre in alcuni casi non solo ho avvisato per tempo tale per cui se si voleva la mia presenza si poteva spostare la riunione, ma omette che mi sono sempre informato sia prima che dopo, senza essere mai estraneo alle riunioni, ai punti trattati e le relative risposte o decisioni in merito. Ho sempre preso atto delle decisioni visto anche che non avevo nullla da dire, obbiettare , suggerire o altro ancora. Un esempio della volonta di partecipare alle riunioni nonostante tutto è che ho chiesto anticipatamente per la riunione di Marzo e anche ultimamente alla presidente Cristiana Bonfanti di rinviare in un caso e nell' ultimo di fissare la riunione in altra data ma senza alcuna risposta positiva ne allora ne ora, almeno fino ad esso. Piuttosto che darsi da fare per dare una data per la prossima riunione di Quartiere richiesta da me recentemente, vedo invece l'interesse a rispondere al mio comunicato che non la toccava e non era comunque questo l'intento, ma anzi era un modo per dare uno scossone all'Amministrazione Comunale al fine di avere una maggiore attenzione dall' aministrazione stessa ( cosa che ha lamentato anche lei ) , si appresta invece a fare polemica inutile e non la data che ancora attendo come diritto da regolamento. Come ben vedete nel mio primo comunicato tutto ciò sopra non c'era, ma queste risposte del P.Bonfanti non c'entrano ne sono attinenti con le mie lamentele da cittadino per primo e in secondo come Consigliere queste tra l'altro sono legittime e non come dice la stessa che non sono "ne elegante ne bello " non partecipare e postare su Facebook. Forse un malsano modo o tentativo non giustificato di avere le basi per togliermi dal Consiglio di Quartiere di Intra ? Se fossi stato disenteressato come dice lei, non saprei che alcuni temi, richieste, consigli non hanno ancora una risposta e altri invece l'hanno avuta. Penso così facendo di essere stato chiaro sia con i cittadini che con altri, pronto comunque e sempre al dialogo e collaborazione vera e costruttiva con chiunque e nelle sedi opportune, visto l'argomento complesso. Luciano Vullo Consigliere del Quartiere di Intra. P.S.: TUTTO CIò è UNA PERSONALE
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 28 Luglio 2017 - 12:48
Re: minare la struttura?
Ciao lucrezia borgia se hai qualche idea migliore è bene accetta, oppure, evitiamo di frantumare "ciò che non si può dire" sulla gestione del maggiore, è partito male (progetto, costruzione,...) e andrà sempre peggio...speriamo in una botta di c**o, magari qualcuno riuscirà veramente a farne un gioiello di gestione e volano per il turismo e l'economia della città! Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti