Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

musica

Inserisci quello che vuoi cercare
musica - nei post
Tre concerti con l'Istituto Rina Monti Stella - 16 Dicembre 2018 - 13:01
Lunedì 17 dicembre presso il Teatro Maggiore di Verbania si terranno tre concerti organizzati dall'Indirizzo musicale dell'Istituto Rina Monti Stella di Pallanza.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 14 al 23 dicembre - 14 Dicembre 2018 - 17:04
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 14 al 23 dicembre 2018.
Omegna: eventi e manifestazioni dal 15 al 16 dicembre - 14 Dicembre 2018 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 15 al 16 dicembre 2018.
15 Presidi sanitari donati dal Cantante della Solidarietà - 10 Dicembre 2018 - 12:05
Sono quelli che Salvatore Ranieri, in arte il Cantante della Solidarietà, ha donato il 28 novembre 2018 grazie ai fondi raccolti con “Ricomincio da 20” il cd/dvd uscito lo scorso marzo in occasione dei vent'anni di attività dell’artista.
Metti una Sera al Cinema - La Melodie - 10 Dicembre 2018 - 08:01
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 11 dicembre 2018, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "La Melodie".
Torna Divertilandia - 7 Dicembre 2018 - 11:28
Per la gioia di tutti i bambini torna presso Villa Giulia a Verbania, DIVERTILANDIA, organizzata da APEVCO NO PROFIT con il patrocinio del Comune di Verbania, giunta con successo alla quarta edizione e che vede quest’anno interessanti innovazioni.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 16 dicembre - 7 Dicembre 2018 - 07:02
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 7 al 16 dicembre 2018.
Natale alla Fondazione Opera Pia Uccelli - 1 Dicembre 2018 - 18:34
Un periodo natalizio fitto di appuntamenti quello offerto dalla Fondazione Opera Pia D. Uccelli agli ospiti, ai parenti ed agli amici.
Pranzo della solidarietà a Casa don Gianni - 1 Dicembre 2018 - 17:24
Domenica 2 dicembre 2018, a Casa don Gianni si rinnova l'annuale appuntamento con la Solidarietà.
Concerto di Natale Cannero - 1 Dicembre 2018 - 15:07
Domenica 2 dicembre 2018, a Cannero Riviera dalle ore 15.00 Concerto di Natale.
Eventi di Natale a Baveno - 1 Dicembre 2018 - 14:03
Un mese intero denso di manifestazioni sul territorio bavenese che accompagneranno i cittadini ed i visitatori da inizio dicembre per concludersi con la tradizionale festa dell’Epifania il 6 gennaio 2019.
"Illuminiamo Gravellona" - 1 Dicembre 2018 - 11:27
Domenica 2 Dicembre in occasione dell'accensione delle Luminarie Natalizie cittadine con "Illuminiamo Gravellona" dalle ore 11.00 alle ore 19.00, i Commercianti Benpensanti danno il via ai festeggiamenti di Natale.
Concerti spirituali dell'Avvento - 1 Dicembre 2018 - 09:16
Tre appuntamenti in Collegiata San Leonardo a Pallanza, con altrettanti concerti spirituali dell'Avvento.
Christmas Tour per il coro gospel Black Inside - 30 Novembre 2018 - 20:11
Sta per iniziare il "Christmas Tour 2018" del coro gospel "Black Inside" diretto da Maria Rita Briganti, nato all’interno del corso di canto corale del centro di formazione artistica Arcademia di Omegna.
Omegna... inizia il Natale - 30 Novembre 2018 - 19:06
Segnaliamo gli appuntamenti che animeranno Omegna nel prossimo fine settimana.
Concerto benefico di Santa Cecilia - 30 Novembre 2018 - 16:04
Sabato 1 dicembre 2018, alle ore 21.00, Concerto benefico di Santa Cecilia a San Maurizio di Ghiffa.
Natale a Stresa 2018 - 30 Novembre 2018 - 14:33
Riportiamo il programma degli eventi di Natale 2018 a Stresa.
Concerto di Sabato con A.P.S. Note Romantiche - 30 Novembre 2018 - 11:28
Sabato 1 dicembre 2018 alle ore 16.30 presso la sede associativa di Piazza San Leonardo 2 a Verbania, Francesco Pasqualotto terrà il 12° concerto dell'integrale pianistica beethoveniana
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 30 novembre al 9 dicembre - 30 Novembre 2018 - 07:02
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 30 novembre al 9 dicembre 2018.
Omegna: eventi e manifestazioni dal 24 novembre al 6 gennaio - 24 Novembre 2018 - 10:03
Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019
musica - nei commenti
"Cinquant'anni fa il '68" - 28 Novembre 2018 - 14:38
allargare lo sguardo
il '68 è stato l'anno più straordinario dell'ultimo secolo,per chi guarda oltre i propri piedi. è stata la scintilla che ha fatto scoppiare il cambiamento che ha prodotto le pagine più incredibili della cultura,della musica,della letteratura,dei diritti civili,dello sport,dell'esplorazione dello spazio,del cinema...tutto è cambiato dopo il '68! certo,bisognerebbe riuscire ad allargare un po' i propri orizzonti e non riportare sempre tutto alla solita polemichetta da pettegole del quartiere,so che non è facile..
Provincia: si vota per il Presidente - 2 Novembre 2018 - 11:43
Re: Il bisogno
Ciao lupusinfabula in effetti anche quando le nostre provincia e regione erano entrambe di destra la musica non era tanto diversa, quindi ecco spiegato come mai ha votato Sì per il passaggio alla vicina regione quasi 1 verbanese su 3.... Per il resto, giusta e opportuna logica dell'alternanza democratica.
Songa su esito Referendum - 29 Ottobre 2018 - 10:01
Re: Tanto per cominciare subito...
Ciao lupusinfabula certo che l'iportante e' la doppia "b" di Cannobio, non le idee. Pudaresum anca ciamala val Tupa, ma cambium mia la musica: se sa lavura insema , ma dabum insema, i risulta i rivaran, Se provum mia buna noch ai sunadur.
Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza" - 14 Agosto 2018 - 05:17
Re: Re: Re: Alcune cose
Ciao paolino rispetto agli anni passati un'innovazione (in linguistica, fenomeno in cui le innovazioni superano in numero o importanza gli elementi conservati) c'è stata, considerando l'insieme degli eventi proposti nelle 5 serate dal 10 al 14 agosto che vede la commistione di novità (Caposanno Estivo: festa hawaiana all'Arena con i dj di Radio 105; Pallanza sotto le stelle: mongolfiera sul lago, osservatorio astronomico Galileo Galilei di Subo, luci artificiali spente, cena in riva al lago con spettacoli, mercatini belle arti itineranti, musica con Wire Acustic trio e Shot On Sight; Luci, suoni e fuochi d'artificio: punti musicali, giocolieri ed equilibristi prima e dopo il grande spettacolo pirotecnico, mercatini delle Arti Itineranti e musica della Delta City Band; Via Tacchini Show rinviata causa mal tempo) e tradizione (il Palio Remiero - una tradizione di Verbania, non di Pizza e Vila, quindi il nome resta di diritto a Verbania, indipendentemente da chi lo organizza - i fuochi di artificio, la speghettata tipicamente anni '80, i mercatini, ecc) e mancano ancora due serate, quella del 13 andrà recuperata causa mal tempo. E, vista l'alta partecipazione di pubblico registrata alle prime tre serate, pare proprio che l'apprezzamento per quanto fatto ci sia stato tutto e sia sotto gli occhi di tutti, almeno degli intellettualmente onesti.
Giovanni Allevi a Omegna - 27 Luglio 2018 - 14:58
Controverso
Musicista molto controverso. Non solo gli accademici ma tanti appassionati di musica non apprezzano le sue opere. Una della tante accuse denuncia che è solo frutto del marketing e di un personaggio creato ad arte. Da non esperto non salgo in csttedra per giudicare ma la sua musica non mi esalta.
Questa sera Street Art a Intra - 20 Luglio 2018 - 13:30
Street Art
Secondo me dovrebbero essere meglio gestiti i punti musica in modo da non interferire l'uno con l'altro in termini di distanza e volume come ad esempio Piazza Ranzoni dove la musica della Zumba oltre a coprire quello della band davanti bar Milano rimbombava fino a Piazza Mulino dove suonava una jazz band con musica soft.
Fratelli d’Italia: Il Maggiore e la visita del Ministro - 4 Luglio 2018 - 11:51
Accostamenti azzardati
Quelli di FdI non si smentiscono e continuano a regalare perle. [..] l’opera nel 2017 è risultata tra i 75 progetti vincitori dell’International Architecture Award nella categoria musei e spazi culturali mentre oggi, a causa del degrado in cui versa, è stata inserita da Vittorio Sgarbi tra gli “sfregi al paesaggio d’Italia” [..] Come a dire, ha vinto un premio di architettura MONDIALE, ma vorrete mica metterlo in confronto con un post su facebook?? Ministro, suvvia, oggi la laurea non si prende più nemmeno per corrispondenza, ma sui social. Il Maggiore è talmente un fallimento che: - sta ospitando la Milanesiana, manifestazione culturale affermata a livello nazionale gestita ed organizzata, udite udite, dalla sorella del critico Sgarbi (ah, tra l'altro, lo stesso personaggio è ospitato nella manifestazione in quel del Cusio). Nell'ambito di tale manifestazione, arriva a VB un Neri Marcorè qualunque: evento gratuito per la cittadinanza. - ospita manifestazioni dello Stresa Festival, con artisti di caratura internazionale. - nella prossima stagione teatrale, porta sulle rive del Verbano gente dai nomi poco conosciuti: Beppe Fiorello, Enrico Bertolino, Elio, Anna Foglietta, Paolo Calabresi, e via dicendo. - e' stata creata una Fondazione a capitale comunale e regionale per mezzo della quale si consolida l'ambito economico, le rispettive competenze e si gettano le basi per l'accesso a fondi ministeriali. Davvero un fallimento. Ci tenevamo la vaschetta dell'Arena e sicuramente avremo potuto apprezzare gli stessi grandi nomi, Per inciso, gli spettacoli vengono annullati perchè non si possono tenere davanti a 4 persone: sappiate che il problema non è della struttura ma della società. Se preferite guardare Maria De Filippi piuttosto che assistere ad un concerto di musica classica (tanto per citare la serie di eventi annullata per mancanza di pubblico), eh no, la struttura CEM non c'entra proprio nulla: indovinate un pò di chi è la colpa? Consiglio spassionato: venite a teatro, godetevi gli spettacoli, ascoltate musica, informatevi, leggete, STUDIATE. La cultura rende ricchi, in tutti i sensi, ma soprattutto evita di mostrare il lato peggiore di noi stessi. Saluti AleB PS: per inciso, i tavolini in plastica son per l'area esterna. All'interno del bar ci sono tavoli in alluminio e legno, design minimal ma apprezzabile. Se a lor signori non aggrada, possono sempre andare altrove!
Successo per l'inaugurazione di Musica in quota - 19 Giugno 2018 - 17:40
precisazione
Il concerto fà parte della rassegna i Percorsi popolari tra sacro e profano organizzata da Associzione cori Piemontesi. In particolare il concerto di Pian D'Arla è organizzato con la collaborazione di musica in Quota.. Mi sembra corretto fare questa precisazione
"Risottata di confine" - 15 Giugno 2018 - 18:53
Risottata di Confine
Grazie alla vistra notizia di qualche giorno fa sono andata oggi insieme ad un'amica a Brissago, Tennislub, un evento straordinario, organizzato eccellentemente al di sopra del Lago, allestito elegantemente sotto ombrelloni -c'era da sedere per tutti- e in tanti scattavano foto della scena di preparazione della squisitezza di un Risotto Speciale, eseguita dallo Chef MARCO SACCO, patron del Ristorante PICCOLO LAGO di Mergozzo. Inutile dire che il piatto e l'ambiente,, accompagnati da un sottofondo di bella musica e dalla benevolenza di San Pietro con un tempo gradevole ed una leggera brezza hanno regalato agli ospiti alcune ore spensierate passate insieme. GRAZIE
Musica in Quota: primo appuntamento a Pian d’Arla - 15 Giugno 2018 - 12:07
concerto
Solo per correttezza Il concerto di Pian D'arla è organizzato da Associazione Cori Piemontesi in collaborazione con musica in quota
Serata finale di Vette d'artificio oltre 15.000 in Val Vigezzo - 19 Agosto 2017 - 09:17
"Un successo"
Oggi ormai si dice che una cosa o un avvenimento ha successo se vi sono molte persone che lo vanno a vedere , io credo che il successo sia una cosa che si deve dare a cose che aiutano le comunità e la natura. Far brillare esplosivi in aree così sensibili per la presenza di animali selvatici, non mi sembra una cosa di successo, altro fatto non si leggono mai i conti di queste cose ,anche per valutare i costi ed i benefici, il problema è che alla fine paga sempre pantalone. Trovo molto più interessante e sicuramente meno invasivo "musica in quota" di cui ho già pagato anche 10 euro di tessera, oggi però non sono potuto andare a Croveo. Voglio anche dire che i fuochi a me piacciono ,ma vanno fatti in luoghi meno sensibili.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 10 Agosto 2017 - 16:27
Re: Re: Re: piccola replica
Ciao annes che io non ce la faccia è cosa nota e risaputa, ormai lo dice anche mia moglie :)! Però, non puoi pretendere di avere avere ragione dicendo, nell'ordine: - leggi e regolamenti che regolano le emissioni sonore (9 Agosto 2017 - 15:32) - dire che è difficile misurare ("Che sia facile fare misure è da vedere" - 10 Agosto 2017 - 07:30) - ma garantire, su quali basi, che "... ti posso assicurare che il 99% delle volte il superamento c'è e di gran lunga" (10 Agosto 2017 - 07:30) da qualche parte c'è una contraddizione! Se ci sono leggi, vanno fatte rispettare! Magari, prima di arrivare a sanzionare organizzatori (si veda http://www.verbaniamilleventi.org/potrebbero-esserci-sanzioni-e-conseguenze-penali-per-gli-organizzatori-di-voobstock-in-seguito-al-volume-eccessivo-della-musica-lo-ha-rilevato-larpa-intervenuta-su-richiesta-dei-carabinieri/), che spesso lo fanno per passione, bisognerebbe dare un supporto per ottimizzare la diffusione sonora nei diversi eventi. Tutto qui! Saluti Maurilio
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 9 Agosto 2017 - 11:09
Re: Re: Re: Re: a buon intenditor..
Appunto......siamo seri.......usiamo il "BUON SENSO". Non serve alzare il volume oltre quel limite per cui la musica (come il parlato dei commentatori) diventa fastidiosa. Vi sembra così irragionevole? Non mi pare..... Perché quando si chiede di abbassare un poco il volume ci si sente subito additare come: .......quelli che Verbania la vogliono avvolta nell'oblio del nulla.......perché alzando il volume si ha invece una Verbania migliore o più viva? Non è vero. Assolutamente. Voglio (vogliamo) solo una Verbania più vivibile e fruibile da tutti. Soprattutto dai cittadini. Gestita in modo oculato da chi compete farlo. Compete con competenza non cercando di fare le cose alla McGiver con fil di ferro e tenaglia ma con tutti gli strumenti necessari e disponibili nel 2017. Guardate......non bisogna inventare niente. Basta copiare quello che già fanno altri e adattarlo alle nostre esigenze.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 8 Agosto 2017 - 18:03
Volume
Mi sembra che l'argomento di base fosse il livello alto del volume: constato che purtroppo è un malvezzo diffuso sempre di più ed ovunque, non solo a VB o in Italia; sembra che all'improvviso, per qualcuno, siamo diventati tutti sordi.Sono stato in bar e/ o ristoranti dove, per quanto soddisfatto di ciò che ho mangiato e bevuto, mi sono ripromesso di non metterci più piede proprio per l'alto volume tenuto nel diffondere musica. E non si tratta di questo o quel tipo di musica: quando è troppo è troppo! A mio parere la musica è piacevvole quando è diffusa in sottofondo, non quando devo cercare di leggere il labiale di chi sta al tavolo di fronte a me per cercare di capire cosa mi sta dicendo. Bisogna poi tenere conto che il volume della musica,come di chi parla in un microfono, di notte è ancor più fastidioso se amplificato dagli altoparlanti.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 4 Agosto 2017 - 07:39
x Giovanni %
Caro Giovanni, scusi se mi permetto il caro, prima di parlare di migliorie innovative bisognerebbe prima provarle sul campo e sulla propria pelle; le cito solo uno dei tanti episodi accadutomi personalmente dall'entrata in vigore di questo NUE: un sabato mattina al centralino dell'ospedale è giunta una chiamata di soccorso di un cittadino molto agitato per le gravi condizioni di salute di un famigliare (garantisco che al centralino dell'ospedale di questo genere di chiamate ne arrivano parecchie), il centralinista prende i dati essenziali della persona e la tiene in stand by per poi trasferirla al 118, chiama questo nuovo 112 chiedendo di essere messo urgentemente in comunicazione con il 118 (partono i primi 30 secondi di attesa con relativo accompagnamento musicale), a questo punto l'operatore di questo 112 NUE, che chiarisco non è ne un medico ne un infermiere, non ha voluto sentir ragioni sul fatto che chi chiedeva il trasferimento diretto della chiamata al 118 era l'ospedale e, con tutta tranquillità, ha voluto fare ugualmente il 3° grado sia all'operatore del centralino dell'ospedale (che vorrei ricordare, nel frattempo aveva sempre in linea la persona che chiedeva aiuto), che successivamente al paziente, al quale poi è stato passato finalmente il tanto sospirato 118 dove anche lì, per necessità oggettiva, hanno dovuto di nuovo chiedergli tutti i riferimenti necessari per poter portare a buon fine l'intervento. Sa signor Giovanni%, che difende questo ennesimo doppione che fa acqua da tutte le parti e che, grazie a questa fallimentare comunità europea, ai cittadini italiani costa un botto di denaro, quanto tempo è trascorso solo in telefonate questo passa chiamata, musica compresa? minuti 11:32. Solo uno sprovveduto può affermare che questo NUE tecnologico funziona, almeno qui in Italia. Su Mattarella ha ragione, ho solo fatto un errore d'incarico ma non di contenuti, infatti non è stato presidente ma giudice della corte costituzionale dal 2011 al 2015 (altro magna magna di stipendi e vitaliazzi da nababbi), nonostante ciò ha dichiarato quanto già detto nel precedente commento, e aggiungo, è stato eletto presidente della nostra repubblica da una banda da lui stesso dichiarati illegittimi che ad oggi si sono portati a casa stipendi per oltre un miliardo di euro; siamo proprio il PAESE DELLE BANANE. Buona salute!!
Maratona della Valle Intrasca 2017: la Classifica - 5 Giugno 2017 - 12:39
pecca.....
manifestazione bellissima e organizzata bene l unica pecca di ieri è che secondo me i membri dell ambulanza dovrebbero stare a ridosso del traguardo ,perché ieri quando ero all arrivo un ragazzo ha tagliato il traguardo si è sdraiato a terra dai crampi e lo speaker ha chiamato l ambulanza peccato che era parcheggiata al colombara precisamente davanti al negozio dei fiori e gli occupanti hanno faticato un po ad arrivare visto anche la musica alta con questo niente da dire alla direzione ma un consiglio nel rivedere le collocazioni...
Interpellanza su Villa Giulia - 24 Maggio 2017 - 12:40
villa giulia
abbiamo un bellissimo spazio davanti al maggiore per fare sagre,mercati o feste in musica,uno spazio elegante come villa giulia deve essere preservato e non come ho visto tempo fa una festa etnica con un mare di giovani immigrati che giocavano a pallone tra le poche piante del parco rimaste rovinandole e di sicuro non apprezzavano il luogo cosi bello
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 18:50
ammorbante
l'unica cosa veramente ammorbante è l'ignoranza,che dilaga. la si potrebbe combattere con un po' di cultura,ma solo a sentire la parola qualcuno inizia a sudare freddo. cultura significa anche sapere che le discoteche sono in caduta verticale,chiudono a decine in tutta Italia. è un modello che non funziona più,i giovani di oggi non sono più interessati a una forma così "arcaica" di divertimento,solo i vecchi non lo capiscono e credono il contrario. (il tormentone "riapriamo il Kursaal" sta in bocca solo a ultracinquantenni,infatti). puntare sulla cultura (che può voler dire mille cose,con buona pace di chi suda freddo) funziona e frutta montagne di soldi in tutto il mondo. proprio a Pallanza abbiamo un esempio di come si può fare business con la cultura anche in una location da tutti definita morta e senza speranza,una libreria (di libri perlopiù usati) che coniugando letteratura,musica dal vivo,eventi multimediali ecc.. sta avendo un successo clamoroso.
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 11:49
villa giulia
sono d'accordo con l'assessore sull'uso culturale e turistico di villa giulia e della casina e sulla cura del parco che ahimè mi sembra ridotto molto male,inoltre la scelta delle manifestazioni vanno ponderate e che siano strettamente culturali quali musica,pittura letteratura ,quali sono le indicazioni e la bellezza della struttura,ed anche favorire l'accesso a tutte le associazioni culturali e privati
Addio alle serate “Intra by night” - 27 Aprile 2017 - 23:23
Aston e Sinistro
cari ''amici''...casualmente sarei ''molto introdotto'' nella questione.Vi faccio un esempio per tutti.....ad Arona,chi fa musica,mete i giocolieri,la danzatrice del ventre,il karaoke,SI PAGA il dovuto,mica va a chiedere al Comune di rimborsargli i tributi dovuti tipo SIAE.Stresa,baveno,cannobio...etc etc. .......a Verbania si danno contributi perché?Che se li paghino,i commercianti,la Siae etc etc. .............io me li pago se voglio organizzare qualcosa,non elemosino dai contributi dei cittadini.Cmnque,investimento andato in vacca ,visto che quest'anno la movida non ci sara'.meno male che ci salviamo con novita' assolute........i mercatini artigiani(fasulli) e lo Street Food.........se volete vi mando la programmazione di Cannobio........una citta' che conoscevamo perché si andava al Torchio,tutto li'mai un verbanese aveva pensato di andarci per passare una serata tipo portofino...ed invece e' cosi'....localini,ristorantini,concertini,negoziettini,e turistoni..........sul lago e' la citta' piu' attiva e percentualmente piu' gettonata........fate vobis...''e' tempo di morire''come disse il mio alter ego.....AMEN
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti