Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante la gestione della spiaggia della Beata Giovannina.
Verbania
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina
SPIAGGIA BEATA GIOVANNINA BALNEAZIONE FUORI LEGGE: il tema della balneazione presso la spiaggia di Suna torna d'attualità, dopo che la spiaggia pubblica e' stata privatizzata da questa amministrazione, scippando ai cittadini il diritto di libero accesso, registriamo come nella stessa spiaggia viene permessa la balneabilità con le imbarcazioni che si spostano liberamente, quando i bagnanti sono in acqua. l'Amministrazione ha creato un pericolo pubblico concedendo la possibilità di utilizzare le imbarcazioni,

Non vogliamo che la popolazione sia non sia messa a rischio, e torniamo a chiedere inoltre che vengano revocate le due concessioni, la spiaggia torni a libero accesso e si vieti l'utilizzo delle imbarcazioni, così da garantire la balneabilità senza pericoli.

Siamo ancora costretti a chiedere l’intervento del Prefetto su quello che è certamente un abuso come a suo tempo era stato segnalato dal Commissario Dott. Michele Mazza e il Vice commissario e Vice Prefetto Dott. Michele Basilicata.

La spiaggia deve tornare di uso pubblico, non privato e neanche può essere gestita una attività di sci nautico. E’ assurdo che si dia in gestione per 9 anni l’utilizzo della spiaggia per attività nautiche con un corrispettivo di soli 853,37 (determina numero 967 del 16 – 06- 2016 e sempre per 9 anni la gestione della spiaggia bar compreso con un corrispettivo con altrettanti soli 816, 57 (determina numero 968 del – 16-06-2016. Ci si chiede perché a Verbania gli enti preposti al controllo nonostante siano stati coinvolti ufficialmente non siano ancora intervenuti. Si invitano i cittadini di Verbania a leggere le determina sopra menzionate.

Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi
Adrian Chifu
Michael Immovilli

Francesco Sirtori
Presidente Club Forza Silvio Verbania



33 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Maurilio ...qualcosa non torna...
Maurilio
27 Agosto 2016 - 11:29
 
...qualcosa non torna, non entro nei meriti tecnico/giuridici dell'affidamento, ma voglio portare una nota personale a commento di questo comunicato,

Mio figlio ha frequentato per tutta l'estate la spiaggia in oggetto, nessuno gli ha mai vietato di entrare in spiaggia e di fare il bagno. Sono andato a prenderlo qualche volta, e ho potuto notare che le aree di balneazione e di attracco fossero ben distinte.

Quindi, credo che l'utilizzo della parola privata sia fuorviante! Altre spiagge pubbliche sono in concessione ad attività sportive, riuscendo ad offrire un ottimo servizio alla cittadinanza, sport da una parte, pulizia, decoro e servizio dall'altra!

Saluti

Ma
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Euro
Hans Axel Von Fersen
27 Agosto 2016 - 16:45
 
853 e 816 euro ogni?
Vedi il profilo di lady oscar cose diverse
lady oscar
27 Agosto 2016 - 21:49
 
Allora: Se vogliamo contestare l importo della concessione e' un conto, se vogliamo inventare che la spiaggia non e' libera e' un altro. Teniamo presente che il gestore offre servizi igienici, pulizia spiaggia e bagnino.
Vedi il profilo di Kiryienka mai contenti.......
Kiryienka
28 Agosto 2016 - 00:45
 
816 euro.......e qualcuno la spiaggia l'ha resa fruibile....gente preparata....si vede da tutto l'ambaradan.............200000 euro e le gestioni vanno deserte.......mi direte''esiste anche una via di mezzo''.....no,nn esiste..........coi tempi che corrono ,nn si puo' rischiare di andare a bagno........se proprio nn va giu' a qualcuno,che se la prenda lui......che palle!!!!Oppure si faccia eleggere e detti le regole...che tanto poi Paolino gli fa un'interpellanza su misura.....eh eh eh
Vedi il profilo di livio 1datemi una risposta seria
livio
28 Agosto 2016 - 07:53
 
allora fatemi capire la spiaggia è in mano ad un privato che ne fa l'uso che crede non concedendo l'accesso,oppure, come dice Maurilio, è accessibile e pulita come sottolinea Lady Oscar? lo chiedo anche a nome di altri miei concittadini che pur non frequentando la succitata spiaggi,leggono certi comunicati e relativi commenti, rimangono disorientati
Vedi il profilo di sportiva mente Dilettanti allo sbaraglio
sportiva mente
28 Agosto 2016 - 08:26
 
questi non sanno neppure leggere oppure sanno leggere ma non capiscono il significato delle parole. Sono andato a leggermi la determina:
http://amministrazionetrasparente.comune.verbania.it/at/pdf/DE162759.pdf
Leggetela anche voi e arrivate alle vostre conclusioni.
Vedi il profilo di paolino Kiry?
paolino
28 Agosto 2016 - 11:36
 
è già la seconda volta che mi attribuisci un'interpellanza,ma che c'azzecca?
forse mi confondi con qualcun'altro? mai fatto politica in vita mia!
Vedi il profilo di sportiva mente INCREDIBILE
sportiva mente
28 Agosto 2016 - 12:39
 
Rileggo ancora il comunicato di questi che vorrebbero governare Verbania e resto basito, ma caspita, ho proprio letto bene...... Hanno scritto una marea di belinate, ma non è la prima volta del resto, la determina è chiarissima, fin troppo, a chi si lamenta, a chi considera bassa la cifra stabilita dal canone, faccio un invito: considerate per quanto tempo l' area è effettivamente fruibile, considerate come la stagione balneare sia corta, oltre a benefici leggo chiaramente che sono previsti oneri e obblighi, allora....... stendiamo un velo pietoso.......
Vedi il profilo di teresa panetta spiaggia verbania
teresa panetta
28 Agosto 2016 - 15:02
 
non entro in merito della spiaggia della Beata Giovannina che non conosco,ma chiedo la spiaggia molto bella e quasi abbandonata di fianco alla piscina di Suna perchè non viene usufruita ed aperta al publico??
Vedi il profilo di Laura Santinato Spiaggia Beata Giovannina
Laura Santinato
28 Agosto 2016 - 15:30
 
Vorrei solo portare al corrente che nel passato bando di gara,la "Spiaggia" era stata aggiudicata per un canone annuo di Euro 5.600 con un contratto di TRE ANNI! Due pesi e due misure?????
Vedi il profilo di paolino brutta roba il tifo
paolino
28 Agosto 2016 - 16:54
 
quelli che prima facevano le petizioni contro il precedente assegnatario della spiaggia (regolare concessione,vinta con l'offerta più alta),ora festeggiano per averla data a un terzo del canone precedente,senza nessuna gara.
quando le cose le fanno gli "altri",tutti in piazza. quando le facciamo "noi",anche poco limpide (eufemisticamente..) allora va tutto bene.
che tristezza.
Vedi il profilo di sportiva mente qua si cerca solo.....
sportiva mente
28 Agosto 2016 - 19:13
 
di fare confusione, io non faccio il tifo per nessuno, però bisogna fare chiarezza. Chi in precedenza si era aggiudicato il bando di gara di fatto aveva privatizzato la spiaggia:
http://www.vcoazzurratv.it/notizie1/ultime-notizie-di/attualita/10794-la-spiaggia-della-beata-giovannina-vietata-ai-bagnanti.html
C' è un altro articolo online di altra testata che racconta bene tutta la cronologia. I due canoni sono molto diversi in € per un semplice motivo, e chi oltre che a saper leggere, sa anche capire se ne può rendere conto.
Io non faccio il tifo per nessuno, semplicemente cerco di capire.
Vedi il profilo di Laura GHIDINI Re: spiaggia verbania
Laura GHIDINI
28 Agosto 2016 - 19:37
 
Ciao teresa panetta. La spiaggia verrà, col nuovo bando, resa interamente libera con campo beach volley per i ragazzi. Ci sarà una svolta, ci auguriamo, per rendere viva la struttura e la spiaggia accanto
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Spiaggia Beata Giovannina
Hans Axel Von Fersen
28 Agosto 2016 - 21:20
 
Ciao Laura Santinato

Quindi se gli 800 euro indicati sono al mese, gli attuali gestori pagano 800 x 2 x 12 = 20.000 all'anno quindi 4 volte tanto la vecchia concessione.
Giusto o non ho capito nulla come mio solito?
Vedi il profilo di Kiryienka 1Re: Kiry?
Kiryienka
28 Agosto 2016 - 22:33
 
Ciao paolino,corretto...........ero soprapensiero.............mentre scrivevo pensavo agli ''interpellatori professionisti'',Brignone e socio............ciao
Vedi il profilo di Maurilio 1Re: brutta roba il tifo
Maurilio
29 Agosto 2016 - 11:24
 
Caro paolino,

ti faccio notare che l'oggetto del comunicato degli illustrissimi Chifu ed Immovilli, era: "SPIAGGIA BEATA GIOVANNINA BALNEAZIONE FUORI LEGGE", continuando con: "a spiaggia pubblica e' stata privatizzata...scippando ai cittadini il diritto di libero accesso... viene permessa la balneabilità con le imbarcazioni che si spostano liberamente, quando i bagnanti sono in acqua.."
Nessuna vera critica al canone o indicazioni sulla bontà delle scelte fatte dalla precedente amministrazioni!

Ora, la prima cosa è palesemente falsa, non è stato in nessun modo "scippato ai cittadini il diritto di libero accesso", anzi, ora sono disponibili servizi turistici che prima non c'erano. La domanda che mi pongo è, Chifu ed Immovilli non sanno quello che dicono o mentono sapendo di mentire?

Sulla seconda non posso aggiungere nulla, oltre al mio buon senso, ma se Chifu ed Immovilli sono certi di quello che affermano, basterebbe denunciare alle competenti autorità (Guardia Costiera, Polizia,...) la situazione, perchè non è stato fatto?

Per quanto riguarda gli importi, non so e non sono in grado di valutare la bontà e la correttezza, ma a giudicare dalle cifre non tonde ( 853,37 e 816, 57), mi viene da pensare, ma NON HO VERIFICATO,, che siano importi tabellati da qualche regolamento comunale, regionale o altro! Se Chifu ed Immovilli ritengono queste cifre siano fuori mercato, al ribasso, non devono far altro che proporre, o far proporre, gli opportuni adeguamenti!

Hai proprio ragione paolino, brutta roba il tifo!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di AleB L'italiano, questo sconosciuto
AleB
29 Agosto 2016 - 13:24
 
A chi firma un comunicato stampa, oltre al contenuto, dovrebbe interessare anche molto la forma. Che dire:

"[..] quando i bagnanti sono in acqua. l'Amministrazione ha creato un pericolo pubblico concedendo la possibilità di utilizzare le imbarcazioni,
Non vogliamo che la popolazione sia non sia messa a rischio, e torniamo..[..]"
"Si invitano i cittadini di Verbania a leggere le determina sopra menzionate."

Ad ogni riga un errore, una forma orrenda di fare propaganda politica....

Tristezza&Fastidio

AleB
Vedi il profilo di Giovanni% 1Eccoli!
Giovanni%
29 Agosto 2016 - 15:14
 
Ricordiamo che gli stessi sono stati autori anche di quest'altro "bellissimo" comunicato:

http://www.verbanianotizie.it/n736806-forza-italia-berlusconi-su-retta-aisli-nido.htm
Vedi il profilo di gianni r. rassegnatevi
gianni r.
29 Agosto 2016 - 19:47
 
il sindaco in questione è il migliore che abbia mai avuto verbania nella sua pur breve storia.
rassegnatevi, in passato abbiamo visto porcate di tutti i tipi sia di sx che di dx o centro.
godetevi questo sindaco che poi vi toccherà di nuovo lo scempio.
Vedi il profilo di Laura Santinato Spiaggia Beata giovannina
Laura Santinato
31 Agosto 2016 - 21:23
 
Ciao Hans Axel,sono circa € 1.600 l'anno con contratto di nove anni. Il mio BANDO ERA PER TRE ANNI NON RINNOVABILE perché ,anche se raggiunto accordo comunale lasciando libero accesso,non avremmo più potuto USARE BARCHE A MOTORE, né nulla che riguardasse la somministrazione di cibo bevande ecc,ecc! Comunque qualcosa di non regolare è' stato fatto!
Vedi il profilo di mirko spari a raffica
mirko
31 Agosto 2016 - 22:17
 
Chiedere informazioni direttamente a chi ha rilasciato l'autorizzazione no? Sono competenti la Regione tramite il Comune.
Saluti
Vedi il profilo di Maurilio 1Re: Spiaggia Beata giovannina
Maurilio
31 Agosto 2016 - 23:45
 
Ciao Laura Santinato

ti rendiconto di cosa scrivi?

"Comunque qualcosa di non regolare è' stato fatto!"

Se così fosse, ti invitiamo a recarti in direttamente procura, non a scrivere post su blog come questo! Altrimenti, sono parole al vento come tante!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Spiaggia Beata giovannina
Hans Axel Von Fersen
1 Settembre 2016 - 07:24
 
Ciao Laura Santinato

Condivido consiglio di Maurilio.
Vedi il profilo di paolino Re: Re: Spiaggia Beata giovannina
paolino
1 Settembre 2016 - 09:12
 
Ciao Maurilio
quindi tu (tu Maurilio,non cominciare a parlare di procura ecc,a me interessa il TUO parere) non ci vedi nulla di strano?
assegnato senza gara,concessi permessi che ai precedenti assegnatari erano stati negati,il canone ridotto a un terzo,ecc... tutto normale?
bruttisima roba il tifo!
Vedi il profilo di Maurilio 3Re: Re: Re: Spiaggia Beata giovannina
Maurilio
1 Settembre 2016 - 11:35
 
Caro Paolino, io non parlo di procura a vanvera, ma a ragion veduta.

Provo a fare un riepilogo di quello che è successo, mi baso solo sulla mia memoria quindi se dico delle inesattezze, correggetemi!

C’era una volta una spiaggia, un’amministrazione, non questa decide di intervenire e spende circa 200.000€; sistemata la spiaggia, la stessa amministrazione, la “cede” ad un privato per 5600€/anno!
Ora, o sono stupido io, o non capisco dove stia l’affare! Cosa se ne farà il privato non si sa, ma non è consentito l’accesso alla spiaggia (cito l’articolo di vcoazzurratv già linkato da Giovanni%).

Subentrata questa amministrazione, rescinde il contratto, e, per due stagioni, lascia la spiaggia libera.

Da questa stagione, la stessa amministrazione, concede l’uso della spiaggia e del pontile, ad una società sportiva che pratica lo sci nautico (sport riconosciuto dal CONI) e concede di posizionare un container bar.
Quindi, l’accesso alla spiaggia è libero, chi la gestisce offre (a pagamento, "ça va sans dire") servizi turistici che prima non erano neanche presenti sul territorio (gonfiabili, sci nautico, giochi d’acqua oltre alle consuete sdraio), come si dice, la spiaggia ha fatto girare l’economia (stipendi, acquisti forniture bara, gasolio per motoscafi,…).
Cosa dovrei aggiungere? Personalmente credo che la città ci abbia comunque guadagnato!

Se entriamo nello specifico, si ritiene il canone basso? Come ho già scritto, immagino che sarà stato stabilito nei termini di legge! Non è così? Allora è necessario che l’intervento della procura…

La spiaggia è stata assegnata senza gara? La legge lo consente? Se no, anche in questo caso è necessario che l’intervento della procura…
La legge lo consente, ma sarebbe stato meglio procedere con gara? Probabilmente è vero, giusto fare un’interpellanza, giusto sarebbe rispondere. Ma se la legge lo consente e se il progetto presentato è buono, non vedo perché non procedere in modo spedito.
Peraltro, la determina dice, testuali parole, “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”, si può sempre tornare indietro!

Ci sono altri element? Qualcuno dice che il pontile è troppo vicino all’area di balneazione, ci sono norme e regolamenti? Sono rispettati? Se sì, ogni polemica è inutile, se no è necessario denunciare la cosa agli organi competenti (Procura, Guardia Costiera,…)!

“Cittadini con Voi” e “Sinistra e Ambiente” scrivono nell’interpellanza, post http://www.verbanianotizie.it/n757054-bava-e-brignone-tre-interpellanze.htm#commenti-37952, “è stata concessa un’area demaniale per scopi diversi da quella prevista dal piano per la gestione del demanio”.
Non se la cosa sia completamente vera o sia un’interpretazione, se è vera, e non ho motivo per dubitare del contrario, sono previste deroghe? In questo caso sarebbe stato possibile concederle? Se no, cosa paghiamo a fare dirigenti e impiegati comunali se commettono simili errori?
Nella stessa interpellanza, scrivono anche “…Si impegna l’Amministrazione a definire una variante che preveda per l’area un utilizzo che garantisca il diritto alla balneazione e al diporto non a motore”, mi chiedo, questo diritto è stato negato? La balneazione pubblica è possibile, il diporto non a motore anche, sono presenti opportune boe di segnalazione! Queste boe non sono sufficienti, o si ritiene sia meglio aggiungere, credo che basti chiedere e/o imporlo ai gestori, i termini della determina lo consentono!

(segue)
Vedi il profilo di Maurilio 3Re: Re: Re: Spiaggia Beata giovannina
Maurilio
1 Settembre 2016 - 11:36
 
(segue)

Caro paolino, la mia risposta ti soddisfa? Io non ci vedo nulla di strano, in realtà mi sembrava più strano chiedere 5600€ da un privato per uso privato, sempre se l’articolo citato fosse corretto, anno dopo avere speso 200.000€ di soldi pubblici per sistemare l’area!
Il tema della procura è molto semplice, se tra le righe fai intendere che c’è collusione, o è vera, e allora devi denunciare altrimenti sei un complice, altrimenti sei un “disonesto” (virgolettato) perché vuoi far credere quello che non è!

Invece, se sono state commesse delle irregolarità amministrative e/o tecniche, è giusto denunciarle e chiederne la correzione, però devono essere molto puntuali e precise, non buttate lì, tanto per dire!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di paolino arringa confusa
paolino
1 Settembre 2016 - 20:04
 
caro Maurilio,come avvocato fai un po' confusione!
andiamo con ordine.
Santinato si aggiudica una regolare gara con l'offerta più alta,circa tre volte il canone attuale (e deciditi: se non capivi dove stava l'affare a 5600 euro,di sicuro lo capirai ancora meno ora,che pagano un terzo!).
vinta la gara,sottoscrive un regolare contratto scritto non certo da lei,ma dai tecnici del comune,che prevede diritti e doveri,come ogni contratto.
in seguito a pressioni forti di opinione pubblica e alcuni partiti politici (addirittura una petizione su change.org),Santinato decide di destinare parte della struttura al pubblico,anche se NON DOVEVA, da contratto; la concessione prevedeva un uso per noleggio imbarcazioni (che non "decollerà" mai).
..peraltro,il bar che per il comune prima non si poteva assolutamente fare,come per magia appare nella nuova gestione.
a quel punto,visto che i bastoni tra le ruote iniziano ad essere un po' troppi,Santinato conviene che forse sia meglio lasciar perdere,e qui io non so come sia andata: mi spiego,se il comune ha revocato la concessione allora ha pagato una bella cifretta per rescissione anticipata unilaterale del contratto se invece la signora ha lasciato "spontaneamente" allora nessun esborso.
nei due anni di buco,si decide che in quell'area si prevede la balneazione e il diporto NON A MOTORE (senza motore,o remi o vela o pedalò,per capirsi).
alla fine,ci ritroviamo un area concessa a una cifra ridicola,dove vengono effettuate attività che al precedente concessionario venivano o contestate (noleggio barche) o proibite (bar) e con i motoscafi che sfrecciano tutto il giorno,coi loro bei motori (a benzina Maurilio...sci nautico col diesel?!).
io non so se ci siano irregolarità,non spetta a me come cittadino stabilirlo. come cittadino però osservo che perlomeno sono stati usati differenti pesi e misure,e mi spiace constatare che tutti fingano di non vederlo.
Vedi il profilo di Maurilio 2Re: arringa confusa
Maurilio
2 Settembre 2016 - 01:51
 
Caro paolino

Grazie per avermi corretto sull’uso del motore diesel o benzina, ma non sono pratico di barche!

Personalmente penso che l’affare, dopo aver speso 200.000€, la città lo faccia incassando 1800€/anno ma con una spiaggia e dei servizi fruibili da tutti che incassandone 5600€/anno con una spiaggia chiusa e non accessibile. Se si vieta l'accesso al pubblico, i 200.000€ li paga chi ha la concessione della spiaggia, non le casse pubbliche! Per me questa era un’anomalia!

Se la guardo dal punto di vista economico, nessuna delle due offerte è vantaggiosa per la città, quella in essere almeno permette la fruizione dello spazio a lago a tutti!

Dopodiché, tu citi una serie di vincoli a cui la precedente concessionaria avrebbe dovuto sottostare, ma non dici quale amministrazione ha posti questi vincoli! Zacchera, commissario o Marchionini?

L’articolo postato è del 2013, Marchionini è stata eletta nel 2014, c’è qualche cosa che non torna! Peraltro, tu stesso scrivi “…nei due anni di buco…” cioè 2014 e 2015!

Anche gli illustrissimi Chifu ed Immovilli, nel comunicato oggetto del post, non fanno nessun riferimento alla precedente gara e ai vantaggi della stessa! Parlano prevalentemente di "privatizzazione" della spiaggia, cosa non vera, semmai lo era con la precedente concessione, non lo dico io ma sempre l'articolo postato.

Quello che vedo è che un area, che per molti anni è stata poco o nulla fruibile, torna a risplendere, in poco tempo, mentre, come dici tu stesso, l’attività del precedente concessionario “…non "decollerà" mai…”! Per questo non sono convinto che si siano usati due pesi e due misure, forse la precedente amministrazione non era stata realista (un po’ come lo chef stellato del CEM, ma questa è un'altra storia)!

È stato fatto con assegnazione diretta? Ma se la legge lo consente, io guardo il risultato, non il mezzo (sempre se legale!). Peraltro, la determina stessa dice che “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”. Non funziona, si può sempre tornare indietro, alla peggio ci rimette il privato!

Il resto, concessione demaniale, utilizzo del pontile,…, sono quisquilie, sempre che tutto sia stato fatto nei termini di legge!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di sportiva mente 2Re: arringa confusa
sportiva mente
2 Settembre 2016 - 08:06
 
Ciao paolino
Lei cita solo le situazioni che le fanno comodo, per avere chiarezza basta andarsi a leggere le determine. Nello specifico in quella da 5000 e rotti € una spiaggia "pubblica" è stata "privatizzata". In quella da 800 e rotti è stata riconsegnata a turisti e ai locali, a loro si dovrebbe chiedere di valutare non a chi fa della polemica lo scopo dell' alzarsi la mattina.
Poi ripeto, le polemiche e le interpellanze in questo caso sono inutili, se si intravede un qualche tipo di reato, un cittadino ha il dovere e sottolineo il "dovere" di rivolgersi alla magistratura e a maggior ragione lo deve fare chi sta all' opposizione.
Bisogna finirla col tirare il sasso e nascondere la mano.......
Vedi il profilo di paolino Re: Re: arringa confusa
paolino
2 Settembre 2016 - 10:48
 
Ciao Maurilio

conosco la vicenda "da dentro",ed è molto meno solare di come ne parliamo qui.
ma non possiamo tediare tutti con questo infinito scambio epistolare,anche perchè qui non si può raccontare proprio tutto...
se vuoi la possiamo approfondire come si deve di fronte a una birretta,così ti racconto bene tutta la storia!
Vedi il profilo di Maurilio 2Re: Re: Re: arringa confusa
Maurilio
2 Settembre 2016 - 11:21
 
Ciao paolino

onestamente non me ne frega nulla della storia, per la birretta è diverso anzi.

Se intervengo nei commenti, è perchè troppo spesso vedo comunicati di gruppi consiliari fatti "un tanto al metro", scritti solo per cercare consenso.

Se le cose stanno come dici tu, non capisco perchè qualcuno non fa, o ha fatto una denuncia. L'amministrazione, non importa il colore, può anche commettere errori nelle scelte, la piazza, la spiaggia, il teatro,...ma non puà farlo in modo non trasparente o al di fuori delle leggi. Così come può usare a suo piacimento, le concessioni dirette, sempre che la legge lo consenta!

Così come i dirigenti, devono scrivere gli atti ufficiali in modo chiaro e corretto! Laddove non si realizzino entrambi questi aspetti, bisogna intervenire, con i modi stabiliti dalla legge...tutto il resto sono chiacchiere!

Poi, ogni 5 anni, gli elettori valuteranno l'operato dell'amministrazione!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di paolino Re: Re: Re: Re: arringa confusa
paolino
2 Settembre 2016 - 12:34
 
Ciao Maurilio

fortuna che non te ne frega nulla,hai scritto delle lenzuolate...chissà se ti interessava,aprivi un sito??
che le cose non siano state fatte a regola d'arte lo dimostrano i numerosi esposti,i primi avvisi di garanzia...comunque ribadisco l'invito,succedono cose che magari non sono reati (ancora) ma che col "buon governo" c'entrano come i cavoli a merenda. ah,offro io,tranquillo!
Vedi il profilo di Maurilio 1Re: Re: Re: Re: Re: arringa confusa
Maurilio
2 Settembre 2016 - 15:26
 
Caro paolino

l'incipit della risposta potrà esserti sembrata brutale, ma se rileggi il post e leggi il mio primo commento, che poi ti riporto in estrema sintesi capirai meglio il senso della mia frase.

Il 27 agosto scrissi: "...non entro nei meriti tecnico/giuridici dell'affidamento, ...mio figlio ha frequentato per tutta l'estate la spiaggia in oggetto, nessuno gli ha mai vietato di entrare in spiaggia e di fare il bagno...credo che l'utilizzo della parola privata sia fuorviante!..."

Chi ha scritto il comunicato, ha scritto inesattezze, la spiaggia non è privata e tutta questa questione è nata quando chi amministrava Verbania apparteneva allo schieramento degli illustrissimi Chifu ed Immovilli, che, comunque, non aveva gestito la cosa al meglio!

La mia preoccupazione non nasce dalla spiaggia in se, ma dalla qualità dell'opposizione! Se scrivono inesattezze (io non penso mai male) quando commentano queste situazioni, cosa potranno se un giorno governeranno Verbania?

Come già ho avuto modo di dire, la democrazia si poggia sull'Opposizione, non sul governo! L'Opposizione non deve essere all'altezza del governo, ma molto superiore...non sono sicuro che a Verbania le cose stiano così!

Saluti

Maurilio

P.S. il torbido non mi sorprende, ma non penso che in passato le cose siano state diverse. Per la birretta, quando vuoi...



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
24/03/2017 - "Spring Festival"
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
Verbania - Politica
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
21/03/2017 - Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa"
21/03/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti