Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Convenzione Patronato Anmil Verbania e Uici Novara/Vco

Convenzione siglata tra la sezione territoriale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus di Novara/Vco con il patronato ANMIL di Verbania e incontro con Assessore alla cultura del Comune di Verbania il giorno 1 febbraio 2018.
Verbania
Convenzione Patronato Anmil Verbania e Uici Novara/Vco
Con tale convenzione, avremo la possibilità come Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus sezione territoriale di Novara/VCO (d’ora in poi denominata UICI) di poter svolgere pratiche patronali rivolte agli associati e non di questo territorio del Vco e di poter attuare i nostri servizi/progetti anche in tale territorio.

Per noi dell’UICI è molto importante attivare tutti i servizi anche nel territorio del VCO , già attivi nel novarese da diversi anni; Infatti nel 2013 la locale sezione Verbanese veniva accorpata alla sezione territoriale di Novara; oggi dunque il sodalizio ha preso il nome di U.I.C.I sezione Territoriale di Novara e VCO.

Siamo fortemente motivati a poter offrire a tutti i privi della vista appartenenti alla legge 138/2001, ossia le persone che hanno deficit visivi da 3/10 a 0, servizi sotto ogni profilo, mirati all’avviamento al lavoro, al supporto per le tecnologie assistive, alla realizzazione di percorsi di orientamento e mobilità, consulenza tiflo-riabilitativa nell’ambito scolastico, ecc.

Disponiamo, grazie alla collaborazione sopracitata di una sede in condivisione con ANMIL VCO, a Gravellona Toce in Corso Sempione 107, ove sarà possibile incontrare gli interessati per le varie pratiche.

Inoltre lo stesso giorno, il Presidente Uici di Novara/Vco Pasquale Gallo ha avuto modo di incontrare l'assessore alla cultura e istruzione del comune di Verbania, Sig. Danilo Minocci, al quale è stato presentato il nostro progetto "Cecità e Ipovisione: domande a Go-Go"; quest’ultimo decollerà negli istituti scolastici di Verbania nei prossimi mesi.
Altresì abbiamo intenzione di realizzare dei momenti di sensibilizzazione rivolti alla cittadinanza; in particolar modo vogliamo concentrarci sugli eventi al buio, ossia l’organizzazione dellle cosiddette” cene al buio”, le quali danno la possibilità ai partecipanti di proiettarsi in quella che è la realtà quotidiana senza l’uso della vista, come appunto un atto quotidiano, il momento di mangiare al buio.

A questo punto ci preme lanciare un appello rivolto a tutti i ristoratori e/o circoli ricreativi, a interessati a realizzare tale evento, a prendere contatto con la nostra sezione ai seguenti recapiti: tel. 0321611339 o cell. 3666052538 o inviare una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@uicnovara.it.

Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/02/2018 - Concerto con VerbaniaMusica
24/02/2018 - Woman at Work in Verbania
24/02/2018 - Bagni pubblici: non c'è soluzione
24/02/2018 - Cross del Tecnoparco
24/02/2018 - BelaZia: Il Pan di Spagna
Verbania - Cronaca
23/02/2018 - Ancora Senso Unico alternato tra Suna e Fondotoce
22/02/2018 - Verbania documenti: "La nascita di Verbania"
21/02/2018 - Corso walser a Verbania
21/02/2018 - Verbania documenti: "La nascita dell'Istituto Ferrini"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti