Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Immovilli: Scienze Umane e liceo dello Sport

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Michael Immovilli, in merito alle polemiche suscitate per lo spostamento del Liceo di Scienze Umane dal Cobianchi al Cavalieri di Verbania, collegate all'istituzione del Liceo dello Sport al Marconi di Domodossola.
Verbania
Immovilli: Scienze Umane e liceo dello Sport
La notizia dello spostamento del Liceo di scienze umane dalla scuola Cobianchi al Cavalieri di Verbania, ha procurato un grave danno alla città di Verbania. Si legge che il motivo per il quale si è scelto di spostare il corso di scienze umane, sia la mancanza di aule al Cobianchi.

Questo aspetto lo si può superare attivando una succursale del Cobianchi, che troverebbe gli spazi idonei nella vicina scuola del Franzosini, spostamento già richiesto dal Cobianchi. Perché il 30 ottobre 2013 è stato richiesto dal Liceo Cavalieri un nuovo indirizzo di Liceo di Scienze Umane?.

Quando invece al Cavalieri andava richiesto il nuovo indirizzo del Liceo dello Sport. Nel 2012 avevo promosso l'istituzione del Liceo dello Sport a Verbania. Nell'ultima delibera provinciale 191/13 si legge che la Provincia del VCO si rende disponibile a reperire risorse per il Cavalieri mentre per il Cobianchi risulta che non ci sono risorse disponibili.

Perché pochi giorni dopo la domanda pervenuta in Provincia da parte del Cavalieri per scienze umane giunge in data 04-12-2013 la richiesta del Liceo Marconi di Domodossola per il corso del Liceo dello Sport ?

Perchè la Regione Piemonte non ha preso in considerazione la richiesta della Provincia del VCO di voler mettere a disposizione risorse finanziarie e/o strumentali per il Cobianchi ?

A Tutte queste domande si attende risposta. La soluzione migliore che si può attuare in questo momento è la seguente: mantenimento del Corso di scienze umane al Cobianchi con una succursale al Franzosini.

Al Cavalieri andrebbe il Liceo dello Sport per le materie degli sport dell'acqua, mentre al Marconi una succursale per gli sport della neve. La Regione Piemonte metta a disposizione i fondi necessari per la costruzione di nuove aule al Cobianchi.

Mi auguro che la delibera dalla Regione Piemonte venga ridiscussa dal TAR e inoltre si faccia chiarezza con l'interrogazione parlamentare già presentata in parlamento, e l'intervento del Ministro dell'Istruzione e dello Sport trovi i giusti equilibri in favore delle comunità tutte, a prescindere dagli odiosi campanilismi.

Michael Immovilli



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Ldg Viva la creatività
Ldg
30 Gennaio 2014 - 19:55
 
Evviva! Finalmente qualcuno ha trovato le soluzioni che anni di incontri, conferenze di servizi, incontri di confronto/scontro, valutazioni tecniche e giuridiche non sono riusciti a inventare. Peccato che il mondo non è solo dei sognatori (tra i quali mi ascrivo), ma di coloro che guardano in faccia la realtà, cruda e prosaica come ai giorni nostri, realtà in cui i SOLDI sono finiti! Ma restano i sogni, ci mancherebbe...grazie per averci fatto sognare!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
29/03/2017 - Manutenzione: risposte tempestive da parte del comune di Verbania
29/03/2017 - Fratelli D'Italia su piazza Città Gemellate
29/03/2017 - Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce
29/03/2017 - Spadone: SS34, SS33, basta!
29/03/2017 - “L’acqua è di tutti, non mangiamone troppa”
Verbania - Politica
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
28/03/2017 - Cristina sul verde in città
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti