Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

proprio

Inserisci quello che vuoi cercare
proprio - nei post
LegalNews: Divorzio: nuova convivenza e assegno divorzile - 21 Agosto 2017 - 08:00
Con la recente ordinanza n. 18111/2017 la Corte di Cassazione ha trattato il tema degli effetti sull’assegno divorzile dell’instaurazione di una nuova convivenza da parte dell’ex coniuge.
Oggiogno Wild Trail - 19 Agosto 2017 - 10:03
Il CAI Pallanza organizza per il 20 agosto una escursione di 17 km con 910 metri di dislivello positivo. Una escursione sulle alture sopra l’alto Lago Maggiore.
SS34 - Regione Piemonte: arriveranno le risorse - 18 Agosto 2017 - 21:13
Messa in sicurezza della SS34. Riportiamo una dichiarazione del Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, del Vicepresidente Aldo Reschigna e dell’assessore ai Trasporti Francesco Balocco.
Eco River Run, il bello di correre sulle rive del Toce - 18 Agosto 2017 - 10:23
Si terrà sabato 19 agosto la terza edizione della Eco River Run, manifestazione non competitiva sotto l'egida Fidal e aperta a tutti, organizzata dall'ASD Gravellona VCO in collaborazione con Dimensione Sport: ritorna la bellissima corsa in natura che si disputa lungo le rive del Fiume Toce, in una ambientazione decisamente particolare.
Serata finale di Vette d'artificio oltre 15.000 in Val Vigezzo - 17 Agosto 2017 - 18:06
Strepitoso successo per la terza edizione della rassegna piromusicale: complessivamente oltre 30.000 spettatori. Anche da Lazio, Toscana e Veneto.
Bando regionale per contributi a manifestazioni sportive - 17 Agosto 2017 - 15:03
Il comune di Verbania informa che, sul sito della Regione Piemonte, è stato pubblicato il bando per la richiesta di contributi per l'organizzazione di manifestazioni sportive.
La foresta che suona: arriva “Deep in the tree” - 16 Agosto 2017 - 17:04
Il 17 agosto una notte di musica elettronica e percussioni nel cuore della pineta secolare in Val Vigezzo: in accompagnamento birre artigianali, con l'hashtag #DrinkButThink.
In 500 per Musica in quota - 16 Agosto 2017 - 15:03
Musica in quota prosegue con successo: in 700 ai due appuntamenti pre-ferragostani. Attesissima l'esibizione di Sergio Scappini, sabato 19 agosto, ad Esigo.
Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra - 16 Agosto 2017 - 10:03
Riceviamo con qualche giorno di ritardo sugli eventi, un comunicato congiunto di Forza Italia, Lega Nord e F.lli d'Italia AN, riguardante l'allagamento a Intra durante il nubifragio di settimana scorsa.
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 14 Agosto 2017 - 16:14
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, riguardante i 23,4 miliardi di euro stanziati per le strade, ma nessun finanziamento per la messa in sicurezza della SS34 del Lago Maggiore.
Salviamo il Paesaggio Valdossola: centraline idroelettriche - 9 Agosto 2017 - 19:26
Salviamo il Paesaggio Valdossola sabato 5 agosto ha organizzato una serata dibattito, per affrontare il crescente "fenomeno" delle centraline idroelettriche.
ASLVCO rinnova convenzione con la Fondazione Comunità Attiva - 9 Agosto 2017 - 18:01
Con deliberazione n. 487 del 14/07/2017 è stata rinnovata la convenzione con la Fondazione Comunità Attiva per l’erogazione di prestazioni sanitarie integrate e multiprofessionali presso la Casa della Salute di Cannobio e dell’Alto Verbano dal 1 giugno 2017 sino al 31 maggio 2020 con un costo totale dell’intero periodo di 212.400,00 Euro.
Il pannello luminoso crea polemiche - 9 Agosto 2017 - 11:27
L'installazione di un pannello luminoso nella storica piazzetta di Carpugnino, sta generando polemiche tra i residenti.
Guardia Costiera: interventi del fine settimana - 8 Agosto 2017 - 09:16
L’intensa attività di ricerca e soccorso svolta dal personale della Guardia Costiera sul Lago Maggiore non accenna a diminuire di intensità. L’ultimo week end ha visto numerosi e delicati interventi di salvataggio a natanti in difficoltà.
Cinema sotto le stelle: "Magia della Luce" - 7 Agosto 2017 - 15:03
Martedì 8 agosto, ore 21:30, presso il Cortile del Museo del Paesaggio, torna Cinema sotto le stelle, ALPI & LIBERTA’ : La montagna delle idee, con il film "Magia della Luce" di Giovanni SEGANTINI.
proprio - nei commenti
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 20:52
Re: Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Ciao privataemail, vedo che la maggior parte delle informazioni le raccogli praticamente da un unico editore, casualmente di sinistra, anche se tu magari non lo sei. Io cerco le informazioni e ascolto tutte le ideologie ma se c'è ne è una che distrugge i valori morali della società è proprio quella della sinistra, quella che annulla le capacità dell'individuo rendendolo "omogeneo" agli altri; quella che vuole combattere la xenofobia ed il razzismo e poi fa entrare illegalmente nel nostro Paese utilizzando le cooperative (parlo di dati di fatto e non di mie invenzioni) centinaia di migliaia di persone, dapprima sostenendo che fossero profughi di guerra ma che poi, di fronte all'evidenza della presenza di soli giovani adulti olimpionici, cambia idea sostenendo che nel nostro Paese abbiamo bisogno di manodopera per i lavori "che i nostri non vogliono far più", sapendo benissimo che invece si tratta di una nuova forma di schiavitù, trattandoli economicamente come ben sappiamo (e qui si amplia la distanza con gli uomini più ricchi del mondo!). Offrono a tutti costoro benefici che i nostri poveri neanche se lo immaginano, difesi a spada tratta per qualsiasi tipologia di crimine commettano, ecc.. ecc.. è facile immaginare le conseguenze sulla società occidentale: la domanda che mi pongo (ma penso che tutti se la pongano) è perché io che lavoro, fatico, pago le tasse, rispetto le leggi, mi adeguo a tutto ciò che mi viene imposto, e vedo che la gente ospite nel nostro Paese fa tutto l'opposto di me ha i miei stessi benefici? E' questo il punto, è qui che si perdono i valori, di fronte a queste ingiustizie (oltre a quelle che giornalmente subiamo dai nostri concittadini): tirate le somme, uno potrebbe domandarsi il perché dovrebbe a continuare a credere a quei valori morali che ci hanno insegnato fin da bambino quando vince sempre il più furbo? Se aggiungi che poi ci stirano con i camion, con le macchine, ci fanno esplodere e ci accoltellano a tradimento, ecc.. e lo Stato è praticamente impotente... Se a tutto questo scenario sommiamo le ingiustizie made in Italy, dei valori morali ne possiamo fare a meno. Non è una questione di ricchezza in termini di soldi, uno ricco se è colto, se è capace, se è rispettoso (certo, è innegabile, i dindini aiutano). A proposito, quando aumentano le spese militari non è mai un buon segnale, c'è aria di guerra ... Ti pongo una domanda: ma perché non si organizzano e lavorano nei loro Paesi? E' così difficile? I nostri nonni hanno fatto la guerra per liberarsi dai dittatori e ricostruire il Paese, non ci hanno mica aiutato loro. O è più facile andare nei Paesi dove la pappa è già pronta? Non facciamo del vittimismo, mentre siamo qui a discutere la Cina sta costruendo megalopoli in tutta l'Africa abbandonata e non considerata dai nostri capi, potrebbero approfittarne e cominciare una nuova vita nel loro continente: le alternative all'Europa le hanno eccome! E sono pronto a scommettere (lo vedremo in primavera) che gli italiani non hanno capito niente e con le prossime elezioni faranno vincere, ahimè, la sinistra!
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 19:35
Re: Re: Re: Il tragico
Ciao SINISTRO capirai! Una volta c'erano il populismo e la demagogia del partito comunista che inneggiava all' URSS. Se c'era un partito maestro del populismo e della manipolazione delle masse è stato proprio quello comunista! Guarda ora la Corea del Nord, Cuba e il Venezuela. Le dittature mondiali i sono comuniste o sono islamiche. Ti dovresti fare qualche domanda a tal proposito....Per quanto riguarda Salvini pensa se un ragazzo di diciassette anni nella vita non può cambiare politicamente idea. Sarebbe un perfetto idiota chi non cambia mai idea nella vita, come diceva Oscar Wilde!
Carabinieri: risultati del pattugliamento del lago d'Orta - 22 Agosto 2017 - 12:14
Mi so divertendo
Mi ero promesso di non rispondere più a commenti sconclusionati ma mi vedo costretto a ribadire il concetto espresso , se vi sono regole vanno rispettate punto. Sarei proprio curioso di vedere se Giovanni% e Sinistro fossero fermati senza le cinture allacciate cosa risponderebbero alle forze dell'ordine, io penso starebbero zitte e aprirebbero il portafoglio senza tante chiacchiere. E continuo a ripetere di fare commenti inerenti al tema per portare un contributo costruttivo.
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 11:22
Re: Re: Il tragico
Ciao info è proprio qua la chiave di volta: non deve farlo nessuno, né italiani, né altri.... Che senso avrebbe giustificare i delinquenti nostrani e condannare solo gli altri? Se poi vuoi dirmi che la nostra delinquenza è già troppa, allora questo è un altro discorso!
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 12:33
Maurilio...
è proprio gente così che mi mette paura perchè non li puoi distinguere.Sono d'accordo sui tre punti. A mio giudizio dobbiamo avere paura. La sana paura che ci aiuta ad essere vigili e ad intuire che certe persone, certi luoghi, certe situazioni potrebbero essere pericolose. Avranno vinto loro se coloro che hanno in mano la difesa e la sicurezza del popolo italiano, continueranno, bovinamente, a lasciarli fare. Temo altresì che ormai siano troppo infiltrati e che sia impossibile fermarli. Mal a chi capiterà. Grattatina a Piccola e Miele!
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 09:18
Barzelletta o realtà?
Permettetimi di fare un copia/incolla di questa bellissima, attualissima e verissima barzelletta/realtà : "Caro Fratello, ti ho scritto l'anno scorso... e qui in Italia dopo il mio traghettamento dall'Africa con una ONG sembra di vivere in una terra magica. Se sei extracomunitario puoi fare quello che vuoi. Puoi prendere a cazzotti tutti quelli delle forze dell'ordine e nel caso farli sospendere.... E non ti fanno nulla .... puoi andare in bicicletta anche in autostrada.... puoi entrare anche nelle case e occuparle mentre la gente è in vacanza o a fare la spesa ... puoi fare veramente proprio tutto.... puoi anche stare tutto il giorno con le palle al sole... a chattare con i ns parenti in africa. Qui abbiamo anche wifi e buon cibo. Cercate di venire in Italia tutti quanti.... pensa che alcune donne sole ci accolgono in casa e per un po' di sesso ci pagano tutto.... ci danno anche da mangiare e ci vestono bene.... possiamo perfino rimanere impuniti e impunibili anche i caso di un piccolo furtarello o avance a qualche ragazzina...e non succede nulla... Spacchiamo quando siamo arrabbiati, non paghiamo i mezzi pubblici, al pronto soccorso basta gridare un po' e abbiamo assistenza gratis e veloce.... è un paese bellissimo. Qui non si lavora perché è vietato ai richiedenti asilo... hahahaha dove troviamo dei cog....i così !se sei bravo e amico di uno del PD o sindacalista fai pure un'autocertificazione e magari ottieni la pensione a casa tua, nel tuo paese... è uno spettacolo di vita, un vero e proprio paradiso. Pensa che non paghi bollette, affitto, niente tasse, credimi è molto, molto di più di ciò che ti scrivo... vi aspettiamo tutti qui... porta anche la nonna tanto non serve essere in guerra per traghettare ed entrare ci pensano le cooperative del governo. Un abbraccio.Mohamed" Qualcuno trova delle differenze dalla realtà?
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 23:12
Re: Re: Re: Riproviamo..
Caro Maurilio, sei solo un leone da tastiera, sono pronto a scommettere che al solo sentire urlare Allah Akbar e/o vedere un forsennato con un machete in mano... credo che neanche Bolt ti stia dietro! E i 4 straccioni che dici tu, in Italia sono migliaia e in Europa una decina di migliaia, pronti ad immolarsi per la loro causa! E in più stai mettendo in dubbio la mia unica persona? Non andiamo proprio bene...
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 20:17
Straccioni
Gli straccioni che saltano in aria da soli, intanto hanno fatto vittime a Parigi, Barcellona ecc, e se nel loro agire saltano in aria anche loro proprio mi dispiace: non ho vergogna a confessarlo, ho paura di un nemico che non mi sta di fronte e può essere dovunque, anche vicino a casa mia.Mi sembra che molti, a partire da chi ci governa, stia sottovalutando il problema.
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 12:49
Re: Riproviamo..
Ciao info pensarla diversamente non vuol dire copiare da Wikipedia, significa solo ragionare con la propria testa. Prescindendo dalla tua passione per i facili proclami, stile Facebook e dintorni, se si avverte un segnale negativo di disagio sociale, si può sempre provare a cambiare le cose, altrimenti bisogna allontanarsi da un ambiente che non si reputa più congeniale. Il fatto di esser su 2 fronti opposti non è un male, come tu la vedi, bensì espressione proprio di quelle democrazia e libertà, che tu vorresti difendere.... Sono assolutamente d'accordo con la Redazione, che da voce a tutti, forse anche con un'eccessiva tolleranza. Ma, essendo personalmente sempre aperto al dialogo, credo vada bene così.
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 10:42
Riproviamo..
Leggo e rileggo i commenti, siamo su 2 fronti opposti, sembra più una gara su chi interpreta i fatti storici (a proprio piacimento ovviamente e rigorosamente ripresi da Wikipedia) invece di valutare i dati di fatto. Cerchero' di farla breve senza condizionamenti di natura politica, semplici dati di fatto... siamo in un Paese dove se arrivano 100 clandestini su un gommone, sfuggiti non si sa come ai "rigorosissimi" controlli della Guardia Costiera, spiaggiano ad Agrigento e riescono a dileguarsi tutti e 100! Qui non c'entra destra o sinistra, qui c'è totale incapacità...sbaglio? È il Paese che, in cambio di soldi, vuole far credere ai suoi concittadini che ragazzi muscolosi, di cui non si sa assolutamente niente di loro, e con fisici olimpionici stanno scappando da guerre e persecuzioni. È il Paese che se uccidi una persona...la colpa è del morto. Se spari per difenderti a casa tua...sei un assassino.È il Paese che, quando ci sono attentati di natura islamica, riesce a giustificare gli orrori dicendo che è colpa nostra. Gli esempi tendono all'infinito. Qui non c'entra niente Giulio Cesare, il Prefetto Mori, Berlusconi, Mussolini, c'entra solo chi consente tutto questo schifo che, in questi ultimi anni, è ben rappresentato da una mentalità di cui non condivido assolutamente niente! Perciò o ci svegliamo e affrontiamo la situazione con estrema durezza (ed è solo così che possiamo rimediare) oppure ci scontreremo in questi due poli opposti e ne beneficeranno solo quelle bestie! Io siceramente di questa Europa multiculturale, muitietnica, multicamionista, multikamikaze, multimachete e che multiaccoltella alle spalle ... non ne voglio sapere!
Ubriaco e armato: espulso - 18 Agosto 2017 - 21:16
Re: Re: Vado fuori tema solo per un attimo...
Io non ci sto, ci vuole uno shock per questa falsa moralità delle persone, la foto del piccolo Aylan ce l'hanno mostrata in tutte le salse per stuprarci moralmente, facendo commuovere qualche ipocrita: pretendo che venga pubblicata la foto del bimbo di Barcellona di 3 anni con ancora il ciuccio in bocca, questo voglio. Voglio che tutti quelli che in qualsiasi modo cercano di giustificare l'impossibile, si rendano conto di quello che sta accadendo. Siamo alla fase iniziale di uno scontro di civiltà, se non reagiamo con estrema determinatezza soccomberemo. Un ragazzo di 17 anni che mette in allarme tutta l'Europa ... questi non scherzano, non stanno giocando, non hanno un blog per confrontare idee diverse come stiamo facendo noi: hanno il blog per studiare come eliminarci e sono tutti allineati. Dunque c'è poco da fare ricerche nel passato, siamo nel presente. In Finlandia 2 sgozzati, in Germania un altro morto, oltre a indefiniti feriti..stiamo parlando di seconde/terze generazioni in Europa, è inutile domandarsi in cosa e perché abbiamo fallito, conta il risultato. In realtà noi non abbiamo fallito un bel niente, loro non condividono alcun nostro valore. Del resto, come si può essere d'accordo con gente che sopprime le donne e che uccide in nome del proprio Dio? I nostri valori, che davamo per scontato, non lo sono più. Robi, condivido al 100% quanto hai espresso, negli altri vedo solo ironia e critiche non verso chi commette le stragi ma chi cerca di mettere in evidenza le anormalità, la ferocità, la cattiveria, l'odio, il disprezzo che queste bestie hanno verso tutti noi.
Ubriaco e armato: espulso - 17 Agosto 2017 - 09:57
Re: Giovanni%
Cara lucrezia borgia, non posso far altro che condividere quanto da lei espresso, la gente e' davvero maleducata e si permettono di esprimere giudizi sui frequentatori dei blog. E' proprio per questo motivo che non rispondo piu' alle loro provocazioni, nello specifico di Giovanni% e Sinistro, non meritano particolari attenzioni (tenendo conto che si aggiornano su Wikipedia...). Il mio consiglio e' molto semplice: isolarli e automaticamente andranno in blog a loro piu' consoni.
Ubriaco e armato: espulso - 15 Agosto 2017 - 22:53
Re: robi ......
Ciao lucrezia borgia infatti ho scritto proprio questo, poco sopra, visto che ci hanno addirittura superati! Quindi su qualcosa siamo d'accordo, visto che, se l'allievo supera il maestro.... Le magistrature e gli apparati dei servizi segreti stranieri, anche d'oltreoceano, ci osservano come un fenomeno da studiare, visto che siamo l'unico Paese al Mondo ad avere varie forme di criminalità organizzata! Un triste primato, ma purtroppo è così, non di certo per colpa dell'immigrazione....
Ubriaco e armato: espulso - 15 Agosto 2017 - 11:32
Re: Re: Re: Espulso!
Ciao robi spesso gli italiani, per delinquere, si avvalgono proprio di coloro che, guarda caso, non essendo italiani, non hanno nulla da perdere.... La solita manfrina, purtroppo reale, dei mandanti e degli esecutori!
Niente sussidio da in escandescenze - 14 Agosto 2017 - 08:33
Re: Re: Giovanni%
Ciao SINISTRO credo che in questo caso la giuventù non c'entri. Non si tratta neanche di futuro 2.0 o 3.0 ma di recente passato. Adoratrice dell'ex-cav che ignorano il CAF non sapendo che proprio il CAF rappresenta la radice del suo prediletto, soprattutto la prima lettera. La superficialità che votà.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti