Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Canton Ticino : Eventi

Massimo Ghini al Teatro Locarno

“Un’ora di tranquillità” commedia in tournée nei principali teatri italiani, arriva al Teatro di Locarno le sere di martedì 16 e mercoledì 17 febbraio. Interprete principale e regista: Massimo Ghini, un attore amatissimo dal grande pubblico per le doti di specialista della commedia su grande schermo, i film di Natale, le fiction, le apparizioni in tv come mattatore.
Canton Ticino
Massimo Ghini al Teatro Locarno
Ghini ha deciso di misurarsi con la travolgente comicità di un testo mai rappresentato in Italia, l’autore è Florian Zeller ed è uno dei più apprezzati drammaturghi francesi contemporanei.

“Un’ora di tranquillità” è una commedia moderna brillante e divertente grazie al meccanismo del vaudeville giocato tra equivoci e battute esilaranti, è una macchina drammaturgicamente perfetta e geniale inventata da questo scrittore. In Francia questa spettacolo è stato il successo della stagione teatrale passata ed è stata definita una spassosa, intelligente e geniale operazione da non perdere.

La storia è semplice: un uomo appassionato di musica jazz (Ghini, per l'appunto) trova su una bancarella sul Lungo Senna il disco in vinile dei suoi sogni. Corre a casa e chiede solo un'ora di tranquillità per ascoltarlo. Ma mentre cerca di trovare il modo per dedicarsi a questo cimelio tutta una serie di eventi e personaggi lo interrompono, a cominciare dalla moglie che gli deve parlare di cose importanti del loro rapporto, al vicino di casa che lamenta disastri nella sua abitazione a causa dei lavori che sta facendo nel bagno, ad un improbabile idraulico che invece di riparare i guasti provoca ulteriori disastri e come se non bastasse a questi si aggiungono altri amici, amanti e figli che irrompono sulla scena ignari e inconsapevoli di rendere impossibile al povero protagonista di godersi solo un’ora di tranquillità. Senza poterlo minimamente prevedere verranno alla luce, vecchi amori, tradimenti, bugie.

Con Ghini, sul palcoscenico attori come Massimo Ciavarro e Galatea Ranzi. «A convincermi a fare questa commedia è stato Renato Reichlin, ex direttore di Lugano inscena - rivela l'attore e regista romano- Era venuto a vedermi in 'Quando la moglie è in vacanza' e aveva appena goduto di questa pièce a Parigi, diretta ed interpretata sul palcoscenico da Fabrice Lucchini e quasi subito trasformata in un film campione di incassi da Patrice Leconte.”.

Il meccanismo della comicità presente nel testo consente di non dover ricorrere a imponenti adattamenti, anzi è proprio nel meccanismo utilizzato nella scrittura che si poggia la forza di questa commedia brillante, i personaggi hanno ciascuno un ruolo fondamentale nella vicenda, è come se fossero loro stessi gli ingranaggi che mettono in moto la macchina della risata già dalle prime battute del testo.

Prevendita e info: Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli, tel. 091 759 76 60 oppure sul sito www.teatrodilocarno.ch

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Canton Ticino
23/05/2017 - Ascona Music Festival
02/05/2017 - VerbaniaArte: Robert Indiana a Casa Rusca
12/04/2017 - Ticino: appalti pubblici, prima gli svizzeri
04/04/2017 - Teatro Locarno: "Il prezzo"
01/04/2017 - Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge
Canton Ticino - Eventi
23/03/2017 - Stefano Accorsi al Teatro di Locarno
21/03/2017 - Camelie e cristalli a Locarno
14/03/2017 - Familie Floz al Teatro Locarno
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti