Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora - Igor Gorgonzola

Il 2016 della prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora, impegnata nel torneo regionale di Serie D inizia con un match storicamente insidioso.
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora - Igor Gorgonzola
Sabato 9 gennaio alle ore 18.00 al PalaAgil le ragazze di coach Andrea Cova giocheranno contro Igor Gorgonzola Trecate, formazione giovanile della Igor Gorgonzola Novara, sodalizio che con la propria prima squadra (a Novara) attualmente è in A1 campione in carica della Coppa Italia e lo scorso anno ha perduto la finale scudetto contro Pomì Casalmaggiore. AGIL, acronimo di Amicizia, Gioia, Impegno, Lealtà nasce a Trecate nel 1983 grazie all’impegno di Suor Giovanna Saporiti, in comunità dall’età di 20 anni, e Marilena Bertini, prima istruttrice di educazione fisica e poi Suora all’età di 36 anni, per creare un centro di aggregazione per giovani.

L’attività nel campionati Fipav è iniziata nel 1989 ed oggi ha portato tanti titoli giovanili a livello provinciale e non solo. Fiore all’occhiello del club trecatese sono le due promozioni in A1; quella del 2001, quando la prima squadra allenata da Luciano Pedullà conquistò Coppa Italia e promozione (diventerà poi AGIL Asystel Novara e sino al 2004, quando Agil cedette la A1 ad Asystel Volley, arrivarono una Coppa Cev e due finali scudetto perse), la seconda più recente nel 2013 con la squadra di Stefano Colombo che vinse il campionato dopo una intensa lotta con Casalmaggiore, Ornavasso e Frosinone. Oggi oltre alla formazione di A1 la Igor Gorgonzola Volley partecipa ai tornei di B1, C. D, Under 18, Under 16, Under 14, Under 12 e minivolley con un totale di 11 compagini più la prima squadra.

La formazione di Serie D è molto giovane e formata da atlete di classe 2000, 2001 e 2002, allenata dal trio Roberto Pesce, Matteo Ingratta e Gianfranco Leotta. Il classifica è in undicesima piazza con 10 punti. Sarebbe però sbagliato vederla sono come una formazione giovane. La Igor Volley è squadra si dalla carta di identità che sorride ma decisamente di grandi potenzialità tecniche e fisiche, ecco perché andare a Trecate senza la giusta caparbietà, senza la voglia di riscattare le ultime uscite del 2015 e senza la voglia di fare bene potrebbe essere altamente rischioso.

“Ci servono punti – ha spiegato Andrea Cova – e proprio per questo cercheremo di andare a Trecate per fare la nostra partita come del resto abbiamo sempre fatto in questa stagione, poi può esserci andata bene o meno bene ma abbiamo sempre cercato di giocare per fare la nostra partita – della squadra avversaria sappiamo che è una formazione di sedicenni, anni 2000, 2001 e 2002, ma sappiamo anche che genere di squadra aspettarci, perlomeno lo immaginiamo. Mi aspetto una formazione molto tecnica e molto fisica che saprà stare bene in campo, Insomma non penso sarà facile ma il nostro obiettivo è fare punti e ci siamo allenati bene per fare altrettanto bene”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
27/03/2017 - Giovane verbanese diplomata Scuola Internazionale di cucina
27/03/2017 - Insubika Nuoto al Trofeo Senago Nuoto
26/03/2017 - Gelato World Tour: dal VCO alla Finale Mondiale
26/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta 3-1
26/03/2017 - Fondi europei: Il GAL Laghi e Monti a Bruxelles
Fuori Provincia - Sport
25/03/2017 - Zucco ritorno sul quadrato con il “botto”
25/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora a Torino
24/03/2017 - Altea Altiora va ad Acqui
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti