Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Gurro : Cronaca

Preoccupazione per il futuro della Cannobina

Riceviamo una mail da un lettore del blog, che manifesta alcune preoccupazioni per il futuro della Valle Cannobina, a fronte dei lavori in corso sulla montagna.
Gurro
Preoccupazione per il futuro della Cannobina
Buongiorno, volevo porre una domanda sul futuro della Valle Canobbina, stanno costruendo una Galleria perforando la nostra montagna creando una bretella di collegamento.

Ora a 10m dal ponte Gurro creano dei pilastri per fare una diga, per una Centrale idroelettrica, ma perchè un privato che poi vende l'energia all'Enel, rischia di rovinare l'esistenza stessa della valle, e questo per lucro, quando e stato stabilito che i sedimenti negli anni depositati oltre la diga danneggia la fauna stessa, perchè il cittadino non viene informato, e perchè non usano i famosi tulipani che sostituiscono le dighe?

Senza pensare che i temporali qui molto violenti innalzano le acque a tal punto che manca poco al raggiungimento delle colonne del ponte.

Infine allagando a monte lo sgretolamento non può danneggiare la strada che porta al paese di Gurro?



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Purtroppo
lupusinfabula
24 Aprile 2015 - 13:08
 
Purtroppo pare chel'esperienza Vajont non abbia insegnato nulla.
Vedi il profilo di Amelia Alberti LEGAMBIENTE Centraline idroelettriche.
Amelia Alberti LEGAMBIENTE
25 Aprile 2015 - 10:27
 
Il VCO, col benevolo e incoraggiante consenso del dirigente provinciale, ha oggi centraline idroelettriche su ogni torrente e rio. Il vantaggio è minimo per il pubblico, massimo per il privato. Il danno per l'ambiente enorme. Abbiamo tentato per anni di opporci, qua e là, agli innumerevoli progetti, compresi quelli sul torrente Cannobino, senza successo e senza riuscire a raggiungere e smuovere per tempo gli abitanti. Peccato.
Vedi il profilo di G.C. Diga ??
G.C.
25 Aprile 2015 - 10:40
 
Quale residente sulla riva del Cannobino sono ben consapevole con quanta impetuosa violenza possa manifestarsi un temporale in valle e con quale rapidità possa crescere la portata del fiume. Ho sempre ritenuto i cantieri in valle fossero per l' acquedotto. Una diga "sulle corna" parrebbe davvero poco salubre.
Vedi il profilo di Wanda diga sul in Valle Cannobina
Wanda
26 Aprile 2015 - 11:23
 
La bellezza selvaggia della Valle Cannobina, oltre ad essere una risorsa ambientale per tutti, rappresenta un richiamo turistico unico, vista la sempre più scarsa disponibilità di aree naturali, e quindi una possibilità di ritorno economico per i suoi abitanti. Interventi che possono pregiudicare la sua integrità dovrebbero essere profondamente valutati coinvolgendo la cittadinanza. Chi sa qualcosa di più è pregato di dare tutte le informazioni necessarie. Sul territorio di quale Comune avviene l'intervento? Chiediamo che vengano resi pubblici tutti i contenuti dell'intervento.
Vedi il profilo di Modoni Massimo centrale in val Canobima
Modoni Massimo
28 Aprile 2015 - 19:39
 
Scusate, ma l'idroelettrico nn fa parte dell'energia pulita o qualche cima l'ha declassata a energia un pò meno pulita perchè chi la costruisce percepisce del denaro con la vendita dell'energia prodotta? Ma allora anche il fotovoltaico el'eolico sono energie meno pulite perchè arricchiscono qualcuno. Ma il bene collettivo nn dovrebbe essere meno CO2 immessa nell'ambiente? Magari una centrale nucleare in meno sulla faccia della terra? Nn dovrebbero essere questi I vantaggi. Perchè c'è sempre qualcuno che deve remare contro. Allora costruiamo le termiche e nucleari però lontano da qui. E no troppo facile.
Vedi il profilo di Giovanni% Giusto
Giovanni%
28 Aprile 2015 - 21:08
 
Giustissimo sig. Massimo.
I nostri monti sono pieni di impianti idroelettrici. Sono lì da tanti anni e non necessariamente deve finire tutto come nel Vajont. Per quanto riguarda l'impatto ambientale vorrei porre come esempi il Devero e la Val Formazza. Sono sempre molto critico sulle battaglie che mi appaiono sempre sbagliate della Legambiente locale.
Vedi il profilo di letizia r.b. quando si chiudono le stalle ?
letizia r.b.
16 Giugno 2015 - 13:00
 
l'informazione che vorrei avere ORA è : i buoi sono nella stalla o sono già tutti usciti e la stanno chiudendo ? qualcuno in valle spero s'intenda di buoi, di stalle e di centraline.
Vedi il profilo di alessandro Qualche riflessione
alessandro
11 Agosto 2015 - 19:11
 
Dico la mia.... ho una casa a cursolo...e come ambientalista convinto dico forse se fatta bene uma centrale idroelettrica è meglio di una centrale termica. .o peggio ancora come fanno giù a rimini bruciare rifiuti per produrre energia elettrica. .. il problema che le cose vengono fatte molto spesso alla membro di segugio. .. se la centrale venisse costruita con tutti i carismi del caso perizie geologiche metereologixhe eccetera coinvolgendo i cittadini per espletare il progetto eccetera. ..secondo me non ci sarebbe nulla di grave. .mentre il Vajont è un caso un po complesso che va studiato bene prima di usarlo come esempio. ...l'esempio insomma non calza ... viva la valle cannobina



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Gurro
10/01/2016 - Piccoli gesti di comunità
09/05/2015 - Ancora dubbi sul futuro della Cannobina
11/07/2013 - Gurro & Scozia, festa del “Clan Perduto”
14/05/2013 - Davide Van de Sfroos in concerto a Gurro
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti