Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

volley

Inserisci quello che vuoi cercare
volley - nei post
Altea Altiora sconfitta aTorino - 28 Marzo 2017 - 07:03
Altea Altiora: la corazzata Acqui Terme non fa sconti, al Mombarone è 3-0. Settore Giovanile: gli Allievi Under 14 Altiora nelle migliori 8 del Piemonte. Le due Under 13 alla Final Six Territoriale, Altiora e Acqui gli unici due club con due team all’atto finale. Under 16 ok in fase Low, 3-1 a Montanaro.
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta 3-1 - 26 Marzo 2017 - 13:01
Niente da fare, la piccola palestra di corso Svizzera a Torino (che poi è una palestra grandi divisa in due campi da gioco divisi da un sipario disegnati verticalmente sul campo normale) è indigesta a Vega Occhiali Rosaltiora.
Vega Occhiali Rosaltiora a Torino - 25 Marzo 2017 - 09:16
Dopo la curiosa necessità di rinviare la gara interna del campionato di Serie D che avrebbe dovuto disputarsi domenica al PalaManzini contro Pont S.Martin per il mancato arrivo del direttore di gara (la data del recupero ancora non è stata definita), per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è ora di tornare in trasferta.
Altea Altiora va ad Acqui - 24 Marzo 2017 - 20:12
Altea Altiora, ad Acqui per onorare il girone Promozione. Settore Giovanile: doppio impegno Low per U 16 e U 18. Partita verità per l’U 14 contro Novi Ligure. Le due U 13 alla ricerca del pass per la Final Six Territoriale. Tommaso Alberti al lavoro con la Selezione Territoriale Maschile Under 15.
Un Sogno Chiamato volleyTeam - 23 Marzo 2017 - 19:10
YUKON ARTIC 300 MIGLIA: UN SOGNO CHIAMATO volley TEAM Venerdì 24 marzo alle 21, nella Casa parrocchiale di Gravellona Toce in Piazza della Chiesa, in collaborazione con il Cai sezione di Gravellona Toce, Roberto Ragazzi e Laura Trentani, il volley Team, racconteranno attraverso la proiezione di fotografie esclusive, la loro recente esperienza canadese. Il racconto di un’incredibile impresa, di una sfida in primo luogo con se stessi e con la propria resistenza.
Vega Occhiali Rosaltiora match rinviato - 20 Marzo 2017 - 18:51
Prima di pensare alle gare giovanili e delle formazioni iscritte ai campionati di CSI un breve preambolo riferito alla prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora. La partita rinviata ieri contro il Pont S. Martin, motivazione ufficiale un incidente occorso al direttore di gare designato che gli ha impedito di giungere al PalaManzini, è rinviata a data da destinarsi.
Altea Altiora parte forte nei play off - 20 Marzo 2017 - 14:13
Altea Altiora approfitta subito del fattore campo nella prima giornata dei play off Promozione e al Pala Manzini vince 3/0 con Lasalliano e supera in classifica proprio i torinesi.
Beach 4 Babies donazione al Castelli - 19 Marzo 2017 - 11:27
Giovedì, presso la Sala 118 dell’Ospedale Castelli di Verbania, sono stati consegnati i materiali acquistati con il ricavato dell’evento Beach 4 Babies 2016.
Vega Occhiali Rosaltiora ospita Pont S.Martin - 18 Marzo 2017 - 19:06
Torna tra le mura amiche la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che dopo due partite nelle quali la formazione di Andrea Cova si è trovata in testa per due set a zero salvo poi farsi riprendere cerca il risultato pieno.
Altea Altiora parte con Lasalliano - 17 Marzo 2017 - 18:27
Altea Altiora, subito il Lasalliano Torino nel primo match dei Playoff Promozione. Settore Giovanile: cinque match in programma tra sabato e domenica. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: riparte il progetto promozionale scolastico “1,2...3 Minivolley”.
FIPAV Rappresentative del Piemonte Orientale - 15 Marzo 2017 - 15:03
Le Rappresentative Territoriali sono entrate nel vivo delle selezioni. La vastità del territorio implica, da quest´anno, un considerevole sforzo per visionare tutti gli atleti segnalati dalle rispettive società da parte di un unico Comitato.
Vega Occhiali Rosaltiora vince a Torino - 13 Marzo 2017 - 10:23
Che partita strana a Torino, contro volley San Paolo, formazione di bassa classifica invischiata nella lotta per la salvezza.
Vega Occhiali Rosaltiora a Torino - 11 Marzo 2017 - 18:06
Dopo la partita interna della scorsa domenica contro il Gilber Gaglianico dominata per due set e poi un pochino lasciata alla mercè delle avversarie che hanno ribaltato e vinto al tie break arriva una partita in trasferta per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora.
Minivolley CSI a Gravellona - 11 Marzo 2017 - 13:01
Con la tappa di domenica 12 marzo a Gravellona Toce, il circuito provinciale di Minivolley del Csi giungerà a metà del suo cammino.
Altea Altiora pronti per i playoff - 11 Marzo 2017 - 09:16
Serie C: Altea Altiora sette giorni al via dei playoff, ecco la sequenza gare dell’andata. Giovanili: sabato Verbania-Biella in Under 14, domenica in campo i Ragazzi Under 16 e gli Juniores Under 18 nella fase Low Regionale e l’Under 13 Verde a Vercelli.
volley - nei commenti
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 28 Agosto 2016 - 19:37
Re: spiaggia verbania
Ciao teresa panetta. La spiaggia verrà, col nuovo bando, resa interamente libera con campo beach volley per i ragazzi. Ci sarà una svolta, ci auguriamo, per rendere viva la struttura e la spiaggia accanto
Spiagge: deocoro e pulizia - 10 Luglio 2016 - 11:53
consiglio di quartiere ovest
Ha fatto richiesta nell ultima riunione che venga resa libera parte della spiaggia che ora e' in uso alle piscine di Suna. Spiaggia che ora e' a pagamento ed e' sempre vuota. Non e' ammissibile che i ragazzi non abbiano posto dove stare e a pochi metri c'è una spiaggia inutilizzata (o comunque poco utilizzata). Ieri ore 17.00 e 35 gradi c erano DIECI OCCUPANTI. Ci sarebbe spazio anche per un campo da beach-volley e non precluderebbe la possibilità di noleggio sdraio e ombrelloni.. Ci impegneremo fortemente affinché questa proposta venga presa in seria considerazione dalla pubblica amministrazione. Buona giornata
Inaugurato Il Maggiore - Foto - 14 Giugno 2016 - 13:37
Straordinaria Bellezza
Probabilmente perchè è molto più semplice commentare qualcosa che non si vede e non si conosce piuttosto che toccare con mano e rendersi conto che forse, questo Teatro, poi così male non è. Io c'ero! E chi se lo sarebbe perso: ma non tanto per lo spettacolo in sè (molto bello tra l'altro, e diversamente non poteva essere considerato il livello dei protagonisti), quanto perchè quella serata può rappresentare una svolta culturale della nostra bistrattata realtà cittadina. Il palcoscenico naturale alle spalle di quello in ferro è qualcosa di estasiante: come non essere d'accordo con Papaleo che, visto il panorama, si è posto il dubbio di quale fosse in realtà il vero spettacolo! E' qualcosa che abbiamo solo noi e pochi altri: certo, il lago c'era anche prima, ma coniugare Natura e Cultura in un unico abbraccio è l'indiscutibile elemento di forza del Teatro verbanese. Bella sorpresa lo spettacolo del lago acceso e colorato da centinaia di candele galleggianti. Molto bello anche il tour interno: ben concepito e realizzato. Semplice e nello stesso tempo emozionante. Spazi tecnici abbelliti d'Arte che difficilmente si potranno ritoccare con mano in futuro. E quella impagabile sensazione multisensoriale che offre lo spettacolo del nostro lago goduto dalla terrazza: lo puoi quasi toccare con mano, lo puoi ascoltare, assaporare, annusare, come in una sindrome di Stendhal davanti ad un quadro di straordinaria bellezza. Nel concreto, concordo con altri che gli spazi di miglioramento ci sono tutti, a cominciare dai selciati esterni, dove il verde poco curato un pò stona rispetto al profumo di Nuovo che si respira intorno: gli interni aperti al pubblico (gli altri sono di servizio, dai camerini alle sale prova, dagli uffici ai servizi) potevano trovare più spazio per rendere qualcosa in più di quanto previsto. Ma ormai così sono e così ce li teniamo: non dispiace l'atrio biglietteria e quella voluta sensazione di entrare un pò stretti e ritrovarsi in pochi metri in ambienti decisamente più ampi ed ariosi. Infine la spiaggia ed i servizi annessi: le potenzialità che oggi abbiamo rispetto al passato sono tante. A cominciare dallo spazio antistante il bar con l'area giochi per i bambini ed un ambiente relax in sabbia: pur contenuto che sia è qualcosa in più su cui contare. Oltre al campo di beach volley il resto è rimasto invariato: conto molto sul progetto di riqualificazione delle spiagge cittadine per migliorare tutta l'area dell'accesso al lago. Speriamo che le promesse di rendere grande questa scommessa vengano mantenute: la gente arriverà da sè e ci si contenderà il biglietto degli ultimi posti disponibili. Saluti AleB
I 50 anni della Mostra della Camelia - 20 Marzo 2016 - 16:30
scambio di eventi
Non voglio usare la parola "scippo" ma anche da Verbania hanno traslocato eventi. Mi viene in mente il campionato beach-volley che dal centro di intra ora si svolge con grande successo a Cannobio. C est la vie 😊
I vincitori della prima tappa di Summer Volley 2015 - 14 Luglio 2015 - 14:04
Ri ha ha ha
Sbaglio, oppure è sempre beach volley? A chi interessa il marchio se sempre una partita di beach volley tra ragazzi si va a guardare! Simpatici (e molto vuoti) questi inviti a tacere...
I vincitori della prima tappa di Summer Volley 2015 - 14 Luglio 2015 - 13:41
% sei un bel fenomeno
Se non sai cosa scrivere taci che è meglio. Summer volley non c'entra nulla con il torneo di Beach volley di piazza San Vittore. Se ti può interessare sabato e domenica a Cannobio c'è la seconda tappa stagionale della manifestazione che organizzo da 23 anni. Hai perso una buona occasione per tacere caro mio....
I vincitori della prima tappa di Summer Volley 2015 - 14 Luglio 2015 - 13:09
dettagli
in effetti la pallavolo è solo il secondo sport più praticato d'Italia,interessa davvero a pochi. e deve'essere per il valore attrattivo pari a zero che a Locarno da anni fanno un mega torneo di beach volley nei giardini di p.zza grande,dove per una settimana migliaia di persone affollano il villaggio da mattina a sera. forse bisogna allungare un po' la passeggiata e vedere cosa succede nel mondo là fuori.
Minore sul Verbania Calcio - 28 Giugno 2015 - 20:36
Stendiamo un velo...
Dei misfatti, delle brutte figure, dei debiti, dell'opportunismo dei dirigenti del Verbania Calcio abbiamo diffusamente parlato, potremo aggiungere episodi imbarazzanti fino allo sfinimento. Apprendo che, probabilmente, la convenzione è stata siglata in una situazione di conflitto d'interessi ma di questo, non avendone conoscenza diretta, preferisco non parlare. Quello che credo sia importante e trasversale, è che a Verbania non esiste solo il calcio. Proprio per questo chiedo ufficialmente alla consigliera Minore di farsi portavoce non di un interesse di parte, quello dei mediocri dirigenti che mendicano un contributo che non hanno mostrato, nei fatti, di meritare ma, piuttosto, di rendere possibile una più equa divisione dei fondi a più discipline, altrettanto meritevoli: basket, volley, ciclismo, sci, nuoto, atletica e molti altre che mi scuso per aver dimenticato in questo breve elenco. Cosa fa per promuovere lo sport nelle scuole e a quanto ammontano eventuali contributi del Comune, per esempio? Gentile consigliera, torni in se' e dedichi le sue energie e i suoi apprezzati interventi per qualcosa di veramente utile e non ad interessi privati di personaggi che più che successi, hanno creato imbarazzo ( e debiti) alla città'.
Summer Volley annullata prima tappa - 23 Luglio 2014 - 22:24
Ma che Italia...
Questo è veramente un Paese bloccato. Anche nel Beac volley, sport giovanile per eccellenza, si è indicati con disprezzo come "fresco Maestro di Beach volley”. Pure qui ci sono le caste? Come è già stato scritto, sarebbe opportuno leggere le ragioni dell'altra campana.
Summer Volley annullata prima tappa - 22 Luglio 2014 - 07:42
livore
rinnoverei l'invito al livoroso sig. Calcaterra a un approccio più rilassato e colloquiale,soprattutto considerando che nel mio commento (se l'ha letto) io ho parlato di calo di interesse verso il beach volley,e non del suo operato come organizzatore. ancor di più non si capisce allora,alla luce della sua pomposa autocelebrazione,come possa essere bastata un'insinuazione di un "atleta" "fresco maestro di beach volley" a mettere in crisi il suo perfetto meccanismo organizzativo,forte di 22 anni di successi. se l'approccio del sig. Calcaterra è sempre così saccente e sprezzante verso i suoi interlocutori,non stupisce più di tanto il declino della sua manifestazione.
Summer Volley annullata prima tappa - 21 Luglio 2014 - 22:31
Replica
Inviterei il signor Paolino intanto a firmarsi per non nascondersi dietro commenti ridicoli. Poi magari mi spieghi quale bella iniziativa sportiva abbia lui promossa, duratura nel tempo (Summer volley = 22 anni di storia sportiva) e con ricadute strutturali sul territorio (circa 15/20 campi da Beach volley presenti in provincia). Cordialmente Marco Calcaterra
Summer Volley annullata prima tappa - 21 Luglio 2014 - 10:08
serenità
inviterei il sig Calcaterra a maggiore serenità. il declino della passione per il beach volley in zona è sotto gli occhi di tutti. anni fa per avere un posto in tabellone ci si scannava,ora se ti iscrivi un quarto d'ora prima dell'inizio ti stendono il tappeto rosso. indipendentemente da chi organizzi i tornei,e dai complotti delle forze del male.. forse occorre semplicemente rinnovarsi ulteriormente,o trovare nuove alternative.
Summer Volley annullata prima tappa - 21 Luglio 2014 - 06:16
Chiarimenti
Buon giorno ai lettori, leggo le due mail di commento al Comunicato Stampa inviato dal sottoscritto in data venerdì 18 luglio. Inviterei i due lettori a firmarsi con il proprio nome e cognome anziché con soprannomi o altro, in questo modo diventano tutti scienziati ed esperti sulla materia. Al "signor" lupusinfabula faccio presente che il sottoscritto organizza dal 1993 manifestazioni di Beach volley e, a parte piccoli incidenti di gioco (abrasioni e escoriazioni varie) o infortuni parte dell'impegno sportivo (distorsioni o simili), non c'è mai stato altro di grave in particolare con riferimento alla sicurezza di chi partecipa agli eventi stessi. Al "signor" Paolino dico di andare a leggere la storia di Summer volley (sezione dedicata di summervolley.it) per capire cosa vuol dire organizzare eventi con anche 75 coppie iscritte oppure avere in campo a Verbania (estate 2002) i tricolori di Beach volley. Se si è deciso di annullare la tappa non è solo per le 9 coppie iscritte, ma soprattutto per quanto è stato scritto da un "atleta", "fresco maestro di Beach volley" che ha pensato bene di rovinare tutto scrivendo al Settore Beach volley della Fipav delle falsità inaudite alle quali alcuni giocatori e giocatrici evidentemente hanno dato credito. Peccato che lo scorso anno a Cannobio (stessi campi, stesso Supervisore) ci fossero 30 coppie iscritte e tutto andò per il meglio. Prima di emanare sentenze, vedete di informarvi e di firmarvi con nome e cognome.... Marco Calcaterra
Vita dura per le manifestazioni verbanesi - 31 Maggio 2014 - 22:00
Deserto
Tra poco a Verbania il deserto......niente Beach volley niente Vela, niente 24x1 ora, niente di niente. Complimenti ai commercianti fate ridere con i vostri bar di terz'ordine, andate in Svizzera a vedere come ci si propone ai clienti. Invece di ringraziare chi vi porta qualche cliente, rompete le scatole.
Silvia Marchionini presenta il programma - 28 Aprile 2014 - 11:10
teatro
Emanuele la volontà del teatro potrà anche essere stata di Zanotti, ma la comunità si è spaccata quando è stato presentato lo scempio sul lago proposto da Zacchera, un area che poteva ospitare un polo come quello Asconese con piscina, campo da beach volley e ristoro con spiaggia dava lustro e prestigio a intra dove le spiagge mancano, e poteva essere realizzato un teatro in una piazza vuota piena di parcheggi era sicuramente apprezzabile. invece il nostro esimio ex sindaco cosa ha fatto? giusto per fare il bastian contrario ha spostato il teatro incrementando così i costi di progettazione, demolito un arena già costruita (E PAGATA) per togliere uno spazio turistico (con oltretutto pochi parcheggi ) per riadibirlo a spazio culturale (voglio proprio vedere l'afflusso che ci sarà di compagnie, spettacoli e spettatori tanto da giustificare un opera del genere). tutto per che cosa? un capriccio.. siamo realisti, ammettiamo che è stato dato un pugno nello stomaco a Verbania ,alla spesa pubblica e all'intelligenza...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti