Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Politica

FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO

Su richiesta Luigi Songa, il gruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio Regionale della Lombardia ha presentato una interrogazione al presidente Fontana per avere maggiori delucidazioni in merito a cosa succederebbe in caso di annessione del VCO al Lombardia.
Fuori Provincia
FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO
I particolare le domande sono:

Entità dei canoni idrici
Quota dei suddetti destinata al VCO
Quale futuro per l’ASL Vco e in particolare dei presidi ospedalieri Castelli e San Biagio
Quale futuro per il Centro Ortopedico di Quadrante di Omegna
Quale destino X i CISS oggi operanti nel Vco
Quale futuro per l’ATL
Immagine 1
Immagine 2



30 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di robi Le rispondo io
robi
17 Ottobre 2018 - 08:15
 
Perché siamo stufi di stare con i pirlmontesi. Tutto sarà sempre meglio di adesso! Con osservanza. Un elettore di fdi e che voterà Sì.
Vedi il profilo di SINISTRO 1ATTENZIONE...
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 08:21
 
meglio non mettere troppa carne al fuoco, le risposte potrebbero essere sfavorevoli al Sì.... Ad ogni modo, complimenti perché siete stati gli unici ad andare controcorrente...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Le rispondo io
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 08:52
 
Ciao robi

Ciumbia, che commento longobardo....
Vedi il profilo di paolino 2wow!
paolino
17 Ottobre 2018 - 09:40
 
Songa ne azzecca una nella vita,e pone poche e semplici domande alle quali invece di rispondere (finalmente) nel merito si preferisce fare i bambini dispettosi dileggiando il Piemonte. evidentemente,come sostengo da tempo,gli argomenti per il passaggio alla lombardia stanno a zero,a meno di voler considerare utile a tutti la riduzione dell'abbonamento ferroviario di qualcuno. che capisco essere allettante,ma il vantaggio di qualche centinaio di persone non è un motivo sufficiente per trascinarne 150mila in un'avventura disorganizzata,malgestita e sconclusionata.
prima studiate,poi presentate un progetto serio,lo spiegate bene,e semmai ci riprovate.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1e naturalmente...
Hans Axel Von Fersen
17 Ottobre 2018 - 11:00
 
...dovrebbero rispondere entro 4 giorni in modo da informarci entro il 22 (contando solamente i giorni lavorativi) per questioni legate ad un territorio che ad oggi (e nemmeno lo sarà dal 23) non è di loro competenza su argomenti che riguardano svariati settori della regione Sanità, Finanza, Turismo, Sociale. E' già buono che non rispondano: nel caso di vittoria del sì al referendum ogni nuovo lombardo dovrà versare X come quota di ingresso
Vedi il profilo di robi 1Re: wow!
robi
17 Ottobre 2018 - 11:37
 
Ciao paolino E neppure prendere in giro centinaia di pendolari è bello. .se è sconclusionato andare in una delle regioni più ricche ed efficienti d'Europa beh..io sono un bambino sconclusionato e me ne vanto. Ma stai tranquillo. Il referendum non passerà grazie a piemontesi fedeli come te. Complimenti! Poi verrò a battere cassa da te...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: wow!
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 13:29
 
Ciao robi

solidarietà inaspettata dai tuoi oppositori politici....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: wow!
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 13:54
 
Ciao robi

ma allora perché non trasferirsi, almeno la residenza?
Vedi il profilo di lupusinfabula La mia impressione
lupusinfabula
17 Ottobre 2018 - 14:18
 
L'impressione che mi sono fatto in questi giorni, parlando chi ne ho avuto occasione, è che il referndum fallirà perchè non raggiungerà il quorum; ma se il quorum dovesse essere raggiunto allora vincerebbero i SI. E lasciatemela dire fino in fondo come la penso io: stimo chi andrà a votare SI come chi andrà a votare NO, ma la più profonda disistima per coloro che non sanno o non vogliono prendere una posizione. La vita è una scelta continua e solo gli ignavi non hanno il coraggio di prendere una posizione.
Vedi il profilo di SINISTRO Re: La mia impressione
SINISTRO
17 Ottobre 2018 - 14:41
 
Ciao lupusinfabula

poiché c'è il doppio quorum, votare NO o non votare fa lo stesso.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: wow!
robi
17 Ottobre 2018 - 16:21
 
Ciao SINISTRO
Perché io sono lombardo del vco e non posso trasferirmi per questioni familiari. Non sono io.a dover andare in Lombardia. È il vco che deve diventare lombardo. You understand?
Vedi il profilo di lady oscar 2Re: La mia impressione
lady oscar
17 Ottobre 2018 - 19:47
 
Ciao lupus. Ti sbagli. Non andare a votate può essere menefreghismo o più semplicemente un modo per far fallire il referendum. Condivisibile o no.
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Per Lady
lupusinfabula
18 Ottobre 2018 - 15:51
 
Proprio per questo sono più che mai convinto che nei referendum il quorum andrebbe abolito, come in Svizzera: chi si esprime meglio per lui, gli altri si arrangino. Senza quorum le persone che andrebbero a votare sarebbero molte di più.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: wow!
SINISTRO
20 Ottobre 2018 - 08:12
 
Ciao robi

questione di punti di vista...
Vedi il profilo di robi 1Il vco rimane in Piemonte
robi
21 Ottobre 2018 - 20:18
 
Dai dati che arrivano si delinea una sconfitta netta dei fautori del referendum e di chi ha votato si come me. Il voto è sacro e il popolo è sovrano. Complimenti ai vincitori e onore chi ha creduto di poter cambiare in meglio. Ora aspettiamo i fatti dal Piemonte dopo le promesse. Per me una occasione unica andata in fumo. Ma il voto e l'astensione parlano chiaro. Il vco vuole il Piemonte. Nulla da aggiungere.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Il vco rimane in Piemonte
SINISTRO
21 Ottobre 2018 - 23:18
 
Ciao robi

come per la fusione con Cossogno, dove si sprecarono € 30.000,00 comunali, ora andati in fumo € 350.000,00 provinciali. Ad ogni modo quando vincerà la destra, a livello regionale e provinciale, (manca poco), ci penseranno loro a realizzare tali promesse. Almeno spero...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Il vco rimane in Piemonte
SINISTRO
21 Ottobre 2018 - 23:56
 
Ciao robi

vuol dire che le promesse fatte le manterranno quelli di destra che governeranno a breve, sia a livello comunale che regionale. Per il resto, ennesimo spreco: dopo i 30.000 euro comunali per il referendum di fusione tra Verbania e Cossogno, ora altri 350.000 provinciali...
Vedi il profilo di Romeo 1esito del referendum
Romeo
22 Ottobre 2018 - 09:17
 
In questo critico frangente politico italiano, anche un dato periferico come il referendum indetto dalla destra per il passaggio del VCO alla Lombardia, diventa un banco di prova. Pur considerando, appunto,la particolarità del dato, si possono trarre indicazioni in direzione di quelle nazionali.
E cioè:
-gli orientati decisamente a destra, possono aggirarsi più o meno intorno ad un 30%;
-un 70% d'italiani la pensa diversamente.
E'chiaro che fra questi 70% si annoverano molti indecisi, incerti ,disaffezionati, scettici; qualcuno usa la parola menefreghisti, ma non credo sia la più corretta.
Molti , riservati, irregolari, libertari, anarchici ecc.lo diventano perchè di fatto emarginati o boicottati dall'atteggiamento assunto dalla sinistra prima comunista, cattocomunista,poi post comunista, ora PD, che si è sempre pretesa egemone e proprietaria dell'area. vuoi per mero principio, vuoi per goderne di privilegi e benefici.
Occorre si formi una nuova area al cui coordinamento si pongano persone dal sentimento sincero, dalla coscienza e mentalità aperta e riflessiva, che tengano presenti tutte le istanze di quel 70% del demos che ripudia espressioni di violenza, discriminazione, razzismo e fascismo.Unica via per non lasciare il Paese e il Continente in mano ad una minoranza affarista e ai suoi incoscienti succubi-
Vedi il profilo di paolino 2conferma,dilettanti allo sbaraglio
paolino
22 Ottobre 2018 - 09:21
 
come ampiamente previsto,un manipolo di incapaci ha partorito un'iniziativa sgangherata senza uno straccio di idea seria e documentata che è quindi finita nell'unico modo possibile,il disinteresse generale.
occasione persa? sì,di risparmiare 350mila euro,che adesso andrebbero chiesti a questi geni della lampada.
ribadisco quanto detto più volte,dei politici seri si interrogherebbero e proverebbero a dare risposte su come migliorare la nostra regione,e non mettersi a sedere con un cappello in mano aspettando che qualcuno più ricco ci faccia la carità. solo che occorrerebbe studiare,lavorare...non sia mai!
ora,archiviata questa costosissima pagliacciata,sarebbe ora di mettere sul tavolo idee serie e realizzabili,se qualcuno ne ha.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: esito del referendum
Giovanni%
22 Ottobre 2018 - 10:19
 
Ciao Romeo,
con tutto il rispetto non hai capito assolutamente nulla.
I risultati non sono dipesi dalle divisioni e gli orientamenti divisi destra o sinistra am da un fattore decisivo: alla maggioranza non impotava nulla della questione.
Questo è dipeso da due fattori:
- il fronte del si non ha inserito argomenti convincenti anche se bisogna dire che il tutto è stato controbilanciato dalle ciance dei promotori del no.
- il cittadino medio contemporaneo è ormai distaccato dalle vicende amministravo-politiche.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: esito del referendum
SINISTRO
22 Ottobre 2018 - 11:06
 
Ciao Giovanni%

vero, difatti basta vedere le percentuali rappresentative dei 5.000 sottoscrittori, che a mala pena arrivavano al 10%, sia come aventi diritto che come residenti. Per il resto, come per le elezioni, diciamo che le fesserie sono bipartisan...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
SINISTRO
22 Ottobre 2018 - 11:08
 
Ciao paolino

vedrai che l'anno prossimo i nuovi padroni raccoglieranno le firme per l'annessione al Canton Ticino, stile Austria del fu Jorg Heider.....
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Se fosse
lupusinfabula
22 Ottobre 2018 - 13:34
 
Se fosse per l' annessione al Canton Ticino sarebbe favoloso!
Vedi il profilo di robi Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
robi
22 Ottobre 2018 - 16:26
 
Ciao paolino Ora possiamo chiedere di conto a Chiamparino e Reschigna delle promesse fatte per tenersi il vco. Ma credo non possano mantenerle. Non credo fosse una proposta sgangherata. Credo sia stata affossata in primis dal pd per motivi politici e dalla destra per divisioni tra verbania Omegna e domo. E i mezzi di informazione la hanno praticamente ignorata. Detto questo accetto il voto democratico ma il mio ribrezzo per la giunta piemontese è totale. Ora vediamo cosa succede. Restiamo in Piemonte con tutte le conseguenze del caso e rimarremo uno sputo in una pozzanghera. Le tue argomentazioni sono come una forchetta nel brodo. Non servono a nulla. La realtà è che abbiamo perso l'occasione della vita di entrare in una regione tra le più ricche ed efficienti d'Europa per motivazioni che non hanno nulla di serio. Bene. Contenti voi contenti tutti. Ma se il vco rimarrà una pezza da sedere sarà anche per merito tuo. Complimenti.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Se fosse
SINISTRO
22 Ottobre 2018 - 18:21
 
Ciao lupusinfabula anch'io voterei senza dubbio di Sì! Peccato rimarrà un sogno, come quello di Heider per il Sudtirol...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
SINISTRO
22 Ottobre 2018 - 18:24
 
Ciao robi in verità anche il M5S è contrario. D'altronde anche la mancata fusione Verbania/Cossogno ci ha fatto perdere un bel po' di quattrini. Diciamo che ogni tanto sognare non guasta, preferibilmente senza piangersi addosso...
Vedi il profilo di Romeo 1Re: Re: esito del referendum
Romeo
22 Ottobre 2018 - 18:27
 
Ciao Giovanni%

hai capito tutto tu!
Vedi il profilo di paolino 1Re: Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
paolino
22 Ottobre 2018 - 19:15
 
Ciao robi

integro meglio il mio pensiero,che evidentemente non era chiaro.
io non sono per nulla contento,e come ti avevo già detto,sia per lavoro che per affetti la mia vita è molto lombarda e ho modo quasi quotidianamente di toccare con mano le differenze tra Piemonte e Lombardia (quasi sempre a favore della Lombardia,ovviamente).
il referendum è andato nell'unico modo possibile,visto come e da chi è nato.
quelli che si sono alternati al governo di questa provincia,riducendola in questo modo,non sapendo più che pesci prendere hanno tentato l'azzardo di "passare di là",senza nessuna idea,nessun progetto.
infatti non ci hanno detto nulla di cosa avrebbe comportato il passaggio,perchè loro per primi non ne avevano idea. l'unica idea era "speriamo che ci prendano",cancellando così la loro ventennale inettitudine. la gente non si è sentita minimamente coinvolta,diffidando giustamente di chi ti propone una cura per una malattia che lui stesso ha causato senza mai curarla.
nulla vieta di studiare e fare un progetto serio (stavolta),proponendolo alla popolazione e coinvolgendo PRIMA la Lombardia,e ritentare in futuro.
ma a proporlo non possono essere quelli che prima ci hanno portato qui e ora sperano solo di traslocare le terga su una poltrona più comoda,mi spiace.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
robi
22 Ottobre 2018 - 21:54
 
Ciao SINISTRO
Quattrini? Quelli spesi sarebbero rientrati presto. È io penso.ai ragazzi che ogni mattina prendono il treno con me per studiare a milano e che avrebbero potuto risparmiare sull'abbonamento. E i lavoratori. E chi lavora in svizzera e non ha il bonus benzina. Non parlo per me. Ho sentito le interviste di gente che non sapeva neppure si votasse o che non glie ne fregava nulla. Invece perderanno sulla qualità della vita. Andranno ancora a curarsi a Varese o Castellanza e pagheranno un bollo auto più alto. E poi grideranno al politico ladro mentre avrebbero avuto la possibilità di migliorare. Anche per i loro figli per i quali spenderanno di più. E sento Reschigna e Borghi e Grieco provo vergogna. Politichetti e personaggini che saranno spazzati via assieme alla loro.arroganza e alle loro false promesse. Hanno vinto. Cosa non si sa. Rimarremo piemontesi ma abbiamo perso tutti.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
SINISTRO
23 Ottobre 2018 - 09:41
 
Ciao robi

sul bonus benzina ha influito l'abolizione del cambio fisso euro/franco del 2012, difatti da allora il flusso si è quasi invertito. Per quanto riguarda la sanità, spesso andando fuori regione, nella fattispecie in Lombardia, paghi anche un ticket ridotto. Quindi, avendo perso il referendum, questo dovrebbe servire da sprono ai vincitori delle elezioni per migliorare le condizioni di vita dei loro eletti, invece di ricorrere ad improvvisate scorciatoie, pur di lavarsene le mani.... Come vedi, i personaggetti sono bipartisan. Prova lo è il fatto che alcuni promotori sono comunque contenti perché i Sì sono stati superiori ai No!!! Cioè, seguendo le loro farneticazioni, condite da abbondante ipocrisia, chi si è astenuto non conta.... Purtroppo, anche se ogni tanto le facce cambiano, i retrobottega son quasi sempre gli stessi, anche cambiando territorio....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti