Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

Inaugurazione distaccamento Volontario Vigili del Fuoco di Cannobio

Venerdì 11 dicembre alle ore 11:00, alla presenza dei vertici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e delle Autorità civili e militari della provincia del Verbano Cusio Ossola, verrà inaugurato a Cannobio, in località Traffiume, presso il Centro Logistico Emergenze, il nuovo Distaccamento Volontario Vigili del Fuoco di Cannobio.
Cannobio
Inaugurazione distaccamento Volontario Vigili del Fuoco di Cannobio
L’apertura della nuova sede di servizio, fortemente voluta dal Comando Provinciale e attesa dalla Comunità locale per la distanza che ad oggi intercorre con le sedi di servizio antincendio, garantirà risposte operative più celeri e capillari, in un’area territoriale della provincia considerata da tutti strategica, in ragione della prossimità con il territorio elvetico, del considerevole flusso viabilistico che quotidianamente impegna la S.S. 34 “Del Lago Maggiore” per il transito dei lavoratori frontalieri, della notevole presenza turistica che affolla la riviera lacustre nei mesi estivi e delle necessarie interruzioni dell’arteria stradale per i lavori di manutenzione straordinaria che, in occasione di condizioni meteorologiche particolarmente avverse, isolano frequentemente diversi Comuni rivieraschi.

La zona di competenza territoriale del Distaccamento ricadrà nei comuni di Cannobio, Cannero Riviera, Cavaglio Spoccia, Cursolo Orasso, Falmenta, Gurro e Trarego Viggiona.

Al momento, i Vigili del Fuoco Volontari in servizio presso il Distaccamento saranno 14, e utilizzeranno per gli interventi di soccorso una APS 79 (AutoPompaSerbatoio) appositamente giunta dal Comando Provinciale di Belluno.

Immagine 1



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni Come funziona ???
Giovanni
10 Dicembre 2015 - 08:51
 
Non mi è chiaro come funziona il servizio pompieri volontario,di 14 persone . Domande: I pompieri aspettano in sede o hanno altri lavori e vengono chiamati all'occorrenza? Almeno alcuni di loro fanno il turno di notte tutte le notti? Hanno un minimo di retribuzione?
Vedi il profilo di Polipus Volontariato
Polipus
10 Dicembre 2015 - 10:29
 
Essere volontari significa dedicare il proprio tempo libero, gratuitamente, ad una qualunque attività.
Come un qualunque picchetto di soccorso (ad esempio la CRI), presumo saranno stilati dei turni 24/24 e 7/7.
Vedi il profilo di lupusinfabula Presumo....
lupusinfabula
10 Dicembre 2015 - 15:03
 
"Presumo" non è una risposta alla domanda di Giovanni. Tutti possono "presumere" ma mi pareva che Giovanni chiedesse dati certi.
Vedi il profilo di Polipus Dati certi
Polipus
10 Dicembre 2015 - 16:57
 
Se ho bisogno di darti certi li chiedo a chi di dovere e non certo su un blog!
Vedi il profilo di lupusinfabula E allora...
lupusinfabula
10 Dicembre 2015 - 20:36
 
E allora se non si hanno dati certi perchè rispondere ad una domanda ben precisa? Tanto per dare aria ai denti?
Vedi il profilo di Giovanni Grazie lupus
Giovanni
11 Dicembre 2015 - 08:57
 
Io come al soito butto il sasso nello stagno e aspetto che arrivino i cerchi,ma purtroppo per adesso non sono arrivati,io volevo stanare proprio questi pompieri volontari ma probabilmente preferiscono non divulgare la burocrazia della loro meritevole attività. Al sig polipus voglio dire che ho solo cercato delle risposte piuttosto semplici non volevo scandalizzare nessuno,al contrari sul blog ho avuto molte notizie interessanti che non conoscevo.
Vedi il profilo di Polipus Aria
Polipus
11 Dicembre 2015 - 09:24
 
Sig. Lupus allora, a meno che Lei non sia un moderatore di questo blog (ma visti i toni ne dubito), mi sembra stia facendo lo stesso e non abbia portato alcun elemento utile per rispondere alla domanda del Sig. Giovanni!
Vedi il profilo di Giovanni% X Giovanni. Retribuzioni.
Giovanni%
11 Dicembre 2015 - 09:47
 
Non c'è proprio nulla stanare. E' un po' irritante questo tuo vedere il marcio in ogni pubblico servizio.
Per quanto concerne la paga dei VV.FF. volontari bisogna fare un distinguo.
I volontari veri e propri ricevono solo un piccolo compenso in caso di intervento (circa 7 euro all'aora). Se in un turno di 12 ore al presidio opereranno per un intervento per tre ore verranno pagati per sole tre ore, Se invece, come spesso capita, non riveranno alcuna chiamata, non saranno retribuiti per tale turno.
Ci sono poi i discontinui che vengono chiamati per brevi periodi che vanno grosso modo dai 20 giorni ai tre mesi e vengono retribuiti come il personale nel ruolo permanente.
E' personale molto utile che copre buchi di personale e che estende l'area per un efficace pronto intevento.
C'è anche da dire che le varie politiche di bilancio hanno bloccato progressivamente l'immissione di discontinui.
Nulla di marcio.
Vedi il profilo di Giovanni Per Giovanni %
Giovanni
11 Dicembre 2015 - 15:24
 
Caro omonimo% io vede volevo solo sapere come funzionava questo volontariato che come mi sta dicendo lei volontariato non è dato che è apparso un compenso di 7 euro l'ora. Poi è evidente che in Italia ormai viaggiamo in un mare di M,e il marcio è proprio ovunque e la cosa non mi piace per niente.
Vedi il profilo di Frank Re: Per Giovanni %
Frank
11 Dicembre 2015 - 23:57
 
No è volontariato.
E' di grande interesse pubblico avere un presidio permanente di pronto intervento in presidi posti in aree come Cabbio che hanno collegamenti molto delicati. Serve gente addestrata che impegni ad essere reperibili e prontamente impiegabile. Ora non so dire se si dispongono fisicamente nel presidio durante il loro turno. Gli interventi non sono frequenti e quindi il loro guadagno è irrisorio.
E' volontariato.
Cerchiamo di utillzare un poì la materia grigia.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
22/03/2017 - SS34: fissato appuntamento con il Ministro
22/03/2017 - SS34: al cantiere oggi lavori sospesi alle 13
21/03/2017 - SS34: cantiere sulla frana i lavori di oggi
21/03/2017 - SS34: aggiornamenti dal cantiere sulla frana
19/03/2017 - SS34: servizio aggiuntivo taxiboat tra Cannero e Cannobio
Cannobio - Cronaca
19/03/2017 - SS34: chiusa tutta la settimana - Orari Trasporti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti