Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

scuola

Inserisci quello che vuoi cercare
scuola - nei post
San Vito 2017 - Il programma - 18 Agosto 2017 - 09:16
Da sabato 19 agosto 2017, per 10 giorni, torna San Vito con i festeggiamenti per la 114° Festa Patronale di Omegna.
MilanoInside: La Pinacoteca di Brera vi aspetta il 17 agosto - 17 Agosto 2017 - 08:01
Giovedì 17 agosto la Pinacoteca di Brera sarà aperta dalle 18 alle 22.15, permettendo la visita delle sue sale e l'ascolto di un ottimo concerto.
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 14 Agosto 2017 - 16:14
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, riguardante i 23,4 miliardi di euro stanziati per le strade, ma nessun finanziamento per la messa in sicurezza della SS34 del Lago Maggiore.
Più di 1000 a Ciamporino per Vette d'artificio - 13 Agosto 2017 - 18:06
Sabato sera, nonostante le temperature proibitive ai 2.000 metri dell'Alpe Ciamporino, sono stati oltre 1.000 gli spettatori che hanno raggiunto con le seggiovie della San Domenico Ski la sede più in alta quota della rassegna piromusicale ideata da Fabio Graziani della GFG Pyro di Omegna.
“Picnic alternativo” nel parco di Villa Bernocchi - 10 Agosto 2017 - 10:23
A Premeno ritorna per il secondo anno consecutivo lo street food “Assaggia l'Italia”. Animazione per bambini, party hawaiano, mpusica folk irlandese e burlesque.
Macugnaga fa il botto: in 9.000 ai piedi del Rosa - 7 Agosto 2017 - 13:01
In tre anni il pubblico di Vette d'artificio a Macugnaga triplica. In 600 agli aperitivi ai 3.000 metri del Monte Moro. Macugnaga sold out e una distesa infinita di spettatori ai piedi della parete est del Monte Rosa, sabato sera, per la seconda serata di Vette d'artificio.
Da Verbania in giuria da Gualtiero Marchesi - 5 Agosto 2017 - 18:06
Davide Gnocchi, pasticciere proprietario della storica Casa del Dolce di Verbania, è stato chiamato ad ALMA, la scuola Internazionale di Cucina Italiana diretta da Gualtiero Marchesi, in qualità di membro di Giuria della sessione di esami del 26° Corso Superiore di Pasticceria.
Mostra "Hans Saenger - acqueforti" - 4 Agosto 2017 - 19:06
Sabato 5 agosto 2017 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni “ Panizza”, Ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra “HANS SAENGER - acqueforti”. A cura di Ubaldo Rodari. Testo e presentazione di Ubaldo Rodari.
Cinema sotto le stelle: "Captain Fantastic" - 31 Luglio 2017 - 09:16
Martedì 1 agosto torna Cinema sotto le stelle, ALPI & LIBERTA’ : La montagna delle idee, con il film "Captain Fantastic", di Un film di Math Ross. Alle 21.o0, questa volta si sale in quota presso la Lago Maggiore Zip Line di Aurano.
Vincitori Malescorto 2017 - 30 Luglio 2017 - 19:06
Quest’anno il Festival di Cortometraggi ha riscontrato la partecipazione di quasi 1.000 persone. Malescorto vive durante tutto il corso dell’anno grazie ad eventi collaterali che hanno anticipato e che seguiranno la settimana di proiezione.
Apnea nelle acque del Parco Val Grande - VIDEO - 30 Luglio 2017 - 16:01
Vi proponiamo uno spettacolare video girato dalla scuola Sommozzatori di Torino nelle cristalline acque del Rio Val Grande all'interno del Parco Nazionale.
Nuove centrali termiche in alcuni edifici comunali e scuole di Verbania - 29 Luglio 2017 - 15:03
Considerata la necessità di ammodernare le centrali termiche esistenti in alcune scuole e edifici di proprietà comunale la Giunta comunale di Verbania ha deciso, con una delibera approvata ieri, di procedere alla riqualificazione di alcuni impianti termici centralizzati di riscaldamento.
"I volti e il cuore in jazz" - 28 Luglio 2017 - 10:23
Sabato 29 luglio 2017 alle ore 21.00 il Museo del Paesaggio organizza, nel cortile di palazzo Viani Dugnani, l’evento dal titolo: “I VOLTI E IL CUORE IN JAZZ” dedicato alla figura femminile e legato alla Mostra “I Volti e il cuore” attualmente in corso.
"Il Museo Prende Vita" - 27 Luglio 2017 - 23:01
Domani, venerdì 28 luglio, al museo “Antica Casa Walser” di Borca, protagonisti saranno i bambini della scuola Primaria di Macugnaga, con l’evento "il Museo Prende Vita", recita di monologhi, in italiano e in Titsch (testi di Roberto Marone) a testimonianza della vita quotidiana del popolo walser, grazie al progetto scolastico "Noi e la Storia: alla ricerca delle nostre origini".
Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso - 26 Luglio 2017 - 19:01
Fine settimana di intensa attività (40 ore di navigazione per un totale di 150 miglia percorse) quello appena trascorso per gli uomini del II Nucleo Guardia Costiera – Lago Maggiore.
scuola - nei commenti
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 22:53
Re: il maestro del Verbano..
Ciao lucrezia borgia nessun problema, Maurilio è il mio nome di battesimo e la foto è la stessa del profilo facebook, più trasparente di così...insegnavo, alle superiori, durante gli anni dell'università, ora faccio il consulente e sono titolare di un corso post laurea alla SUPSI, la scuola Professionale Universitaria della Svizzera Italiana. Saluti Maurilio P.S. al di là che siamo fuori tema del post, continuo a pensare che la situazione sia molto più complessa...e, purtroppo, farei risalire la data degli inetti che si sono succeduti nei vari governi, al 1994. Personalmente, rimpiango il CAF, ed è tutto dire!
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 14:11
Re: Re: "Altre come questa"
Probabilmente è vero ma la velocità è doppia in via Castelli......in presenza di: Ospedale....scuola materna.....media..... Evitiamo di fare la gara tra chi è più "sfigato". Per favore. Qui non si tratta.......esatto non si TRATTA.....il problema. Non c'è volontà politica di trattarlo. Come per altre situazioni che non cito per non allargare troppo il discorso. Sino a quando i tratta di asfaltare e/o tappare qualche buco sulla strada tutti d'accordo......quando si tratta di fare "repressione educativa" allora niente.....meglio lasciar stare altrimenti si diventa dei "gabellieri" comunali con notevoli ripercussioni sulle preferenze alle prossime elezioni comunali.
Spazio Bimbi: Sviluppo dell’autostima nei bambini - 11 Giugno 2017 - 19:00
Lasciateli respirare
Ricopio: Per aiutare un bambino a sviluppare e preservare livelli sani di autostima, dovremmo dunque...... A mio modesto parere il "dovremmo" denota un problema piuttosto frequente, lo estremizzo ma nemmeno eccessivamente: io so, voi non avete capito un .... Si potrebbe contestare molte cose che vengono propinate come saggezze, ne dico solamente due a caso; mostrare curiosità/affetto non significa possederli, e i bambini percepiscono se non si agisce con naturalezza, con sincerità; se c'è una distanza quella rimane con l'aggravante della finzione. Seconda estrapolazione: In sostanza, i bambini hanno maggiore probabilità di sviluppare un’autostima sana quando le persone significative della loro vita hanno un atteggiamento accogliente e non giudicante.... Ecco, forse è giunta l'ora di mettere seriamente in discussione uno degli idoli di questa società, la scuola, dove praticamente tutto viene inculcato e tutto è sottoposto a giudizi, nulla si fa per alimentare l'indipendenza, nulla per la creatività, nulla per ignorare altro idolo delirante ed imperante, la competizione, in ogni sua sfumatura.
M5S torna sui bagni pubblici - 25 Aprile 2017 - 21:59
Re: Re: Maiali
Ciao info. Era naturalmente una provocazione. Il senso civico non si insegna solo a scuola: Si impara a casa con l esempio. Sono i soliti decorsi.... Buone idee comunque.
Forza Italia Berlusconi sul nuovo porticciolo di Pallanza - 14 Aprile 2017 - 15:50
Per Laura
Grazie Laura per la spiegazione , per un attimo ho pensato di essermi rincog....ito del tutto. In ogni caso non sono d'accordo se poi una persona vuole farlo ,certo che lo può fare. Ma di questo passo ritorneremo a far portare il pezzo di legna agli studenti per scaldare la scuola. E te ne dico un'altra molte volte il volontariato è anche pericoloso, faccio ancora l'esempio di Mergozzo che conosco, domenica scorsa nel mio paese si è svolta una manifestazione podistica e in piazza lago dei volontari hanno montato un capannone ,in totale violazione di almeno una decina di leggi ,te ne dico alcune. Prima cosa stavano lavorando senza casco guanti e scarpe antiinfortunio, secondo non erano in possesso di nessuna documentazione che li rendesse esperti e autorizzati nel montaggio di tensostrutture,terzo l'area lavoro non era transennata ,tutte queste cose lo dice la legge. Se non succede niente tutto va bene, ma se succede un infortunio grave le famiglie dei mitici volontari allo sbaraglio avrebbero oltre il danno la beffa, dimenticavo al termine del montaggio ci vuole la firma di un ingegnere che certifichi che tutto è a norma dato che sotto ci saranno persone. Quindi quando si parla di volontariato stiamo attenti anche a rispettare le leggi.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 15:01
Re: Re: due cose
Ciao Giovanni%. Alcuni pullman sono partiti alle sei del mattino per tornare in serata. Era meglio andare a scuola. Perché sempre denigrare i nostri ragazzi? Ma che razza di adulti siete?!
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 14:41
due cose
Una per Gabriele. Se vuole accusare qualcuno di essere mafioso abbia il coraggio di fare nomi e cognomi invece che insinuare "quelli in prima fila alka manifestazione". Seconda x Lupus. La mafia se ne frega altamente di questa manifestazione ma ti posso garantire che nelle classi di questa manifestazione gli studenti ne hanno parlato. Ed e' questo il punto. I giovani devono sapere. Devono parlare. La mafia si bea dell ignoranza e della indifferenza e i nostri ragazzi la conoscono, ne parlano, e non sono indifferenti. Potevano stare a casa da scuola oggi. Invece tantissimi ragazzi erano la. Lo trovo un enorme risultato.
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 14 Marzo 2017 - 06:35
Re: Che c'azzecca?
Ciao Hans Axel Von Fersen tradotto, una scuola comunista
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 12 Marzo 2017 - 22:03
Re: leggi bene
Ciao paolino In pratica si sono occupati di qualsiasi cosa (mi pare anche il forno crematorio) ma non della scuola. Strana cosa per un sindacato studentesco...
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 12 Marzo 2017 - 15:58
Che c'azzecca?
Mi piace ricordare: ""Si tratta di un sindacato studentesco presente nelle scuole superiori che pone come obiettivo una scuola su misura per ogni studente, con delle strutture e dei servizi adeguati, con una didattica che segua le nostre aspirazioni e i nostri desideri. Questa federazione combatte per una scuola egualitaria, che includa sopratutto chi si trova difficoltà. Una scuola che non lasci indietro nessuno,che combatta le discriminazioni. una scuola laica, ecologista e Antifascista! Una scuola pubblica di qualità! Vogliamo cambiare questo paese partendo dalle scuole, investendo sul nostro futuro, il futuro del nostro Bel Paese. Creiamo FDS nel VCO per riunire tutte quelle ragazze e tutti quei ragazzi che in questo paese ci credono ancora, e lo vogliono cambiare. Manca da troppo tempo sul territorio, un'associazione giovanile che lavora all'interno delle scuole, su temi concreti nel campo del sociale e della politica. ""
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 18 Febbraio 2017 - 09:29
La scuola che non funziona
Ci sono tante cose nelle nostre scuole che fanno rimanere perplessi. Comincio con gli insegnanti di educazione fisica. Ma a cosa servono? Spesso le loro spazio è ridotto a ora di ricreazione. I maturandi italiani dopo anni e anni di studi di lingue straniere non riescono a intrattenere una conversazione in lingua. lo studio della lingua straniera è ridotto nel completare o rispondere a frasi scritte sul libro di testo. Noto anche che non vengono più assegnati riassunti, temi e composizioni ma schede alla fine di ogni brano di antologia. Serve per certi aspetti il ritorno a vecchi metodi ma alcune pratiche devono essere totalmente rinnovate.
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 13 Febbraio 2017 - 13:16
Parole sante....
Parole sante quelle di Lady: ma oggi non sei moderno se non dai del "tu" alla maestra ed ai professori, dove sapere i verbi e le tabelline, sapere indicare sul mappamondo dov'è l'Europa o l'Australia, sapere che Giulio Cesare non era un normanno, sapere qual'è il fiume più lungo d'Italia e via cantando, è considerato "nozionismo". Ai miei tempi se sbagliavo a scrivere una parola, il giorno dopo dovevo tornare a scuola dopo averla riscritta 100 volte sul quaderno: di sicuro non l' avrei più dimenticata! Oggi pensano subito che sei dislessico.....
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 13 Febbraio 2017 - 10:16
colpa dei ragazzi? sucuri?
Non si fanno piu i dettati alle elementari, i vecchi temi come compiti a casa, le interrogazioni scritte sono a crocette e le orali una al mese per materia... Se i professori danno un libro al mese (o per le vacanze estive) da leggere e relazionare per iscritto i genitori si lamentano (conoscenti miei). Alle medie facevamo un tema alla settimana per imparare a esprimerci..ora uno al mese come compito in classe. Quindi la scuola ha la colpa più grande.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 11 Febbraio 2017 - 20:13
Re: Re: Già oggi...
Ciao paolino io vivo a Vignone, e non capisco quale utilità possa avere un comune come Vignone, visto che io e la mia famiglia, di fatto viviamo e gravitiamo su Verbania, scuola, lavoro, sport, cultura, divertimenti. Non vedo e non ho mai visto particolari vantaggi, e non vedo particolari servizi...ma sarò io che vedo e vivo le cose in modo diverso... Saluti Maurilio
M5S: dono alle scuole cittadine - 28 Dicembre 2016 - 19:03
Le piccole cose
Io sono di parte ed ho preferito non commentare. Personalmente se devo cercare a tutti i costi una critica, non avrei dato nulla alle private, a mio avviso servizi essenziali ed in particolare la fabbrica degli adulti e dei cervelli di domani, deve essere pubblica, e tutte le risorse dovrebbero essere destinate ad esse. Se il privato vuole fare business e concorrenza, ben venga ma con le proprie forze, a maggior ragione con una scuola pubblica sempre più penalizzata ed in grave declino. Posso intuire che nelle intenzioni non si volesse discriminare i bambini. Le piccole cose sono responsabili dei grandi cambiamenti. (Paulo Coelho)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti