Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Canile: consiglieri allontanati dalla riunione dei sindaci

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato stampa a nome dei consiglieri comunali Sara Bignardi (Lega Nord) e Stefania Minore (Movimento 5 Stelle), riguardante il loro allontanamento dalla riunione dei Sindaci convenzionati col canile di Verbania, e le considerazioni del sindaco Marchionini e la mail dell'assessore Iracà.
Verbania
Canile: consiglieri allontanati dalla riunione dei sindaci
Sensibili alla questione canile, alle 3000 firme raccolte, alla richiesta di un consiglio comunale aperto che finora non è ancora stato convocato, io, Sara Bignardi, capogruppo della Lega Nord di Verbania e Vicepresidente della Commissione Ambiente assieme a Stefania Minore, consigliera del M5S e consigliera Comunale nella commissione di controllo, di garanzia e di tutela dei diritti degli animali (commissione costituita durante l’ultimo Consiglio comunale del 25 agosto grazie all’approvazione di un odg presentato da Lega Nord e sottoscritto anche da M5S), il 2 settembre ore 14 ci rechiamo in Sala Comunale in via F.lli Cervi dove ha luogo l’incontro coi Sindaci convenzionati col canile di Verbania, avente per oggetto la "situazione canile comunale", indetto dall’Assessore Iracà ed al quale è invitata anche l’Avv. Brizio Presidente dell’Associazione Amici degli animali, certe di poter assistere alla riunione (non segretata) nei ns. ruoli di funzionari pubblici e rivestendo ulteriori incarichi in materia "animali" ed "ambiente".

Scopriamo con stupore che, pur non previsti tra gli invitati, all’incontro sono presenti anche due referenti della ditta Adigest Srl (M. Campili e F.M. Fornasari).

Nei giorni precedenti all’incontro, all’invio all’assessore di una mail con richiesta d’invito all’incontro per me e la collega Minore, ci viene risposto (poche ore prima dell’incontro) dal medesimo che la riunione non prevede la presenza di consiglieri comunali, seppur rivestenti ulteriori incarichi, che sarebbe stato fissato un ulteriore incontro atto a valutare la partecipazione futura di altri oggetti istituzionali e che qualora richiesto, ci sarebbe stato celermente inviato il verbale della riunione in oggetto dall’Ufficio Ecologia.

Ben consapevoli ed al corrente delle problematiche legate alla questione canile, ci presentiamo comunque alla riunione, semplicemente come spettatrici, senza proferire parola.

Il Sindaco appena ci vede, ci dice di andarcene perché non autorizzate ad assistere all’incontro e ci caccia in maniera maleducata, affermando che la Commissione per la tutela degli animali ancora non esiste, trattando molto male l’assessore Iracà invitandolo al rispetto del "Sindaco dittatore", il quale proferisce con arroganza testuali parole "mi scusi assessore, salvo prova contraria il Sindaco qui sono io e decido io se mandare un verbale e a chi mandarlo!"

Inevitabilmente, alcune domande sorgono spontanee:
- Per quale motivo, una riunione tra sindaci viene indetta da un assessore, al quale poi ne viene invalidata la gestione?

- Per quali motivo il sindaco ci dice che la commissione di controllo e di garanzia e di tutela degli Animali non esiste se a tutti gli effetti è stato proprio lui, durante l’ultimo consiglio comunale ad approvarne la costituzione e la nomina dei relativi due consiglieri Comunali?

- Per quale motivo il Sindaco ci ha cacciato dalla sala comunale e non si è interfacciato con gli altri Sindaci presenti, chiedendo loro il parere in merito alla nostra presenza, cosa che sicuramente non sarebbe stata rifiutata, scegliendo quindi una linea dura ed autoritaria?

- Perché il Sindaco ha allontanato con arroganza due funzionari pubblici ed ha permesso ai due referenti Adigest, quindi a due privati, di assistere all’incontro?

- Da cosa nasce una reazione così violenta del Sindaco? Cosa mai c’era da nascondere?

Oltre all’arroganza ed alla maleducazione fuori luogo del Sindaco, facciamo presente che c’è stato un abuso di ufficio ed una violazione alla persona e per questo motivo, con gli avvocati delle nostre rispettive sedi di partito, stiamo valutando come muoverci a livello legale, oltre a presentare una serie d’interrogazioni sull’argomento.

Forse il Sindaco non si è ancora reso conto che non sta più amministrando Cossogno, bensì Verbania, città con una realtà comunale ben più ampia e diversificata, dove il "voglio, posso e comando" non è più sufficiente.

Sara Bignardi – Capogruppo Lega Nord e Vicepresidente Commissione Ambiente
Stefania Minore – Consigliera Comunale e consigliera Comunale nella commissione di controllo, di garanzia e di tutela dei diritti degli animali


Il testo della risposta dell'assessore Iracà, citato nel comunicato delle consigliere:
Gentilissima Consigliere Bignardi, gentilissima Consigliere Minore, sono a comuncarVi che nella Conferenza dei Sindaci aderenti alla Gestione Consorziata non è ad oggi prevista la partecipazione di Consiglieri Comunali, seppur rivestenti ulteriori incarichi. Alla riunione odierna è stata invitata la ditta che attualmente gestisce il canile comunale e l'Associazione Amici degli Animali, in quanto espressamente richiesto dai Sindaci nell'ultimo riunione.
Ciononostante, qualora lo riteniate opportuno, lo scrivente rimane a Vostra disposizione per un eventuale incontro atto a valutare la partecipazione futura di altri soggetti istituzionali.
Contestualmente, qualora richiesto all'Ufficio Ecologia, Vi sarà celermente inviato il verbale della riunione odierna.
Cordialmente.


Le considerazione del sindaco Marchionini sulla vicenda:
Per quanto mi riguarda mi son limitata a far rispettare le regole (che mi pare essere un atteggiamento evocato continuamente),in modo schietto e determinato dato che il consigliere Minore,nonostante la mail e la chiara consapevolezza continuava a presenziare in modo provocatorio senza averne diritto,con quasi l'intento di ostacolare il lavoro altrui.
Lascio le polemiche pretestuose ad altri,a me interessa risolvere al meglio i problemi e fare chiarezza e non polveroni.



37 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di MARK II forza SARA
MARK II
5 Settembre 2014 - 12:47
 
In parole povere ''INCIUCIANO'' . Sono dei dilettanti con PRESOPOPEA allo sbaraglio. ''Curiamoli'' hanno già fatto dei danni.
Vedi il profilo di Simona76 ...
Simona76
5 Settembre 2014 - 13:34
 
Quindi non era un incontro pubblico?
Vedi il profilo di Luciano Imbucata andata male
Luciano
5 Settembre 2014 - 13:34
 
La prossima volta provino a imbucarsi in qualche matrimonio, magari va meglio
Vedi il profilo di lupusinfabula Domanda
lupusinfabula
5 Settembre 2014 - 13:35
 
E quale è stata la reazione di Iracà all'intervento con cui il Sindaco davanti a tutti lo esautorava dalla carica? Personalmente non avrei esistato un secondo, avrei alzato i tacchi e me ne sarei andato lasciando lì chi vuole comandare da solo. Vuole comandare da solo: bene, cominci da subito. Ma per questo non sarò mai un politico: perchè della mia dignità ho tutto un altro concetto.
Vedi il profilo di Pino grande coalizione sul canile
Pino
5 Settembre 2014 - 13:40
 
grandi intese sul canile
noto che l'unico , dico argomento monografico, che lega i fanatici di destra- sinistra è il canile- argomento già sviscerato più volte. che dire: pochi voti, poche idee: davvero queste minoranze pensano di conquistarsi i favori della cittadinanza parlando sempre e solo di questo argomento? perchè i verbanesi dovrebbero dar retta a questi talebani ? Sapete che i 5 stelle giustificano il terrorismo ? taglieranno la gola a qualcuno? la mediocrità con 26 voti ( Minore) cerca di conquistarsi visibilità, con l'aiuto dei media
Vedi il profilo di renato brignone 1Imbucarsi?????????
renato brignone
5 Settembre 2014 - 13:42
 
Cioè , un controllore deve chiedere permesso per partecipare a una riunione pubblica????
Sveglia, l'arroganza messa in atto non é contro la minoranza, é contro la dignità delle istituzioni e contro la trasparenza! Urge chiarimento del Sindaco!
Sulla posizione dell'assessore che a "orecchie basse" ha subito la situazione , stendo un pietoso velo.
Vedi il profilo di cesare Iracà
cesare
5 Settembre 2014 - 14:07
 
L'atteggiamento del Sindaco è quantomeno irrispettoso (non aggiungo altro per non scendere allo stesso livello) verso tutti . L'assessore Iracà si è comportato da gentiluomo , anche se istintivamente avrebbe voluto agire diversamente ,ma è proprio in queste situazioni che si distinguono le persone educate .
La sindachessa presto cadrà dalla nuvoletta rosa che la sostiene . Purtroppo è il risultato delle primarie che il PD sta pagando . Bella democratica
Vedi il profilo di Simona76 ....
Simona76
5 Settembre 2014 - 14:16
 
Credevo che gli incontri fossero pubblici, a maggior ragione se chi funge da 'controllore' vuole quantomeno partecipare. Chiedo: l'atteggiamento di entrambe le parti è stato corretto?
Vedi il profilo di Luciano Peccato
Luciano
5 Settembre 2014 - 14:26
 
Peccato che quando gli incontri sono pubblici,anche per altri problemi,questi non si fanno vedere. Avanti solo con il canile. Attendo ora una telefonata alla protezione civile.
Vedi il profilo di Steo88 Ai critici del "solo il canile"
Steo88
5 Settembre 2014 - 14:48
 
1) Il M5S di Verbania si interessa di tutti i temi e non ha attenzioni particolari.
http://www.verbania5stelle.it/varie/ProgrammaM5S_Vb2014_definitivo.pdf

2) Nel dopo elezioni si è concentrato anche su Beata Giovannia, Movicentro, Variante, Lido di Suna, etc.

3) Le battaglie non si mollano fino all'ultimo.

4) Stiamo già lavorando su altre questioni e vorremmo farne mille ancora. La partecipazione è sempre ben gradita!
Vedi il profilo di Bruna non siamo a Cossogno.
Bruna
5 Settembre 2014 - 14:48
 
La Sig.ra Marchionini pensa di ''comandare'' il comune di Verbania con l'arroganza usata al comune di Cossogno. Per sua sfortuna a Verbania abbiamo un opposizione (timida e inesperta in parte ) molto forte vedi Paracchini , Brignone , Colombo Immovilli ecc... Per favore chiedo alla Sig.ra Bignardi Sig . Brignone, Sig.Paracchini . Sig.Colombo .Sig.Immovilli .cercate di controllarla di essere vigili per il bene della città di Verbania, sicuramente scivolerà in scelte sbagliate per la città.
Vedi il profilo di paolino delirio
paolino
5 Settembre 2014 - 15:19
 
ma cosa succede nella testa delle persone appena subodorano un po' di potere? perchè impazziscono,e si sentono onnipotenti e intoccabili? un'arroganza insopportabile unita a una sensazione di assoluta impunità,della serie "ora faccio come cacchio voglio e nessuno puoi dire beh" che non si giustifica in nessun modo.

sindaco,rilassati.
Vedi il profilo di robi Sindaco con i contro.ca.zzi
robi
5 Settembre 2014 - 18:02
 
A differenza dei precedenti commenti, credo che a verbania non si sia mai visto un sindaco così deciso e duro. E' quello che ci vuole. Non sono del PD, ma comunque avanti Silvia! Hai più cogio.ni tu che tutti i "politici" verbanesi messi assieme. Sono con te.
Vedi il profilo di Don dannno erarriale?
Don
5 Settembre 2014 - 18:09
 
Sig Pino lei crede di sapere molte cose ma alcune forse le sfuggono, qui non si tratta di fare i talebani ma di rispettare le regole, a quanto pare la gestione alquanto discutibile del nuovo sindaco sulla nuova gestione del canile, potrebbe causare un danno erariale, reato perseguibile dalla giustizia ordinaria e tale danno altro non è che maggiori tasse per i cittadini, quindi i talebani lottando contro questa malsana abitudine diffusa nel mondo politico, altro non fa che difendere i cittadini ignari
Vedi il profilo di robi Errrrrarrriale
robi
5 Settembre 2014 - 18:21
 
Caro Don, il dannnnnno errrrrariale (!) è subito dalla stessa Pubblica amministrazione e deve essere dimostrato. Inoltre se si presuppone sia stato arrecato, vi è l'obbligo di denuncia alla Corte dei Conti. In questo caso. a parte aria fritta e polveroni ad hoc, non vedo nulla. Il fatto che "potrebbe" causare danno erariale ha lo stesso significato che io posto i jeans tutti i giorni, ovvero nessuno. Il danno erariale deve essere concreto, per poter essere denunciato.
E i dilettanto allo sbaraglio perseverano.........
Vedi il profilo di renato brignone 1Davvero tanti co...ni
renato brignone
5 Settembre 2014 - 19:16
 
Proprio tanti co....ni, ed alcuni fanno il tifo anziché ragionare...
Mittttico il nostro "correttore ortografico" :D
Vedi il profilo di robi Tra i tanti co...ni.....
robi
5 Settembre 2014 - 19:30
 
....alcuni siedono in Consiglio Comunale. Imparare il rispetto per le opinioni altrui, oltre che essere l'ABC di un politico, è semplice educazione. Se su Verbanianotizie vige il pensiero(!)unicodibrignone, cosa che non credo, fatemelo sapere!
Vedi il profilo di renato brignone 1Tranquillo
renato brignone
5 Settembre 2014 - 19:47
 
Non c'è pensiero unico, tanto è vero che si può inneggiare agli attributi di chi cassa il controllo , tanto quanto si può sfottere chi inneggia all'"uomo forte" ... Anche se donna :-)
Vedi il profilo di vittoria roba da matti
vittoria
5 Settembre 2014 - 19:49
 
Mi complimento per tante persone con le fette di salame sugli occhi! certo che c'è danno erariale e mi è stato riferito che siano state fatte denunce varie, ivi compresa la Corte dei conti. Grazie ai ragazzi di 5stelle e ad altri politici che si danno da fare, si è riusciti a scoprire delle belle cose fatte a Verbania. Mi meraviglio che il sindaco coi c...ni si sia messa in questo ginepraio e non si renda conto che rischia di finire male... ci rifletta e magari reciti un mea culpa, con un pizzico di umiltà.
Vedi il profilo di robi mi stanno cadendo......
robi
5 Settembre 2014 - 20:41
 
Vittoria, hai la documentazione o ti risulta per sentito dire? Hai presente com'è la procedura o parli a vanvera come i 5 stelle e Brignone? Dove, in che data e a chi sono state fatte le denunce? Già, proprio roba da matti.....
Renato, oramai stai raggiungendo i livelli più bassi.... cassare il controllo....uomo forte.....Ma ti rendi conto, ci fai, ci sei o non ci sei affatto? Un consigliere comunale che non conosce l'ABC del diritto amministrativo farebbe meglio a piantarla lì, dammi retta. Controllo non significa che devi presentarti a riunioni senza averne diritto e ravanare dove ti pare. Il controllo dei consiglieri deve essere effettuato con una procedura specifica, dettata dal TUEL e dal regolamento consigliare.Te lo devo spiegare io?
Sempre più allibito......
Vedi il profilo di Antonio XRoby
Antonio
5 Settembre 2014 - 21:14
 
Questo difendere il sindaco a spada tratta, si legga i documenti poi ne riparliamo
Vedi il profilo di renato brignone Già
renato brignone
5 Settembre 2014 - 21:22
 
A Verbania si è abituati a controlli di ben altra e alta qualità , chi sono io per dire la mia e per "allibire" robi? Semplice: uno che non ha timori nè debiti di riconoscenza :-) sveglia , l 'arroganza non è nemmeno più di "moda" :-)
Vedi il profilo di cesare Idem x robi
cesare
5 Settembre 2014 - 21:27
 
Hai ragione Robi , a Verbania non si era mai visto un sindaco così . Mi sta bene il decisionismo quando è accompagnato dal rispetto , altrimenti è solo pura arroganza . Hai notato che da parecchio tempo nessuno della maggioranza partecipa alla discussione su questo sito? Ti sei mai chiesto il perchè? Niet-Niet
.
Vedi il profilo di Alice Cesare
Alice
5 Settembre 2014 - 22:04
 
La maggioranza all'angolo, decide solo una con il suo Entourage
Vedi il profilo di Alice Primarie x Roby
Alice
5 Settembre 2014 - 22:25
 
Io tifavo per Brignoli , peccato persona a modo e molto equilibrata, in effetti a me la sindaca con i contro ca.zz mi fa paura , in tutti i sensi
Vedi il profilo di Don umile cittadino
Don
5 Settembre 2014 - 22:28
 
Sig Robi io da umile cittadino con una bassa scolarizzazione mi sono permesso di dire la mia, non so se lei ha delle cariche pubbliche, se così fosse gradirei un po' di rispetto e considerazione in quanto non nasciamo tutti imparati, ma che le istituzioni sono sempre più alla deriva e depredano i suoi cittadini è innegabile, forse un esame di coscienza ed evitare di negare l'evidenza dei fatti non guasterebbe, ascoltare e cercare di soddisfare le esigenze dei cittadini è un dovere di chi governa, anche se i cittadini sono in politica ed all'opposizione, altrimenti si rischia veramente di creare i talebani
Vedi il profilo di Fred Alla C.A. Sig. Robi
Fred
5 Settembre 2014 - 23:04
 
Sig. Robi, se non ha avuto modo di partecipare al consiglio comunale del 25 agosto scorso, le consiglio di andare a scaricare dalla pagina http://www.comune.verbania.it/Amministrazione/Consiglio-Comunale/Registrazioni-audio-Consiglio-Comunale il relativo file (al minuto 1 h 22 m 20 s). Qui troverà anche i dati richiesti in merito alla sua domanda con oggetto: "mi stanno cadendo......" del 5 Settembre 2014 - 20:41.
Il regolamento comunale non dà indicazioni in merito a quanto accaduto nella riunione del 02 settembre
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti Forza Silvia!
Emanuele Pedretti
6 Settembre 2014 - 00:03
 
Da orgoglioso non elettore della Marchionini mi permetto di rispondere alla domanda "Da cosa nasce una reazione così violenta del Sindaco?" risposta: "Semplicemente glielo avete fatto a fette". La sua reazione è stata anche troppo pacata. Io vi avrei cacciato a calci nel cuculo.
Vedi il profilo di elio ma dei furetti non ne parliamo?
elio
6 Settembre 2014 - 00:31
 
non ricordo se durante il consiglio comunale del 26 agosto fu la consigliera seguace del comico genovese o la consigliera del partito dei discendenti dei celti che durante il suo intervento parlò dei furetti e del loro ricovero in strutture adatte.. ecco quando si costituirà una commissione apposita per verificare lo stato di salute dei furetti verbanesi ? Lo stato di crisi è totale, sul nostro territorio si continuano a perdere posti di lavoro, sempre più famiglie sono in ritardo con i pagamenti dei mutui e delle bollette... io amo gli animali per carità.. ho sempre avuto gatti ... ma posso dire una cosa? ci avete rotto i c.....i
Vedi il profilo di Vittoria Sempre più inaudito!
Vittoria
6 Settembre 2014 - 01:05
 
Difendere ad oltranza il sindaco mi pare del tutto fuori luogo.
In merito alle denunce preciso che non è un sentito dire o chiacchiere al vento, ma si tratta di realtà, purtroppo! A tempo debito verranno portate a conoscenza dell'opinione pubblica. Oramai è inevitabile!
La cittadinanza non può subire supinamente le scelte immotivate ed ingiustificate dei dirigenti, non dettate dai criteri di economicità e legittimità che dovrebbero sussistere in ogni determina.
Analogamente non può tollerare la difesa assurda da parte di chi dovrebbe garantire la legalità.
Deve essere chiaro che qui non si tratta solo di canile, ma di tante altre questioni, che hanno un unico comun denominatore.... superficialità o ....magari peggio, che però hanno portato danni economici al Comune e quindi alle nostre tasche.
Quindi, concludendo, mi chiedo perché il sindaco, anziché difendere ad oltranza il dirigente, non cerca di fare chiarezza su tutte le questioni in discussione e quindi accettare il dialogo con tutti? Se non ha niente da nascondere perché trincerarsi di fronte a dinieghi ingiustificati?
Un sindaco che non accetta il dialogo non può ritenersi in sindaco democratico.


Vedi il profilo di robi cane di pavlov
robi
6 Settembre 2014 - 09:00
 
Complimenti a tutti. La vostra reazione è degna del cane di pavlov. Basta che ci sia una voce (o due, con Emanuele) fuori dal coro ed ecco che si scatena l'inferno. Prima di riempirsi la bocca di parole come democrazia, bisognerebbe rispettarla innanzitutto laddove si esprimono le proprie idee, in questo caso il sito di verbanianotizie. In quanto al decisionismo del Sindaco, per troppi anni abbiamo avuto gente che non decideva, con l'alibi del dialogo a tutti i costi. Dialogare è un conto, mettere i bastoni nelle ruote a prescindere, cone stanno facendo ora con il Sindaco, è altra cosa. La logica è sempre quella: fare polveroni alla tanto peggio, tanto meglio. L'importante non è il bene di Verbania, ma la visibilità personale e di partito. Altrimenti non si spiegano certe "battaglie" come sul CEM o sul canile. Pura e semplice demagogia da 4 soldi, degna della Corea del Nord. E per finire, in democrazia decide chi vince le elezioni, non l'opposizione. Se vinco stracciando tutti e poi mi devo sorbire le paturnie di due consiglieri eletti con uno sputo di voti allora mi incaz.zzo davvero. E bene fa Silvia ad inca.zzarsi! L'opposizione è sacrosanta, ma non quando diventa puro terrorismo, ricatto e minaccia. Sarebbe ora di finirla e di fare il proprio dovere rispettando la legge, e non sbraitare a vanvera in internet le proprie frustazioni elettorali.
Vedi il profilo di Luca Dux mea lux
Luca
6 Settembre 2014 - 09:22
 
Un sindaco è eletto dai cittadini, è non può comportarsi come se la città fosse sua, deve rendere conto ai cittadini del suo operato, se non sbaglio è un esponente del Partito Democratico, ma forse si è scordata il significato della parola "democrazia" indipendentemente dalla questione canile verso i suoi cittadini e i suoi consiglieri ha mostrato un'atteggiamento irrispettoso e arrogante!
Vedi il profilo di Teresa caro sindaco.....
Teresa
6 Settembre 2014 - 09:37
 
Cara Silvia non sei stata prescelta dagli dei ,ma eletta dal popolo, anche se ormai l'hanno capito tutti che adori il potere e non sopporti chi ti contraddice. Hai iniziato male e stai proseguendo peggio, scendi dal trono e guardati intorno.
Vedi il profilo di paolino mica facile
paolino
6 Settembre 2014 - 10:01
 
capolavoro del sindaco. dopo pochissimi mesi,è riuscita in alcune imprese per nulla facili.
sul CEM si è rimangiata tutto,sul porto ha preferito insabbiare,sul canile ha scatenato un putiferio mai visto,ha fatto nomine a dir poco discutibili,e ha desertificato il consenso tra i suoi elettori,salvo ritrovarlo a piene mani nella pseudo destra più becera e rozza.
complimenti.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti X Paolino. Non scrivere stupidate
Emanuele Pedretti
6 Settembre 2014 - 10:34
 
Da quando un sindaco può insabbiare? Lo può fare solo la magistratura, la quale mi risulta stia già indagando e abbia già acquisito una perizia tecnica
Vedi il profilo di Don Robi
Don
6 Settembre 2014 - 10:43
 
Fare il proprio dovere rispettando la legge è è proprio questo il punto, sembra proprio che in più occasioni ciò non è avvenuto, in parte per la responsabilità diretta del neo sindaco ed in gran parte dalle decisioni di un dirigente di alterare le regole fondamentali di un appalto o di una determina, altro che tanto peggio tanto meglio, il compito delle opposizioni in gran parte consiste nel controllare che si rispettino le regole e si evitino clientelismo e nepotismo per non dire di peggio, se le macchina comunale funzionasse al meglio con la marchionini sarei più contento di lei
Vedi il profilo di Federico per Elio
Federico
8 Settembre 2014 - 01:14
 
La Commissione per la tutela degli animali riguarda la tutela di tutti gli animali, quindi anche il furetto, il coccodrillo, così come detto dai consiglieri Minore e Tigano e dallo stesso assessore: TUTTI GLI ANIMALI!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
22/05/2017 - Altea Altiora: stagione positiva chiusa con una sconfitta
22/05/2017 - LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita
Verbania - Politica
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti