Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

premio

Inserisci quello che vuoi cercare
premio - nei post
Malescorto: i vincitori - 11 Agosto 2019 - 12:05
La 20a edizione del festival di cortometraggi verrà ricordata per il record di corti partecipanti. premio Malescorto 2019 a “2.a klass” (Seconda classe) di JimmyOlsson.
Alpe Colle - Un libro è per sempre - 10 Agosto 2019 - 13:01
Domenica 11 agosto 2019, all'Alpe Colle, dalle 11.30 alle 19.00, appuntamento con "Un libro è per sempre".
Musica in Quota in 300 all'Alpe Campra - 18 Luglio 2019 - 09:16
Un nuovo successo per Musica in quota, la cui stagione numero 13 è entrata nel vivo. Domenica scorsa il meraviglioso anfiteatro naturale dell', in Val Vigezzo, ha fatto da quinta naturale per l'apprezzatissimo concerto del Baraccone Express.
Stresa Festival - Concerto d'organo - 17 Luglio 2019 - 11:28
Concerto d'organo dedicato alla memoria del Maestro Bruno Polver. L'iniziativa è in programma giovedì 18 luglio alle ore 21 presso la chiesa parrocchiale dei Santi Ambrogio e Theodulo, sul lungolago di Stresa. Tutte le informazioni sono contenute nel comunicato allegato.
Verbania al top della raccolta Humana - 14 Luglio 2019 - 18:06
Nel 2018, HUMANA People to People Italia, organizzazione umanitaria attiva nella raccolta di indumenti e accessori usati, ha raccolto sul territorio di Verbania, grazie alla convenzione in essere con ConSer VCO SpA, 202.430 chili di abiti, determinando impatti positivi dal punto di vista sociale, economico e ambientale.
“Incontri con l’autore” - 10 Luglio 2019 - 15:03
Cinque serate dedicate agli “Incontri con l’autore” con i finalisti del premio Stresa di Narrativa 2019.
50&Più: oltre 800 opere - 6 Luglio 2019 - 10:03
Racconti, poesie, quadri e fotografie per un totale di oltre 800 opere in gara frutto della creatività, del desiderio di mettersi in gioco di artisti dilettanti over 50.
Orta Festival 2019 - 4 Luglio 2019 - 19:06
La XX Edizione di Orta Festival mette al centro della sua programmazione la figura dell’interprete. Si avrà modo infatti di riascoltare prestigiosi artisti che nel corso delle 19 passate edizioni hanno instaurato un rapporto speciale e di amicizia con il Festival.
Omegna: eventi e manifestazioni dal 4 al 7 luglio - 4 Luglio 2019 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 4 al 7 luglio 2019.
Il premio Strega a Verbania - 23 Giugno 2019 - 10:23
Lunedì 24 giugno al Centro Eventi Il Maggiore ci sarà il grande appuntamento con i cinque Autori finalisti del premio Strega: Benedetta Cibrario, Claudia Durastanti, Marco Missiroli, Antonio Scurati e Nadia Terranova.
Lakescapes: Ribot il Magnifico - 20 Giugno 2019 - 19:06
Nuovo appuntamento con Lakescapes, stagione di teatro diffuso del Lago Maggiore. Venerdì 21 giugno L’Accademia dei Folli mette in scena Ribot il Magnifico, una nuova produzione dedicata al grande cavallo da corsa italiano, una storia fuori dall’ordinario, un’epopea raccontata a più voci con musiche eseguite dal vivo.
In Val d'Ossola l'annuale Incontro Internazionale di Architettura - 19 Giugno 2019 - 13:01
Architetti a confronto grazie a Canova, dal 20 al 24 giugno, in Val d'Ossola. L'Associazione Canova organizza la diciottesima edizione dell'Incontro Internazionale di Architettura: fil rouge, l'architettura scandinava.
Caputo e Baccini a JazzAscona - 19 Giugno 2019 - 09:34
JazzAscona apre giovedì 20 giugno 2019 con il jazz cosmopolita di Sergio Caputo & Francesco Baccini.
Selezionati i finalisti del premio Stresa di Narrativa 2019 - 17 Giugno 2019 - 15:03
La giuria dei Critici del premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Marco Santagata ha selezionato le cinque opere finaliste del premio Stresa di Narrativa 2019.
Nominata la nuova Giunta Regionale - 15 Giugno 2019 - 18:06
Undici gli assessori, con un’eta media che supera di poco i 40 anni, che insieme a Cirio avranno il compito di guidare il Piemonte.
"L’aforisma" - 28 Maggio 2019 - 08:01
La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, , mercoledì 29 maggio 2019 alle 18.00, Amedeo Ansaldi presenta "L’aforisma" Cenni storici, funzioni e strumenti di un genere letterario.
Concorso Giallo Ceresio - 23 Maggio 2019 - 13:01
Sono ben 102 i romanzi che partecipano al concorso per la narrativa edita del premio letterario Giallo Ceresio. Circa una quindicina i romanzi ambientati sui laghi in gara per il premio speciale riservato all’ambientazione lacustre mentre 8 sono i romanzi di autori fino a 35 anni che concorrono anche al premio Giovani Autori.
Malescorto compie vent'anni - 22 Maggio 2019 - 08:01
Malescorto, ventesima edizione per il Festival Internazionale di cortometraggi. Dal 29 luglio al 3 agosto a Malesco, borgo Bandiera Arancione del TCI in Val Vigezzo. Attesi centinaia di corti da tutto il mondo.
Antologia Verbania for Women 2019 - 17 Maggio 2019 - 09:33
Sabato 18 maggio, alle ore 18.00, presso la Libreria Alberti di Verbania si terrà la presentazione del libro: ESSERCI Antologia di racconti del premio letterario Verbania for Women 2019. A cura di: Mariangela Camocardi In collaborazione con: Città di Verbania, Biblioteca di Verbania e premio Letterario Verbania for Women.
Studenti del Maggia al premio Falcone - 12 Maggio 2019 - 12:05
Gli studenti dell’Istituto “Erminio Maggia” sono tra i finalisti regionali del concorso “Follow the money. Da Giovanni Falcone alla Convenzione ONU di Palermo contro la criminalità organizzata transnazionale”.
premio - nei commenti
Montani su assemblea sanità VCO - 14 Luglio 2019 - 18:37
Libro consigliato : l'oro di Mosca
A parte il premio strega del libruncolo sul Duce, consiglio la lettura del. libro "l'oro di Mosca". Ecco la fonte da adnkronos: "PER CONOSCERE I FINANZIAMENTI DEL PCUS Roma, 21 apr. -(Adnkronos)- Per far conoscere all'opinione pubblica russa i canali e le modalita' con i quali il Pcus finanziava i partiti comunisti stranieri, un editore moscovita ha tradotto un libro scritto da un ex alto dirigente del Pci. Finora infatti nessun studioso dell'ex Unione Sovietica ha accettato l'incarico per svolgere accurate ricerche negli archivi del Kgb e del ministero degli Esteri per ricostruire le complesse vicende attraverso le quali il flusso di denaro arrivava ai partiti comunisti dell'Occidente. Nelle librerie russe e' uscita cosi' in questi giorni la traduzione del libro ''L'oro di Mosca'', pubblicato nell'autunno del '93 dall'editore milanese Baldini & Castoldi e scritto da Gianni Cervetti, membro della segreteria del Partito comunista italiano e responsabile organizzativo dal 1975 al '79. La casa editrice moscovita ''Relazioni internazionali'', che prima della recente privatizzazione era collegata al ministero degli Esteri, ha deciso di sopperire al vuoto storiografico con l'opera di Cervetti ritenendo la sua ricostruzione ''utile e attendibile''. Il libro dell'ex segretario comunista della Lombardia ed ex parlamentare europeo e deputato presenta una documentata ricerca, la prima e unica scritta finora dall'interno del partito italiano, sugli ingenti finanziamenti che dal secondo dopoguerra alla fine degli anni Settanta arrivavano dal Pcus al Pci. Cervetti ha stimato che solo nel periodo '75-78 finivano nelle casse di Botteghe Oscure fra i 4 e 5 milioni di dollari l'anno." Se lo leggano i geni del. PD che hanno chiesto le dimissioni di Salvini. Ahahaaaha 😂
Di Gregorio: Riflessione post-elettorale - 25 Giugno 2019 - 19:22
Analisi corretta
Ovviamente non condivido nulla politicamente con il PCI ma mi pare corretto dire che politicamente ha vinto il centro desta e amministrativamente il centro sinistra. Poi che abbiano fallito ok. Ma i dati di fatto rimangono. La Marchionini ha vinto e con il premio di maggioranza stravince. Con il decisivo aiuto di Rabaini che sposta al centro l'asse della giunta. Ma in politica ci sta. Se gli elettori di destra a parte me vanno al lago o in montagna invece che votare è un nostro problema.
Assicurazioni auto, Piemonte: VCO maggiori aumenti - 24 Giugno 2019 - 21:23
Re: E vai!
Ciao robi Ma che c’azzecca? Il premio delle assicurazioni è calcolato sulla sinistrosità della provincia. Non è che passando in Lombardia sarebbero crollati il numero di incidenti...
Il Premio Strega a Verbania - 24 Giugno 2019 - 07:09
Vincerà Scurati
I libri su Mussolini tirano più di un pelo. ..e se scritti da autori di sinistra che tentano sempre di riesumare il passato parlando del presente con paragoni a dir poco fuori luogo ecco che il premio è servito! Ma non servirà a far credere che il fascismo è rinato con Salvini. Perché è a questo che si mira. A parte il fascismo rosso non ne vedo altri. ..
Lega: fermeremo l'ospedale unico - 20 Marzo 2019 - 12:28
Re: Re: Re: Laura e il voto
Ciao laura perdonami, ma forse si sta facendo un po' di confusione. Per quel che so, avendo fatto qualche volta il rappresentante di lista, e pertanto assistito ad un episodio analogo, per quanto raro, potresti protestare in vari modi: 1) non recandoti al seggio; 2) scheda bianca; 3) scheda nulla; 4) come dici te, facendo verbalizzare la tua protesta, e quindi senza aprire e compilare la scheda. A questo punto, l'opzione 4) dovrebbe escludere il computo nel premio di maggioranza, a differenza delle opzioni 2) & 3). Ma, come direbbe qualcuno, la domanda sorge spontanea: se voglio protestare, in modo pratico e senza complicazioni di sorta, non è meglio l'astensione, evitando di recarsi all'urna?
Processo contributi Ordine di Malta - 18 Dicembre 2018 - 09:56
Re: Esempio
Ciao lupusinfabula il tuo pensiero mi ha ricordato un inedito siparietto: Vittorio Feltri: "premio Stalin" a mio figlio Mattia, mi tocca gioire per un riconoscimento comunista - I fatti incresciosi accadono anche nelle buone famiglie, figuriamoci nella mia. In effetti mi è giunta notizia che a mio figlio, Mattia, è stato attribuito il premio "È giornalismo" (organizzato da Giancarlo Aneri), che viene assegnato ogni anno a un presunto principe della penna. Tale premio, che in passato ho soprannominato "Stalin", poiché veniva dato sempre a colleghi di sinistra, personalmente - e modestamente - io non l' ho ricevuto.
Montani: Il Maggiore è già tra i 10 vincitori - 19 Novembre 2018 - 11:42
Non ricordo...
....dove fosse Montani e combricola quando, un annetto fa circa, fummo messi alla berlina da un personaggio nazionale assai noto ed il cui commento sul nostro Teatro attirò l'attenzione di migliaria di cittadini, portando a VB quel che ci mancava tanto: l'ennesima infruttuosa polemica che attira solo negatività. Eppure anche l'anno scorso il CEM ricevette un premio internazionale assai ambito nell'ambito dell'architettura moderna (forse ancor più di questo): anche quella fu occasione di polemiche di rango che coinvolsero addirittura uno dei prrogettisti dell'opera. Le cronache del tempo non riportano difese del senatore: pronto ad essere smentito! Saluti AleB
Il Maggiore candidato ad un premio internazionale - 18 Novembre 2018 - 18:33
Re: premio?
Provato magari no, ma visionato nella sua complessità direi proprio di sì: https://worldarchitecture.org/architecture-projects/hchfp/cultural_complex_and_theater_cem-project-pages.html ci sono foto esterne ed interne con bozzetti e carattersitiche tecniche del complesso. Gli spazi vuoti sono intesi per essere riempiti...di cultura. Saluti AleB
Il Maggiore candidato ad un premio internazionale - 17 Novembre 2018 - 08:37
premio?
Caro Giovanni% probabimente questi signori si riferiscono alla"visione esterna"che indubbiamente ha delle carratteristiche inedite,mente su quello che ha all'interno non ne sanno assolutamente niente spazi vuoti ,legname non ignifugo, poltrone scomodissime ecc e men che meno quanto è costato e costerà alla ns Comunità...però "dopo" si sbandiererà il premio ricevuto sine die
Il Maggiore candidato ad un premio internazionale - 16 Novembre 2018 - 19:06
Quale premio?
Quale premio? Quello dei soldi peggio spesi da un comune oppure quello delle sedute più scomode per gli spettatori?
Fratelli d’Italia: Il Maggiore e la visita del Ministro - 5 Luglio 2018 - 14:28
Sorrido e confermo
Vabbè, facciamo outing: pensa che, qualora la Marchionini si ripresentasse alle prossime comunali, quello sarà il mio primo voto a sinistra di tutta la mia vita di cittadino avente diritto di voto. Mi sembra tra l'altro di averlo già ribadito in altri post: con queste uscite, FdI perderà voti a livello comunale. Il mio, l'hanno perso proprio in questa legislatura comunale: a buon intenditor.... Confermo però il mio pensiero, tutt'altro che razzista nei confronti di qualsivoglia compagine politica, ma rivolta a tutto tondo alla società attuale (mi ci metto anche io, pur non guardando la De Filippi e non potendo allo stesso modo partecipare in modo più assiduo alle rappresentazioni del Maggiore): ciò che dà fastidio di questi comunicati, è l'assenza di contenuti. Il vuoto assoluto, condito da insinuazioni di scarso valore. Se gli spettacoli vengono annullati, cosa c'entra la struttura che li ospita? Avevo acquistato nella passata stagione diversi biglietti della compagine orchestrale Vivaldi ma quel Festival è stato annullato causa mancanza di pubblico: saremmo stati una dozzina, a pochi giorni dall'evento acquistato. Il pubblico ha preferito altro, la struttura è importante ma non essenziale nella scelta: così come alcuni eventi sono stati annullati, altri hanno registrato il tutto esaurito. Accostare un premio internazionale ad un post su facebook, di un noto personaggio per carità, ma rimane sempre un commento su un social di un privato cittadino, è già di per sè un azzardo nei termini: se poi ci confezioni un comunicato stampa ufficiale del tuo partito, si scade nel ridicolo. Saluti AleB
Fratelli d’Italia: Il Maggiore e la visita del Ministro - 4 Luglio 2018 - 11:51
Accostamenti azzardati
Quelli di FdI non si smentiscono e continuano a regalare perle. [..] l’opera nel 2017 è risultata tra i 75 progetti vincitori dell’International Architecture Award nella categoria musei e spazi culturali mentre oggi, a causa del degrado in cui versa, è stata inserita da Vittorio Sgarbi tra gli “sfregi al paesaggio d’Italia” [..] Come a dire, ha vinto un premio di architettura MONDIALE, ma vorrete mica metterlo in confronto con un post su facebook?? Ministro, suvvia, oggi la laurea non si prende più nemmeno per corrispondenza, ma sui social. Il Maggiore è talmente un fallimento che: - sta ospitando la Milanesiana, manifestazione culturale affermata a livello nazionale gestita ed organizzata, udite udite, dalla sorella del critico Sgarbi (ah, tra l'altro, lo stesso personaggio è ospitato nella manifestazione in quel del Cusio). Nell'ambito di tale manifestazione, arriva a VB un Neri Marcorè qualunque: evento gratuito per la cittadinanza. - ospita manifestazioni dello Stresa Festival, con artisti di caratura internazionale. - nella prossima stagione teatrale, porta sulle rive del Verbano gente dai nomi poco conosciuti: Beppe Fiorello, Enrico Bertolino, Elio, Anna Foglietta, Paolo Calabresi, e via dicendo. - e' stata creata una Fondazione a capitale comunale e regionale per mezzo della quale si consolida l'ambito economico, le rispettive competenze e si gettano le basi per l'accesso a fondi ministeriali. Davvero un fallimento. Ci tenevamo la vaschetta dell'Arena e sicuramente avremo potuto apprezzare gli stessi grandi nomi, Per inciso, gli spettacoli vengono annullati perchè non si possono tenere davanti a 4 persone: sappiate che il problema non è della struttura ma della società. Se preferite guardare Maria De Filippi piuttosto che assistere ad un concerto di musica classica (tanto per citare la serie di eventi annullata per mancanza di pubblico), eh no, la struttura CEM non c'entra proprio nulla: indovinate un pò di chi è la colpa? Consiglio spassionato: venite a teatro, godetevi gli spettacoli, ascoltate musica, informatevi, leggete, STUDIATE. La cultura rende ricchi, in tutti i sensi, ma soprattutto evita di mostrare il lato peggiore di noi stessi. Saluti AleB PS: per inciso, i tavolini in plastica son per l'area esterna. All'interno del bar ci sono tavoli in alluminio e legno, design minimal ma apprezzabile. Se a lor signori non aggrada, possono sempre andare altrove!
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 13:02
Re: Re: Re: Re: Re: premio di maggioranza
Ciao Giovanni% giusto per chiarirci le idee. Basta leggere.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 12:27
Re: Re: Re: Re: premio di maggioranza
Ciao SINISTRO infatti un tubo! Non c'è nessun premio di maggioranza ma vedo che sei finalmente andato a documentarti.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 10:46
Re: Re: Re: premio di maggioranza
Ciao Giovanni% infatti il Rosatellum è stato modellato, anche su sollecitazione della Corte Costituzionale, in modo tale da vere un effetto simile all'Italicum: http://lacostituzioneblog.com/2017/12/28/elezioni-politiche-2018-ecco-perche-col-40-si-ottiene-la-maggioranza-assoluta-dei-seggi-di-giuseppe-palma-e-paolo-becchi-su-libero/
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 10:22
Re: Re: premio di maggioranza
Ciao SINISTRO assolutamente no. Nella legge elettorale attuale NON ESISTE IL premio DI MAGGIORANZA.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 09:18
Re: premio di maggioranza
Ciao Giovanni% La Corte Costituzionale ha stabilito la soglia del 40% per il premio di maggioranza.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 16:54
premio di maggioranza
Ciao SINISTRO nel cosiddetto "rosatellum", la legge elettorale attualmente vigente, non c'è nessun premio di maggioranza.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 15:28
Re: Ogni supposizione è possibile
Ciao lupusinfabula circa l'ampia maggioranza, se Lega & M5S avessero stretto un'alleanza prima del voto, allora, col 51%, sarebbe scattato il premio di maggioranza, perché la coalizione avrebbe superato il 40%. Ma, farlo dopo, vuol dire avere una maggioranza di misura, specie al Senato. E, visto che i franchi tiratori sono sempre in agguato, il rischio c'era.
25 aprile con l'ANPI - 30 Aprile 2018 - 09:56
Re: Re: E avanti..
Per carità! Mai sentite tante baggianate una dietro l'altra! Cosa centra l'esercito di professionisti (lo volevi di amatori/hobbisti?) con l'eliminazione della leva obbligatoria!!! Ma non scherzare, scommetto che non sai quello che scrivi perché fai parte di quella generazione che non l'ha fatta, sbaglio? Perché se tu l'avessi fatta non la penseresti così. E poi ancora, il Berlusca sarebbe il responsabile di tutti i mali del Paese? No, dammi retta, lascia perdere la politica, non è il tuo mestiere. E non hai ancora capito da che parte sto, mi sembrava di essere stato molto chiaro ma, come per gli altri argomenti, ci sono serie difficoltà di apprendimento. Ultima cosa: il bullismo nelle scuole c'è sempre stato, sono cambiati i modi con cui lo si affronta: per me quei ragazzi devono ripetere l'anno e in estate, come premio, piccone alla mano e dritti nelle cave di Baveno a fare esperienza. Il fatto che nessuno intervenga nelle opportune maniere è figlio della politica permissivista della tua sinistra ( o hai il coraggio di dire ancora che la colpa è del Cav?)... contenti voi...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti