Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Raccolta fondi AslVco, attenti alle truffe

L’ASL VCO non è coinvolta in nessuna raccolta fondi a domicilio. Giungono diverse segnalazioni, di cittadini che raccontano di essere stati contattati telefonicamente da operatori di una non ben definita Onlus di volontariato.
Verbania
Raccolta fondi AslVco, attenti alle truffe
Nella telefonata si anticipa il passaggio a domicilio di una persona incaricata di raccogliere fondi per l’assistenza ai malati gravi e/o terminali.

Quali che siano le reali intenzioni di chi compie queste telefonate, è innegabile che queste abbiano ingenerato confusione in chi le riceve: molti cittadini infatti chiedono se l’ASL sia in qualche modo partecipe o, per lo meno, a conoscenza dell’iniziativa.

L’ASL VCO informa di non essere in alcun modo coinvolta, neppure al semplice livello conoscitivo.
Piuttosto, L’ASL trova anomala la raccolta fondi a domicilio poiché non garantisce un adeguato livello di trasparenza e ricorda che le associazioni che da tempo collaborano con l’Azienda nel sostegno ai malati terminali (in particolare gli “Amici dell’Oncologia” e gli “Angeli dell’Hospice”) adottano, come metodo di contribuzione, il più chiaro e verificabile accredito su conto corrente bancario.
 Fonte di questo post



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di ANVOLT NOVARA (ASS. NAZ. VOLONTARI LOTTA TUMORI) RACCOLTA FONDI
ANVOLT NOVARA (ASS. NAZ. VOLONTARI LOTTA TUMORI)
23 Maggio 2013 - 17:13
 
Buongiorno,

sono Stefania Civalleri, la Responsabile della delegazione ANVOLT di Novara ovvero Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori, ONLUS. Tanto per chiarire la situazione volevo informare tutti i cittadini del Verbano Cusio-Ossola e le Istituzioni, come la ASL VCO, che la nostra Associazione opera regolarmente sul territorio. Siamo infatti iscritti regolarmente all'albo del volontariato regionale (nel nostro caso la regione è la Lombardia poiché la sede nazionale è a Milano) e facciamo parte del Consiglio direttivo della FAVO (Federazione delle Associazioni Volontari Oncologici). Operiamo sul Piemonte orientale dal 1989 aiutando i malati di tumore terminale e loro famigliari attraverso trasporti (ospedale-casa e viceversa), assistenza infermieristica (con infermiere specializzate) e assistenza domiciliare. Inoltre presso la nostra delegazione di Novara, sita in Via Marconi 18/ac, è presente un ambulatorio di prevenzione dove vengono effettuate visite di prevenzione ginecologica (comprensiva di pap test, visita ginecologica e ecografia transvaginale), urologica e dermatologica, il tutto senza impegnativa e con medici specialisti nel settore.
ANVOLT è un'associazione senza scopo di lucro opera principalmente con progetti di prevenzione in collaborazione con l'Unione Europea, il Ministero della Salute, le Amministrazioni regionali e provinciali e varie ASL. ANVOLT si sostiene con contributi e donazioni da parte di privati e aziende. A questi benefattori si rivolge in particolare attraverso il sito web www.anvolt.org, ma anche a mezzo del c.d. "fund rising" annuale nelle province che competono la nostra delegazione (ovvero Novara, Vercelli, Biella, Verbano Cusio-Ossola, Asti, Alessandria e Pavia), una metodologia approvata ed utilizzata dai più importanti organismi del privato sociale. Tengo quindi a precisare che non facciamo raccolta fondi porta a porta, ma contattiamo prima telefonicamente le persone chiedendo gentilmente un'offerta. Se la persona dà il suo consenso, viene inviato a domicilio un fiduciario con regolare RICEVUTA FISCALE, detraibile secondo le norme vigenti. Inoltre, solitamente, prima di iniziare la raccolta fondi, vengono informate le autorità competenti del territorio, ovvero i Carabinieri.
Sappiamo anche noi che, purtroppo, ci sono Associazioni poco serie, ma non dimentichiamoci che ce ne sono moltissime che operano regolarmente sul territorio.
Con questo volevo tranquillizzare i Nostri generosi associati, sia di vecchia data che appena acquisiti, dicendo loro che ANVOLT è un'associazione seria e che opera alla luce del sole.
Vi prego quindi di voler dare notizia della circostanza che l'Associazione opera nel pieno rispetto delle normative in vigore e dei propri fini statutari, con assoluta trasparenza, e che niente ha a che fare con chiunque invece solleciti con fini devianti la raccolta fondi presso la cittadinanza.
Vi invitiamo inoltre presso la Nostra delegazione di Novara o presso la sede nazionale di Milano al fine di averne una diretta conoscenza o confronto.
Per info non esitate a contattarci al numero 0321-30220 fax 0321-390587 oppure all'indirizzo novara@anvolt.org. Siamo presenti anche sul SITO WEB www.anvolt.org e su facebook come ANVOLT NOVARA.
Distinti saluti

Stefania Civalleri



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/09/2017 - Arrestati ladri di mezzi movimentazione terra
22/09/2017 - Lega Nord su SS34
22/09/2017 - Cordoglio per la scoparsa di Giacomo Ramoni
22/09/2017 - "I laghi al microscopio"
22/09/2017 - Commemorazione tragedia dei battelli "Genova" e "Milano"
Verbania - Cronaca
22/09/2017 - Asta pubblica per ex Caserma Carabinieri a Pallanza
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - Fotografi per il Battello di Babbo Natale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti