Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Cronaca

Galleria "Verta" chiusa

La Provincia del Verbano Cusio Ossola, in accordo con il Comune di Omegna, informa la cittadinanza che, con Ordinanza n. 162 in data odierna del Dirigente del Settore II opere pubbliche ing. Mauro Proverbio, è stata disposta l’inibizione al transito della galleria “Verta” di Omegna in entrambi i sensi di marcia “al fine di garantire la pubblica incolumità e fino al ripristino delle condizioni minime di sicurezza”.
Omegna
Galleria "Verta" chiusa
L'ente provinciale, nel  merito, ricorda che:

- con nota prot. n. 15438 del 29/06/2016 il Comune di Omegna chiedeva alla Provincia “di provvedere con la necessaria urgenza, al  ripristino della completa funzionalità dell’impianto di illuminazione al servizio della galleria di Omegna….”.
- si provvedeva quindi ad un sopralluogo nelle gallerie "Verta" e "Bocciol" per verificarne lo stato di fatto, dal quale emergevano le gravi carenze degli impianti elettrico, di illuminazione, di ventilazione e antincendio della galleria stessa.
- in data primo agosto 2016 la Prefettura del VCO, convocava i rappresentanti della Provincia  per discutere delle “problematiche relative alla sicurezza e alla viabilità delle strade provinciali”.
- alla riunione erano presenti, tra gli altri e oltre al Prefetto e al Presidente della Provincia, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i Sindaci dei Comuni interessati, i funzionari della Regione Piemonte, ANAS e l’on. Borghi.
- sono seguiti i sopralluoghi con Polizia Stradale e Vigili del Fuoco; questi ultimi hanno redatto un verbale (pervenuto il 01/09/2016 prot. n. 20013) che evidenziava la forte criticità del percorso di esodo attraverso il tunnel centrale nonché la urgente necessità di ripristinare la funzionalità degli impianti di illuminazione, di ventilazione, antincendio, ecc...
- con le ridotte disponibilità economiche sul bilancio provinciale, si riusciva a ripristinare buona parte dell’impianto di illuminazione sostituendo le lampade bruciate per una spesa complessiva di 28.000 €, evitando così la chiusura della galleria.
- con nota prot. n. 0025492 del 10/11/2016 il Presidente Costa chiedeva al Capo Compartimento di ANAS, ing. Bortolan, di trasformare il pagamento di due rate trimestrali di € 137.500,00 cd. relative ad un pregresso contenzioso che aveva condannato la Provincia a risarcire € 1.250.000 in interventi di manutenzione sulla galleria "Verta" in procinto di ritornare in competenza ad ANAS come tutta la SP 229. La lettera non ha ricevuto risposta.


- il settore quindi ha preventivato di utilizzare € 300.000 da fondi provenienti, attraverso la Regione, dal M.I.T, per circa 1 Ml di euro per interventi di manutenzione urgente sulla galleria "Verta" ricevendo risposta negativa dagli uffici competenti regionali in data 23/05/2018, poiché tale fondo pareva utilizzabile solo per la sistemazione dei versanti riguardanti la viabilità.
- a febbraio 2018 ENEL distribuzione ha richiesto espressamente la verifica degli impianti di messa a terra delle cabine di Media Tensione delle gallerie “Verta” e “Bocciol” e le conseguenti dichiarazioni di conformità degli impianti al fine di  garantire la continuità del servizio.
- è stato così incaricato dal Settore Viabilità della Provincia un organismo abilitato ad effettuare le verifiche in questione che rilevava la NON CONFORMITÀ’ degli impianti di messa a terra delle cabine di Media Tensione della galleria “Verta” e, in ottemperanza alla norma, tali esiti, in data 18/06/2018, sono stati immediatamente inviati al servizio SPRESAL di ASL.
Fatto il dovuto richiamo a quanto intercorso nell'ultimo anno, è evidente che non si possa procrastinare oltre la chiusura della galleria fintanto che non saranno ripristinate le condizioni minime di sicurezza e, a questo proposito la provincia del VCO ha affidato a ditta specializzata l’incarico per definire, sia in termini tecnici che economici, l’entità dell’intervento necessario fissando un sopralluogo nella giornata di domani 21 giugno.
Il Presidente della Provincia Stefano Costa e il Vicesindaco del Comune di Omegna Stefano Strada, presenti alla riunione urgente convocata in data odierna insieme ai tecnici provinciali e comunali dichiarano:
“Siamo dispiaciuti per l'adozione di questo inevitabile provvedimento che causerà gravi disagi in termini di traffico su tutta l’area interessata sia a monte che a valle della galleria “Verta”.
Tuttavia non si può prescindere dalle condizioni minime di sicurezza che devono assolutamente essere ripristinate nel più breve tempo possibile. 
Con la Regione Piemonte si cercherà di sollecitare la sottoscrizione del protocollo d’intesa in itinere tra Regione e MIT che ha assegna, in accordo con le altre province piemontesi, 2,4 Ml di euro per interventi sulla viabilità provinciale del VCO, di cui 1 Ml circa già utilizzato per la frana di ponte Falmenta in Val Cannobina e la rimanente parte già richiesta per interventi urgenti proprio sulla SP 229 già a inizio 2018.
Appena la ditta incaricata comunicherà i dettagli dell’intervento da eseguire potremo essere più precisi sulla data di riapertura al transito della galleria”   

Il Presidente
Stefano Costa



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Omegna
21/09/2018 - Open Day Arcademia
15/09/2018 - Operetta "La vedova allegra"
14/09/2018 - Un Paese a Sei Corde con Ugo Dighero
13/09/2018 - Agorà - Festival filosofico della città di Omegna
09/09/2018 - "Sul Maggia ( e non solo) censimento immobili pubblici"
Omegna - Cronaca
03/09/2018 - Autonomia Differenziata: partecipazione a Omegna
25/08/2018 - Fiori di Fuoco a Omegna
17/07/2018 - Omegna Blue Streetgames a favore di Admo a Ablo
10/07/2018 - Ballando a 3500mt tentano il Record
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti