Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Morte di Nicolazzi: PCdI sulle dichiarazioni del Presidente Costa

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Segreteria Regionale PCdI Piemonte, che inizia: "Rimaniamo basiti per le dichiarazioni del Presidente della provincia del VCO Costa per la morte dell'ex segretario del PSDI Franco Nicolazzi."
Verbania
Morte di Nicolazzi: PCdI sulle dichiarazioni del Presidente Costa
Per i politici di oggi, soprattutto quelli più giovani come noi, è il testimone di un modo di fare politica con principi e radici nella resistenza, al servizio della propria terra e dei propri concittadini, non solo dei propri elettori, che prepara e poi opera con coerenza, lungimiranza e concretezza: uno stile, un’autorevolezza e disponibilità da rivalutare e riconsiderare come metodo attuale, anche nel nostro tempo complesso.

Vorremo ricordare al Presidente della provincia che oltre a impegnarsi per la costruzione dell'autostrada che collega Genova a Gravellona, Franco Nicolazzi fu condannato per concussione in ambito dell'inchiesta sulle carceri d'oro , cioè pretese dei soldi da imprenditori per vincere e avere appalti.

Ora non mettiamo in dubbio l'amore per il novarese da parte dell'ex ministro ed ex segretario di un partito che ha visto tra le sue fila iscritti alla P2, indagati e condannati vari per corruzione e concussione, ma riteniamo che portare ad esempio per i giovani uno che si è intascato tangenti e mazzette varie ,anzi che ha preteso visto la condanna per concussione, ci sembra alquanto pericoloso.

A meno che non passi il concetto : non importa se si si intascano soldi ,l'importante è fare qualcosa per il territorio in cui uno vive. In questo periodo dove a si scopre che a Roma consiglieri comunali erano al soldo delle ndrine e di ex terroristi dei NAR non ci sembra il caso

Aurelio Tedesco
Segreteria Regionale PCdI Piemonte



28 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di robi Polemica inutile
robi
24 Gennaio 2015 - 11:01
 
Nicolazzi sarà stato condannato per concussione, ma ha fatto qualcosa di veramente importante. Ebbene si, secondo me il fine giustifica i mezzi. Se si vuole fare il politico è così, altrimenti si fa solo moralismo da quattro soldi. Il politico, come diceva Max Weber, si deve sporcare le mani, altrimenti vada a fare il prete. In quanto a Roma e ai NAR, ricordo al Dott. Tedesco, che il capo della coop che sfruttava l'immigrazione era un ex estremista di sinistra e pure omicida, e che un mucchio di esponenti della sinistra romana, compreso quello con quel nome francese, sono tutti esponenti di sinistra. La storiella che i comunisti hanno le mani pulite è finita da un pezzo!
Vedi il profilo di Giovanni% Non sono d'accordo
Giovanni%
24 Gennaio 2015 - 11:03
 
Discorso generico che non tiene conto del contesto storico in cui tutti i partiti "tassavano" gli appalti o ricevevano contributi esteri per mantenere le loro strutture elefantiache.
Intanto ABBIAMO l'AUTOSTRADA GRAZIE A NICOLAZZI e il VCO è meno marginale e periferico.
Il comunicato è impostato su un'ostentazione di moralismo facile, costruito da una palese vicenda giudiziaria, ma sterile e superficiale.
Ricordiamo e salutiamo con gratitudine quello che era stato il nostro politico del territorio.
Vedi il profilo di andrea santo subito!
andrea
24 Gennaio 2015 - 11:12
 
Veramente è tutto strano:
io che evado le tasse per pagare gli stipendi sono perseguito, condannato, rischio il carcere, titoli in prima pagina sui giornali e pubblica vergogna.
lui che con i suoi amici ha si voluto un autostrada (bastasse l'autostrada per rendere la zona meno periferica.....) a discapito di mazzette (non per tutti ma solo per lui) adesso verrà beatificato....
Vedi il profilo di robi Giudizi moralistici gratuiti
robi
24 Gennaio 2015 - 11:24
 
Chi evade le tasse per pagare gli stipendi ha il mio rispetto, come chi ha costruito qualcosa di importante, anche se sporcandosi le mani. Nessuno è santo. i santi stanno in paradiso, qui ci sono solo uomini che possono fare del bene o del male o non fare nulla. Per questo giudizi moralistici andrebbero dati pensandoci 100 volte, oppure sarebbe meglio non darli per nulla. Bisognerebbe pensare alla frase biblica "chi è senza peccato....", ma stiamo più leggeri con Billy Wilder: nessuno è perfetto!
Vedi il profilo di lady oscar ha pagato
lady oscar
24 Gennaio 2015 - 11:40
 
Chiaramente non e'il santo che si descrive comunicato. Ma ha pagato. E' stato condannato a cinque anni (pochi, secondo me, se il fatto era vero -forse c'erano dei dubbi visto il personaggio che lo accusava). Ha scontato. A noi resta l autostrada.
Vedi il profilo di paolino ipocrisia portami via
paolino
24 Gennaio 2015 - 12:33
 
ridicoli. pseudo leghisti dell'ultima ora che si scagliano contro Roma ladrona,e poi però glorificano Gattico ladrona. l'Italia è in queste penose condizioni anche per questa mentalità (mod).
a questo punto allora vorrei sentire identici attestati di stima verso i vari De Mita e Mastella.
Vedi il profilo di letizia MARCI DA MORIRE
letizia
24 Gennaio 2015 - 12:57
 
dopo vent'anni di berlusconismo non siamo più capaci di distinguere il sano dal marcio assuefatti alla corruzione,
sostanzialmente privi di morale , oggi immemori giustifichiamo tutto e,grazie al renzi, siamo qui ad aspettare le decisioni del condannato Berlusconi aspettiamo che ci regali un Presidente della Republica a sua immagine e somiglianza. Nicolazzi è stato un precursore onore ai (mod).
Vedi il profilo di lady oscar piccolo particolare
lady oscar
24 Gennaio 2015 - 12:57
 
Faccio notare che nicolazzi ha pagato il suo debito con la giustizia e si e' ritirato dalla vita politica. Altri sono ancora lì che sguazzano. Scusi, mi fan più schifo loro.
Vedi il profilo di Simona T. Lui almeno...
Simona T.
24 Gennaio 2015 - 13:05
 
Lui almeno ha lasciato a noi del VCO un'autostrada. Altri nulla, non hanno pagato e non di sono ritirati.
Vedi il profilo di robi Moralisti cerebrolesi
robi
24 Gennaio 2015 - 13:45
 
Meglio leghisti accattoni che moralisti fasulli e (mod). Nicolazzi, Mastella e De Mita sono giganti a confronto delle solette di adesso e specialmente quei masanielli (mod) dei 5 stelle. Ripeto: se volete fare le anime belle fatevi preti o missionari e non rompete con queste (mod) del marcio, dei ladri e della vostre solite argomentazioni da Fantozzi.
Vedi il profilo di paolino peccato
paolino
24 Gennaio 2015 - 14:31
 
come sempre,la povertà dell'eloquio è direttamente proporzionale a quella delle idee.
purtroppo non gli passa proprio il brutto vizio di buttare sempre tutto in caciara,peccato.
comunque,buona giornata anche a Robi.
Vedi il profilo di robi Come dice Papa Francesco.....
robi
24 Gennaio 2015 - 15:04
 
ridicoli...mentalità accattona.... alla faccia dell'eloquio di classe!
Purtroppo anche Paolino non ha perso il vizio di provocare in modo sleale, per poi dare del cornuto all'asino (che sarei io) e pretendere che non si reagisca ai suoi insulti. So benissimo che è una tattica provocatoria, ma l'unico brutto vizio che non perderò mai è reagire alle offese e alle parole stupide, dando per scontato che ciascuno è libero di dire quello che vuole, sempre e comunque, ma in questo modo è a rischio di prendersi le risposte che si merita. Come dice Francesco....
Vedi il profilo di lupusinfabula Carceri
lupusinfabula
24 Gennaio 2015 - 16:04
 
Nessuno mi pare abbia osannato Nicolazzi per i suoi errori che ci sono stati e per i quali ha pagato: si rende merito a ciò che ha fatto per il novarese/VCO, vale a dire quanto mai più nessuno dopo di Lui ha fatto. E per quanto concerne le "carceri d'oro", quelli di allora le carceri, magari d'oro, ma almeno le facevano; quelli di ora, per accontentare Napolitano e quell'inutile e dannosa Europa, scaricano i problemi sul popolo approvando depenalizzazioni ed aprendo le porte delle galere a maree di delinquenti che, ovviamente, tornano subito all'opera. Questi sono i fatti, il resto chiacchiere da perbenisti sinistrorsi.
Vedi il profilo di robi x Lupus
robi
24 Gennaio 2015 - 16:45
 
Renzi era partito bene, ma dal mio punto di vista ha fatto l'errore fatale in cui cadono tuttii sinistri perbenisti. Sbattersene della sicurezza. E per me la priorità è questa. Basti vedere Alfano e Gentiloni su che linea si stanno muovendo. L'uno fa sbarcare l'impossibile e l'altro dice che ci sono certalmente terroristi infiltrati dell'ISIS, che a due passi da noi si è scoperto gestisce il traffico dei barconi dalla Libia. Non riesco a capire come si possa ancora stare fermi a fare niente, a meno che vi sia una strategia a monte per rendere instabile l'Europa per poi dwrle un nuovo assetto politico. Ma ahimè non credo che vi siano cervelli talmente raffinati da manovrare in tal senso. Temo che siamo proprio alla deriva, e il non sapere cose fare nelle situazioni di emergenza di solito porta a catastrofi come le guerre mondiali. Sono pessimista al cubo, e credo che la generazione dei 40 enni a cui appartengo sarà l'ultima a vivere in una parvenza di società libera. Dopo di noi vedo solo macerie e morte.
Vedi il profilo di paolino indulgenza a targhe alterne
paolino
24 Gennaio 2015 - 18:06
 
se ruba o prende tangenti un politico meridionale tutti a dare del mafioso,Roma ladrona e insulti di ogni tipo.
se lo fa uno di qui,tuttalpiù si parla di sbagli,di errori,ma abbiamo l'autostrada,e che cavolo.
non dubito che a Nusco tutti parleranno bene di De Mita,e a Ceppaloni di Mastella.
allora il punto è che se tutti siamo indulgenti coi "nostri",con quelli che "però almeno abbiamo la strada",giustificheremo sempre tutte le ruberie,o almeno quelle che in qualche modo ci fanno comodo.
e non cambierà mai niente.
però poi non lamentatevi,e non parlate di paese senza speranza.
Vedi il profilo di robi la sicurezza al primo posto
robi
24 Gennaio 2015 - 18:36
 
Nella scala dei miei valori al primo posto c'è la vita umana. Non ci sono corruttori, concussi, ladri che tengano. Oggi a Mentana (Roma) hanno massacrato in casa un vecchio medico, presumibilmente per rubare pochi soldi, presumibilmente bande del'est europa. Per me questa è la priorità, non mafia capitale o le carceri d'oro. Uno Stato non in grado di difendere i propri cittadini dai quali pretende il pagamento delle cartelle esattoriali e spilla soldi senza dare servizi decenti è indegno di chiamarsi stato. Uno stato che è incapace di difendere i propri confini da farabutti tagliagole barbari è indegno di chiamarsi stato. Uno stato che difende i delinquenti e criminalizza chi si difende è indegno di chiamari stato. Francamente a me non me ne frega un (mod) della concussione di Nicolazzi o di Mastella (tra l'altro assolto). A me interessa che in casa mia devo esserte sicuro che nessuno entri a massacrarmi per due soldi. E chi lo fa, deve pagare il conto salato.
Vedi il profilo di Giovanni Forse meglio tacere
Giovanni
24 Gennaio 2015 - 18:43
 
Il nostro presidente della provincia che non c'e' avrebbe fatto meglio a tacere,non vi è altro commento da fare.
Vedi il profilo di Silvia comunicato
Silvia
24 Gennaio 2015 - 21:39
 
Grazie ad Aurelio Tedesco per aver espresso con pacatezza ma con determinazione un dato di fatto inconfutabile, che in un paese dalla memoria corta come il nostro è necessario rinfrescare. Lancio uno spunto di riflessione: ha senso giustificare corruzioni e ruberie se queste hanno fra i risultati un piccolo (non dimentichiamoci che l'autostrada l'abbiamo pagata noi) risultato a livello locale? come possiamo stupirci di essere governati da personaggi disonesti se siamo noi in primis a giustificare comportamenti disonesti, a seconda del colore politico, di un tornaconto personale o territoriale ecc.? Buona serata
Vedi il profilo di cesare Grande Nicolazzi
cesare
24 Gennaio 2015 - 22:44
 
A chi ha amato e tanto aiutato il nostro territorio un grande e sincero GRAZIE .
Vedi il profilo di Teo Grazie Franco Nicolazzi
Teo
25 Gennaio 2015 - 00:41
 
Lui, tra le sue vicende giudiziarie, ci ha tracciato e costruito un'autostrada.
Altri cercano solo di ottenere facili consensi con esibizioni di moralismo.
Vedi il profilo di lupusinfabula Di grazia
lupusinfabula
25 Gennaio 2015 - 09:17
 
Di grazia, fra tutti i detrattori di Nicolazzi, qualcuno sa citarmi il nome di qualche politico che dopo di lui ha portato nelle nostre terre qualche opera di una certa consistenza? Non avendo il paraocchi unidirezionale come quelli di sinistra,rendo onore a ciò che Nicolazzi ha fatto per il VCO non alle sue malefatte....detto da uno che non sta certo sulla linea politica dell'ex PSDI!
Vedi il profilo di paolino lupus,tu quoque!
paolino
25 Gennaio 2015 - 09:48
 
almeno tu lupus... il punto non è Nicolazzi di per sè. il punto è che se noi,in quanto beneficiari dell'autostrada,glorifichiamo lui,allora giustifichiamo anche tutti quelli che hanno avuto un tornaconto dal politico di turno. che sia una strada,una piscina,un appalto,un posto di lavoro.
il che mi sembra esattamente quello che tu combatti a tutto spiano.
sbaglio?
Vedi il profilo di lady oscar 1domanda x paolino
lady oscar
25 Gennaio 2015 - 11:36
 
Quante volte deve pagare una persona? E' stato un concussore: Ha pagato. Nessuno nega ne dimentica ne beatifica. Apprezziamo però ciò che di buono ha fatto. Qui o altrove, non importa. Ripeto: Ha sbagliato e ha pagato senza scappare.
Vedi il profilo di paolino come sopra
paolino
25 Gennaio 2015 - 11:57
 
gentile lady,la rimando al mio commento precedente. il punto non è Nicolazzi in sè,ma il vizio tutto italiano della doppia morale. tutti ladri,tranne "i nostri".
si figuri se anche io non apprezzo l'autostrada a due passi da casa,ma secondo me Nicolazzi non ha fatto nient'altro che ciò per cui un politico viene eletto,in quel caso.
sarò strano io,ma non capisco tutti questi ringraziamenti a un politico condannato.
Vedi il profilo di paolino dimenticavo
paolino
25 Gennaio 2015 - 12:01
 
oltretutto,non è che Nicolazzi ha deciso che ci doveva essere una strada che collega Genova e il Sempione,sia chiaro! quella si sarebbe fatta comunque. Nicolazzi,con metodi che forse non sapremo mai,è riuscito a far sì che la strada passasse dal suo paese,con ben due uscite nel raggio di pochi km.
a noi,diciamo noi verbanesi,Nicolazzi non ha regalato proprio nulla.
Vedi il profilo di lupusinfabula Lupus quoque
lupusinfabula
25 Gennaio 2015 - 14:39
 
Ripeto non glorifico nessuno, semplicemente riconosco ciò che è stato fatto; sono per altro certo che ci fosse stato ancora Nicolazzi come ministro delle infrastrutture, la SS34 a quest'ora sarebbe stata sistemata e non avremmo avuto la frana di Cannero. Ma il punto è un altro ed ancora nessuno mi ha risposto: ricordate qualche altro politico della nostra zona che ha fatto per il VCO qualcosa di consistente? Se voto un politico è perchè voglio ed esigo che faccia avere dei benefici al territorio ad alla gente che lo ha votato: se no che me ne faccio? Bisogna fare come al sud: il politico che no si da da fare non viene più votato,.... anzi a volte gambizzato.
Vedi il profilo di lupusinfabula Robi ci ha preso!
lupusinfabula
25 Gennaio 2015 - 15:02
 
A proposito di sicurezza e del medico ucciso a Roma, ieri Robi, nel suo commento delle 18.36 ha proprio indovinato: presi tre romeni che già hanno confessato. Però non vale: indovinare come ha fatto Lui non era difficile, le probabilità che aveva erano altissime! Coraggio, fatevi avanti fautori di un'Europa unita e frontiere aperte, estimatori di Schengen e professionisti del garantismo ad ogni costo1 Sparate su Nicolazzi, ma su questi che dite?
Vedi il profilo di robi basta guardare le statistiche
robi
25 Gennaio 2015 - 17:57
 
Non serve un indovino. Credo che solo in italia accada una cosa simile, dove orde di stranieri sanguinari compiono delitti aberranti da 25 anni. Essendo noi un paese di sottomessi, facciamo finta di niente. Basta sparare su Berlusconi e tutti siamo contenti. Ma che razza di popolo siamo?



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
24/05/2017 - Al Teatro il Chiostro il Quartetto Ariel
24/05/2017 - Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico"
24/05/2017 - Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola”
24/05/2017 - Rubano anello da 1000€
Verbania - Politica
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti