Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Arcigay e Agego tornano sulle Unioni Civili

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Arcigay e Agego, che replica alle dichiarazioni dei consiglieri Tigano e Minore, riguardo le Unioni Civili.
Verbania
Arcigay e Agego tornano sulle Unioni Civili
Il Consiglio Comunale di Verbania la scorsa settimana ha approvato l'istituzione del Registro delle Unioni Civili e si continua a dibattere in questi giorni sull'utilità di questa azione. Arcigay Nuovi Colori e Agedo ribadiscono che “Troppo spesso ci si dimentica che i diritti fondamentali non si possono e devono basare sui numeri e, seppur certamente attendiamo l'estensione del matrimonio anche per le coppie dello stesso sesso, ogni azione da parte delle Istituzioni che applichi il principio di eguaglianza e riconosca anche lesbiche e gay è un passo importante e giusto”.

Il riconoscimento dei diritti anche a coppie dello stesso sesso riguarda l'eguaglianza tra cittadine e cittadini. Non solo, quindi, per un Registro simbolico ma per estendere sostanzialmente quei diritti e quei servizi che riguardano l'Amministrazione comunale come l'accesso alla casa oppure i servizi cimiteriali.

Tante persone hanno ancora paura di vivere serenamente la propria omosessualità, hanno paura del giudizio e delle diverse forme di discriminazione. Per questo sono necessarie tante e diverse azioni da parte delle Istituzioni che permettano a ciascuno di vivere serenamente la propria vita.

Riguardo alla replica del Consigliere Tigano che definisce le sue esternazioni solo battute provocatorie, vogliamo sottolineare che quando queste si riferiscono alla nostra vita, alla vita di tante persone che subiscono l'effetto di discriminazioni e pregiudizi, non ci fanno mai molto ridere.

Chi ricopre un incarico pubblico, dovrebbe sempre ricordare che ciò che viene detto può urtare la sensibilità di altri. Purtroppo quando si dibatte sul riconoscimento dei diritti (anche solo parziali, come il Registro delle Unioni Civili) alle coppie omosessuali, si arriva spesso e volentieri a parlare di poligamia o pedofilia (che sia direttamente o parlando di culture che ammettono il matrimonio con bambini) che nulla hanno a che vedere con l'omosessualità.

Stefano Salerno - Presidente Arcigay Nuovi Colori
Marco Coppola - Consigliere Nazionale Arcigay
Elena Broggi - Presidente A.Ge.D.O. Verbania Onlus - Associazione Genitori, parenti e amici di omosessuali



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
29/03/2017 - Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce
29/03/2017 - Spadone: SS34, SS33, basta!
29/03/2017 - “L’acqua è di tutti, non mangiamone troppa”
29/03/2017 - PsicoNews: Conseguenze dell’uso del navigatore sul cervello
28/03/2017 - La Fenice dei laghi e Team Insubrika al Criteria 2017
Verbania - Politica
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
28/03/2017 - Cristina sul verde in città
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti