Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

I saldi dal 5 gennaio

Sconti dalla vigilia dell’Epifania. Nella calza della Befana i consumatori verbanesi troveranno le svendite di fine stagione.
Verbania
I saldi dal 5 gennaio
La polizia municipale ha infatti fissato per sabato 5 gennaio l’avvio della stagione invernale dei saldi, che si protrarrà per 8 settimane sino a venerdì 1 marzo. La scelta verbanese è in linea con quanto avviene in Piemonte, in Lombardia e nella quasi totalità delle Regioni italiane.

Nell’ordinanza che fissa le date dei saldi invernali è prevista anche la finestra per le svendite estive, che prenderanno il via il 6 luglio per concludersi il 30 agosto.

Gli esercenti che intendono proporre le svendite sono tenute a comunicarlo preventivamente al Comune, indicando ubicazione dell’esercizio, date prescelte e scontistica applicata (ogni oggetto posto in vendita dovrà riportare la percentuale al ribasso rispetto al normale prezzo di vendita).
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/09/2017 - Cordoglio per la scoparsa di Giacomo Ramoni
22/09/2017 - "I laghi al microscopio"
22/09/2017 - Commemorazione tragedia dei battelli "Genova" e "Milano"
22/09/2017 - Asta pubblica per ex Caserma Carabinieri a Pallanza
21/09/2017 - Festa dell'Oratorio San Vittore
Verbania - Cronaca
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - Fotografi per il Battello di Babbo Natale
18/09/2017 - Personale delle Province in sciopero
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti