Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

su

Inserisci quello che vuoi cercare
su - nei post
Con Silvia per Verbania su assoluzione Sau - 23 Maggio 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lista Civica Con Silvia per Verbania, riguardante l'assoluzione dell'Assessore Sau.
Bocce: Corsi di formazione per educatori - 22 Maggio 2018 - 18:06
La Federazione ha in progetto di svolgere dei corsi per formare figure atte all'insegnamento del nostro sport presso le scuole che hanno aderito al progetto scuola federale.
Incontro sul lavoro nel VCO - 21 Maggio 2018 - 19:06
La situazione del lavoro nel Verbano Cusio Ossola permane critica perché se è vero che si registra una certa ripresa delle attività in diversi comparti produttivi siamo ancora lontani dai livelli occupazionali di sette anni fa, all’inizio dell’ultima crisi economica.
Chifu e Immovilli: Maggiore deroga alle norme antincendio - 21 Maggio 2018 - 16:51
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Consiglieri Comunali Adrian Chifu e Michael Immovilli, riguardante la deroga per “l'adeguamento alle norme antincendio”.
Montani su chiusura sportelli bancari nel Vco - 21 Maggio 2018 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Senatore Enrico Montani (Lega) su chiusura sportelli bancari nel Vco.
Incubatoio per il rilancio del Lago Maggiore - 21 Maggio 2018 - 11:04
Un impianto all’avanguardia per creare l’ambiente adatto ad ospitare i “baby pesci” di persici e lavarelli: ecco l’idea, portata avanti da più di un anno, per favorire il ripopolamento del lago Maggiore e riprendere l’attività di pesca sul lago.
Incontro Poste - Uncem - 21 Maggio 2018 - 09:33
Si è svolto a Roma un incontro tra Poste Italiane e l'Unione Nazionale dei Comuni, Comunità ed Enti Montani (Uncem). All'incontro erano presenti Giuseppe Lasco, Responsabile Corporate Affairs di Poste Italiane, Enrico Borghi, Deputato, Antonio Di Maria, Vicepresidente vicario Uncem, Marco Bussone, Vicepresidente Uncem Piemonte, e Luca Lo Bianco, Direttore scientifico della Fondazione Montagne Italia.
La Fenice dei Laghi e Phoenix ottima primavera - 20 Maggio 2018 - 13:01
Sia la Fenice dei Laghi che Phoenix hanno ben figurato nel periodo Aprile /Maggio.
Dalla Soms Intra due borse di studio - 20 Maggio 2018 - 09:16
La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Intra si è riunita lo scorso 6 maggio in Assemblea, nella storica sede di via de Bonis. Il sodalizio conta 130 soci che ancora si riconoscono nei principi che portarono alla sua costituzione avvenuta il 12 maggio 1860, annoverandolo, con i suoi 158 anni di storia, fra i più longevi del Piemonte.
Forza Italia Verbania: post referendum - 19 Maggio 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Verbania, che analizza il post referendum sulla fusione Verbania Cossogno.
BellaZia: La Cherry Pie - 19 Maggio 2018 - 08:00
Tempo di ciliegie, come meglio sfruttarle se non preparando una golosissima torta tipica degli Stati Uniti? La Cherry Pie.
Raffaella Morelli torna con i Momenti culturali 2018 - 18 Maggio 2018 - 20:01
Raffaella Morelli protagonista di "La voce del mio violino" sabato 19 maggio alle 21.15 nella chiesa di S.Rocco a Cannero Riviera, per il primo appuntamento dei suoi Momenti culturali 2018.
Frecce tricolori inaugurazione sabato 19 - 18 Maggio 2018 - 18:24
Parte domani la due giorni di Ali sul Lago. Frecce Tricolori a Verbania, la manifestazione che vedrà il suo clou domenica 20 maggio, dalle ore 14.00 alle 16.30, con l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare.
Menta e Rosmarino - 18 Maggio 2018 - 17:41
Sesta edizione 2-3 giugno 2018 Villa Nigra, Miasino (Lago d’Orta, NO) Menta e Rosmarino è un evento multidisciplinare gratuito organizzato dall’Associazione Culturale Asilo Bianco e dedicato al mondo del green.
Alimentazione sana per una vita in buona salute - 17 Maggio 2018 - 19:36
Conferenza venerdì 18 maggio 2018 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: Alimentazione sana per una vita in buona salute, con il Dott Luciano Proietti.
Vb doc su referendum fusione - 17 Maggio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Verbania Documenti, a commento dei risultati del referendum per la fusione Verbania Cossogno.
Forza Italia: incuria in piazza Città Gemellate - 17 Maggio 2018 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Coordinamento cittadino Forza Italia Verbania, che lamenta Incuria e sporcizia in piazza Città Gemellate.
MoVimento 5 Stelle risponde a Forza Italia - 16 Maggio 2018 - 20:11
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, in risposta a quello di Forza Italia su referendum per la fusione Verbania Cossogno
Frecce tricolori: elenco chiusura strade e divieti di sosta - 16 Maggio 2018 - 17:32
Riportiamo l'ordinanza del comune di Verbania con le strade che saranno chiuse e le relative date e orari.
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica "Con Silvia per Verbania", riguardante il referendum per la fusione Verbania Cossogno.
su - nei commenti
Frecce tricolori VIDEO - 23 Maggio 2018 - 06:54
Re: Il turista non viene per le frecce
L'evento con il bel tempo avrebbe stimolato i turisti ad approffittarne per farsi un weekend, per esempio per vedersi Villa Taranto il sabato (o le isole) e lo show la domenica: ovviamente sarebbero stati una minoranza perché l'evento in sé è da mordi e fuggi ma questo vale anche per le altre manifestazioni (le varie iniziative a Villa giulia, lo street food, ecc..). La stessa cosa sarebbe accaduta ad Arona. Qui si parla però di un clima davvero sfavorevole per lo show in sé che ha ridotto drasticamente le presenze nella giornata di domenica: possiamo dire che 1 intenzionato su 5 ha presenziato comunque? I conti sono fatti...
Successo per la Festa della Donna Biker - 21 Maggio 2018 - 13:48
2' Motobenedizione a Verbania.
Se posso permettermi x l'occasione, po più di pubblicità dell'evento. Magari non solo su Facebook ma con manifesti,pubblicità sul media locali ecc..
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 21 Maggio 2018 - 07:45
Re: Ecco, appunto
Ciao lupusinfabula La Contessa lavora in una struttura di 15 persone che ha competenza su un’area abitata da 150.000 persone. Analoghe strutture hanno 30 dipendenti e coprono aree abitate da 3.000.000 di persone. Se queste 2 aree fossero state un’unica area, avremmo una sola struttura con 31 dipendenti. Fai i conti di quanto costa ad abitante la struttura dove lavora la contessa e l’altra struttura
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 20 Maggio 2018 - 11:21
Fusioni opportune
Le fusioni sono opportune e dovrebbero essere obbligate con legge dello Stato. Le microstrutture comunali sono costose, creano cancrenosi feudi locali e non garantiscono la professionalizzazione del personale. Le discussione dovrebbe poi convergere sui criteri. Bisogna fondere comuni omogenei (per esempio i montani) oppure quelli gravitanti su un centro più grande?
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 20 Maggio 2018 - 10:23
Ecco, appunto
Informarsi bene su quanto costano sindaci ed assessori nei piccoli comuni.....e poi parlare.
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 19 Maggio 2018 - 17:20
Non sono convinto
A mio parere, invece abolirei le province e "obbligherei" a fare Comuni grandi e non, come oggi, ci sono comuni che non arrivano neanche a 100 cittadini !!! E se proprio dobbiamo tenerci le province, allora adotterei la proposta fatta dal Governo Monti che stabiliva un criterio basato su popolazione, territorio etc,,
Frecce tricolori: Avviso ai Naviganti - 18 Maggio 2018 - 16:23
Anch'io
Anch'io in genere non rileggo quando scrivo per me stesso (...basta vedere quanti errori di battitura faccio quando scrivo qui su VBN!) ma se devo scrivere un comunicato per conto terzi e che va pubblicato leggo, rileggo e faccio leggere anche ad una terza persona perchè può capitare che non si riesca ad individuare gli errori commessi da noi stessi.
Frecce tricolori: Avviso ai Naviganti - 18 Maggio 2018 - 08:33
ahahah
bella domanda...ahahah il"piallo" secondo me è il colore del falegname..l'arandone non o so.. dai ridiamoci su buona giornata!
Nutria o lontra? Ospiti indesiderati e possibili ritorni - 17 Maggio 2018 - 05:56
Ospiti indesiderati ?
Mi dispiace ma ogni essere vivente ha diritto di vivere ed essere protetto su questa terra ! I danni fatti dagli esseri umani sono maggiori e spero (. Visto che ci riteniamo più intelligente , anche se ho i miei dubbi ) di gestire il ritorno di queste creature con umana saggezza . Non con i soliti metodi , sterminando ciò che riteniamo fastidioso .
M5S:Comunicato su esito referendum Verbania Cossogno - 16 Maggio 2018 - 21:39
Re: Re: Re: Re: Re: STATO
Ciao Claudio Ramoni " un vezzo di un manipolo di Consiglieri Comunali senza nemmeno l'avallo del Consiglio " le voglio ricordare che l'avallo del consiglio comunale, non serviva, grazie al cielo esiste ancora un po' di democrazia, lo statuto comunale prevede lo strumento del referendum, su iniziativa di un comitato di cittadini, il vezzo come lo chiama lei è stato supportato da quasi 1200 firme certificate, di cui 1000 giustamente necessarie per indire il referendum chi si è cimentato in queste azione, comprende le difficoltà nel far firmare con tanto di documenti i cittadini. Nel caso del forno il danno economico era certo, le casse comunali si sarebbero ritrovate con 70 mila euro di entrate nel caso di dell'offerta dei privati, contro la media dei 250 mila euro attuali. Quindi per favore, l'astensione non và mai incentivata, al contrario bisogna coinvolgere sempre più la cittadinanza, solo così si può migliorare il rapporto con la politica è renderla partecipata
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 17:56
autocritica mai?
Questo doppiopesismo rende poco credibili “certi pulpiti”. Personalmente ho scritto molto sulla fusione tra Verbania e Cossogno, e la mia tesi è sempre stata quella che era un progetto da fare ma da fare seriamente, ho spiegato per tempo che il referendum che oggi è evidentemente fallito, fosse uno spreco di denaro pubblico. Ma mi spiegate, se i vantaggi strombazzati tardivamente da Marchionini e i suoi , fossero davvero così elementarmente positivi e a senso unico, perchè si è dovuti arrivare fino a un referendum inutile? Perchè un politico, eletto e con una delega amministrativa, a fronte di tanti vantaggi , deve sottoporre una linea di indirizzo tanto complessa a persone che hanno famiglia, lavoro e impegni vari e che li hanno delegati per amministrare al meglio, di stare a casa una Domenica, documentarsi e votare per qualcosa che ti dicono abbia solo vantaggi? ma non potevano far che farla? La verità è che la questione è ben diversa. La democrazia diretta, quella che legittimamente propongono i 5 stelle , vedrebbe benissimo che su temi di questo tipo si facciano referendum (senza quorum), e la cosa ha una sua logica , ma qui si confonde il non volersi far carico di responsabilità di scelte , con la partecipazione. Una politica seria, quella che vorrei, avrebbe iniziato da tempo a strutturare un progetto sulle convenienze di una fusione, ci avrebbe detto quale visione si perseguiva, ci avrebbe parlato di Cicogna e del suo futuro, avrebbe valorizzato esempi che già esistono vedi il progetto nato a Caprezzo di pirogassificazione e manutenzione dei boschi . Ma nell’era di Marchionini , nulla di tutto ciò, ci sono dei soldi? ok, tanto basti, ma facciamo finta che scegliete voi… (peccato che non ha fatto i conti col quorum). Particolarmente significativo (politicamente) poi, non è tanto la mancanza del quorum a Verbania (lo sapevano anche i sassi che non ci sarebbe stato), ma la vittoria dei NO a Cossogno, paese dove Marchionini è stata Sindaco e dove evidentemente se la ricordano bene… Cosa accadrà ora? Se fossimo un paese serio, con una politica seria, ci sederemmo a un tavolo e ricominceremmo da capo a valutare pro e contro di una fusione, lo faremmo in un ottica di lungo periodo e non in una logica di finanziamenti e diremmo a politici come Marchionini e tutti i suoi uomini di paglia, che hanno fallito miseramente, e che possono anche lasciare spazio a persone più motivate e meno indottrinate. Certamente vedere i meschini propositori dell’astensionismo come seria posizione politica salire in cattedra è fastidioso, come è fastidioso vedere politici oggi in un comitato e domani in quello opposto, a tutti loro voglio dire che mi fanno pena. Certo, il fatto che lo dica uno che a questo referendum si è consapevolmente astenuto può sembrare strano, ma una cosa è raccontare il proprio percorso e le proprie ragioni (e questo è ciò che io ho fatto e con fastidio ho scelto di astenermi dopo aver provato a fare proposte alternative raccontate anche in molti post e articoli), altra cosa è “bullarsi” per una vittoria più facile che scontata, una pseudo vittoria che mette ancor più nell’angolo una politica infinitamente debole. In tutto ciò , chi perde male e ha ancora il coraggio di dire che è colpa degli altri, forse dovrebbe pensare di più e meglio alle cose che scrive e all'opportunità di scriverle.
M5S:Comunicato su esito referendum Verbania Cossogno - 16 Maggio 2018 - 12:55
Re: Re: STATO
Ciao Giovanni% concordo, questo referendum e stato il trionfo dell'individualismo, della pochissima voglia di informarsi per capire e, quindi, di un dilagante menefreghismo. Prima di esprimere valutazioni (errate) almeno a posteriori ci si informi su ciò che si è tentato si fare a Cossogno e Verbania. Parafrasando, si sanno poche cose ma ben confuse.
Forza Italia: Un doppio ceffone al sindaco Marchionini da Verbania e da Cossogno - 15 Maggio 2018 - 15:02
Referendum
Tutti i giorni leggo quanto viene riportato su Verbania Notizie. Con mia grande sorpresa nessuno ha mai accennato al disagio legato al permanere dell'impossibilità di utilizzare la passerella sul S.Givanni. Ma l'amministrazione è a conoscenza che molte persone sono costrette ad un lungo giro per potersi recare in città? E che dire di coloro che tutte la mattine scendendo da Antoliva, si recano,a piedi, alla Caramora per delle cure? Spero di poter avere qualche risposta. Mario C. Naturalmente non ho accennato al referendum.Risultato più che avvio.(soldi buttati)
Aggredito capotreno - 15 Maggio 2018 - 14:55
Re: Ci risiamo..
Ciao info nessuno difende l'illegalità, di qualsiasi colore, D'altronde anche Robi ha detto che quelli di destra non sono equilibrati, al pari di quelli di sinistra: i primi peccato per eccesso, i secondi per difetto. su questo argomento lui ha semplicemente dimostrato imparzialità di giudizio.
Aggredito capotreno - 15 Maggio 2018 - 07:46
Re: Re: E' pur vero...
Ciao robi ieri su Televideo e Mediavideo ho letto di un brutto fatto accaduto a Sorrento nel 2016: vittime 2 turiste inglesi, rei dipendenti ed ex dipendenti di un albergo della località, residenti in comuni limitrofi. Però ho notato che, su entrambi i media, non era indicata la nazionalità.
Risultati referendum per Cossogno - 14 Maggio 2018 - 18:32
Il parere del popolo
Se ci si ostina a non tener in considerazione il parere del popolo ci si avvia su una brutta strada: le scelte del popolo vanno sempre rispettate; sarà se mai il popolo stesso a ricredersi delle sue scelte e ad optare per altre. Altrimenti sarebbe inutile votare, fare referednum, insomma chiedere al popolo di esprimersi.
Risultati referendum per Cossogno - 14 Maggio 2018 - 14:54
Abbiamo perso tutti
Difficilmente mi trovo d'accordo con Brignone ma quoto in parte il suo pensiero. Ci abbiamo perso tutti e non capisco questa strana esultanza, figlia evidentemente di una politicizzazione del tema referendario. Tra l'altro, se il risultato fosse stato politico, si sarebbe raggiunto il quorum con la vittoria dei NO anche a VB. In realtà, se a VB e dintorni poco frega di annettere un comune da 600 e rotte anime - salvo perdere finanziamenti aggiuntivi che si potevano tradurre in maggiori servizi, a Cossogno il risultato è palesemente politico: oltre all'ospedale sotto casa, la gente vuole anche il Municipio nella piazza principale. Poco importa se una macchina comunale, con tutti i suoi costi, sia sostenibile o meno per 600 cittadini. Le stesse, insieme ai politicanti che oggi sono tronfi, subiranno dall'alto la fusione tra poco tempo, magari senza gli incentivi odierni: stiamo grattando il fondo del barile e da qualche parte dovranno pur cominciare a razionalizzare i servizi. Questo è un esempio di un tentativo durante l'ultima legislatura: http://documenti.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0037180.pdf Si badi bene che si inizia a parlare di comuni con almeno 5000abitanti, altro che 600! Oggi si aveva la possibilità di anticipare quel processo, ormai scontato, a fronte di incentivi economici (e su che base ci si dovrebbe razionalizzare se non su quella dei costi?!): domani lo faranno e basta. Quando si dice "Lungimiranza"! Saluti AleB
Montani su passaggio VCO da Piemonte a Lombardia - 12 Maggio 2018 - 16:58
Re: Io farei così..
Ciao info premesso che gli attuali sloggeranno alla velocità della luce alle prossime elezioni,non è che i tuoi beniamini abbiano fatto granchè. degli ultimi 18 anni ne hanno governati dieci,e i risultati li abbiamo visti. chiunque arriverà,invece di andare col cappello in mano a far la carità ai cugini ricchi farà meglio a tirarsi su le maniche e lavorare per sistemare i disastri. capisco che la prospettiva di farsi il mazzo invece di bussare alla zia ricca sia meno appetibile,ma nel mondo reale funziona così.
Festa della donna biker e della zavorrina - 10 Maggio 2018 - 14:42
Re commenti
Mi spiace, era già stato pubblicato su Verbania Notizie.. Potete contattarmi in privato, magari posso aggiungere qlke posto alla location ma al num della locandina SMS o WhatsApp
Montani su passaggio VCO da Piemonte a Lombardia - 10 Maggio 2018 - 14:04
Io farei così..
Prima di annettermi alla Lombardia, che non è tutta rosa e fiori come si crede, lavorerei per riprendermi la Regione Piemonte e, in primis, sradicare gli attuali fallimentari (come sempre e solo di sinistra) governanti. Quando si è al comando si lavora per tutte le province della Regione e a questo punto si raddrizza la situazione: si può benissimo lottare alla pari con la Lombardia e Veneto, basta tirarsi su le maniche e aver la mente aperta al business, ci sono ancora troppi interessi locali e burocrazie che bloccano lo sviluppo di questa Regione. Prima di farsi annettere, è obbligatorio cambiare direzione e marcia!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti