Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Stresa : Cronaca

Truffa immobiliare

Militari della Stazione Carabinieri di Stresa, al termine di approfonditi accertamenti di polizia giudiziaria, hanno denunciato in stato di libertà, due donne.
Stresa
Truffa immobiliare
Le due, un’italiana classe ’72, ed una spagnola, classe ’98, sono accusate di aver commesso una truffa in concorso ai danni di un’agenzia immobiliare.



23 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Alberto Furlan 1truffa da parte stranieri
Alberto Furlan
3 Settembre 2017 - 09:04
 
stesso trattamento che troverebbero nel loro paese, in galera per tutto il periodo della condanna abbinato ad una serie di servizi di pubblica utilità, e senza sconti per buona condotta.
Vedi il profilo di Gloria 1truffa da parte stranieri
Gloria
3 Settembre 2017 - 14:17
 
Caro Furlan, sono pienamente d'accordo con te...ma, come ben sai, l'Italia è il paese di bengodi per gli stranieri: vedi altre notizie precedenti questa (furto motorino a Cannobio e altri fatti spregevoli).
Vedi il profilo di SINISTRO 1SCUSATE....
SINISTRO
4 Settembre 2017 - 09:39
 
Leggo che una è italiana.
Vedi il profilo di info Denuncia in stato di libertà!
info
4 Settembre 2017 - 12:41
 
Già, uno commette un reato, viene denunciato in stato di libertà! Questa è la legge e la democrazia che non voglio, è una formula (parlo di questo caso) che favorisce chi commette truffe e/o similari. Che schifo, così ad oggi sono libere di fare quello che vogliono, come se nulla fosse successo, compreso lo stesso reato. Io migliorerei la formula, in particolare per chi non è italiano, vieni nel nostro Paese a delinquere? Benone, prendi le giuste bastonate, ti fai la galera con i lavori forzati, ti rispedisco al tuo Paese che deciderà cosa farne di te, non puoi più rientrare: lo so, lo so comunistelli cosa state pensando, non mi interessa, da noi non rientrano più. Nel caso ti dovessimo pizzicare all'interno dei nostri confini, ti rispediamo in galera con il doppio della pena che avevi appena scontato (sempre con i lavori forzati...perché la dicitura "lavori socialmente utili" è troppo di parte) ed esci con il pagamento di una forte ammenda: non puoi pagarla? Continui a lavorare finchè non raggiungi il conto da pagare..diciamo per il disturbo! Non la trovate ideale come soluzione?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Denuncia in stato di libertà!
SINISTRO
5 Settembre 2017 - 09:19
 
Ciao info

nessuno deve violare la legge, italiano o non.
Vedi il profilo di lupusinfabula In altri paesi
lupusinfabula
5 Settembre 2017 - 13:48
 
Cindiviso ciò che propone Info: in altri paesid'Europa e d'America (...e non del terzo mondo) finisci in carcere o ai lavori forzati anche se non paghi una banale multa stradale; ma noi dobbiamo sempre fare i primi della classe.....
Vedi il profilo di info Precedenza agli stranieri...come sempre!
info
5 Settembre 2017 - 15:40
 
Quando dico che migliorerei la formula, intendo sia per gli italiani (ne abbiamo già fin troppi ed era sottointeso!) che, in particolare, gli stranieri, ospiti su nostro territorio (ed in quanto tali dovrebbero dimostrare di meritare tutta questa finta accoglienza). Ma è inutile discutere su questo, deve essere così e basta, mi piacerebbe sentire altre opinioni in merito; siamo d'accordo che l'attuale sistema non funziona? Non ha mai funzionato? Non ci sentiamo sicuri? Possiamo dire che tutti la pensiamo così, a prescindere dalle proprie convinzioni politiche? O neanche questo? Perché altrimenti la battaglia (o guerra) va fatta su due fronti ..
Vedi il profilo di lupusinfabula La soluzione
lupusinfabula
5 Settembre 2017 - 20:21
 
La soluzione non mi pare difficile: anzichè condannare, ad esempio, una persona a tre anni per poi non scontare in gattabuia nemmeno un giorno, sarebbe molto più efficace condannarla a tre mesi ma per 90 gg. ficcarla davvero in galera, magari con qualche vecchia canaglia che gli rallegra il soggiorno. Se sai che finirai davvero dentro, ci penserai bene prima di commettere reati. Ma già sento nelle orecchie il piagnisteo di chi sostiene che la pena deve avere un fine rieducativo, che bisogna sempre dare un' opportunità ed altre amenità simili, tipiche dei nessun tocchi caino e dei buonisti ad oltranza.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Precedenza agli stranieri...come sempre!
SINISTRO
6 Settembre 2017 - 09:07
 
Ciao info

Visto che siamo in tema di truffe immobiliari, mi chiedo come mai il sindaco di Licata, il c.d. demolitore, è stato silurato dalla sua stessa maggioranza (di centro-destra), nonostante i voti a favore dell'opposizione (compreso il PD, il che la dice lunga), oltre a varie intimidazioni (incendio di 2 case) perché aveva iniziato a combattere efficacemente l'abusivismo. La sua colpa è stata semplicemente quella di eseguire delle sentenze, non credo di sinistra! Qua non si tratta di comunisti e fascisti, bensì di onesti e disonesti (per non dire delinquenti), a prescindere dalle etichette....
Vedi il profilo di paolino 1mi ha detto mio cuggino..
paolino
6 Settembre 2017 - 09:24
 
..che c'è un posto dove se non paghi la multa fai i lavori forzati!
Vedi il profilo di info Re: mi ha detto mio cuggino..
info
6 Settembre 2017 - 10:27
 
Beh Paolino, non è proprio solo un battuta la tua, ci sarebbero persone disposte a fare i lavori forzati (o, nel tuo caso, socialmente utili) perché non riescono davvero a far fronte nemmeno al pagamento di una multa: ben venga se necessario! Il problema rimangono sempre gli stranieri, che anche da questo punto di vista sono altamente tutelati, loro non pagano mai!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: mi ha detto mio cuggino..
SINISTRO
6 Settembre 2017 - 12:03
 
Ciao info

potremmo chiamarli lavori di pubblica utilità....
Vedi il profilo di lupusinfabula Paolino, informati...
lupusinfabula
6 Settembre 2017 - 13:44
 
Paolino, informati: in America, tanto per dire, l'eccesso di velocità è penale; sopra un certo limite, idem anche in Svizzera; in Croazia puoi scegliere se pagare o scontare giorni in carcere; certo, a nessuno danno l'ergastolo per questo, magari pochi giorni, ma li sconti.
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Demolizioni
lupusinfabula
6 Settembre 2017 - 13:49
 
Se fossimo uno stato serio(se,se, se.....ma invece....) il Governo dovrebbe dimostrare la sua solidarietà al sindaco di Licata mandano immediatamente le ruspe dell'esercito ad abbattere tutte quelle abitazioni che Lui non è riuscito ad abbattere: questo si che sarebbe un grande segno che lo stato esiste, si fa rispettare e protegge chi fa rispettare le leggi. Poi, si sa, votano anche i siciliani e pure presto, a novembre......E comunque dopo il Sindaco dimissionato dovrebbe subentrare un Commissario Prefettizio che ne faccia le veci, funzionario che sarà sicuramente un tale di carriera prefettizia e quindi funzionario dello Stato tale per cui dovrebbe avere ancora meno problemi di un sindaco eletto politicamente.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Demolizioni
SINISTRO
6 Settembre 2017 - 14:42
 
Ciao lupusinfabula

ammesso che il governo centrale vada contro gli interessi di un governo locale dello stesso colore politico....
Vedi il profilo di paolino 1lupus informaci
paolino
6 Settembre 2017 - 17:27
 
invece di stare come sempre sul vago,adesso ci dici dove si fanno i lavori forzati per una multa.
se non lo dici vuol dire che hai sparato a vanvera,per fare un po' di cagnara.
risparmiati gli Stati Uniti,nemmeno Arpajo l'ha mai fatto.
Vedi il profilo di robi Re: lupus informaci
robi
6 Settembre 2017 - 21:40
 
Ciao paolino
in tutti i regimi comunisti rimasti e nei paesi arabi...e credo che il nostro amico pazzo nord coreano non dia solo i lavori forzati. Presumo che chi non rida o applaudisca come lui vuole finisca come minimo come polvere per i missili....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: lupus informaci
SINISTRO
7 Settembre 2017 - 09:16
 
Ciao robi

una notiziona dell'ultim'ora! Dopo l'aumento (quasi raddoppio) delle quote giornaliere di mantenimento in carcere dal € 1,69 a 3,20, ora anche le retribuzioni dei detenuti lavoranti, a partire dal 01/10/2017, saranno aumentate in media del 83%, poiché erano ferme ai valori dei CCNL degli anni 90....
Vedi il profilo di paolino 1Re: Re: lupus informaci
paolino
7 Settembre 2017 - 09:28
 
Ciao robi

appunto,qui vi volevo. alla fine volete diventare come quelli che dite di disprezzare,quelli che chiamate bestie,quelli che ritenete una civiltà inferiore,i famosi "loro". proprio Lupus,quello che dà dei "collaborazionisti" agli altri,in realtà è più retrogrado di quelli che disprezza.
capisci di cosa parlavo? prima di sparare soluzioni a tutto,sarebbe bene iniziare a fare chiarezza,a cominciare dalle propria testa.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: lupus informaci
SINISTRO
7 Settembre 2017 - 10:10
 
Ciao robi

Probabilmente, per la costruzione dei muri anti-immigrazione, anche Erdogan in Turchia ed Orban
in Ungheria hanno fatto così, impiegando soprattutto manovalanza detenuta, forse promettendo anche uno sconto di pena, visto che in Turchia sono stati liberati molti detenuti comuni per far posto a quelli politici...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: lupus informaci
SINISTRO
7 Settembre 2017 - 12:34
 
Ciao paolino

chi ritiene di avere la soluzione in effetti non fa altro che porre il problema sotto una luce diversa: da una parte chi lo affronta dal punto di vista socio-culturale, dall'altra chi invece sotto l'aspetto dell'ordine pubblico. Da qui la presunta, sbrigativa e riduttiva divisione tra sinistra e destra..... Di solito l'equilibrio è nel mezzo. Per il resto, come diceva il compianto Picconatore, gli italiani sono sempre gli altri. La violenza non farà altro che generarne altra ancora, abbiamo un impianto legislativo che è tra i migliori al mondo, basta applicarlo in modo giusto e farlo funzionare. Ma per questo ci vogliono persone in grado di farlo.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: lupus informaci
robi
7 Settembre 2017 - 13:48
 
Ciao paolino
Io disprezzo le dittature e le democrazie molli. In egual misura. Le democrazie muscolari sono il mio modello. La libertà dell'individuo deve diminuire solo per mantenere la sicurezza e l'ordine. Per il resto mi va bene tutto come i pari diritti, la prostituzione legalizzata e tutto quello che ci vuoi mettere. Noi siamo una democrazia molle in cui la sicurezza non è garantita e gli unici diritti rispettati sono a favore di delinquenti e stupratori. Il tuo discorso per me non vale. Saluti.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: lupus informaci
SINISTRO
7 Settembre 2017 - 14:46
 
Ciao robi

a me piace il modello democratico canadese, che reputo abbastanza equilibrato.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Stresa
06/12/2017 - Fecero saltare il bar: presi
04/12/2017 - Giapponesi a scuola di cucina al Maggia
02/12/2017 - "Cosa pensano gli stresiani"
19/11/2017 - Stresa - Juve Domo 2-0
18/11/2017 - Stresa a tema gorgonzola
Stresa - Cronaca
04/11/2017 - Arrestato per furto di cellulare
25/10/2017 - Domenico Dara vince il Premio Stresa di Narrativa
18/10/2017 - Eccellenze alberghiere USA a Stresa
04/10/2017 - Arresto per spaccio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti