Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rispetto

Inserisci quello che vuoi cercare
rispetto - nei post
Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino - 14 Dicembre 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, la lettera che il Comitato per la Salvaguardia e la Valorizzazione del San Bernardino ha indirizzato ai componenti dell’Amministrazione in vista del Consiglio comunale di lunedì.
Insubrika Verbania ai Campionati Italiani Nuoto Salvamento - 12 Dicembre 2017 - 09:16
Nel weekend appena trascorso, a Milano, presso il Centro Federale FIN di Via Mecenate, si sono svolti i Campionati Assoluti Invernali Italiani di Nuoto Salvamento, importante manifestazione di carattere nazionale, dove hanno accesso esclusivamente gli atleti che si sono piazzati nelle prime 40 posizioni della classifica nazionale per specialità, indipendentemente dalla categoria di appartenenza.
In migliaia ai Mercatini di Santa Maria Maggiore - 11 Dicembre 2017 - 19:47
Un successo che cresce anno dopo anno, edizione dopo edizione, raccogliendo consenso da parte di pubblico ed espositori: è l'ennesimo bilancio eccezionale per il borgo Bandiera Arancione di Santa Maria Maggiore, che fa dei suoi grandi eventi un biglietto da visita di portata ormai nazionale.
Raggiunto un accordo territoriale con Campari e Royal Unibrew - 11 Dicembre 2017 - 18:36
Lo scorso 7 dicembre 2017, presso gli uffici della Provincia del Verbano Cusio Ossola, si è tenuta la Conferenza dei Servizi appositamente convocata per valutare il rilascio di parere preventivo circa il trasferimento della titolarità di concessione per acque minerali “Terme di Crodo” ai sensi dell’art. 32 della L.R. 25/1994. Di seguito al nota della Presidenza della Provincia del VCO.
Vega Occhiali Rosaltiora a Chieri - 8 Dicembre 2017 - 19:02
Dopo la bella serata di giovedì sera all’Irish Pub OConnor’s di Verbania per la cena prenatalizia ecco una trasferta nel prossimo turno del campionato di Serie D per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora.
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 8 Dicembre 2017 - 17:52
Domani protesta dei Vigili del Fuoco, con quattro ore di sciopero nazionale, dalle 9 alle 13, in tutta Italia, che vedrà coinvolti anche il personale della provincia del V.C.O. Di seguito il comunicato di Conapo.
Bollini Rosa assegnati all'Ospedale Castelli - 8 Dicembre 2017 - 08:01
I Bollini Rosa sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili.
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 7 Dicembre 2017 - 09:16
L'Amministrazione Comunale di Verbania ha approvato martedì, con una riunione di Giunta, lo schema di bilancio preventivo per il 2018. Di seguito la nota ufficiale.
Cannobiese: pareggia 1-1 ad Armeno - 5 Dicembre 2017 - 12:05
Allo Stadio Brocca, la Cannobiese pareggia contro un ottimo Armeno che mette più volte in difficoltà la squadra di casa soprattutto nel primo tempo.
Pallavolo Altiora sconfitta ad Ovada - 4 Dicembre 2017 - 14:33
Serie C:altra sconfitta esterna, stavolta è Ovada ad aggiudicarsi i tre punti. Settore Giovanile: solo sconfitte per i team Altiora, si salva solo l’Under 14. Fipav Volley S3 Minivolley Cup 2018:buona la prima, 131 mini pallavolisti a Verbania.
Pallavolo Altiora riparte da Ovada - 2 Dicembre 2017 - 11:27
Serie C: ad Ovada nella trasferta più lunga del Campionato. Settore Giovanile: altro intenso weekend, in campo 5 squadre in 6 partite totali. Fipav Volley S3 Minivolley Cup 2018:domani al via la kermesse dal Pala Manzini.
Colletta Alimentare: nel VCO donate 35 tonnellate - 29 Novembre 2017 - 08:01
Sfiora le 35 tonnellate di cibarie il risultato della 21a Giornata della Colletta Alimentare nel VCO: il Verbano ha donato 14639 chilogrammi, l’Ossola 12571, il Cusio 7606.
Spazio Bimbi: Foto dei bambini sui social?solo se entrambi i genitori sono d’accordo - 26 Novembre 2017 - 08:00
Questo quanto sancito dal tribunale di Mantova. Ma quali sono i rischi di caricare le foto dei propri figli sul web?
Osservazioni del Comitato difesa torrente San Bernardino - 25 Novembre 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un lungo documento del Comitato per la Difesa e la Valorizzazione del torrente San Bernardino riguardante il progetto di centralina una idroelettrica
Mostra fotografica Aiazzi-Majno - 24 Novembre 2017 - 19:06
In occasione della mostra della Camelia e dei Giardini d’inverno 2017, il Museo del Paesaggio – in collaborazione con MIA PHOTO FAIR di Milano – propone una doppia mostra fotografica. Protagonista degli scatti di Niccolò Aiazzi e Giorgio Majno è il paesaggio rappresentato nella sua potenza.
rispetto - nei commenti
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 13 Dicembre 2017 - 23:13
E i tempi?
Bisognerebbe avere l'onesta intellettuale di ricordare che ad esempio l'ospedale di Verduno è in costruzione da più di 10 anni, ed oggi si sono "trovati" 37 milioni di euro per terminare i lavori. Poi la Regione ha "individuato l'ipotesi" (sic!) per recuperare 25 milioni di euro per le attrezzature (in cui scommetto che la parte preponderante la metterà la Ferrero spa). Chissà i tempi biblici, per non parlare dei costi che come sempre esploderanno rispetto alle previsioni (vedi da ultimo il grattacielo per la nuova sede della Regione Piemonte, che nei programmi doveva essere finito 3 anni e diversi milioni di euro fa).
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 10 Dicembre 2017 - 19:06
FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Dobbiamo anche vedere le mansioni che si svolgono. faccio un esempio: una persona in divisa (delle Forze dell'Ordine) che svolge servizi operativi, turni su turni, che rischia la vita per le strade tutti i giorni, che ha a che fare con delinquenti e detenuti, svolge un lavoro direi usurante rispetto a chi invece sta solo e sempre in ufficio. Stessa cosa per coloro che svolgono mansioni di pubblico soccorso nonché coloro che, appartenenti alle Forze Armate, passano la vita in missioni rischiose in zone di guerra: vi siete dimenticati quelli che si sono ammalati di patologie tumorali a contatto con l'uranio impoverito, i quali devono affidarsi ad un buon avvocato? Diverso il discorso per coloro che, avendo già una certa età, hanno un sistema contributivo misto (col retributivo) e che, quindi, possono usufruire di finestre. Diciamo che forse ci ha rovinati la cosiddetta baby-pensione, quando cioè il settore pubblico poteva andare in pensione a 19 anni, 6 mesi ed un giorno.
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 10 Dicembre 2017 - 08:44
Re: Per bibi
Ciao mirko non C'è ignoranza e conosco la materia.Ho diversi parenti e amici in divisa e qualcuno è andato pochi mesi fa in pensione a poco più di 50 anni. Hanno le cosiddette finestre. Se sei un militare sai che è così. Tu che sei appartieni alle generazioni più giovani andrai in pensione per ora a 62 anni. Sei sempre un privileggiato rispetto a un muratore o operaio che farà i turni per martellare e sbullonare anche al freddo e al caldo fino a 67 anni. Gli toglieranno due o tre mesetto per i lavori usuranti e questo sarà tutto il riconoscimento per una vita di fatica. Un muratore poi non potrà mai essere messo in un ufficio e adibito a compiti sedentari. Chi sono i privileggiati?
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 10 Dicembre 2017 - 08:28
Re: Re: Pretese?
Ciao SINISTRO non tutti. Io vedo persone in divisa che vanno in pensione a poco più di 50 anni. Perché questi privilegi rispetto a un muratore. Non potrebbero essere impiegati e ricollocati magari in compiti non operativi?
Presepi per Suna tutto pronto - 9 Dicembre 2017 - 14:42
Grazie
È stato impegnativo ma ce l abbiamo fatta, speriamo migliorandoci rispetto all anno scorso. Vi aspettiamo.
Vandalismo alla cartellonistica del Battello di Babbo Natale - 30 Novembre 2017 - 10:58
Nessuno sconto!
Nessuna pietà per chi commette questi gesti, una bella denuncia anche se minorenni, come si è sempre fatto! Normale parlarne con i genitori, essendo minorenni, niente di eclatante. E in più, per il futuro, interdizione dagli uffici pubblici, visto che a queste persone (della "cosa pubblica") non hanno il minimo rispetto. Mettiamo in chiaro le regole prima e vediamo i risultati dopo!
Solidarietà all'Assessore - 17 Novembre 2017 - 18:24
Re: dalla solidarietà al partito della nazione
Ciao renato brignone La discussione è bella per questo. Si amplia e si espande con il contributo di tutti. Se vogliamo rimanere al tema senza uscire dal contesto possiamo solo dire sono con l'assessore o sono contro. Sono con le opposizioni o sono contro. Un po' noioso. Non trovi? Io poi non ho sodalizi. Ma idee e opinioni. E desidero esprimerle nel rispetto di tutti. Interessante piuttosto il sodalizio tra Paolino e Lupusinfabula. Ovvero la trasversalità di idee che convergono nei 5 stelle. Legittima e degna. Sinistra e destra senza più barriere che convergono in un movimento che racchiude nella Casaleggio e dissociati è in Grillo il proprio vertice. Legittimo anche questo. Ma non fa per me... Io ho votato radicale, sinistra e oggi destra. Ma mai un movimento che è tutto e l'opposto di tutto. Mi puzza di bruciato. La banda degli onesti. ...
Sveglia al suono della raccolta vetri - 10 Novembre 2017 - 07:58
Commento
Cari commentatori sopra, avete parlato di chi alle 06:00 è già al lavoro,di chi ha già lavorato anni e ora è in pensione, di chi è malato o in vacanza, vi sieti dimenticati di chi fa i turni? In casa mia ce mio figlio k fa il cuoco e arriva alle 02:00 di notte, mentre mio marito è un pompiere e fa i turni e puntualmente dopo 2/3 ore di sonno arriva la sveglia della raccolta k va avanti fino a fargli alzare dal nervoso, è giusto k chi lavora riposi , sopratutto mio marito k poi deve occuparsi durante il giorno pure del piccolo perché tocca a me andare a lavorare. Credo sia una mancanza di rispetto non pensare k ce gente k fa altri orari di lavoro e k hanno diritto al riposo soprattutto quando si lavora salvando vita alle persone come mio marito e pertanto dovrebbe essere riposato quando esce per un intervento. Mi scuso invece con chi non interessa il mio commento.
Arrestato per furto di cellulare - 6 Novembre 2017 - 10:55
Re: Reati impuniti e invasione incontrollata
Ciao Alberto Furlan, tutti chi? Per me si può improntare, non dico un regime militare ma qualcosa di molto simile, con il rigoroso rispetto di tutte le leggi, tradotto significa semplicemente che chi sbaglia paga, nessuna interpretazione della legge: sono tutte molto chiare, se ammazzi ti fai l'ergastolo, se rubi/scippi/ecc.. ti fai tutte le massime pene previste. Facciamo il sondaggio a queste condizioni e sono sicuro che il popolo pecorone (da cui io mi escludo) voterebbe a favore. In ogni caso, qual è la fonte di queste domande che si sono posti? Ma soprattutto chi le ha poste?
"Giustizia e perdono: oltre il carcere" - 6 Novembre 2017 - 10:47
Che bel minestrone!
Wow, il carcere non serve a nulla! Che affermazione sensazionale! Con queste persone (che vogliono solo incassare facili quattrini con i loro dottrinati) non c'è alcun tipo di dialogo, sono corresponsabili del crescente caos e conseguente disagio sociale. Dovrebbero considerarli dei fomentatori di odio nei confronti della società, io rispetto le idee di tutti ma quando è troppo ... è troppo!
Il Nome della Rosa a Il Maggiore - 30 Ottobre 2017 - 12:06
Re: Teatro Maggiore
Che si ritenga il teatro di Verbania come esempio di stile dimostra la decadenza dei tempi che da svariati decenni stiamo attraversando. L'ultimo stile che tale si possa dire è stato il liberty/art noveau, quasi tutto il resto che è venuto dopo è il prodotto di un meccanismo perverso che deriva principalmente da una idea piuttosto folle: la semplice possibilità di adottare nuovi sistemi di costruzione, dovuti allo sviluppo di nuove tecnologie, porta in terzo piano il fattore estetico. Comunque segnali di cambiamento sono in atto, ad esempio nell'ambito costruzione case prefabbricate ci sono progettazioni magnifiche. Il problema in ambito pubblico è dovuto ad amministratori ignoranti per molti versi, che affidano megaopere ad architetti con ego strabordante, dei moscerini rispetto a quel che i loro predecessori hanno saputo concepire e realizzare.
Spalaneve: L'Amministrazione risponde al M5S - 26 Ottobre 2017 - 20:37
Re: Re: Re: Re: SIAMO ALLE SOLITE...
Ciao privataemail preferisco dire che mi sono spiegato male piuttosto che affermare che non hai capito. La proposta dei 5stelle rispetto a questo argomento era irrealizzabile, per una serie di motivi che l' Amministrazione ha spiegato nel suo comunicato. Siccome stiamo parlando degli "spalaneve", mi spieghi cosa c' entra tutto il resto?
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 15:26
REI, posti a sedere e parcheggi!
Qualsiasi elemento brucia o si fonde: dipende solo dalle temperature a cui è esposto ed al tempo di esposizione (resistenza al fuoco). Così anche le travi in legno hanno un loro REI che, per cause poco chiare, ha un valore di gran lunga inferiore a quello richiesto per questo tipo di costruzione. Ciò che personalmente ho capito leggendo qua e là, è che qualcuno (impresa costruttrice? Progettista?) ha sottoposto un fascicolo tecnico che, pur contenendo le travi in legno con quelle caratteristiche, non teneva conto dei gusci in metallo che causano, in caso di incendio, temperature più alte che riducono quindi la resistenza del materiale legnoso. E’ sfuggito un dettaglio estremamente significativo: ma a chi? A chi deteneva l’onere del fascicolo sicuro, ma di norma il valutatore è persona esperta e, soprattutto, corresponsabile delle decisioni tecniche assunte in fase di progettazione. Possibile che le parti in causa avessero totalmente rimosso l’esistenza dei gusci? Lo sapevano anche i piccioni! Ormai è fatta: ci si metterà mano e si otterrà questo fatidico CPI che, ricordiamolo, è un documento che dichiara la conformità alla normativa vigente e che previene e minimizza il rischio incendio ma non lo elimina. Alla cittadinanza farebbe piacere (e non solo) vederci meglio e chiarire chi, nella vicenda, ha commesso l’errore tecnico che ha portato alla maggior spesa di oggi. Nel merito della vicenda, come al solito si cavalcano le cronache per la spiccia demagogia: l’organizzatore ufficiale della manifestazione (che tra l'altro si è scusato pubblicamente per la disorganizzazione! Finalmente qualcuno che si prende le responsabilità!) oggi parla di un numero complessivo di 760persone, quindi 200 in più del previsto (e non 400). Da quanto si legge nei vari comunicati, non ci sono state deroghe poiché il limite dei 570posti nel teatro sono stati imposti e rispettati (non solo per emergenza, ma anche per civiltà non si occupano i gradini di una scalinata come posto a sedere!). Le persone potevano ed hanno potuto, con i criteri di sicurezza imposti ad oggi, sostare nel foyer o all'esterno per ascoltare il rimando sonoro della manifestazione. Tra l’altro, ancora una volta, sulla questione posti a sedere si parla senza conoscere: per chi considera i posti a sedere troppo pochi, la risposta arriva dalla capienza della sala grande (sala teatro + foyer) che può arrivare a quasi 1000sedute. Per chi li considera “troppi”, la risposta arriva dalla capienza della sala piccola che arriva a quasi 200 sedute. Non è una mera questione di numeri: 570 sedute sono poche rispetto ad una manifestazione gratuita di Galimberti, ma sono state troppe per l’esibizione di Sokolov che all’inaugurazione della stagione, stando ai posti disponibili in prevendita sino al giorno dell’esibizione, sembra non aver ottenuto il tutto esaurito (riuscito invece il giorno prima al Teatro Municipale di Casale Monferrato – 500posti). A coloro che lamentano la capienza va ricordato che, a parte l’ubicazione in sé, siamo sempre a Verbania, ovvero alla periferia del Paese Italia!! A proposito di capienza, persone e di dove queste parcheggiano per arrivare a Teatro: ma qualcuno sa che fine ha fatto il “parcheggio che respira”? :) E già che parliamo di mezzi a quattroruote, qualcuno sa se quell’orrendo furgoncino bianco “dimenticato” nei pressi del Teatro fa parte dell’arredo urbano del CEM? Non si è mai mosso da quella posizione…sarà la dimora della guardia notturna? (è una battuta, almeno lo spero!). Saluti AleB
Incontro sul DDL #Salvaciclisti - 12 Ottobre 2017 - 16:43
rispetto del codice stradale
In merito al rispetto del codice stradale, senza dubbio,i ciclisti ....(almeno il 90% di Loro) avrebbero molto da imparare!
"Ero straniero" - 10 Ottobre 2017 - 19:21
Re: preveggenti
Ciao paolino È che vuoi che dicano? Tu sei il primo che critica senza sapere. Hai letto i programmi di Lega e Fdi sull'immigrazione? Non credo. Io ripeto che ho rispetto di tutte le opinioni e non credo ci voglia molto a capire l'impostazione di un incontro che si intitola "ero straniero"! E dai..fai il bravo...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti