Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Canile: Laura Sau parla di cifre

Riceviamo e pubblichiamo, un intervento sul canile, da parte di Laura Sau presidente della Commissione Consigliare Ambiente, che presenta dati provenienti dai Servizi territoriali e ASL VCO.
Verbania
Canile: Laura Sau parla di cifre
Ho ricevuto numerose sollecitazioni a divulgare tutti i dati in mio possesso riguardo al Canile Municipale di Verbania.


Molte persone mi hanno detto di essere francamente stufe di sentir parlare di questo argomento.

Ho posto dei quesiti ad Asl e ai Servizi territoriali del Comune di Verbania e ho ricavato una montagna di dati e relazioni che ho letto con attenzione
Cerco qui di fare un’operazione di informazione basata sulle relazioni degli enti preposti. Quelli che fornisco sono dati ufficiali.

Ho avuto anche attacchi personali per aver diffuso i primi dati, ma io non mi faccio intimidire. Alzare la voce non significa aver ragione. Io non alzo la voce, perché non serve a nessuno la gazzarra.

Ciò che mi preoccupa, in generale, è la polemica continua e la volontà di bloccare ogni iniziativa a favore della città.

Si osteggia l'arrivo del Giro d'Italia, si vota in Consiglio Comunale contro la Maratona, per una spesa di pochi euro; invece,sono tutte iniziative che creano visibilità alla nostra città, e cercano di farla uscire dalla sua marginalità; ci si occupa del canile pensando sia una priorità della nostra città. Ignorando il diffuso disagio sociale, le sacche di povertà, i veri problemi.

Le decisioni amministrative si contestano con ricorsi che si presentano ai Tribunali ,con giudici che hanno titolo a decidere; tutte le altre sono opinioni soggettive. Perché non è stato fatto un ricorso?

Da soggetto neutro prima e da presidente della Commissione Ambiente poi, ho voluto vederci chiaro. Sin dall'inizio mi è sembrata un'iniziativa contro, e finora vedo quasi solo iniziative contro l'amministrazione comunale. Verbania ha bisogno di un’impronta positiva, di sviluppo, di occasioni di lavoro.

Ho l'impressione che qualcuno abbia perso il contatto con la realtà.

I dati sul canile, fanno piuttosto impressione:
dal 1° gennaio 2010 al 30 giugno 2014 l'Amministrazione ha elargito all'Associazione Amici del canile 450,765 euro, più 107,211 per assistenza veterinaria e 2640 per altri ricoveri.

Fatto  il totale vengono 560.616 euro in 4 anni e mezzo. Cifra che è un vero insulto alla miseria! Che cosa ne pensano i nostri disoccupati? Su un totale di 53 animali SOLO 17 sono riconducibili ai Comuni e ciò significa che gli altri sono "abusivi", e in qualche modo vengono mantenuti dai cittadini di Verbania, con una spesa altissima.

Ho trovato strano che, quando ho letto queste cifre in consiglio comunale, siano state contestate.

Ma sono tutte vere. Non posso accettare che si mistifichi la realtà in questo modo.
Nessun animale è in pericolo, nessun problema riguarda i cani ospitati.

La somma spesa lascia sconcertati, se si pensa a quanti in città soffrono la crisi economica che diventa emergenza sociale.

I cittadini di Verbania hanno anche pagato 5.175 euro di magliette e calendari, 1757 di banchetti pubblicitari e altro. Abbiamo pagato persino le multe 1421 euro e 4735 euro di consulenze.

Nelle pieghe delle relazioni (ASL e Servizi territoriali Comune Verbania) si rintraccia che qualche anno fa sono stati portati dalla Sicilia e dall'Emilia Romagna dei cani nella struttura, sempre mantenuti dai Verbanesi (ma a loro insaputa).

Ho letto anche un esposto del WWF  del 6 ottobre 2010 contro l'operato degli Amici del canile, quindi, nonostante quanto affermato in consiglio comunale, la situazione non è così positiva.

Un consiglio comunale costa circa 2/3000 euro, quindi sono contraria, e con me anche gli altri alleati della maggioranza, ad altro spreco di denaro pubblico. Con un altro consiglio comunale.

Tutto ciò che scrivo è ufficiale e documentato.

Questo è tutto è facile alzare la voce per avere i titoli di giornali e media, i cittadini sono sicura sapranno giudicare distinguendo tra chi urla e chi fa.



45 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di robi Sono di più i cani dei gufi......
robi
4 Ottobre 2014 - 11:40
 
Una che le canta chiare ai (non molti) gufi di verbania. Non si lasci ingannare, Dottoressa Sau, chi fa chiasso di solito non ha numeri nè argomenti. Bene ha fatto ad alzare la voce, ma sono di più i cani del canile che il numero di chi si lamenta. Solo che fanno a gara a chi abbaia di più.....
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti ogni tanto...
Emanuele Pedretti
4 Ottobre 2014 - 11:48
 
.... guardare in faccia alla realtà non fa male. Anche i cani siciliani ed emilani dobbiamo mantenere!
Pazzesco tutto!
Brava Sau
Vedi il profilo di Alberto Canile
Alberto
4 Ottobre 2014 - 13:52
 
Brava un bel nientea dott. Sau. Ha scritto solo ciò che le interessava manipolando dati a suo piacimento. le somme versate dal comune sono state l'utilizzate esclusivamente x gli stipendi dei dipendenti, mentre i cani sono stati
mantenuti esclusivamente dalla associazione. La lettera inviata dal presidente avv.brizio è molto esaustiva e sarebbe bene cara presidente commissione che se la leggesse prima di divulgare cifre che possono dar adito ad equivoci. Nessuno schiaffo alla povertà perché tali somme sono servite x mantenere tre famiglie. La differenza fra i 95.000 versati annualmente alla associazione e quanto speso da questa x la gestione del canile sono raccolti da volontari. Quindi tutto ciò che è stato detto circa magliette ed altro dovrebbe essere visto in positivo perché è un modo di reperire fondi x mantenere i cani, al posto del comune.
Ripeto:il comune ha sempre pagato soltanto e neppure tutto il costo del personale, contributi compresi! I cani sono mantenuti dai volontari. È così difficile da capire dott. Sau?
Quel che è triste è che si vuole sviare attenzione sul vero prossima e cioè la illegittimità della determina dirigenziale. È chiaro che la determina avrebbe provocato un grave danno erariale. Non si capisce perché sindaco e sau continuino a difendere e "favoreggiare"l'operato del
dirigente. Carte alla mano sarete smentiti!
Vedi il profilo di renato brignone Sau: intervento "imbarazzante"
renato brignone
4 Ottobre 2014 - 14:13
 
Un presidente di commissione che manipola così maldestramente i dati e spaccia opinioni come dati di fatto é politicamente inaccettabile.
Si chieda il Presidente Sau (almeno) se i dipendenti stanno meglio ora o prima, se i soldi dell'appalto siano sufficienti almeno per gli stipendi degli operatori e se tutti gli stipendi sono regolarmente evasi. Certo, se poi volesse ,la presidente Sau , fare uno sforzo , potrebbe anche prendere in considerazione che la somma delle spese che oggi sono ipotizzate (compresi i 7,50 euro a cane che sono stati comunicati solo ad Adigest ) per la gestione , includendo le spese veterinarie e confrontarli con il recente passato.... Potrebbe scoprire che il comune é in procinto di pagare oggi molto di più di quanto lei stessa dice "essere troppo". Chiudo dicendo che é francamente una modalità poco seria quella di "confondere ad arte" : non stiamo parlando di "canile " , ma di come questa amministrazione gestisce le pratiche di affidamento servizi. In questo caso in modo al minimo antieconomico, ma (da fonte interna alla maggioranza riportata in consiglio comunale) addirittura in modo illegittimo. Tanta approssimazione politica c'è la si poteva aspettare, ma una tale incapacità tecnica é a dir poco stupefacente.
Vedi il profilo di robi I cani di pavlov
robi
4 Ottobre 2014 - 14:42
 
Visto Dott.ssa Sau? Solo due abbaiate dei cani di pavlov. Niente di più.
Vedi il profilo di uno, nessuno, centomila... Sig. Robi, facciamo tre.
uno, nessuno, centomila...
4 Ottobre 2014 - 14:52
 
Il gioco delle tre carte non serve. Da quel che si legge sul canie il problema è ben altro, inutile distogliere l'attenzione: qualcuno ha sbagliato e qualcuno che doveva porre un freno stà facendo il contrario, avallando il suo operato. Questo posri da "Maestrina", tenuto anche dal Sindaco, non fà che far emergere il vero atteggiamento di alcune persone, poi si lamentano se uno alza la voce? Bah... Ps: maestre, non siamo a scuola, scendete dalla cattedra.
Vedi il profilo di Matteo Basta illegalità !
Matteo
4 Ottobre 2014 - 16:03
 
È veramente inaudito che Sau continui a divulgare fatti inveritieri. Chissà se è capace di fare i conti? 60 cani (come riconosce dirigente) x 7.5 euro x 365 più IVA 22% = risultato oltre 200.000 euro. Mi pare siano ben maggiori di € 95.000 versate dal comune x pagare i dipendenti. Bel giochino.. Complimenti a Brignardello a sindaco e Sau. Questa fa riferimento a
€ 450.000, dimenticando di dire che si tratta di importo riferito a 4 anni e 6
mesi di gestione!! Calcolatrice alla mano, si bede quanto veniva versato annualmente. Bisogna però avere la volontà di ammetterlo. Dimentica anche che vi è una di delibera di giunta Zanotti si faceva riferimento ad un importo forfettario di € 100.000 annue, somma mai corrisposta x intero in favore dell'associazione. Bando a tali polemiche strumentali, mi chiedo perché il comune continua a proteggere brignardello?
Vedi il profilo di paolino e te pareva
paolino
4 Ottobre 2014 - 16:47
 
tentativo goffo e puerile,e parecchio in malafede,di mistificare la realtà mischiando le carte.
ovviamente hanno abboccato e abboccheranno solo un manipolo di sprovveduti,contenti di buttare i soldi dalla finestra e non farsi domande.
bene ha fatto Matteo a illustrare la situazione reale,con due conti "della serva" che dimostrano come la realtà sia esattamente opposta alla bufala della Sau.
solo chi non vuole leggere i numeri,o forse proprio non li capisce,può esultare per simili trucchetti di bassa lega.
la tattica del benaltrismo in genere la si usa quando si è agli sgoccioli,e in questa giunta la si sta già usando con sospetta frequenza. vedremo..
Vedi il profilo di uno, nessuno, centomila... un'altra piccola, o quasi, falsità
uno, nessuno, centomila...
4 Ottobre 2014 - 16:56
 
Ah, un appunto: in un articolo era già stato smentito il costo del consiglio comunale aperto. Non costa come sostenuto dalla Sau, se non per le luci della sala, la corrente per i microfoni e,al massimo, il riscaldamento se aspettano ancora un pò... Non è un normale consiglio comunale, nessuno verrebbe pagato, nessuno. Occhio a non esagerare che a furia di dire frottole ci si convince che siano verità...
Vedi il profilo di Fred Un consiglio
Fred
4 Ottobre 2014 - 17:25
 
Dottoressa le consiglio di fare attenzione a come si espone e a come gestisce la cosa pubblica... vede, (fortunatamente) ci sono ancora molte persone che sono ancora in grado di intendere e di volere.... e non si accontentano di due righe stese in maniera approssimativa. Persone che si basano sui fatti oggettivi, che si informano e cercano di capire... e soprattutto che non gradiscono più i giochetti di persone che abusano del loro "potere"...che siano di destra, sinistra o altro!
E quindi buon lavoro...ma ora affrontato seriamente
Vedi il profilo di robi Fuori dal mondo
robi
4 Ottobre 2014 - 17:44
 
Signor Uno, nessuno, centomila, da esterno non votante di idee destrorse, mi sto facendo molte domande su quello che sta accadendo da quando la Giunta Marchionini governa. C'è stata un'elezione democratica con una vittoria che dire schiacciante è poco. Appena insediata la nuova Giunta mi ha subito fatto una buona impressione in termini di decisioni prese senza perdere tempo inutile. Decisioni che condivido in parte, ma pur sempre prese in nome dei cittadini. Ho seguito le vicende del CEM, della spiaggia Beata Giovannina, del canile, delle pratiche SUAP. In tutti i casi ho visto un attacco frontale delle opposizioni francamente senza alcun senso logico se non di adottare una tattica terroristica del distruggere a tutti i costi, alzando polveroni spesso solo mediatici basati sul nulla. questa è una mia impressione netta, che credo sia quella di molti verbanesi che non scrivono sui blog ma che vivono la città e sanno cosa accade e quali sono i problemi veri.
Ma davvero credete che la maggioranza dei verbanesi non voglia un bel teatro multifunzionale sul lago, o desideri ardentemente una spiaggia in cui stanno a malapena 20 persone e che il gestore sta tenendo dignitosamente, che sia così disperata dalla situazione del canile, che sia indignata dalle pratiche SUAP o delle determine del Dirigente Brignardello?
Ebbene, per me no.
Le opposizioni fanno le opposizioni, ma francamente a tutto c'è un limite. Ogni giorno bisogna assistere alle sparate di uno o dell'altro o tutti assieme, da Di Gregorio alla Lega, su qualsiasi questione. Ma non si chiedono mai costoro perchè hanno perso le elezioni in modo a dir poco catastrofico ed ora pontificano dall'alto dei loro 20 voti?
Non mi ricordo chi lo ha scritto su questo sito, ma veramente sono completamente fuori dalla realtà. Un po' come la CGIL. Se bastasse internet o le firme raccolte (chissà come) per fare buona politica allora saremmo a cavallo. Ma qui si sta giocando una partita sporca. Quello che mi infastidisce e mi preoccupa maggiormente è il pessimo livello di molti politici. Dove sono i Mazzola, i Bocci, gli Zacchera, gli Imperatore?
Comunque ripeto e sono convinto che dietro il polverone alzato non ci sia nulla di concreto, se non una rabbiosa voglia di rivalsa.
Vedi il profilo di renato brignone Mitico
renato brignone
4 Ottobre 2014 - 18:24
 
Il "niente" che ha prodotto sequestro di documenti a avviso di garanzia? Il "niente" che viene confutato con poche operazioni di somme e moltiplicazioni? Il "niente " che vede un dipendente pubblico di destra che lavora in Lombardia sostenere un sindaco che continua con supercazzole alla città e a sconfessare le promesse elettorali? W robi :-)
Vedi il profilo di Matteo Nessuna rivalsa, solo esigenza di legalità che in
Matteo
4 Ottobre 2014 - 18:33
 
Nessuna esigenza di rivalsa ma semplicemente richiesta di legalità che, pare, molto difettare a questa amministrazione. Vi è assoluta volontà di difendere l'indifendibile solo x spirito di partito, noncuranti degli interessi dei cittadini. I cani non c'entrano nulla, deve essere chiaro, l'Associazione ci ha sempre pensato e vi pensa ancora. Qui si tratta di far risparmiare la gente, evitando di ingrassare una soc.a fine di lucro, che vuole speculare sui cani e sui ovvero fessi cittadini. A qual pro il sindaco e la Sau vogliono a tutti i costi versare oltre 200.000 ad sdigest quando ai volontari il comune versava 95.000 euro? Che c'è sotto? Pensateci e traete voi le conclusioni !!
Vedi il profilo di robi appunto, il niente
robi
4 Ottobre 2014 - 18:44
 
L'avviso di garanzia, per chi non lo sapesse, è è disciplinato dall’art. 369 c.p.p., consiste in una comunicazione scritta inviata con lettera raccomandata dal Pubblico Ministero sia alla persona sottoposta alle indagini, sia alla persona offesa, e mira a garantire il diritto di difesa costituzionalmente garantito. Quindi non è una condanna, quindi per ora è niente. Somme e moltiplicazioni? Quali? Riguardo a cosa? Le avete fatte con la calcolatrice o a mano? Altro niente. Uno di destra (Io) che fa il dipendente pubblico in Lombardia (orgogliosamente non raccomandato) e sostiene un sindaco che dimostra di saper lavorare bene? Che c'è di strano? In un mondo normale nulla, nel mondo di (bip), tutto. Altro niente. Ah, dimenticavo. Un "megaloman" verbanese di cui non ricordo il nome che ha girato tutte le parrocchie fino a trovarne una che finalmente gli ha permesso di raccattare qualche voto e qualche gettone di presenza per ehm.......lanciarsi nell'olimpo dei politici, dicendo pure di non essere di sinistra pur facendo parte di un gruppo consiliare denominato....... Sinistra & Ambiente. Appunto, altro niente.
Vedi il profilo di Virgilio Arroganza di potere
Virgilio
4 Ottobre 2014 - 18:46
 
Ahimè sento suonare le campane a morto x questa amministrazione. Troppa arroganza. Troppe illegittimità, nascondere la polvere sotto i tappeti non porta a nulla! Sindaco ci pensi !
Vedi il profilo di Lochness Scusi Sau .....
Lochness
4 Ottobre 2014 - 20:07
 
Sau chi di polemica ferisce di polemica perisce. Dopo aver passato gli ultimi 4 anni a formare Comitati contro tutto adesso vi lamentate se i verbanesi vi ripagano con la stessa moneta. Non si se siete più ridicoli o più patetici. Poi scusi Sau, ma se è tutto così chiaro, accetti il consiglio comunale aperto e un "democratico" contraddittorio. Allora sentiremo tutte le campane e ciascuno si farà la propria idea. Nell'attesa, le uniche campane che si sentono sono quelle a morto per questa povera Amministrazione. Peggio per tutti.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti qualcuno però...
Emanuele Pedretti
4 Ottobre 2014 - 21:20
 
...dovrebbe spiegare come mai dei 17 cani "ufficiali", alla fine si manteneva una struttura che ne aveva il triplo con cani "fatti venire" da altre zone?
3 dipendenti per gestire 17 cani? Forse c'erano cani in numero insufficiente per giustificare tutto questo personale?
La mia è naturalmente un'ipotesi personale. Chiedo quindi a chi sa, di spiegare questa situazione che apparentemente sembra assurda.
Vedi il profilo di Claudio Conti Impossibile tacere!
Claudio Conti
4 Ottobre 2014 - 22:01
 
Testo confuso: non può essere lasciato passare senza replica; a me interessano i cani diversamente da Lei; dare ospitalità a cani venuti da altre regioni, fatto avvenuto qualche anno fa non è certo un delitto; ripeto qualche anno fa!
1) (non ci deve occupare del canile perchè c'è la crisi); affidare il canile ad un ditta privata che vuol guadagnare con i cani tagliando lo stipendio ai tre dipendenti la crisi si risolve? Il Comune oltretutto con la nuova convenzione sta spendendendo molto di più!
2) E' un'iniziativa contro quella dell'Associazione amici degli Animali? Iniziativa a favore dei cani e contro il Comune di Verbania che vuol affidare ad una società privata che con i cani vuol solo guadagnare disprezzando persone che si impegnano e dedicano tanto del loro tempo ai cani. Giusto! Lei ha veramente capito!
3) Le somme ricordate si possono semplificare così, senza mescolare pere e mele come si suol dire come fa Lei : basta guardare l'utimo bilancio depositato in Comune: i precedenti sono simili : i soldi del Comune bastavano appena a pagare i tre dipendenti ed il resto era a carico dell'Associazione amici degli animali (circa 60.000 euro nel 2013)!
4) I cittadini di Verbania hanno comperato magliette e i calendari dell'Associazione ma le hanno pagate con i loro soldi non hanno chiesto niente al Comune!
5) Nel 2010 è successo qualcosa al Canile di Verbania; sempre può succedere qualcosa! Adesso siamo nel 2014!
Per scrivere un testo così, mescolando dati e argomenti a piacimento non omogenei occorre veramenete impegnarsi!
Vedi il profilo di Batman Spiego
Batman
4 Ottobre 2014 - 22:03
 
Beh i cani sono tutti del comune di Verbania tutti 53 o 57 , come affermammo
Maggioranza e opposizione , perché quelli che arrivano dal' Emilia o dal sud sono stati autorizzati dall'assessore Gnemmi e gli altri sono stati ritirati perché vi erano due delibere di giunta Reschigna e Zanotti che permettevano il ritiro di cani dietro al pagamento forfettario di €250, in questo modo se un soggetto non poteva più tenere il cane, non lo abbandonava, aveva questa possibilità.
Vedi il profilo di cesare Perso la bussola
cesare
4 Ottobre 2014 - 23:43
 
Sig.ra Sau ,Lei non alza la voce ma si perde in considerazioni inopportune e come cittadino giudico . Ho ascoltato
la registrazione del consiglio comunale -AUDIO 6a PARTE- , che desolazione ,invito tutto ad ascoltarlo .
Vi perdete in mezzo bicchiere d'acqua .Cosa continuate a snocciolare cifre,dati ecc. Quello che vi contestano e semplicemente le modalità della PROCEDURA D'APPALTO .
Vedi il profilo di Batman 1Querela è dimissioni
Batman
5 Ottobre 2014 - 09:26
 
"I cittadini di Verbania hanno anche pagato 5.175 euro di magliette e calendari, 1757 di banchetti pubblicitari e altro. Abbiamo pagato persino le multe 1421 euro e 4735 euro di consulenze."
Queste affermazioni meritano querela per diffamazione e mi auguro che chiedano le sue dimissioni dalla commissione ambiente. Trovo altresì assurdo che sia presidente di una commissione ambiente, e non sappia che i cani provenienti da altre regioni siano stati salvati dalla vivisezione ed era anche scritto su tutti i giornali. Dimissioni ! Dimissioni! !!!
Vedi il profilo di Carmine lamorte Dimissioni?????
Carmine lamorte
5 Ottobre 2014 - 10:25
 
Alla fine di questa. Vicenda. Se e quando qualche uno dirà come termina, qualche uno poi dovrà avere il coraggio oltre che di dimettersi, chiedere scusa.!!
Vedi il profilo di robi Potere lobbistico delle associazioni
robi
5 Ottobre 2014 - 12:26
 
queste associazioni sono formalmente senza scopo di lucro, ma allo stato dei fatti si comportano come qualsiasi altro gestore privato, con in più la pubblicità che si fanno per farsi belle con l'opinione pubblica. Quindi più fondi, più simpatizzanti, più soldi,più potere lobbistico. Se un giorno mi sarà vietato mangiare la mia bistecca di cavallo, mi metterò a mangiare altri animali, alla faccia vostra!
Chi nisciuno è fesso!
Vedi il profilo di antonio costi C.C.
antonio
5 Ottobre 2014 - 13:27
 
Dott.sa Sau .credo ne convenga che il contendere NON sia la riduzione del personale del canile , se oggi ci sono pochi cani ,domani potrebbero essercene molti di più , ma se il problema non fare un consiglio comunale apposta per la questione del canile perchè giustamente si deve risparmiare sono d'accordo ,però , considerato che nessun consigliere comunale NON è stato costretto con la pistola alla tempia a candidarsi , ma ha sentito il bisogno di dare il proprio contributo alla città , l'unica soluzione è quella di togliere il gettone di presenza e, si risparmiano 36,000 euro che possono essere spesi per altre cose più importanti , ma a quel dannato soldo NON rinuncerà mai NESSUNO , dovrebbero prendere esempio da qualche Consigliere della passata legislatura che aveva rinunciato al gettone , donando il valore ad una associazione benefica . Considerato che tutti i consiglieri e Assessori hanno un lavoro , perchè speculare su un misero gettone , LAVORINO GRATIS , CERTAMENTE il loro impegno sarebbe più gratificato .
.
Vedi il profilo di nadia risposta a Laura Sau
nadia
5 Ottobre 2014 - 14:40
 
come si fa a parlare di " cani abusivi?! "ne abbiamo tanti di abusivi in Italia e, li manteniamo " TUTTI ", ci si preoccupa di dare loro il carrello ( con relativi 2 euro ) davanti ai supermercati, non ce li togliamo piu' di torno!
Vorrei dire tanto ma, e' meglio evitare, solo una cosa, i 2 euro preferisco darli ai cani, anche se " abusivi ", vittime della CRUDELTA' DEI " COSIDDETTI " "UMANI "!!!!
Vedi il profilo di lupusinfabula Stavolta...
lupusinfabula
5 Ottobre 2014 - 18:13
 
Stavolta brva Nadia: condivido min pieno, meglio i cani di certi umani!
Vedi il profilo di Il libanese 1Canile Laura sau
Il libanese
5 Ottobre 2014 - 20:39
 
Eccone un'altra, che dopo essere eletta crede di aver acquisito per influsso divino la scienza infusa.
Vorrei ricordare alla signora Sau e a tutti i cittadini che, il corpo forestale dello Stato ha sequestrato diversi cuccioli da un allevamento, e tali cuccioli (27, tutti di razza) sono stati curati e nutriti dall 'associazione. Per 3 mesi. Fino a quando sono stati adottati. E ciò è stato approvato dal comune.
Il comune era anche a conoscenza dell arrivo dei Beagle di green hill. ha dato infatti autorizzazione x l'entrata, ma non ha coperto nessuna spesa. Tutto a spese dell'associazione. Signora Sau lei parla a sproposito di fatti che non conosce nemmeno lontanamente. Si documenti meglio la prossima volta, il canile e anche un rifugio e secondo lei questi cani che fine avrebbero dovuto fare? Ripeto, tutte le spese a carico dell'associazione, tutti felicemente adottati, diversamente avrebbero fatto di certo una brutta fine. Per fortuna che tanti cittadini aiutano con il loro volontariato il canile. E spero che questa srl che è qui con il solo scopo di lucro venga cacciata a pedate.
grazie infine alla determina illegittima x aver buttato nel cesso anni e anni di lavoro di decine di volontari.
Vedi il profilo di Chiara 1SAU e i numeri
Chiara
5 Ottobre 2014 - 23:00
 
Ci mancava pure la Sau a dare i numeri (intendo quelli che ha fornito ufficialmente) sul canile! La Signora Sau,
se ha letto i documenti, ha letto male e ha capito peggio, e mi auguro che sia stato solo un errore di comprensione, perchè altrimenti starebbe a significare l'intento di ingannare i cittadini fornendo consapevolmente dati FALSI! Ahi, ahi, ahi.....No, così non va; se ha tanta passione per i numeri, la signora si legga bene la determina di assegnazione della gestione del canile ad Adigest, lì sì che i numeri ci sono, quelli presentati e quelli nascosti! La prossima volta sarebbe meglio che la Signora Sau , i numeri se li giocasse al lotto e la smettesse di prendere in giro i cittadini, vergogna! Altro che non voler concedere il consiglio comunale aperto per evitare una spesa; è solo
sacrosanta PAURA di essere messi di fronte alla verità davanti a tutti, meglio parlare senza contraddittorio e sparare cavolate a raffica....,più semplice e più comodo. Ma non si illudano i "pinocchi", la verità poi viene a galla, non si denigra un'associazione di volontariato per coprire le azioni malsane di un dirigente e della Sindaca che lo protegge!
Vedi il profilo di Garzoli Gabriele Smettiamo di fare i bambini *****
Garzoli Gabriele
5 Ottobre 2014 - 23:19
 
Senza entrare nel merito di certe affermazioni per non dare credito a soggetti sotto dotati. Penso che l'unico problema che ha un significato reale sia il mantenimento del posto di lavoro dei tre dipendenti.E l'altro l'appalto fatto da un qualcuno che non era autorizzato a farlo.8 euro al giorno per un cane sono tante ma se analizziamo le spese generali e il numero esiguo degli inquilini diventa particolarmente basso per i servizi che dovrebbero offrire. Certamente trovare 50 persone che adottano un cane a 120 euro mese cioè la metà sarebbe una passeggiata. Io credo che le persone occupate siano da tutelare almeno quanto i ...cani!
Vedi il profilo di Claudio Conti I dati che potrebbero dare delle sorprese!
Claudio Conti
6 Ottobre 2014 - 10:27
 
I dati che potrebbero dare delle sorprese.
Tutti i comuni convenzionati con il Comune di Verbania per il servizio di accalappiamento dei cani vaganti nel loro Comune pagano 1 euro per abitante residente al Comune di Verbania. Ciò significa servizio di 24 ore su 24 per intervenire in tutti questi comuni nel caso di cani vaganti con relativo accalappiamento e anche per questo la necessitù di avere 3 dipendenti per l'Associazione Amici degli Animali che a sua volta ha un contratto di gestione del canile comunale con il Comune di Verbania per questo specifico servizio oltre tutti gli altri..
Se qualcuno avesse la pazienza di sommare tutti gli abitanti dei Comuni convenzionati ( circa 32) con il Comune di Verbania per il servizio reso i costi finali sarebbero senz'altro diversi. Non avendo fatto questo conteggio non posso dire se il comune di Verbania alla fine della storia ci guadagna o ci rimette!
Vedi il profilo di ma dott.ssa Sau ?!?!?!?!
ma
6 Ottobre 2014 - 16:16
 
Ma questa da dove viene ????!!!! Ma sa di cosa sta parlando ??!! Ma e' mai stata al canile ???!!! chiaramente è una che non ama gli animali e non ha la piu' pallida idea dell'impegno dei volontari dell'associazione "Amici degli aniimali" e di come queste persone impiegano il loro tempo libero per far quadrare i conti, raccogliere cibo per i cani e aiutare i dipendenti. Sacrificando i loro sabati e domeniche a fare banchetti per raccogliere soldi per il canile. Queste persone meriterebbero il " gettone di presenza" dottoressa SAU !!!! Si informi bene prima di parlare, vada qualche volta al canile e passeggi tra le bancarelle.
Vedi il profilo di cesare NO al Canile no!
cesare
6 Ottobre 2014 - 18:42
 
Attenti, i cani sono animali molto sensibili , dolci con chi li ama e diffidenti ,alcuni aggressivi con chi non li ama .
Evitate di invitare la dott Sau al canile , è pericoloso !!!
Vedi il profilo di Lamorte Carmine Doamnda?
Lamorte Carmine
6 Ottobre 2014 - 22:04
 
Oggi son passato alla discarica e mi son allungato fino al canile e con sorpresa ho visto diverse auto Carabinieri e qualche uno mi ha detto che facevan perquisizioni? Perquisizioni di che? Non sarete mica voi da questa discussione che avete scatenato l'interesse dei Carabinieri nei confronti del canile!! Qualcuno sa qualche cosa' Come mai i Carmaba al canile??
Vedi il profilo di lupusinfabula carabinieri e canile
lupusinfabula
7 Ottobre 2014 - 09:08
 
Se tutto è in regola i carabinieri non possono certo far paura.
Vedi il profilo di Claudio Conti Visto cvhe si parla di cifre!
Claudio Conti
7 Ottobre 2014 - 09:14
 
Il Comune di Verbania incassa dagli altri comuni convenzionati per la gestione del Canile Municipale:
38064 euro ad 1 euro a residente (vecchia convenzione)
57096 euro ad 1 euro e 50 a residente (nuova convenzione).
Contributo del comune di Verbania 31.000 ad 1 euro e 45.500 ad 1 euro e 50 a residente.
Salvo piccole variazioni questi sono i dati reali e salvo errori ed omissioni mie nel conteggio!
Vedi il profilo di Lamorte Carmine lupusinfabula
Lamorte Carmine
7 Ottobre 2014 - 10:31
 
Far paura a chi? ho solo chiesto se qualcuno sapeva qualcosa. Nessuna considerazione o quanto altro, solo pura curiosità. Visto il tanto parlare che se ne sta facendo.
Vedi il profilo di Virgilio Canile
Virgilio
7 Ottobre 2014 - 12:11
 
Ieri vi è stato un controllo da parte dei carabinieri e NAS. Tutto ok x quanto riguarda animali e manutenzioni di cui si occupa tuttora associazione onlus.Non si sa posizione del comune, di veterinario convenzionato e soprattutto di Adigest che ha brillato, tanto x cambiare, x assenza. Mi chiedo a questo punto se il sindaco continuerà imperterrita a difendere super dirigente ed avallare la sua scelta illegittima?
Vedi il profilo di Lamorte Carmine virgilio
Lamorte Carmine
7 Ottobre 2014 - 20:43
 
Grazie per l'informazione. Siam tutti felici che sia tutto ok.
Vedi il profilo di Virgilio Canile
Virgilio
7 Ottobre 2014 - 22:07
 
Certo x l'associazione è tutto ok, mentre non può dirsi altrettanto x comune ed Adigest, che ovviamente non si sono fatti vedere. Anche x i medicinali scaduti trovati l'associazione non c'entra nulla, in quanto questi sono stati forniti dal veterinario convenzionato.
Vedi il profilo di nadia Per Virgilio
nadia
8 Ottobre 2014 - 01:30
 
ma, veramente sono stati trovati medicinali scaduti?! se cio' e' vero, minimo il veterinario dovrebbe essere rimosso e multato ( salato e con risarcimento ai cani! ) ma, la cosa migliore sarebbe radiarlo.
se cio' corrisponde a verita', una domanda al veterinario! se un medico da ai suoi figli medicinali scaduti, Lei, che fa'?!!!
Vedi il profilo di garzoli gabriele Ignoranza, pressapochismo e...malafede???
garzoli gabriele
17 Novembre 2014 - 10:22
 
Faccia un corso accelerato di ragioneria e presenti i bilanci annuali com il dettaglio delle singole voci e poi tireremo le conclusioni come cittadini se un servizio è più o meno oneroso. La salvaguardia dei posti di lavoro a quanto si evince dalla sua difesa ad oltranza non esiste. La tutela degli animali domestici va oltre le considerazioni economiche. Perchè non prpone l'adozione a pagamento? Per 120 € al mese adotto immediatamente un cane e voi risparmiate il 50% dei costi! A s canile serio uo tempo a Milano il sindaco Pillitteri dava 30.000 lire agli anziani che adottavano un cane. Un canile serio deve prevedere oltre un servizio di accoglienza per il privato anche il ricupero dei cani persi o randagi. Già che c'è faccia un contratto con la Protezione civile e i Vigili del fuoco!
Vedi il profilo di nadia per Gabriele
nadia
17 Novembre 2014 - 14:30
 
secondo me la Sau ha tutti i torti del mondo ma, non darei " MAI " un cane o, qualsiasi animale a qualcuno che per adottarlo chiede soldi, fossero anche solo 12 e non 120 euro al mese! diverso se si fa questa proposta a pensionati con poca pensione, in quel caso si, perche', sarebbe l'unico modo per permettere loro di avere una compagnia a 4 zampe
Vedi il profilo di nadia dimenticavo!
nadia
17 Novembre 2014 - 14:32
 
anche per loro comunque controllo pre e post affido!
Vedi il profilo di loredana brizio chiarezza
loredana brizio
17 Novembre 2014 - 17:01
 
vorrei solo precisare che l'associazione non ha mai chiesto soldi per l'affidamento di un cane. chi adotta un cane è libero di fare un'offerta oppure no, nella sua discrezionalità. ovviamente l'associazione curava gli affidi, effettuando un pre-affido e quindi, dopo la conoscenza del cane, questi veniva affidato al richiedente, se idoneo. A distanza di tempo, seguiva il post-affido. Vorrei solo precisare che, contrariamente all'Associazione che ha sempre gestito il canile nell'interesse dei cani, Adigest srl. la famosa "ditta seria" ha dichiarato espressamente che aveva risposto all'invito del dirigente esclusivamente per "business". Lucrare sui cani mi pare grave, ma favorire tale lucro mi pare ancora più grave. In ogni caso, proprio per chiarezza e trasparenza, l'Associazione ed io per prima sono disposta a discutere e mostrare tutta la documentazione. Analoga disponibilità non l'ho vista da parte del Comune che, nonostante le reiterate richieste al fine di un incontro collegiale, non ha mai dato seguito a tale invito.
Vedi il profilo di nadia loredana brizio
nadia
18 Novembre 2014 - 00:20
 
io ho risposto a Gabriele e naturalmente trovo vergognoso chiedere soldi per adottare un cane o qualsiasi altro animale ed infatti ho detto che a questi personaggi, nemmeno lo affiderei un animale



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/01/2017 - Minivolley Cup 2017 torna a Verbania
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
20/01/2017 - Eletto nuovo CdA del CSSV
20/01/2017 - Raccolta rifiuti per i non residenti: isola ecologica dedicata
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
Verbania - Politica
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti