Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Bella zia

BellaZia: Il Pan dei Morti

Tipico dolce Lombardo diffuso specie nella zona di Milano e della Brianza, di semplicissima realizzazione compare in tutte le vetrine di panetterie e pasticcerie nelle settimane vicine al giorno dei morti ed Ognissanti. Ottimi per accompagnare un caffè o un tè pomeridiano.
Verbania
BellaZia: Il Pan dei Morti
Ingredienti:

250 g di biscotti secchi
100 g di farina 00
120 g di zucchero semolato
1 bustina di lievito vanigliato
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
50 g di mandorle
50 g di fichi secchi
100 g di uvetta
3 albumi
vino bianco
cannella
zucchero a velo
fogli di ostia alimentare


Preparazione:

Cominciamo con il far rinvenire l'uvetta mettendola a bagno in acqua tiepida per una quindicina di minuti.
Scolatela, strizzatela e infarinatela leggermente.
Sbriciolate finemente i biscotti e uniteli in una ciotola con la farina setacciata, il lievito, lo zucchero, il cacao.
Tritate piò meno grossolanamente i fichi secchi e le mandorle, uniteli al composto di polveri insieme all'uvetta e la cannella.
Mescolate bene e quindi aggiungete gli albumi montati a neve e il vino bianco, aggiungete tanto vino quanto serve a ottenere un impasto morbido, ma non troppo colloso.
Lavorate bene il composto e suddividetelo in tanti pezzetti grossi quanto un uovo, dando ad ognuno una forma ovale e schiacciata appoggiandoli su una cialda di ostia ritagliata nella medesima forma (se non riuscite a reperire la cialda di ostia, se ne può fare a meno, appoggiate i biscotti direttamente su carta oleata).
Cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa.
Sfornate i pan dei morti e, ancora caldi, cospargeteli con zucchero a velo.
Fateli raffreddare e riposare per un giorno prima di gustarli con il vostro caffè.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti