Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Politica

SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, riguardante i 23,4 miliardi di euro stanziati per le strade, ma nessun finanziamento per la messa in sicurezza della SS34 del Lago Maggiore.
Cannobio
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza
Il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) nella seduta del 07.08.17 ha approvato lo schema di Contratto di Programma tra il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e l’ANAS per il periodo 2016 – 2020

per investimenti pari a 23,4 miliardi di euro e degli interventi definitivi di messa in sicurezza della SS 34 nessuna traccia.

Ennesimo sollecito del sindaco di Cannobio Arch. Giandomenico Albertella al Ministro, alla Regione e all’Anas per gli interventi definitivi per la messa in sicurezza della SS 34 del Lago Maggiore del tratto da Cannobio (Confine di Stato) a Ghiffa e comunque per assicurare le risorse necessarie alla realizzazione degli interventi ritenuti necessari ed improcrastinabili.

Dopo che il Ministro Delrio , lo scorso 3 aprile , ha proposto la sottoscrizione di un accordo di programma per la realizzazione degli interventi di messa in sicurezza del transito lungo la SS 34 del Lago Maggiore, mentre la Direzione Generale per le Strade e le Autostrade del Ministero delle Infrastrutture lo scorso 17 luglio mi scrive che “relativamente alla documentazione trasmessa in data 13.06 u.s. dal Presidente della Regione Piemonte al Ministero delle Infrastrutture, redatta dai tecnici e geologi di ANAS, Regione Piemonte e dei Comuni interessati (schede tecniche riepilogative degli interventi necessari per la messa in sicurezza della SS 34 per un importo complessivo di 94,500 milioni di euro e bozza accordo di programma/protocollo di intesa) ” sono in corso gli “approfondimenti mediante analisi di costi/benefici degli interventi ammontanti a 94,500 milioni di euro”, nella seduta del 07.08.17, il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha approvato lo schema di Contratto di Programma tra il MIT (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ) e l’ANAS per il periodo 2016 – 2020 e degli interventi definitivi di messa in sicurezza della SS 34 nessuna traccia.

Dai comunicati stampa diramati dal CIPE e da ANAS, si legge che il Piano Pluriennale degli investimenti ANAS 2016 – 2020 prevede circa 23,4 miliardi di euro di investimenti pubblici, di cui circa 10,4 miliardi di euro per interventi di manutenzione straordinaria , comprese le opere di messa in sicurezza.

Nello schema di Contratto di Programma, come dichiarato anche dall’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco che, anche per questa ragione, giudica negativamente lo schema di contratto di programma approvato, non è stato inserito, nella programmazione degli investimenti pubblici sulle strade statali per il periodo 2016 – 2020, alcun intervento per la messa in sicurezza della SS 34 del Lago Maggiore nel tratto da Cannobio (Confine di Stato) a Verbania.

Ciò, nonostante gli impegni assunti dal Ministro Delrio con i Sindaci del Verbano nell’incontro del 03.04 u.s. a Torino, e più recentemente dal Presidente di ANAS con il Presidente della Regione Piemonte nell’incontro nel giugno scorso che parrebbe aver definito la messa in sicurezza della SS 34 del Lago Maggiore , “un’assoluta priorità per ANAS”.

E immaginiamoci se non fosse una priorità ! Ma il tempo delle parole e delle attese è giunto al termine.

Alle nostre comunità, che rivendicano il sacrosanto diritto di percorrere la SS 34 in sicurezza, servono atti e risposte concrete che noi sindaci continueremo a chiedere ed in tal senso, oggi ( lunedì 14.08.17), ho nuovamente scritto al Ministro, alla Regione e ad ANAS per chiedere, ciascuno per la propria competenza e responsabilità amministrativa ed in coerenza con quanto annunciato nei mesi scorsi, di attivarsi con urgenza con l’assunzione dei necessari atti per inserire, nello schema di Contratto di Programma 2016 – 2020 tra il MIT e l’ANAS S.p.A., gli interventi definitivi per la messa in sicurezza della SS 34 del Lago Maggiore del tratto da Cannobio ( Confine di Stato) a Ghiffa e comunque per assicurare le risorse necessarie alla realizzazione degli interventi ritenuti necessari ed improcrastinabili.

Quant’altro possiamo fare noi, sindaci dei Comuni interessati, oltre che sollecitare quotidianamente gli enti preposti , se non rivolgere un invito anche alle forze economiche, sociali e politiche per far pervenire a tutte le Istituzioni la richiesta, forte e coesa, di tutto il territorio, che vogliamo fatti e non più parole , affinchè sia riconosciuto a tutte le nostre comunità il diritto di andare a lavorare, di andare a scuola, di raggiungere le nostre località turistiche, di garantire le forniture commerciali , di trasportare coloro che hanno bisogno di assistenza sanitaria negli ospedali e nei luoghi di ricovero, percorrendo la SS 34 in sicurezza; e ciascuno non aspetti a far sentire la propria voce, a rivendicare un proprio diritto, solo quando subisce disagi e vive l’emergenza .

Il sindaco di Cannobio,
Arch. Giandomenico Albertella



21 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Illusi
lupusinfabula
15 Agosto 2017 - 07:07
 
Solo gli illusi ( per usare un eufemismo) possono aver creduto alle promesse di un ministro del PD renziano.Del resto, chi era presente alla riunione di Torino, mi ha riferito che il ministro non pareva nepure molto interessato all'argomento.Ora, se gli amministratori locali sono seri, adottino un'azione di forza, quantomeno mi aspetto rassegnino le loro dimissioni in contemporanea; i cittadini dell'alto Verbano spero si ricorderanno alle elezioni di primavera del partito che ancora una volta li ha gabbati alla grande: non che altri siano migliori, ma questi vanno elettoralmente puniti in modo eclatante.
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Illusi
SINISTRO
15 Agosto 2017 - 11:38
 
Ciao lupusinfabula

io sto ancora aspettando la realizzazione del progetto Lunardi/Berlusconi per le gallerie di confine.... Come è possibile che, a parità di proteste ambientaliste, la variante di valico sulla tratta appenninica Bologna/Firenze è stata fatta?
Vedi il profilo di lupusinfabula Firenze
lupusinfabula
15 Agosto 2017 - 13:33
 
Firenze, appunto,.....Toscana, appunto regione del bimbo prodigio del PD e del suo giglio magico.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Dai ragazzi...
Hans Axel Von Fersen
15 Agosto 2017 - 17:06
 
Obiettivamente la variante di valico ha un traffico di almeno 2 ordini di grandezza in più
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Firenze
SINISTRO
15 Agosto 2017 - 18:16
 
Ciao lupusinfabula

allora per il Piemonte dobbiamo attendere l'autonomia leghista....
Vedi il profilo di lucrezia borgia Firenze, appunto
lucrezia borgia
15 Agosto 2017 - 19:06
 
Banca MPS, Banca Etruria ecc. ecc.
SINISTRO, personalmente sono ancora in attesa di vedere la ricostruzione delle zone terremotate dell'Emilia e Romagna, di Amatrice e dintorni nonostante le roboanti promesse ed il grido "non sarete lasciati soli" del "piazzista di Rignano" e della sua ciurma.....
Non hanno nemmeno sgomberato le macerie!
Vedi il profilo di lupusinfabula Autonomia
lupusinfabula
15 Agosto 2017 - 20:17
 
Non so come sarebbe per il Piemonte con l'autonomia leghista: di certo so come stanno le cose oggi con la regione a guida PD.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1per HAvF
lupusinfabula
15 Agosto 2017 - 20:21
 
Se andiamo per ordine di grandezze allora la strada della Valle Cannobina e molte altre strade della provincia, al dlà della SS34, lasciamole così come sono, tanto son un niente confronto alla variante di valico....ma che ragionamenti!!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Firenze, appunto
SINISTRO
15 Agosto 2017 - 22:47
 
Ciao lucrezia borgia

anch'io attendo ancora la ricostruzione dell'Aquila, dopo il terremoto del 2009.... A parte le famigerate new town, coi balconi che cadono!
Vedi il profilo di lucrezia borgia sinistro....balconi che cadono
lucrezia borgia
16 Agosto 2017 - 09:24
 
Vada oltre le notizie de "il fatto quotidiano". Legga più testate giornalistiche anche straniere magari.
Si renderà conto che ci sono stati sì dei disagi, la maggior parte a causa della mancata manutenzione di chi doveva farla. Manutenzione ordinaria che si deve fare anche nelle nostre case, pena il deterioramento. Raramente si è trattato di vizi costruttivi.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: sinistro....balconi che cadono
SINISTRO
16 Agosto 2017 - 11:24
 
Ciao lucrezia borgia

forse non hai ben compreso: un balcone che cade, considerando che era una pertinenza di un'abitazione nuova di zecca, ti sembra ordinaria amministrazione? Non ho mai sentito di costruzioni nuove i cui balconi vengono giù dopo appena 8 anni! Forse hanno usato materiali scadenti, senza gli opportuni controlli....? Poi, cosa c'entra il fatto quotidiano? A parte che Travaglio & Co. non guardano in faccia a nessuno, ma se sfogliamo la stampa straniera, beh il quadro è ancora più impietoso. A proposito: ogni 3 mesi, la Merkel mandava laggiù degli emissari per controllare come fossero spesi i fondi donati..... E ora, per cortesia, non venirmi a dire che sono un fan della Germania....
Vedi il profilo di lucrezia borgia Sinistro.......
lucrezia borgia
16 Agosto 2017 - 12:03
 
La Merkel mandava emissari? La Merkel gli emissari li ha fatti eleggere con la fattiva collaborazione di "uno" che sarebbe da processare per alto tradimento.

Sinistro sarebbe da dire in nick....ma con licenza diciamo.....in nomen , omen!
Chiudo quella che sta diventando una sterile polemica.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: sinistro....balconi che cadono
Giovanni%
16 Agosto 2017 - 12:42
 
lucrezia borgia
Fammi capire, leggi il Times, il Washington Post oppure Le Figaro in lingua originale?
Cosa c'entra la caduta dei balconi con la manutenzione dopo solo pochi anni di costruzione?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Sinistro.......
SINISTRO
16 Agosto 2017 - 18:38
 
Ciao lucrezia borgia

hai perfettamente ragione, visto che, ahimè, continui a travisare ciò che dico. Forse sei ancora in attesa di quel milioncino di posti di lavoro?
Vedi il profilo di lucrezia borgia sinistro.....
lucrezia borgia
16 Agosto 2017 - 22:21
 
Vale anche per lei quanto ho replicato a Giovanni% sul post "ubriaco ed armato:espulso"!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: sinistro.....
SINISTRO
17 Agosto 2017 - 09:09
 
Ciao lucrezia borgia

non serve a nulla dare del Lei, se poi l'atteggiamento è aggressivo e poco rispettoso, per non dire maleducato....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: sinistro.....
SINISTRO
17 Agosto 2017 - 12:30
 
Ciao lucrezia borgia

da parte di chi predica bene e razzola male? mah....
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1Re: per HAvF
Hans Axel Von Fersen
17 Agosto 2017 - 15:43
 
Ciao lupusinfabula

No Lupus, intendo dire che se hai solo i soldi per rifare un pavimento a casa tua, probabilmente scegli di rifarlo in cucina piuttosto che nella cameretta degli ospiti che usi 2 volte all'anno
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: per HAvF
SINISTRO
17 Agosto 2017 - 18:46
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

in tutta onestà, a prescindere dalle tifoserie politiche, non credo che la pavimentazione stradale sia prioritaria rispetto alla messa in sicurezza delle pareti sovrastanti! Per stare al tuo esempio, ok se, per andare in cucina, non debba passare necessariamente per la cameretta degli ospiti....
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Devono...
lupusinfabula
19 Agosto 2017 - 11:30
 
Nel caso della SS34, stando al paragone con la casa, devono, e sottolineo l'imperativo, darci i soldi per il pavimento, per i muri maestri, per i muri interni, per le fondamenta, per il tetto, per gli infissi, per i mobili e perfino per le stoviglie basta con chi succhia i soldi agli italiano per poi spenderli per i non italiani e negarli agli italiani.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Devono...
SINISTRO
19 Agosto 2017 - 14:39
 
Ciao lupusinfabula

diciamo che li spendono innanzitutto per loro stessi....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Cannobio
18/09/2017 - Esordio casalingo in Seconda Categoria per la Cannobiese
18/09/2017 - A Cannobio sventola… la bandiera gialla
08/09/2017 - Mostra “Lo specchio del lago”
03/09/2017 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 4 al 24 settembre
02/09/2017 - Rubano moto: presi
Cannobio - Politica
11/07/2017 - Turismo e Case Cantoniere: Cannobio c'è
22/03/2017 - SS34: fissato appuntamento con il Ministro
11/08/2016 - Fondazione Comunità Attiva nuovo Consiglio
04/08/2016 - Fondazione Comunità Attiva torna il sereno
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti