Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Verbania documenti: "La ricomposizione urbana"

Riceviamo e pubblichiamo, un contributo di Verbania documenti al dibattito sul progetto di ristrutturazione di Piazza Fratelli Bandiera, avendo in Sassonia la sua base operativa, tratto dal documento conclusivo del convegno “La Sassonia-La città operaia” tenuto al Circolo Zappelli di Intra l’11 ottobre 2015.
Verbania
Verbania documenti: "La ricomposizione urbana"
La ricomposizione urbana

C’è stato un lungo tempo in cui la centralità della politica popolare e dell’economia è stata la fabbrica. Ora è il territorio.

Per questo abbiamo condotto, nell’estate 2015. l’indagine sulla Sassonia, impegnandoci ad estenderla oltre il San Bernardino, a Sant’Anna. Di questa continuazione dell’iniziativa diamo informazione all’Amministrazione Comunale, contatteremo il Consiglio del quartiere e le associazioni di Pallanza, così come qui abbiamo fatto con il Comitato Sassonia.

In Sassonia giochiamo in casa (il Circolo Zappelli è qui) e il Consiglio di quartiere di Intra lo abbiamo invitato a presenziare al Convegno.

L’indagine sulle eccellenze di un quartiere è un’indagine sulle sue evidenze fisiche. Solo?
No, evidentemente. Ciò che di storico e di vivace essi hanno dimostrato porta con sè la richiesta di fare di più.

Non solo estendendoci agli altri quartieri, ma caricando il pezzo di città di cui ci siamo occupati, con la ricerca delle sue risorse economiche che si accompagnino a quelle sociali e culturali che abbiamo individuato.

Occorre, quindi, contattare direttamente e, attraverso le loro associazioni, gli artigiani, i ristoratori, i commercianti, i lavoratori (nel resto della città gli albergatori e le scuole), di questo quartiere per stabilire con loro ciò che riguarda l’economia.

Dobbiamo, quindi, guardare ad uno spazio più ampio. Pensiamo, perciò, a Intra e all’intera città. Questo è un compito che attiene, naturalmente, all’A.C.

E’ così che si dà concretezza al postulato iniziale. La proposta della “Città operaia”, così come l’abbiamo celebrata nel convegno dell’11 ottobre, vuole mantenere attivo ancora oggi, il ricordo di un tempo fondamentale della nostra storia.

La ricomposizione economica
E dunque, la città, con le sue associazioni, il luogo dell’economia. E’ all’A.C. che spetta questo compito e crediamo che sia capace di valorizzare ogni iniziativa economica che appaia sul territorio.
Noi ci limitiamo ad essere propositori concreti di una teorizzazione che illustriamo nei convegni.

Per questi motivi il nostro lavoro proseguirà nei luoghi che abbiamo individuato.
a ricomposizione del Quartiere

Proporremo ai Quartieri che sono alla ricerca del loro rinnovamento (indispensabile se no si chiude) di agire in questo modo. Ogni quartiere crei uno smart point nei rioni, lo diventi esso stesso, conduca indagini similari alle nostre per lo sviluppo della città.

Noi abbiamo seguito la politica dei quartieri da oltre quaranta anni e ci sembra necessario individuare una loro rinnovata funzione per il rilancio della città.

Coloro che come noi, sono stati interpreti politici e sindacali e amministratori della città operaia sollecitano il Sindaco e l’A.C. a rinnovare la storia più attiva e importante di Verbania recuperando ad essa sbocchi e orizzonti di questo tempo.

Verbania documenti

Immagine 1



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar ??????
lady oscar
15 Gennaio 2016 - 15:19
 
Nn ci ho capito niente 😌
Vedi il profilo di Andrè Re: ??????
Andrè
15 Gennaio 2016 - 15:35
 
Ciao lady oscar

Come non hai capito??????
Vedi il profilo di Giovanni% 1Nulla
Giovanni%
15 Gennaio 2016 - 15:45
 
Grandissima lady oscar,
hai ragione. Non hanno detto nulla, proprio nulla.
C'è un generico si dovrebbe con le solite generalizzazioni (rilancio, sviluppo ecc.) senza dire in alcun indicazione o suggerimento su COME PROCEDERE.
Vedi il profilo di PAOLINO GRANDE ZACCHERA
PAOLINO
15 Gennaio 2016 - 16:58
 
GRAZIE ALL' AMMINISTRAZIONE ZACCHERA CEM + ZONA CICLABILE : STRUTTURE EUROPEE. STUPENDE!!!
Vedi il profilo di paolino 1Trapattoni
paolino
15 Gennaio 2016 - 18:01
 
sembra una delle mitiche "interviste possibili" di Trapattoni ai tempi di Mai Dire Gol della Gialappa's!
ma che hanno detto??
Vedi il profilo di Claudio 1le vie d'acqua
Claudio
15 Gennaio 2016 - 23:47
 
secondo me l'idea migliore per Intra l'ha avuta Zanotti; le vie d'acqua era un progetto profondo e intelligente, oltre al richiamo storico delle rogge ed è un peccato che non si sia realizzato
Vedi il profilo di livio caapitoooooooo
livio
16 Gennaio 2016 - 09:29
 
..i Quartieri che sono alla ricerca del loro rinnovamento....che creino dei smart point......l'indagine sulle eccellenze del quartiere è un 'indagine sulle sue evidenze fisiche capito? io no!
Comunque la piazza che sarà oggetto di rinnovamento mi auguro che sia davvero un luogo confortevole di socializzazione come lo sono tutte le grandi piazze una adeguata pavimentazione, molto verde, fontane, spazi coperti,porticati, negozi tenendo ben presente che poi quella piazza durerà per sempre....
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: caapitoooooooo
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 09:39
 
Grande livio,
in poche semplici parole hai fatto capire il tuo concetto di cambiamento urbano e di città (uso anche io paroloni).
Indico il tuo commento come esempio per i autori dell'articolone.
Vedi il profilo di Clerval Evidente
Clerval
17 Gennaio 2016 - 09:09
 
Certo signor Livio, che le evidenze fisiche parrebbero essere quelle che, tanto per restare alla Sua generazione, appartenevano a Silva Koscina, Sofia Lopren, Eleonora Rossi Drago.... mica, come pensano quei sapientoni di Verbania Documenti: La Casa Ceretti, il Tempio Evangelico, il Palazzo Franzosini e consimili.
Vedi il profilo di Clerval Maiuscole
Clerval
22 Gennaio 2016 - 12:43
 
Le maiuscole di un interlocutore attribuiscono, con qualche soddisfazione implicitamente polemica, il merito del progetto della strada d'argine sul San Bernardino e il trasferimento del Maggiore, al Sindaco Zacchera. Per parte mia ci aggiungo il parcheggio dell'ospedale. Io non considero l'ex Sindaco Zacchera un incidente della storia verbanese. Politico di chiara pubblicità ha vinto le elezioni su questo piano rispetto al precedente Sindaco, sfruttando, soprattutto, l'auge 2009 dell'ancora Presidente Berlusconi. Tuttavia ha fallito. Presentatosi ai verbanesi con l'intenzione di una palingenesi amministrativa ha palesato come fosse diverso fare l'amministratore rispetto al suo trentennale noviziato da consigliere. Lo schieramento di Centro destra ci ha messo tutto quel che poteva per perdere un'occasione storica. Meglio così.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/07/2017 - "I volti e il cuore in jazz"
28/07/2017 - Chet Nuneta in concerto a Verbania
28/07/2017 - Quartiere Intra: botta e risposta
27/07/2017 - Apicoltura protagonista a Villa Olimpia
27/07/2017 - Gala Estivo della Compagnia EgriBiancoDanza
Verbania - Politica
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
25/07/2017 - Sirtori: unione tra Comuni simili
25/07/2017 - Trasporto sul Lago d'Orta in arrivo il protocollo
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti