Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Verbania Center 37 anni di solidarietà

Riportiamo il rapporto del Fondo Verbania Center per il periodo 25.12.2017 – 22.11.2018, con le attività benefiche è i fondi devoluti.
Verbania
Verbania Center 37 anni di solidarietà
RAPPORTO SUL VERBANIA CENTER – RELAZIONE DEL 37° ANNO

Cari amici,
corre veloce il tempo e sono ormai passati 37 anni da quando – era il Natale del 1981 – nacque il “Verbania Center” prima come associazione spontanea e ora come specifico e autonomo Fondo inserito all’ interno della “Fondazione Comunitaria del VCO”. Ricordo i tanti benefattori iniziali che oggi non ci sono più, così come quasi tutti i missionari e laici che abbiamo aiutato nel tempo. Altri se ne sono aggiunti recentemente, ma resta intatto il ricordo di tutti in questa grande catena di solidarietà. In particolare alcune settimane fa è mancato p. GIUSEPPE DA FRE’ che mi accolse nel 1980 a Loyangallany e che – chiedendomi di contribuire alla costruzione di un acquedotto per la sua missione tra gli Ol Molo del Lago Turkana (Kenya) - dette indirettamente avvio al Verbania Center. Anche nel suo ricordo continuiamo in questo impegno ed eccoci al consueto bilancio annuale.


RELAZIONE FINANZIARIA
Ricordo che dopo la costituzione del “Fondo Verbania Center” presso la Fondazione Comunitaria del VCO le disponibilità sono ora da dividersi in due diverse gestioni: quella “patrimoniale” (che va ad incrementare il fondo iniziale di adesione alla Fondazione) e la “sezione corrente” dove si versano i fondi raccolti e li si distribuiscono nelle diverse iniziative, oltre alla gestione di cassa.
Durante il periodo 25.12.2017 – 22.11.2018 sono stati ricevute offerte complessive per euro 7.685 oltre a 1.808.43 di dividendi dal c/ patrimoniale. Poiché gli impegni complessivi sono stati pari a 10.120 euro ed esisteva un fondo cassa di 1.200 euro i saldi ad oggi sono di 73.453,71 sul FONDO PATRIMONIALE, di euro 2.780,94 sul FONDO CORRENTE e euro 435 nel fondo di CASSA.
In totale dall’inizio della sua attività, oltre a molti beni in natura ed attrezzature, il Verbania Center ha quindi superato come raccolta i 571.000 euro che, salvo i saldi attuali e il fondo patrimoniale, sono stati tutti spesi nel tempo in oltre 100 iniziative concrete e diversificate localizzate in tante parti del mondo dall’ Africa all’America Latina, Medio Oriente ed Est Europeo. Contributi tutti “senza spese” perché ricordo che le nostre iniziative sono mirate, dirette e non hanno nessun costo di amministrazione, viaggi, gestione o rimborso spese.


MOZAMBICO: NACALA E MACHAVA
In Mozambico continua la collaborazione con le iniziative della la suora salesiana verbanese Maria Luisa Spitti attualmente In Italia. Quest’anno gli aiuti si sono concretizzati nell’avvio di 3 borse di studio per allieve infermiere (1.800 euro) oltre a 1.500 euro destinate alla sistemazione del tetto e dei banchi della scuola - che necessiterebbero di molto di più visto che è frequentata da circa 2.200 studenti - e si trova in un “barrio” (quartiere-baraccopoli) nella periferia di Nacala, città nel nord del paese: servirebbe davvero un aiuto speciale.

In Mozambico opera anche la sorella di suor Maria Luisa (Luana Spitti) una dinamica laica che lavora a Machava, nella periferia di Maputo, la capitale del Mozambico. In queste zone periferiche è assolutamente carente l’assistenza sanitaria e quindi si è continuato ad investire sul centro ambulatoriale dove, dopo la realizzazione l’anno scorso del reparto di pediatria, quest’anno si sono avviati i lavori per quello delle malattie polmonari, purtroppo lì molto presenti. Dopo la visita fatta personalmente all’inizio dell’anno posso solo confermarvi l’ottimo lavoro che è stato svolto e la grande importanza che avrebbe realizzare anche questo obiettivo (spesa prevista oltre 10.000 euro). In totale quest’anno sono stati impegnati a Machava 4.620 euro, 2000 dei quali destinati ai primi lavori per il nuovo reparto in collaborazione con l’ONLUS “Fratelli senza Frontiere” che formalmente è la nostra corrispondente-partner.


KENYA
Il Kenya è stata la culla del Verbania Center, ma ormai sono pochi i missionari e le missionarie italiane presenti. Li ho visitati a Nairobi nel mese di luglio (salutando anche il verbanese p. Antonio Bianchi, 96 anni!) destinando 1.600 euro a diverse loro piccole iniziative.

COLOMBIA
La travolgente attività sociale di un amico-sostenitore italiano di Cartagena ed originario della Valle Vigezzo ha permesso di avviare una nuova e simpatica iniziativa. Da quest’anno gioca infatti ufficialmente la nuova squadra di calcio del VERBANIA (con i colori sociali della nostra squadra cittadina!) nel campionato giovanile della città. La squadra – come altre – è composta da “ragazzi di strada” o in difficoltà ed è un interessante tentativo di loro recupero e di inserimento sociale.
Per pagare iscrizioni, divise ecc. abbiamo destinato 600 euro. Foto e video che puntualmente ricevo testimoniano l’entusiasmo dei circa 30 ragazzi che ne fanno parte che pare che in quel campionato avrebbero battuto ad ottobre anche…la Juventus!!

In diverse altre nazioni teniamo contatti. ma anche quest’anno non abbiamo inviato fondi per progetti specifici, questo per i nostri limiti di spesa ma anche perché non inviamo fondi se non a fronte di un progetto ben chiaro .

LA “FILOSFIA” DEL VERBANIA CENTER
Ricordiamo la "filosofia" che sta dietro alle nostre iniziative e riassumibile in pochi punti:
1) nessun tipo di spesa generale: tutto quello che si raccoglie si utilizza e lo si rendiconta
2) le iniziative finanziate debbono prevedere il coinvolgimento di gruppi o popolazioni locali che devono co-partecipare mettendoci almeno il lavoro materiale. Inoltre quando i progetti sono destinati a delle specifiche comunità il loro utilizzo non è mai completamente gratuito, ma sempre soggetto ad un piccolo pagamento o a una modesta retta di mantenimento, perché tutti siano responsabilizzati al sacrificio e le iniziative siano ben mantenute
3) ogni intervento ha sempre un responsabile locale conosciuto e serio, che possa così rispondere personalmente della qualità e della dovuta rendicontazione di quello che viene fatto.


L'AZIONE DEL”FONDO”
Nove anni fa il “VERBANIA CENTER” si è trasformato aderendo con un proprio fondo autonomo iniziale di 50.000 euro (salito oggi al valore di 73.453,71) alla Fondazione Comunitaria del VCO che ha l’obiettivo di contribuire a sostenere lo sviluppo sociale del nostro territorio e di promuovere la cultura della solidarietà tra i cittadini del VCO che fa parte, come Fondo indipendente, del patrimonio complessivo della Fondazione Comunitaria del VCO. Le somme investite a patrimonio producono rendite destinate anche al sostegno dei singoli progetti che vengono finanziati e gestiti con la sezione corrente, incrementata da donazioni libere e lasciti di privati cittadini, enti e imprese.

Chi desidera partecipare al progetto Verbania Center, può quindi sempre contribuire con una donazione libera sul conto intestato a Fondazione Comunitaria del VCO presso BANCA PROSSIMA - IBAN: IT28 S033 5901 6001 0000 0000 570 indicando però sempre : “FONDO VERBANIA CENTER” E' inoltre possibile effettuare versamenti sul c/c postale n. 76673664 intestato a Marco Zacchera - Via Castelli 30/a 28922 VERBANIA (indirizzo che funge anche da recapito e segreteria).
In entrambi i casi va sempre indicata come causale "FONDO VERBANIA CENTER". potete scrivermi anche via mail per avere ogni dettaglio : marco.zacchera@libero.it .

RICORDO CHE VANNO AL VERBANIA CENTER ANCHE I PROFITTI DELLA VENDITA DI UN LIBRO CHE HO SCRITTO QUEST’ANNO: “L’INTEGRAZIONE (IM)POSSIBILE? Cosa non ci dicono su Africa, Islam ed immigrazione” edizioni “Il Borghese” euro 18. Chi ne vuole ricevere una copia può contattarmi direttamente o via mail

A tutti un saluto, grazie dell’amicizia e Buon Natale

MARCO ZACCHERA



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti