Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora netto 3-0

Vince con un perentorio 3-0 Vega Occhiali Rosaltiora Verbania in Serie D nel derby contro Team Volley Novara, restituendo alle gaudenziane il passivo medesimo patito all’andata.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora netto 3-0
Bella partite delle verbanesi, positive in ogni fondamentale, con una limitatissima serie di errori e con buonissime prove da parte di tutte le giocatrici. I parziali dei set sono andati tutti alle padrone di casa con punteggi ampi e mai in discussione. Insomma se la partita dell’andata è rimasta per molto tempo nelle teste delle giocatrici e dello staff lacuale dopo questo 3-0 è stata decisamente dimenticata. Vega Occhiali resta al settimo posto di classifica staccando però Igor Gorgonzola Trecate e avvicinando Infa SprintVirtus Biella.

PRIMO SET
Andrea Cova cambia formazione rispetto alle ultime uscite e parte con Valentina Boschi in regia, Erica Veniani opposta al palleggio, le bande sono le gemelle Sonia ed Annalisa Cottini, al centro Eleonora Guelpa e Pamela Ferrari, Elisa Gualdi libero. L’inizio è subito uno 0-2 per Novara con Rosaltiora che soffre in ricezione. Un muro di Guelpa porta al 2-2 ma la fase è favorevole alle ospiti che vanno sul 2-5. Pian piano Verbania rosicchia punti e si avvicina prima sul 4-6 e poi con un punto di Erica Veniani (partita positiva per lei) sul 6-7. La parità arriva sull’8-8 e poi sul 9-9 dopo due errori ospiti. Il set praticamente finisce qui: Guelpa dal centro fa 10-9, Sonia Cottini fa 11-9, un ace di Eleonora Guelpa scrive il 12-9 ed un mani out di Sonia Cottini dice 13-10 che poi diventa un 14-11 con un pallone sparacchiato a rete, punteggio che costringe il tecnico di Novara a chiamate time out. Nulla da fare però, il set è in mano a Vega Occhiali che trova due punti dal centro con Pamela Ferrari (17-12), trova buone cose a muro (18-12) e dopo un punto avversario allunga sul 19-13 con Erica Veniani in palla. Altro time out Novara ed altra grandinata verbanese che con Guelpa (11-15 e 22-16) si avvicina al successo. Chiude Annalisa Cottini ed il 25-16 dice 1-0 Rosaltiora.

SECONDO SET
Inizio ancora peggiore del primo: subito 0-4 per il Team Volley. Primo punto verbanese di Pamela Ferrari dal centro, poi arriva il 2-4 con un errore novarese. Come nel primo set le rossoblù restano in partita e spingono sul 2-6 con Cova che chiama time out. Arrivano però i punti delle azzurre che addrizzano la situazione: Erica Veniani (3-6), un altro ace di Veniani (5-7) un errore novarese (6-7), un ace di Guelpa (7-7) ed una fast della stessa Guelpa portano avanti Verbania sul 8-7. Cova viene richiamato dagli arbitri per proteste su un quarto tocco non sanzionato, la situazione resta in equilibrio e sul 10-11 per Team Volley il tecnico lacuale ci parla su. Novara trova il 10-12 ma Sonia Cottini impatta sul 12-12 con due suoi personali. Ancora Team Volley avanti 12-14 ed ancora Sonia Cottini a riprenderla sul 13-14 che diventa parità con un muro in coabitazione tra Ferrari e Veniani. La situazione di punto a punto si rompe sul 17-17 quando prima Annalisa Cottini allunga sul 18-17 che si trasforma in 19-17 per una invasione sanzionata a Novara. Dopo un time out ospite è ancora Annalisa Cottini a portare Vega Occhiali sul 20-17. Vi sono alcuni errori ed il punteggio che arriva al 22-17. Set ipotecato: Annalisa Cottini in una buona fase scrive il 23-18. Set point dopo un errore gaudenziano sul 24-19, primo punto set annullato, non il secondo: 25-21 e 2-0.

TERZO SET
Il set inizia con un cartellino giallo al tecnico novarese per proteste sul finale dell’ultimo punto. Verbania scappa sul 3-1 ed anche Cova viene sanzionato con un cartellino giallo per proteste che i più non hanno capito. Novara trova il 3-2 ma Sonia Cottini e cose buone a muro allungano prima sul 6-4 e poi sul 8-4. Team Volley recupera qualche punto con discreti attacchi. Un pallone attaccato sull’asta dice 8-6 ma Annalisa Cottini, in ottima serata, mette a terra il 9-6 che diventa 10-6 a muro. Novara esce di partita: quarto tocco fischiato e 14-4, staffilata della solita performante Sonia Cottini e 15-9 che costringe il mister ospite al time out. E’ Sonia Cottini a trovare i punti decisivi: trova il 16-9 con un bel pallonetto, due ace che portano sul 20-12. Pamela Ferrari a muro trova prima il 21-12, poi il 23-12. Muro invalicabile quello lacuale che trova il 24-12, punto decisivo sul 25-12 e 3-0 per le ragazze di Cova.

Vega Occhiali Rosaltiora – Team Volley Novara 3-0 (25-16, 25-20, 25-12). Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Veniani, Cottini S., Cottini A., Ferrari, Guelpa, Gualdi (L), Pagliarini ne, Conterno ne, Spinello ne, Ossola ne, Belardinelli ne. All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA:
“Bene, sono proprio contento – dice il tecnico verbanese - è stata una partita che abbiamo giocato con molta attenzione nonostante qualche inizi a rilento nei primi due set e con qualche difficoltà sul primo tocco. Nonostante questo ci abbiamo dato dentro con attenzione, lo ripeto, e con molto ritmo. Abbiamo messo in campo cose buone con una continuità che cercavamo da tempo, siamo state molto ordinate a muro che è stato un fondamentale che ha dato molto fastidio alle avversarie limitando anche molto le possibili invasioni. Buonissimo anche il servizio che ha messo in difficoltà una squadra che all’andata ci aveva reso la vita difficile. Non voglio fare nessun nome mi sono piaciute tutte indistintamente e se devo essere sincero aver visto messe in campo in modo positivo varie situazioni che abbiamo preparato ed allenato in settimana è stata una bella soddisfazione”.

Ecco i risultati del match giovanili e di CSI disputati nel week end dalle formazione targate Vega Occhiali Rosaltiora. Da segnalare il rinvio a data da destinarsi del primo match del Torneo Ziccio Under 17 in programma ieri alle ore 10.00 a Novara tra le azzurre ed il Team Volley. Si ricorda inoltre il match di CSI juniores tra Domodossola e Vega Occhiali Rosaltiora si giocherà mercoledì 25 marzo alle 20.00 in Ossola.
Under 18: Vega Occhiali Rosaltiora – Infa SprintVirtus Biella 0-3. Partita non giocata male dalle ragazze di Enrico Bertarelli ma Biella è più cinica nel momenti decisivi.
CSI Open: 2Mila8 Domodossola – Vega Occhiali Rosaltiora 2-3. Successo dopo un match tiratissimo per le ragazze di Andrea Franzini.
CSI Allieve: Vega Occhiali Rosaltiora – Piedimulera/Omegna 0-3. Netto stop per le più piccole di Andrea Franzini.
Torneo Ziccio: l’incontro tra Team Volley Novara e Vega Occhiali Rosaltiora è rinviato a data da destinarsi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/01/2017 - "Una Verbania Possibile" su Beata Giovannina
23/01/2017 - M5S: bene adesione ad "Avviso Pubblico"
23/01/2017 - Forza Italia: neve e ghiaccio al cimitero di Intra
23/01/2017 - Seminario Alejandro Martinez Garcia
23/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria
Verbania - Sport
22/01/2017 - Fipav S3 Minivolley Cup più di 150 mini atleti
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
20/01/2017 - Minivolley Cup 2017 torna a Verbania
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti