Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : AstroNews

AstroNews: inseguendo Lovejoy

Inseguendo ancora l'ultima scia della Cometa Lovejoy C 2014 Q2. Ancora mesi di viaggio, sempre più distante.
Verbania
AstroNews: inseguendo Lovejoy
Dopo l’inseguimento quasi febbrile dell’astro chiomato, durante i mesi di Gennaio, Febbraio, Marzo ed Aprile, ho proseguito nella sua ricerca per continuare a rintracciarla e per sfidare le mie capacità di astrofilo, utilizzando vecchie ma insuperate tecniche per riconoscerla e fotografarla.

Nei mesi successivi, fino a Luglio, sin quando la cometa era nell’Orsa Minore, ed ancora relativamente vicina alla stella Polare, ho utilizzato obiettivi da 50, 135 e 300 mm solo su treppiede fotografico, senza la necessità di montatura motorizzata, e solo quando la Lovejoy proseguiva nel suo viaggio celeste uscendo dai confini della costellazione che l’aveva ospitata per alcuni mesi, a metà Luglio ho cominciato ad usare una montatura motorizzata su entrambe gli assi, messa a livello e puntata alla stella polare, per evitare il mosso.

Con questa ho usato sempre obiettivi da 50-135 e 200 mm di focale. Mentre sto ultimando questa mia narrazione, a fine Luglio, la cometa ha raggiunto una distanza stimata di 450 milioni di Km, con magnitudine 15, viaggiando alla velocità di 47,7 Km/sec ( 171.720 Km/h ). Purtroppo gli ultimi giorni di Luglio sono dominati da luna piena, perciò poco adatti a riprendere fotograficamente la cometa, perciò sono in attesa che Selene entri in fase calante, per godere di un cielo buio , con un maggior contrasto tra il fondo cielo e l’ormai debolissimo nucleo della cometa.
Immagine 1
10 Giugno 2015 – Alpe Ompio – Ob.300/5,5 su treppiede fotografico. Valter Schemmari
Immagine 2
22 Luglio 2015 – Alpe Ompio – Ob.200/4 su EM10 motorizzata – Valter Schemmari.
Immagine 3
Transito della cometa Lovejoy C 2014Q2 nel mese di luglio 2015.
Immagine 4
Percorso della cometa Lovejoy C 2014 Q2 nel mese di Agosto 2015.

So che la Lovejoy C 2014Q2 mi resterà nel cuore, come un bel periodo celeste, ricordando che, nonostante la sua immagine non sia stata spettacolare come quella di altre comete che l’avevano preceduta, ha affrontato ed offerto un viaggio così lungo e comodamente rintracciabile.

Il suo fascino è stato vederla allontanarsi, serpeggiando tra le stelle di diverse e costellazioni, lungo il tempo di 3 stagioni e diminuire molto lentamente la sua luminosità, senza però perdere il suo colore, in questi 7 mesi di osservazioni e riprese fotografiche.

Il viaggio cometario prosegue ora, nel mese di Agosto, verso le costellazioni di Ercole e della Corona Boreale, e tenterò ancora di fotografarla, per vedere ancora il suo batuffolo verde smeraldo sempre più piccolo e meno luminoso, prima di salutarla per sempre.

Valter Schemmari



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
23/10/2017 - Pallavolo Altiora vince 3-0
23/10/2017 - Occupazione: “Servizio di sgombero neve e spargisale”
23/10/2017 - Quattro alloggi a prezzo convenzionato
23/10/2017 - La martora nel Parco nazionale della Val Grande
23/10/2017 - Metti una sera al cinema - La tartaruga rossa
Verbania - AstroNews
04/10/2017 - AstroNews: Il cielo del mese di Ottobre
06/09/2017 - AstroNews: Arrivederci, Agosto!!
18/04/2017 - AstroNews: Didattica astronomica nelle scuole del Verbano
10/07/2016 - AstroNews: 3 pianeti nelle sere d'estate
08/05/2016 - AstroNews: 9 Maggio - Mercurio passerà davanti al Sole
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti