Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Regione: Finanziamento degli Alpeggi Pubblici

L’assessorato alla Montagna ha previsto, sulla base della misura 125.3.3 del PSR, un bando per il finanziamento degli Alpeggi di proprietà degli Enti Pubblici.
Verbania
Regione: Finanziamento degli Alpeggi Pubblici
Con tale azione, cui sono destinati attualmente circa 2 milioni di euro, che verranno probabilmente implementati alla fine dell’anno, potranno essere attuati interventi infrastrutturali in alpeggi pubblici per il miglioramento della viabilità di accesso e la realizzazione di elettrodotti ed acquedotti.

Il contributo in conto capitale previsto è pari al 90% della spesa complessiva ammessa, ad esclusione dell’Iva, non riconosciuta dalla CE per tali interventi.
L’alpicoltura piemontese riveste un ruolo strategico per la salvaguardia e mantenimento dell’ambiente montano e per le peculiarità dei prodotti di caseificazione unici nel loro genere. Investire nelle infrastrutture consente di agevolare il lavoro degli imprenditori, facilitandone l’accesso agli alpeggi e operare con l’ausilio di elettricità ed acqua, non sempre adeguatamente presenti in tutti i pascoli.

A questa iniziativa, destinata in via esclusiva alle infrastrutture, seguirà presto un provvedimento dedicato alle strutture d’alpeggio (ricoveri per il margaro, locali di caseificazione) per un importo di circa 3,5 milioni di euro.
Le due azioni consentiranno di sviluppare un processo organico di recupero e miglioramento degli alpeggi pubblici, con positive ricadute sia in termini di vivibilità per gli addetti, sia di mantenimento e sviluppo delle attività economiche in montagna.

“L’obiettivo – afferma l’assessore alla Montagna Roberto Ravello – è di favorire lo sviluppo della zootecnia alpina, della filiera agroalimentare, del ruolo di salvaguardia ambientale svolto dagli alpeggi e delle annesse opportunità di lavoro. I pascoli alpini e le relative infrastrutture sono una risorsa per la collettività e concorrono ad una rivalutazione diretta del territorio, fondamentale sia per incentivare un progressivo ripopolamento delle aree montane, sia per implementare l’offerta turistica. Sono dunque occasioni di crescita economica ed occupazionale”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
Verbania - Politica
16/01/2017 - Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^
16/01/2017 - Lega Nord sui fondi revocati da Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Fratelli d'Italia torna sul Bando Periferie
15/01/2017 - Agenda Digitale: le proposte del PD
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti